Bacheca Sindacale On Line    Sicurezza    Privacy    Pubblicità Legale    Amministrazione Trasparente    Lavora con la scuola

euso logoIl Galilei sarà rappresentato anche quest'anno da una squadra alla fase nazionale delle Olimpiadi dell'Unione Europea delle Discipline Scientifiche (EUSO). Dopo la fase d'Istituto svoltasi il 18 di dicembre tra quattro squadre delle classi terze, la bella notizia è arrivata per un gruppo formato da studenti della 3^B_Sa e della 3^C_ord.

La gara nazionale di carattere laboratoriale prevede attività nelle aree di biologia, chimica e fisica, si svolgerà giovedì 20 febbraio a Padova presso il Complesso Biologico Vallisneri dell'Università patavina. Questa prova tra 10 squadre sarà decisiva per selezionare due gruppi che rappresenteranno l'Italia alle Olimpiadi Europee delle Discipline Scientifiche che avranno luogo in aprile ad Atene. Tutte le fasi sia a livello locale che nazionale, prima con i Giochi di Anacleto poi con le olimpiadi dei tre laboratori scientifici, sono da considerarsi attività volte a promuovere l'approfondimento e l'eccellenza fra studenti del terzo anno della scuola secondaria di secondo grado particolarmente motivati agli studi scientifici; la gara internazionale EUSO mira al confronto fra studenti di diversi paesi dell'UE.

Gli studenti che parteciperanno saranno: Casagranda Gioele e Quattrocchi Filippo della 3^B_Sa, Ricci Paolo della 3^C_ord.