Bacheca Sindacale On Line    Sicurezza    Privacy    Pubblicità Legale    Amministrazione Trasparente    Lavora con la scuola


ESITI DEL TEST INTELLIGENZA ARTIFICIALE a.s. 2019/20

Ogni candidato è identificato dal codice assegnato in sede di prova. Sono ammessi al corso i primi 25 studenti in graduatoria, evidenziati in colore giallo.

Conferma iscrizione

Entro il 27 gennaio 2020 si chiede agli studenti in graduatoria utile di comunicare la conferma o meno di adesione al corso AI  via mail all’indirizzo  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  e  contestualmente effettuare l’iscrizione on-line nel caso non sia già stata effettuata.

Rinunce

 In caso di rinunce, il 28 gennaio 2020 verrà inviata una mail a scorrimento graduatoria.

CANDIDATO ITALIANO MATEMATICA INGLESE TOTALE/100
33 32,94 28,00 22,13 83,07
47 30,88 25,20 26,00 82,08
37 28,82 31,50 21,47 81,79
22 28,82 31,50 21,33 81,65
34 28,82 28,00 22,67 79,49
1 32,94 21,00 24,80 78,74
7 30,88 24,50 22,00 77,38
3 30,88 21,70 23,33 75,91
26 28,82 24,50 21,33 74,65
13 28,82 31,50 12,93 73,25
5 30,88 24,50 17,47 72,85
30 28,82 22,40 21,33 72,55
11 31,71 21,70 17,73 71,14
32 28,82 17,50 24,00 70,32
39 29,24 24,50 16,40 70,14
41 26,76 21,00 22,13 69,89
35 26,76 24,50 18,27 69,53
40 26,76 17,50 24,40 68,66
18 30,88 17,50 20,27 68,65
2 28,82 22,40 17,33 68,55
46 26,76 17,50 24,00 68,26
28 29,24 17,50 20,80 67,54
29 28,82 17,50 20,00 66,32
31 30,88 10,50 24,00 65,38
8 28,82 21,00 15,47 65,29
24 28,82 14,70 20,67 64,19
50 25,53 18,20 19,20 62,93
44 26,76 17,50 18,13 62,40
17 26,76 17,50 17,47 61,73
12 26,76 17,50 17,33 61,60
43 30,88 18,90 11,33 61,12
10 22,65 14,70 22,93 60,28
21 20,59 14,00 25,33 59,92
49 20,59 21,00 17,87 59,45
14 24,71 14,70 18,40 57,81
19 26,76 17,50 13,33 57,60
6 17,29 14,00 24,80 56,09
25 25,12 14,70 16,00 55,82
45 23,06 14,00 18,27 55,33
4 26,76 14,00 13,07 53,83
36 27,18 7,00 19,07 53,24
16 26,76 14,70 11,07 52,53
23 29,24 11,20 12,00 52,44
15 22,65 3,50 25,33 51,48
38 26,76 10,50 12,67 49,93

 


Nell'anno scolastico 2020/2021 verrà attivata, all'interno dell'indirizzo con opzione delle scienze applicate, una classe il cui curricolo vedrà una  particolare attenzione per gli aspetti  scientifici e culturali  dell’informatica e delle discipline applicate all’intelligenza Artificiale.

 

L'obiettivo è di potenziare le competenze informatiche negli studenti partecipanti, e consolidare le competenze in  matematica, fisica e scienze ma in collaborazione con le discipline umanistiche e artistiche, allo scopo di far ragionare criticamente gli studenti sul ruolo dell’informatica nella società del futuro.

La selezione   degli studenti avverrà attraverso un test di competenza  di italiano ,inglese e matematica.
Saranno ammessi i primi  23 studenti della graduatoria.
 Il test di selezione  si svolgerà un pomeriggio  nella  settimana tra il 20 e il 24 gennaio 2020.

quadro iaore aggiuntive

 

Gli studenti della terza media sono invitati, assieme ai loro genitori, alla presentazione del Liceo Galilei.

L'appuntamento  è per il 14 dicembre 2019 alle ore 14.30 presso l'aula polivalente della scuola.

Ragazzi e genitori potranno visitare la scuola, incontrare e porre domande al dirigente, ai docenti e agli alunni.

A gennaio gli studenti di terza media potranno frequentare una mattinata nelle classi prime, al sabato mattina. Il modulo per l'iscrizione sarà disponibile online fino al 31 dicembre 2019.

E' disponibile anche il modulo per l'iscrizione al test per l'accesso al corso di INTELLIGENZA ARTIFICIALE fino al 31 dicembre 2019.

Per informazioni scrivere a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Chi sono gli immigrati provenienti dall’Africa? Cosa sappiamo di loro e dei Paesi da cui provengono? Queste domande necessitano di una risposta, sia perché conoscere è bello e giusto, sia perchè mancano corrette informazioni su questo tema.

