Bacheca Sindacale On Line    Sicurezza    Privacy    Pubblicità Legale    Amministrazione Trasparente    Lavora con la scuola


ESITI DEL TEST INTELLIGENZA ARTIFICIALE a.s. 2019/20

Ogni candidato è identificato dal codice assegnato in sede di prova. Sono ammessi al corso i primi 25 studenti in graduatoria, evidenziati in colore giallo.

Conferma iscrizione

Entro il 27 gennaio 2020 si chiede agli studenti in graduatoria utile di comunicare la conferma o meno di adesione al corso AI  via mail all’indirizzo  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  e  contestualmente effettuare l’iscrizione on-line nel caso non sia già stata effettuata.

Rinunce

 In caso di rinunce, il 28 gennaio 2020 verrà inviata una mail a scorrimento graduatoria.

CANDIDATO ITALIANO MATEMATICA INGLESE TOTALE/100
33 32,94 28,00 22,13 83,07
47 30,88 25,20 26,00 82,08
37 28,82 31,50 21,47 81,79
22 28,82 31,50 21,33 81,65
34 28,82 28,00 22,67 79,49
1 32,94 21,00 24,80 78,74
7 30,88 24,50 22,00 77,38
3 30,88 21,70 23,33 75,91
26 28,82 24,50 21,33 74,65
13 28,82 31,50 12,93 73,25
5 30,88 24,50 17,47 72,85
30 28,82 22,40 21,33 72,55
11 31,71 21,70 17,73 71,14
32 28,82 17,50 24,00 70,32
39 29,24 24,50 16,40 70,14
41 26,76 21,00 22,13 69,89
35 26,76 24,50 18,27 69,53
40 26,76 17,50 24,40 68,66
18 30,88 17,50 20,27 68,65
2 28,82 22,40 17,33 68,55
46 26,76 17,50 24,00 68,26
28 29,24 17,50 20,80 67,54
29 28,82 17,50 20,00 66,32
31 30,88 10,50 24,00 65,38
8 28,82 21,00 15,47 65,29
24 28,82 14,70 20,67 64,19
50 25,53 18,20 19,20 62,93
44 26,76 17,50 18,13 62,40
17 26,76 17,50 17,47 61,73
12 26,76 17,50 17,33 61,60
43 30,88 18,90 11,33 61,12
10 22,65 14,70 22,93 60,28
21 20,59 14,00 25,33 59,92
49 20,59 21,00 17,87 59,45
14 24,71 14,70 18,40 57,81
19 26,76 17,50 13,33 57,60
6 17,29 14,00 24,80 56,09
25 25,12 14,70 16,00 55,82
45 23,06 14,00 18,27 55,33
4 26,76 14,00 13,07 53,83
36 27,18 7,00 19,07 53,24
16 26,76 14,70 11,07 52,53
23 29,24 11,20 12,00 52,44
15 22,65 3,50 25,33 51,48
38 26,76 10,50 12,67 49,93

 


Nell'anno scolastico 2020/2021 verrà attivata, all'interno dell'indirizzo con opzione delle scienze applicate, una classe il cui curricolo vedrà una  particolare attenzione per gli aspetti  scientifici e culturali  dell’informatica e delle discipline applicate all’intelligenza Artificiale.

 

L'obiettivo è di potenziare le competenze informatiche negli studenti partecipanti, e consolidare le competenze in  matematica, fisica e scienze ma in collaborazione con le discipline umanistiche e artistiche, allo scopo di far ragionare criticamente gli studenti sul ruolo dell’informatica nella società del futuro.

La selezione   degli studenti avverrà attraverso un test di competenza  di italiano ,inglese e matematica.
Saranno ammessi i primi  23 studenti della graduatoria.
 Il test di selezione  si svolgerà un pomeriggio  nella  settimana tra il 20 e il 24 gennaio 2020.

quadro iaore aggiuntive

 

Gli studenti della terza media sono invitati, assieme ai loro genitori, alla presentazione del Liceo Galilei.

L'appuntamento  è per il 14 dicembre 2019 alle ore 14.30 presso l'aula polivalente della scuola.

Ragazzi e genitori potranno visitare la scuola, incontrare e porre domande al dirigente, ai docenti e agli alunni.

A gennaio gli studenti di terza media potranno frequentare una mattinata nelle classi prime, al sabato mattina. Il modulo per l'iscrizione sarà disponibile online fino al 31 dicembre 2019.

E' disponibile anche il modulo per l'iscrizione al test per l'accesso al corso di INTELLIGENZA ARTIFICIALE fino al 31 dicembre 2019.

Per informazioni scrivere a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Chi sono gli immigrati provenienti dall’Africa? Cosa sappiamo di loro e dei Paesi da cui provengono? Queste domande necessitano di una risposta, sia perché conoscere è bello e giusto, sia perchè mancano corrette informazioni su questo tema.

Un progetto, pensato e gestito da alcuni docenti e finanziato dalle politiche giovanili del Comune di Trento, si è posto l’obiettivo di avvicinare gli studenti (e, sperabilmente, tramite loro anche le famiglie) alle persone di recente e meno recente immigrazione. Il progetto prevede la presentazione di sette Paesi africani da parte di altrettanti immigrati in cinque Istituti scolastici di Trento. Le classi coinvolte sono più di 40, dunque circa un migliaio di studenti viene in contatto con il racconto appassionato di un giovane che ha dovuto lasciare il suo Paese. I nostri ragazzi scoprono che ci sono Stati in cui dittatura e povertà rendono la vita molto complessa, altri in cui è difficile trovare un lavoro, quindi molti giovani migrano  verso altri Paesi africani; se poi la destinazione finale è la Libia, che di questi flussi migratori ha fatto un tragico business, si finisce su un barcone e, senza averlo scelto, ci si ritrova sulle coste italiane.

