Bacheca Sindacale On Line    Sicurezza    Privacy    Pubblicità Legale    Amministrazione Trasparente    Lavora con la scuola

Fisica

Si è tenuta il primo marzo 2021 in modalità telematica la gara di secondo livello delle Olimpiadi di Fisica per selezionare i 60
finalisti, provenienti da tutta Italia, che parteciperanno a fine aprile alla gara nazionale.

Ebbene a risultati acquisiti è arrivata la convocazione per 2 studenti del Liceo Galilei, Marco Ricci della classe 5C Scienze Applicate e Taulant Arapi (5D Scienze Applicate).

Come potete vedere si tratta di un risultato di tutto rilievo corrispondente al 3% del totale dei partecipanti. Complimenti quindi a entrambi, peraltro non nuovi a queste imprese e in bocca al lupo per le prossime gare!

Francesco Debortoli (5ASA) e Nikolas Plattner (5BSA). Medaglia d'oro alla gara nazionale delle Olimpiadi Italiane della Fisica.

Un vero record per il Galilei e  un'ottima prestazione in assoluto, considerato che gli ori in totale, sui 96 studenti partecipanti, sono stati 7. La gara si è sviluppata tra macchine di Leonardo, nuovo sistema di unità di misura, solenoidi, ed effetti ottici. E poi la prova sperimentale su effetto Joule ed effetto Peltier.

Ed ora Francesco rappresenterà insieme ad altri quattro studenti l'Italia alle Olimpiadi Europee di Fisica 2019, a Riga in Lettonia, mentre entrambi potrebbero rappresentare l'Italia alle Olimpiadi Internazionali della Fisica a Tel Aviv in luglio.

galilei

Autenticati