Un progetto, pensato e gestito da alcuni docenti e finanziato dalle politiche giovanili del Comune di Trento, si è posto l’obiettivo di avvicinare gli studenti (e, sperabilmente, tramite loro anche le famiglie) alle persone di recente e meno recente immigrazione. Il progetto prevede la presentazione di sette Paesi africani da parte di altrettanti immigrati in cinque Istituti scolastici di Trento. Le classi coinvolte sono più di 40, dunque circa un migliaio di studenti viene in contatto con il racconto appassionato di un giovane che ha dovuto lasciare il suo Paese. I nostri ragazzi scoprono che ci sono Stati in cui dittatura e povertà rendono la vita molto complessa, altri in cui è difficile trovare un lavoro, quindi molti giovani migrano  verso altri Paesi africani; se poi la destinazione finale è la Libia, che di questi flussi migratori ha fatto un tragico business, si finisce su un barcone e, senza averlo scelto, ci si ritrova sulle coste italiane.

Ma l’obiettivo centrale i questo  progetto non è ascoltare le storie spesso drammatiche dei migranti, ma togliere il velo sull’Africa, per mostrare che oltre il Mediterraneo ci sono Paesi bellissimi dal punto di vista naturalistico, ricchi di materie prime, ricche di cibi qui inesistenti, dove il maglione di lana non serve mai, dove si parlano molte lingue, dove spesso convivono pacificamente più religioni, dove le nascenti democrazie, nate sulle macerie del colonialismo europeo, faticano a crescere. Conoscere significa poter elaborare correttamente un pensiero, educare alla cittadinanza. Ecco le ragioni di questo progetto, che si aggiungono a quella di un ragazzo della Guinea, laureato in economia nel suo Paese che con entusiasmo propone le sue lezioni: “Nel nostro Paese studiamo e conosciamo l’Europa, perché voi non studiate l’Africa?”.

Un sentito grazie a chi ha creduto in questo progetto: alle politiche giovanili del Comune di Trento, all’Associazione Docenti Senza Frontiere e ai tanti docenti che volontariamente hanno contribuito alla sua realizzazione.

IMG 2IMG 1

Sabato 22 dicembre 2018 avrà luogo in Aula Polivalente la consegna dei diplomi agli studenti che hanno superato l'Esame di Stato nell'anno scolastico 2017 - 2018.

Dalle 9.00 alle 9.40 si svolgerà la parte amministrativa, alle 10.00 la cerimonia di consegna e a seguire un momento di festa.

Si raccomanda a chi non avesse già provveduto di far pervenire entro tale data alla segreteria didattica Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.) la ricevuta del bollettino, reperibile presso gli uffici postali, del   VERSAMENTO di 15,13 euro sul c.c.p. n° 1016 intestato a

AGENZIA DELLE ENTRATE – CENTRO OPERATIVO DI PESCARA TASSE SCOLASTICHE

(causale “tassa per diploma esame finale”).

In caso contrario non sarà possibile ritirare il diploma.

 

Si invita inoltre a mandare alcune foto del percorso scolastico (viaggi, pranzi, …) alla prof.ssa Gabriella Armani all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

In allegato il bando del concorso

“Il futuro dell’Unione europea è nella sua storia".

Scadenza il 31 marzo 2019.

Dall’8 al 10 marzo 2019 torna a Milano presso FieraMilanocity Fa' la cosa giusta, la fiera nazionale del consumo critico e degli stili di vita sostenibili, un evento diventato il punto di incontro per tutte le realtà che promuovono l’economia solidale, il consumo consapevole, la responsabilità sociale d’impresa e l’educazione alla sostenibilità.
Da quindici anni Fa’ la cosa giusta! propone il 'Progetto Scuole', un progetto educativo e di sensibilizzazione sui temi della Fiera, rivolto a tutte le scuole di ogni ordine e grado.
E' offerta agli studenti un’ampia scelta di attività stimolanti sviluppate con l’idea di ispirarli, incuriosirli ed avvicinarli alle nuove scoperte legate al mondo della tutela ambientale, dell’educazione sportiva e alimentare, dell’inclusione sociale e molto altro ancora, con la convinzione che le nuove generazioni con le loro scelte, le loro azioni e il loro stile di vita, possano favorire un futuro migliore e più sostenibile.
Nelle giornate di venerdì e sabato della Fiera le classi potranno partecipare alla manifestazione in tre modalità: laboratori tematici (1 ora di attività pratiche e interattive), percorsi guidati (visite di 20 minuti a 3 o 4 realtà espositive) o visita libera.
La partecipazione a tutte le iniziative per le scuole è gratuita.
In allegato il documento 'Progetto Scuole' in cui è spiegato nel dettaglio la proposta e la modalità di iscrizione.
La partecipazione a tutte le iniziative per i gruppi è gratuita, previa iscrizione.
Le iscrizioni per i laboratori tematici e i percorsi guidati si chiuderanno il 7 gennaio 2019.

Il 22 novembre 2018 si sono svolti in tutt’Italia, in contemporanea, i Giochi di Archimede, fase d’ Istituto delle Olimpiadi di Matematica. Nella nostra scuola hanno partecipato ben 300 studenti del biennio e 133 del triennio.

