Bacheca Sindacale On Line    Sicurezza    Privacy    Pubblicità Legale    Amministrazione Trasparente    Lavora con la scuola

Anche quest'anno il liceo Galilei coinvolge gli studenti delle classi quarte in una proposta di orientamento post-diploma, Orientamento.lab, realizzato con il partenariato delle Politiche giovanili e Profit Network-CSV.

L'esperienza realizzata nello scorso anno scolastico ha offerto ulteriori dati per la descrizione del contesto/problema, in particolare:
•la difficoltà delle/degli studenti a prefigurarsi inseriti nel mercato del lavoro e a sviluppare un proprio personale progetto professionale;
•il bisogno di essere accompagnati in un bilancio delle proprie competenze per acquisirne maggiore consapevolezze;
•una scarsa conoscenza del mondo universitario e del mondo del lavoro;
•l’interesse a riconoscersi maggiormente competenti e a sperimentarsi.

L ’Unione Europea riconosce l’orientamento come diritto permanente di ogni persona che deve esercitarsi in forme e modalità diverse a seconda dei bisogni e dei contesti.
Nella scuola secondaria di secondo grado attività specifiche di orientamento vengono usualmente proposte nel quinto anno ed hanno solitamente breve durata poiché nel secondo quadrimestre vengono già proposti i test di ingresso a diverse Università ed a seguire sono impegnati nell’esame di maturità.
Per garantire lo sviluppo di processi di crescita e di decisione maggiormente consapevoli e sostenere studenti e famiglie nell’elaborazione di progetti formativi e/o professionali adeguati alle proprie capacità e congruenti con la realtà del mondo del lavoro, il progetto si rivolge quindi alle classi quarte.

Altro aspetto spesso carente riguarda le modalità di partecipazione attiva da parte degli studenti all’interno delle attività di orientamento. Per questo il progetto prevede un insieme di azioni aperte alla collaborazione e alla compartecipazione in primis degli studenti, con l’obiettivo di renderli sia attivi protagonisti sia di accrescere nel percorso formativo alcune delle key competences indicate dalla UE come necessarie per lo sviluppo della capacità di inserimento professionale.
Obiettivo centrale del progetto è infatti offrire agli studenti la possibilità di sperimentare ed agire i propri talenti per capire quale specificità possono sviluppare ed affinare.

Sul sito di Formazione Plurale, dettagli e calendario del progetto.