Moto parabolico con cannoncino

Da GGtnWiki.

Treiettoria orizzontale

(thumbnail)
Il cannoncino spara orizzontalmente

Descrizione dell' esperienza:

Si posiziona il cannoncino in modo che sia perfettamente orizzontale con l'uso del suo filo a piombo e della livella a bolla.

Si collega il cronometro Leybold in modo che misuri il tempo impiegato dalla pallina da quando viene espulsa (interruttore posto sul cannoncino) a quando oscura una fotocella posta ad una distanza relativamente piccola. (8-10 cm)

Si misura lo spazio tra la fotocella e la bocca del cannoncino, e dividendo detto spazio per il tempo impiegato dalla pallina a percorrerlo si ottiene la velocità iniziale.

Questa velocità sarà presumibilmente la stessa per ogni colpo sparato dal cannoncino quando esso è posto in posizione orizzontale.

Conoscendo V0 posso ora calcolare l'equazione della traiettoria parabolica che seguirà la pallina se sparata in orizzontale.

Posta H l'altezza del cannoncino dal livello di riferimento sul quale cadrà la pallina:

t(tempo di caduta)= (2 * H / G) ^ ½

S(spazio percorso)= V0 * t

Treiettoria inclinata


(thumbnail)
Il cannoncino è inclinato

Descrizione dell' esperienza:

Si posiziona il cannoncino in modo che sia perfettamente orizzontale con l'uso del suo filo a piombo e della livella a bolla.

Si collega il cronometro Leybold in modo che misuri il tempo impiegato dalla pallina da quando viene espulsa (interruttore posto sul cannoncino) a quando oscura una fotocella posta ad una distanza relativamente piccola. (circa 5 cm)

Si misura lo spazio tra la fotocella e la bocca del cannoncino, e dividendo detto spazio per il tempo impiegato dalla pallina a percorrerlo si ottiene la velocità iniziale.

Per il calcolo della gittata del cannoncino inclinato rispetto all' orizzonte si deve correggere la compressione della molla mediante una vite che agisce sulla sua parte posteriore. Si regola detta vite per tentativi e si ottiene la stessa V0 per ogni inclinazione.

Strumenti personali