E’ sempre bello vedere questi ragazzi mettersi in gioco nella risoluzione di problemi di Matematica che richiedono non solo conoscenze ma soprattutto intuizione, capacità di astrazione e, a volte, anche un po’ di “fantasia”.
Alcuni di loro avevano anche partecipato, con entusiasmo, agli allenamenti organizzati sia all’interno dell’Istituto (biennio), sia a livello Provinciale (biennio e triennio), nonché ad uno stage organizzato dal Laboratorio di Didattica e Comunicazione della Matematica dell’Università di Trento.

Nel mese di gennaio si conosceranno i nomi degli studenti selezionati per partecipare alla fase provinciale delle Olimpiadi di Matematica.

In allegato le classifiche separate di biennio e triennio.

Il Comitato Nazionale per l'Educazione alla Sostenibilità (CNES AGENDA 2030) della Commissione Nazionale Italiana per l'UNESCO inaugura il CONCORSO UNESCO SCUOLE CNES 2017/2018 per l'anno scolastico in corso.

Il concorso è rivolto a tutte le scuole Italiane che vogliano impegnarsi in progetti concreti sul territorio per l'educazione alla sostenibilità, in particolare sul tema annuale "Cambiamenti Climatici e Migrazioni". Il Comitato attribuirà una TARGA PREMIO alle migliori esperienze proposte e promosse sul territorio dalle scuole.

Tutti i dettagli e le modalità per partecipare sul sito www.unesco2030.it, alla pagina http://www.unesco2030.it/concorso-scuole.html

Il Comitato promotore del Festival dell'Economia di Trento promuove la sesta edizione del concorso "EconoMia", rivolto agli studenti delle ultime due classi degli istituti di istruzione secondaria di secondo grado.

Il concorso intende perseguire diversi obiettivi: promuovere una più diffusa cultura economica tra gli studenti degli istituti secondari di secondo grado, statali e paritari; favorire l'esercizio di una cittadinanza attiva, fondata su atteggiamenti razionali, critici e responsabili di fronte ai fenomeni e alle trasformazioni della realtà economica; sottolineare la vocazione al dialogo dell'economia con le discipline degli altri ambiti del sapere; promuovere il merito scolastico.

L'ammissione al concorso è riservata al massimo a quindici allievi per ogni scuola scelti a insindacabile giudizio della scuola stessa in base alle specifiche competenze possedute e all'interesse dimostrato per i temi economici. I primi venti studenti classificati saranno ospiti del Festival dell'Economia di Trento, edizione 2018, e saranno premiati con un premio in denaro e un attestato durante un'apposita cerimonia.

I contenuti oggetto del concorso vogliono avvicinare gli studenti al tema centrale del Festival dell’Economia di quest'anno – in programma dal 31 maggio al 3 giugno 2018 – che riguarderà " Lavoro e Tecnologia ".

Gli Organizzatori del Concorso indicheranno alle scuole partecipanti, attraverso il sito www.concorsoeconomia.it, i materiali didattici utili per la preparazione. Una commissione di esperti, composta da rappresentanti di università, scuola e istituzioni di ricerca e Banca d’Italia, avrà il compito di predisporre i contenuti, le modalità e i criteri di valutazione delle prove, che avranno una durata complessiva di tre ore e che si svolgeranno con modalità online, in un'unica data su tutto il territorio nazionale.

Le iscrizioni al Concorso dovranno essere presentate attraverso il sito www.concorsoeconomia.it entro il 16 febbraio 2018.

Ulteriori dettagli relativi alle prove e all'organizzazione del Concorso sono specificati nel Regolamento allegato, oltre che nello stesso sito sopra citato.

E' disponibile il nuovo Bando per progetti di sperimentazione didattica promosso da Fondazione Caritro con la condivisione di intenti del Dipartimento della conoscenza della Provincia Autonoma di Trento e dellIprase.

La Fondazione Caritro sostiene l'innovazione didattica e promuove degli incontri laboratoriali sugli ambiti di sperimentazione indicati nel bando.

Le iscrizioni dei docenti agli incontri laboratoriali, requisito  per la partecipazione al bando, sono aperte fino al 22 gennaio 2018.

Il Dipartimento di lingua straniera mette a disposizione degli studenti di tutte le classi delle ore per sportelli di lingua tedesca.

Gli studenti interessati dovranno iscriversi in portineria fino a due giorni precedenti allo sportello, entro le ore 12.00, specificando la classe e gli argomenti che si intendono approfondire. In caso di impedimento lo studente dovrà avvisare tempestivamente.