Ma l’obiettivo centrale i questo  progetto non è ascoltare le storie spesso drammatiche dei migranti, ma togliere il velo sull’Africa, per mostrare che oltre il Mediterraneo ci sono Paesi bellissimi dal punto di vista naturalistico, ricchi di materie prime, ricche di cibi qui inesistenti, dove il maglione di lana non serve mai, dove si parlano molte lingue, dove spesso convivono pacificamente più religioni, dove le nascenti democrazie, nate sulle macerie del colonialismo europeo, faticano a crescere. Conoscere significa poter elaborare correttamente un pensiero, educare alla cittadinanza. Ecco le ragioni di questo progetto, che si aggiungono a quella di un ragazzo della Guinea, laureato in economia nel suo Paese che con entusiasmo propone le sue lezioni: “Nel nostro Paese studiamo e conosciamo l’Europa, perché voi non studiate l’Africa?”.

Un sentito grazie a chi ha creduto in questo progetto: alle politiche giovanili del Comune di Trento, all’Associazione Docenti Senza Frontiere e ai tanti docenti che volontariamente hanno contribuito alla sua realizzazione.

IMG 2IMG 1

Sabato 22 dicembre 2018 avrà luogo in Aula Polivalente la consegna dei diplomi agli studenti che hanno superato l'Esame di Stato nell'anno scolastico 2017 - 2018.

Dalle 9.00 alle 9.40 si svolgerà la parte amministrativa, alle 10.00 la cerimonia di consegna e a seguire un momento di festa.

Si raccomanda a chi non avesse già provveduto di far pervenire entro tale data alla segreteria didattica Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.) la ricevuta del bollettino, reperibile presso gli uffici postali, del   VERSAMENTO di 15,13 euro sul c.c.p. n° 1016 intestato a

AGENZIA DELLE ENTRATE – CENTRO OPERATIVO DI PESCARA TASSE SCOLASTICHE

(causale “tassa per diploma esame finale”).

In caso contrario non sarà possibile ritirare il diploma.

 

Si invita inoltre a mandare alcune foto del percorso scolastico (viaggi, pranzi, …) alla prof.ssa Gabriella Armani all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

In allegato il bando del concorso

“Il futuro dell’Unione europea è nella sua storia".

Scadenza il 31 marzo 2019.

Dall’8 al 10 marzo 2019 torna a Milano presso FieraMilanocity Fa' la cosa giusta, la fiera nazionale del consumo critico e degli stili di vita sostenibili, un evento diventato il punto di incontro per tutte le realtà che promuovono l’economia solidale, il consumo consapevole, la responsabilità sociale d’impresa e l’educazione alla sostenibilità.
Da quindici anni Fa’ la cosa giusta! propone il 'Progetto Scuole', un progetto educativo e di sensibilizzazione sui temi della Fiera, rivolto a tutte le scuole di ogni ordine e grado.
E' offerta agli studenti un’ampia scelta di attività stimolanti sviluppate con l’idea di ispirarli, incuriosirli ed avvicinarli alle nuove scoperte legate al mondo della tutela ambientale, dell’educazione sportiva e alimentare, dell’inclusione sociale e molto altro ancora, con la convinzione che le nuove generazioni con le loro scelte, le loro azioni e il loro stile di vita, possano favorire un futuro migliore e più sostenibile.
Nelle giornate di venerdì e sabato della Fiera le classi potranno partecipare alla manifestazione in tre modalità: laboratori tematici (1 ora di attività pratiche e interattive), percorsi guidati (visite di 20 minuti a 3 o 4 realtà espositive) o visita libera.
La partecipazione a tutte le iniziative per le scuole è gratuita.
In allegato il documento 'Progetto Scuole' in cui è spiegato nel dettaglio la proposta e la modalità di iscrizione.
La partecipazione a tutte le iniziative per i gruppi è gratuita, previa iscrizione.
Le iscrizioni per i laboratori tematici e i percorsi guidati si chiuderanno il 7 gennaio 2019.

Il 22 novembre 2018 si sono svolti in tutt’Italia, in contemporanea, i Giochi di Archimede, fase d’ Istituto delle Olimpiadi di Matematica. Nella nostra scuola hanno partecipato ben 300 studenti del biennio e 133 del triennio.

E’ sempre bello vedere questi ragazzi mettersi in gioco nella risoluzione di problemi di Matematica che richiedono non solo conoscenze ma soprattutto intuizione, capacità di astrazione e, a volte, anche un po’ di “fantasia”.
Alcuni di loro avevano anche partecipato, con entusiasmo, agli allenamenti organizzati sia all’interno dell’Istituto (biennio), sia a livello Provinciale (biennio e triennio), nonché ad uno stage organizzato dal Laboratorio di Didattica e Comunicazione della Matematica dell’Università di Trento.

Nel mese di gennaio si conosceranno i nomi degli studenti selezionati per partecipare alla fase provinciale delle Olimpiadi di Matematica.

In allegato le classifiche separate di biennio e triennio.