Di seguito il calendario:

 

GIORNO

ORA

AULA

DOCENTE

CLASSI

Mercoledì 10 gennaio 2018

14:30-16:30

 

Melchiori

prime e seconde

Giovedì 11 gennaio

14:-16.:00

 

Menghini

tutte le classi

Lunedì 15 gennaio

14:00-16.00

 

Menghini

tutte le classi

Giovedì18 gennaio

14:30-16:30

 

Chini

tutte le classi

Giovedì 25 gennaio

14:30-16:30

 

Chini

tutte le classi

Giovedì 15 febbraio

14:00-16:00

 

Menghini

tutte le classi

Il 23 novembre 2017 si sono svolti in tutt’Italia, in contemporanea, i Giochi di Archimede, fase d’ Istituto delle Olimpiadi di Matematica. Nella nostra scuola hanno partecipato ben 303 studenti del biennio e 160 del triennio.

E’ sempre bello vedere questi ragazzi mettersi in gioco nella risoluzione di problemi di Matematica che richiedono non solo conoscenze ma soprattutto intuizione, capacità di astrazione e, a volte, anche un po’ di “fantasia”.
Alcuni di loro avevano anche partecipato, con entusiasmo, agli allenamenti organizzati sia all’interno dell’Istituto (biennio), sia a livello Provinciale (biennio e triennio), nonché ad uno stage organizzato dal Laboratorio di Didattica e Comunicazione della Matematica dell’Università di Trento.

Nel mese di gennaio si conosceranno i nomi degli studenti selezionati per partecipare alla fase provinciale delle Olimpiadi di Matematica.

In allegato le classifiche separate di biennio e triennio.

Si comunica che nei giorni martedì 5 dicembre e mercoledì 6 dicembre, dalle ore 15.00 alle 17.30, si terranno le udienze pomeridiane con le seguenti modalità:
- martedì 5 dicembre, ore 15.00 - 17.30: udienze per i genitori degli studenti il cui cognome è compreso tra la lettera A e la lettera K.
- mercoledì 6 dicembre, ore 15.00 - 17.30: udienze per i genitori degli studenti il cui cognome è compreso tra la lettera L e la lettera Z.

Viene confermata la modalità di prenotazione delle udienze pomeridiane adottata negli anni scorsi: ciascun genitore apporrà il proprio nome sul foglio disponibile sulla porta dell’aula dove i docenti svolgono i colloqui e una volta arrivato il proprio turno cancellerà i nomi dei genitori che precedono nella lista (chi, arrivato il suo turno, è altrove perde il posto).

La capienza del parcheggio è limitata al personale della scuola. Si consiglia l’utilizzo del mezzo pubblico.

Nella tabella allegata è indicato l’elenco dei docenti che svolgeranno le udienze con orario modificato rispetto a quello prestabilito; tutti gli altri seguiranno l'orario riportato sopra.

Nei giorni mercoledì 5 dicembre e giovedì 6 dicembre, dalle ore 15.00 alle 17.30, sono state fissate le udienze pomeridiane con le seguenti modalità:

- mercoledì 5 dicembre, ore 15.00 - 17.30: per i genitori degli studenti il cui cognome è compreso tra la lettera A e la lettera H.

- giovedì 6 dicembre, ore 15.00 - 17.30: per i genitori degli studenti il cui cognome è compreso tra la lettera I e la lettera Z.

Viene confermata la modalità di prenotazione delle udienze pomeridiane adottata negli anni scorsi: ciascun genitore apporrà il proprio nome sul foglio disponibile sulla porta dell’aula dove i docenti svolgono i colloqui e una volta arrivato il proprio turno cancellerà i nomi dei genitori che precedono nella lista (chi, arrivato il suo turno, è altrove perde il posto).

La capienza del parcheggio è limitata al personale della scuola. Si consiglia pertanto l’utilizzo del mezzo pubblico.

In ALLEGATO la dislocazione dei docenti nelle aule e l'orario dei colloqui dei docenti con orario ridotto.

L’Associazione “PREMIO LETTERARIO GIUSEPPE MAZZOTTI”, promotrice del Premio GAMBRINUS “GIUSEPPE MAZZOTTI”, per la letteratura di montagna, alpinismo, esplorazione-viaggi, ecologia e paesaggio, artigianato di tradizione e Finestra sulle Venezie, giunto ormai alla sua XXXVI edizione, allo scopo di far conoscere maggiormente, soprattutto fra le giovani generazioni, la figura e l’opera di Giuseppe Mazzotti, una delle personalità di maggior spicco della cultura veneta contemporanea, promuove per l’anno scolastico 2017/2018 la XI edizione del Premio Giuseppe Mazzotti Juniores, di cui all’allegato Bando di Concorso e Regolamento e alla relativa locandina, che si prega gentilmente di stampare e affiggere nelle apposite bacheche riservate agli studenti e al corpo docente.

Detto Premio Mazzotti Juniores, è un progetto educativo che intende promuovere le capacità di scrittura degli studenti su un tema o un genere letterario, così pure il senso creativo, espressivo e artistico tramite la realizzazione di un video.

Per la prossima XI edizione, agli studenti degli Istituti Superiori Statali e Paritari del Triveneto, della Slovenia e della Croazia in lingua italiana oppure che studiano come seconda o terza lingua l’italiano, verrà proposto di sviluppare un elaborato o produrre un video sul seguente tema:

LA SCOPERTA DEL PAESAGGIO. Scoprire un paesaggio non è avventurarsi in luoghi remoti, esotici o inesplorati in capo al mondo, ma saper guardare con occhio attento, e capacità di simbiosi armonica, lo spazio che ci circonda, spesso devastato dalla speculazione o compromesso dalla cattiva gestione, ma che, in qualche angolo, ancora conserva bellezza e possibilità d’immersione empatica. Questo paesaggio, vicino, lontano o immaginario, può essere anche dietro casa, basta saper aprire la porta che consente di entrare, in punta di piedi, in quel mondo meraviglioso, come in un luogo sacro, assaporandone i rumori o i silenzi che gli appartengono, ricordandone i profumi che lo contraddistinguono, imparando a conoscere le luci e le ombre che lo tratteggiano.

In un racconto autobiografico rievoca un’esperienza personale di scoperta del paesaggio che hai vissuto.

I docenti di materie letterarie e arti visive che seguiranno gli studenti partecipanti al suddetto concorso, sono invitati a vagliare e selezionare preventivamente gli elaborati e i video presentando solo quelli ritenuti degni quindi di un certo valore letterario e artistico per stile, forma e contenuto.

Si auspica che la libertà di approccio e le tematiche proposte, possa favorire l’inserimento del nostro Premio Mazzotti Juniores, all’interno della normale attività didattica.

Le vacanze natalizie inizieranno sabato 24 dicembre.

Venerdì  23 dicembre le lezioni termineranno alle ore 11.25.

Le lezioni riprenderanno lunedì 9 gennaio 2017.


Nel periodo natalizio la scuola è aperta fino alle ore 14.00, mentre sabato 7 gennaio 2017 la scuola rimarrà chiusa per l'intera giornata.

 

La scuola organizza un soggiorno studio di 2 settimane in Gran Bretagna, a Worthing, per studenti che risultino ancora minorenni alla data del 3 settembre 2017.

Il soggiorno si svolgerà dal 19-21 agosto al 2-4 settembre 2017  e vi potrà partecipare un gruppo di circa  30 studenti, accompagnati da due insegnanti del liceo.
Gli studenti alloggeranno presso famiglie selezionate e frequenteranno un corso intensivo di 20 ore settimanali di lezione al mattino, mentre per il pomeriggio si prevede un'alternanza di escursioni in località di particolare interesse, attività sportive e visite culturali.

Costo indicativo: intorno a € 1.300,00= comprensivo di viaggio A/R, soggiorno, assicurazione ed escursioni.
Da detta quota andrà detratto il contributo del 30% previsto dalla Regione per lo svolgimento di attività volte a favorire l'apprendimento delle Lingue.

Accompagnatori saranno le proff.sse Erica Merz e Barbara De Marco.

Il Dipartimento di lingua straniera mette a disposizione degli studenti di tutte le classi delle ore per sportelli di lingua tedesca.

Gli studenti interessati dovranno iscriversi in portineria due giorni precedenti allo sportello entro le ore 12,00, specificando la classe e gli argomenti che si intendono approfondire. Per la sola data del 10 gennaio è consentita l'iscrizione fino al giorno precedente.
In caso di impedimento lo studente dovrà avvisare tempestivamente.

Di seguito il calendario:

GIORNO

ORA

AULA

DOCENTE

CLASSI

Martedì 10 gennaio

14:30-15:20

108

Latanza

prime

Martedì 10 gennaio

14:30-15:20

109

Menghini

seconde

Giovedì 12 gennaio

14:00-14:50

109

Menghini

tutte le classi

Venerdì 13 gennaio

14:30-15:20

112

Melchiori

prime

Venerdì 13 gennaio

15:20-16:10

112

Melchiori

seconde

Martedì 17 gennaio

14:30-15:20

112

Chini

tutte le classi

Mercoledì 18 gennaio

14:30-16:10

112

Melchiori

prime

Mercoledì 18 gennaio

14:30-16:10

108

Latanza

seconde

Mercoledì 25 gennaio

14:30-15:20

112

Latanza

prime

Mercoledì 25 gennaio

14:30-15:20

108

Melchiori

seconde

Giovedì 26 gennaio

14:30-15:20

109

Chini

tutte le classi

Giovedì 2 febbraio

14:30:15:20

109

Chini

tutte le classi

Lunedì 13 febbraio

14:00-14:50

109

Menghini

tutte le classi

Lunedì 6 marzo

14:00-14:50

109

Menghini

tutte le classi

In vista della gara provinciale delle olimpiadi di matematica sono previsti degli incontri di allenamento.

Di seguito il calendario:

giovedì 15 dicembre 2016 ITT BUONARROTI prof. Gabriele Dalla Torre
lunedì 19 dicembre 2016 ITT BUONARROTI prof. Gabriele Dalla Torre




mercoledì 11 gennaio 2017 GALILEI prof. Gabriele Dalla Torre
martedì 17 gennaio 2017 GALILEI prof. Gabriele Dalla Torre
mercoledì 25 gennaio 2017 GALILEI prof. Gabriele Dalla Torre
giovedì 2 febbraio 2017 GALILEI prof. Gabriele Dalla Torre

L'orario per tutti gli incontri è dalle 14.15 alle 16.15.

Di seguito gli elenchi dei ragazzi di tutte le scuole della provincia convocati per la gara di secondo livello (fase provinciale di martedì 21 febbraio 2017) e per la gara di secondo livello riservata ai soli studenti delle classi prime (giovedì 2 febbraio 2017).

La gara di primo livello (gara di istituto) delle Olimpiadi di Fisica 2016-17 si svolgerà giovedì 15 dicembre 2016.
La durata sarà di 100 minuti a partire dall'inizio effettivo della gara (h. 7.55). I partecipanti devono portare con sé una calcolatrice, penna, matita, gomma, righello.

Otto classi parteciperanno al completo ed effettueranno la gara nelle rispettive aule:
3A_ORD    aula    415
3A_SA       “    406
3B_SA       “    109
3C_DL       “    307
4A_ORD       “    303
5A_ORD       “    401
5A_SA       “    404
5C_SA       “    413

Gli studenti iscritti appartenenti alle altre classi del triennio (segue elenco) dovranno trovarsi alle 7.50 in AULA POLIVALENTE, dove effettueranno la prova. Al termine della prova gli alunni raggiungeranno le proprie classi.
Nota: è possibile scaricare i quesiti delle edizioni precedenti alla pagina web:
https://www.olifis.it” (homepage ---> Problemi ---> Problemi della gara di primo livello).

Concorrenti delle classi che non partecipano al completo:

3A_DL    (4)
Moser Gabriele
Tabarelli de Fatis Alberto
Verducci Antonio
Vulcan Samuele

3B_DL    (5)
Battaiola Paolo        
Cavagnoli Francesco        
Fontanari Massimiliano    
Gherardi Alessandra        
Torta Giorgio            

3B_ORD    (3)
Broilo Simone
Piotto Dante
Vindimian Aurora

4A_SA        (5)
Armellini Simone        
Nardelli Thomas        
Potenza Alessandro        
Talbi Assil            
Silvestri Andrea        
4B_DL        (1)
Rizzo Ester            

4B_ORD    (4)
Chemelli Enrico        
Strapparava Pietro        
Brocchieri Emanuele        
Masera Leonardo        

4B_SA        (4)
Brugnara Gabriele        
Massacci Paolo        
Rigotti Emiliano        
Zamboni Marco        

4C_ORD    (2)
Fedrizzi Daniele          
Ferrari Nicolò         

4C_SA        (9)
Dellai Damiano        
Mason Giacomo        
De Carli Mattia        
Trentinaglia Emiliano        
Beber Luca            
Micheli Davide        
Fedrizzi Lorenzo        
Potenza Nicola        
Barbieri Axel            

5B_DL        (1)
Huez Giulia            

5B_ORD    (4)
Barbato Leonardo        
Delladio Matteo        
Maccani Chiara        
Pisetta Lorenzo        

5B_SA        (3)
Bettotti Alessandro        
Coretti Stefano        
Floriani John Sebastian  

Si comunica che la scuola organizza un soggiorno studio di 2 settimane in Gran Bretagna per studenti che risultino ancora minorenni alla data del 3 settembre 2017.

Il soggiorno si svolgerà presumibilmente dal 20 agosto al 3 settembre 2017  e vi potrà partecipare un gruppo di 30 studenti, accompagnati da due insegnanti del liceo.
Gli studenti alloggeranno presso famiglie selezionate e frequenteranno un corso intensivo di 20 ore settimanali di lezione al mattino, mentre per il pomeriggio si prevede un'alternanza di escursioni in località di particolare interesse, attività sportive e visite culturali.

Sarà possibile accedere al contributo previsto dalla Regione per lo svolgimento di attività volte a favorire l'apprendimento delle lingue.

Allo scopo di illustrare l'iniziativa ai genitori interessati si effettuerà una riunione il giorno

lunedì 19 dicembre ad ore 17.00

presso l'aula magna verde di questo liceo.

Il Dipartimento di Lingue Straniere del liceo Galilei desidera informare gli studenti delle classi prime, seconde e terze e le rispettive famiglie, che per il 2017 è proposto un soggiorno linguistico in Germania - Tubingen.

Il soggiorno si svolgerà dal 20/08/2017 al 02/09/2017 e vi potrà partecipare un gruppo di di 30/35  studenti, accompagnati da due  insegnanti del Liceo.
I ragazzi alloggeranno presso famiglie selezionate e frequenteranno 20 ore settimanali di attività didattiche, alle quali si aggiungerà un'alternanza di escursioni in località di particolare interesse,  attività sportive e visite culturali, che potranno essere riconosciute come alternanza scuola-lavoro.

Costo indicativo: intorno a € 1.050,00= comprensivo di transfer Trento - Tubingen (pullman), soggiorno, assicurazione, escursioni varie e trasporti pubblici.
Di detta quota sarà successivamente restituito il contributo, circa il 30%, previsto dalla Regione per lo svolgimento di attività volte a favorire un proficuo apprendimento delle Lingue.

Allo scopo di illustrare ai genitori e studenti interessati l'iniziativa, è stata indetta una riunione per il giorno

lunedì 19 dicembre ad ore 18.00

presso l'aula magna grigia di questo liceo.

logoIl Dipartimento di Filosofia e Storia organizza anche quest’anno le Olimpiadi di Filosofia – fase di Istituto aperta a tutti gli studenti delle classi quarte e quinte.

La gara si svolgerà mercoledì 18 gennaio 2017, dalle ore 8.00 alle 12.00, in laboratorio 002.

Si precisa che la gara potrà essere svolta in lingua italiana oppure in lingua straniera, a scelta fra tedesco e inglese.

In allegato il modulo di iscrizione da riconsegnare alla collaboratrice della Dirigente, prof.ssa Laura Simeon (vicepresidenza), entro martedì 13 dicembre 2016.

In preparazione alla gara si terranno degli incontri di allenamento, aperti anche ad altri studenti interessati:

  • mercoledì 7 dicembre 2016
  • venerdì 16 dicembre 2016
  • mercoledì 11 gennaio 2017  giovedì 22 dicembre 2016

dalle ore 14.00 alle ore 16.00.
Durante gli incontri verranno effettuate esercitazioni sul "saper argomentare", partendo da citazioni.

Il giorno 5/12/2016 è scaduto il termine per iscriversi ai moduli del progetto Tandem dell'università di Verona.

Per i corsi di Biologia e Chimica la scuola organizza in accordo con il liceo Prati il trasporto in pullman per e da Verona a fronte di una ragionevole spesa.

Il calendario delle lezioni presso l'università di Verona è già disponibile ed è allegato a questo articolo (alle pagine 27 e 28 si possono trovare le date delle lezioni e degli esami per i corsi di Biologia e Chimica).

All'interno del sito del progetto Tandem (http://tandem.univr.it/) è possibile prendere visione delle date dei corsi sia presso la sede di Verona sia quelle dei corsi di Biologia e Chimica che si terranno al Galilei.

Le lezioni al Galilei sono previste per

BIOLOGIA (Ciola)
09/01/2017
13/01/2017

CHIMICA (Sgarbi)
22/12/2016
11/01/2017

l'orario delle lezioni è sempre con inizio alle 14.30 la durata 2 ore.

La Festa per la consegna dei diplomi agli studenti che hanno superato l'esame di Stato 2015 si terrà il 23 dicembre alle ore 10.30 in Aula Polivalente .

Si ricorda che, per ritirare il diploma, è necessario effettuare il versamento di euro 15,13 su bollettino postale intestato all'Agenzia delle entrate (c/c 1016) e consegnare ricevuta del versamento in segreteria (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.).
In caso contrario non sarà possibile ritirare il diploma.

Si invita inoltre a mandare alcune foto del percorso scolastico (viaggi, pranzi, …) alla prof.ssa Lucia Rattin all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Venerdì 9 e sabato 10 dicembre 2016 le attività didattiche sono sospese.

Gli uffici saranno chiusi nella giornata del 10 dicembre, mentre venerdì 9 saranno aperti con il consueto orario.

Il Dipartimento di lingua straniera mette a disposizione degli studenti di tutte le classi delle ore per sportelli di lingua inglese.

Gli studenti interessati dovranno iscriversi in portineria entro le ore 12,00 del giorno precedente allo sportello. In caso di impedimento lo studente dovrà avvisare tempestivamente.

Di seguito il calendario:

giorno ora aula docente classi
martedì 17 gennaio  14.00 - 14.50  007 Demattè prime e seconde
mercoledì 18 gennaio  14.00 - 14.50  007 Nganga tutte le classi
venerdì 20 gennaio  14.00 - 14.50  007 De Marco seconde
lunedì 23 gennaio  14.00 - 14.50  007 Gottardi tutte le classi
martedì 24 gennaio  14.00 - 14.50  007 Demattè prime e seconde
mercoledì 25 gennaio  14.00 - 14.50  007 Nganga tutte le classi
venerdì 27 gennaio  14.00 - 14.50  007 De Marco seconde
lunedì 30 gennaio  14.00 - 14.50  007 Gottardi tutte le classi
martedì 31 gennaio  14.00 - 14.50  007 Demattè prime e seconde
mercoledì 1 febbraio  14.00 - 14.50  007 Nganga tutte le classi
venerdì 3 febbraio  14.00 - 14.50  007 De Marco seconde
lunedì 6 febbraio  14.00 - 14.50  007 Valentini prime, seconde e terze
martedì 7 febbraio  14.00 - 14.50  007 Demattè prime e seconde
mercoledì 8 febbraio  14.00 - 14.50  007 Nganga

tutte le classi

venerdì 10 febbraio  14.00 - 14.50  007 De Marco seconde
lunedì 13 febbraio  14.00 - 14.50  007 Gottardi tutte le classi
martedì 14 febbraio  14.00 - 14.50  007 Demattè prime e seconde
mercoledì 15 febbraio  14.00 - 14.50  007 Nganga

tutte le classi

venerdì 17 febbraio  14.00 - 14.50  007 De Marco seconde
lunedì 20 febbraio 14.00 - 14.50 007 Gottardi tutte le classi
mercoledì 22 febbraio 14.00 - 14.50 007 Ronza tutte le classi
mercoledì 1 marzo 14.00 - 14.50 007 Ronza tutte le classi
lunedì 6 marzo 14.00 - 14.50 007 Gottardi tutte le  classi
mercoledì 8 marzo  14.00 - 14.50  007 Ronza tutte le classi
lunedì 13 marzo  14.00 - 14.50  007 Valentini prime, seconde e terze
mercoledì 15 marzo  14.00 - 14.50  007 Ronza tutte le classi
lunedì 20 marzo  14.00 - 14.50  007 Valentini prime, seconde e terze
mercoledì 22 marzo  14.00 - 14.50  007 Ronza tutte le classi
lunedì 27 marzo  14.00 - 14.50  007 Valentini prime, seconde e terze
lunedì 3 aprile  14.00 - 14.50  007 Valentini prime, seconde e terze

Di seguito le classifiche distinte per biennio e triennio della gara di istituto delle olimpiadi di matematica svoltesi il 17 novembre scorso

{pdf=https://www.lsgalilei.org/images/FilesGalilei/Studenti/olimpiadi/mate/2016-17/classifica biennio.pdf|100%|500|}

{pdf=https://www.lsgalilei.org/images/FilesGalilei/Studenti/olimpiadi/mate/2016-17/classifica triennio.pdf|100%|500|}

blog post-47Lunedì 28 novembre, 10 classi della scuola hanno assistito allo spettacolo teatrale “Rwanda”, di e con Marco Cortesi e Mara Moschini. La rappresentazione fa parte dell’attività principale degli attori/registi: portare in scena storie sconosciute .

Marco e Mara viaggiano fra gli orrori della storia recente per non dimenticare, ma soprattutto per raccontare la dignità dell’uomo, l’anelito di pace e per far emergere sempre e comunque un sentimento di speranza. 

Il senso dello spettacolo “RWANDA” è così raccontato dagli stessi autori.

Aprile 1994: ha inizio il genocidio più veloce e sistematico della storia dell’umanità. Quasi un milione di vittime e un solo nome capace di rievocare il grido di migliaia di volti. In occasione del ventennale di uno degli eventi storici più dimenticati e controversi del nostro presente, la storia vera di dignità e fratellanza di un uomo e una donna capaci di un gesto d’inimmaginabile, indimenticabile e straordinario coraggio in grado di scuotere le coscienze, una storia che parla di integrazione e rispetto, cooperazione e pace. (ulteriori informazioni: http://www.marco-cortesi.com)

Venerdì 2 dicembre 2016 alle ore 14.30 il Galilei ospiterà un incontro di orientamento per gli studenti del territorio organizzato dall'Università "Bocconi".

{pdf=https://www.lsgalilei.org/images/FilesGalilei/Studenti/Orientamento/programma incontro.pdf|100%|1000|}

oii

Mercoledì 18 novembre 2015 si è svolta la gara d'istituto delle olimpiadi di informatica individuali.

Di seguito la classifica.

In allegato i testi, le soluzioni della gara, gli studenti della Regione ammessi alla fase territoriale e il regolamento della selezione territoriale che si svolgerà il 14 aprile 2016.

CLASSE

COGNOME e NOME

PUNTEGGIO

POSIZIONE

4C SA

BALLERIN FRANCESCO

35

1

4A SA

GOTTARDINI DANIELE

26

2

4A SA

GJINI LORIS

26

2

3B SA

VISINTAINER ALESSANDRO

25

4

4C SA

FORTI GIORGIO

23

5

2A DL

NOGLER JAKOB

23

5

3B SA

ZAMBONI MARCO

22

7

4C SA

ZATELLI ANDREA

22

7

3B SA

BRUGNARA GABRIELE

15

9

 

Da regolamento sarà ammesso alla fase territoriale il primo classificato e il secondo purché abbia raggiunto un punteggio superiore alla media dei punteggi a livello nazionale da tutti i partecipanti alla selezione. Compatibilmente con la disponibilità della sede territoriale, il Comitato Olimpico, a suo insindacabile giudizio, ammetterà alla territoriale altri studenti che abbiano riportato punteggi elevati.

 


 

Mercoledì 18 novembre 2015, presso il laboratorio di informatica, avrà luogo la selezione scolastica delle Olimpiadi di Informatica – gara individuale.

-    Ritrovo: ore 10.45
-    Inizio della gara: ore 11.00
-    Termine della gara: ore 12.30
Atleti convocati:

 

    Nogler Jakob    2A ord
    Visinteiner Alessandro    3B sa
    Zamboni Marco    3B sa
    Brugnara Gabriele    3B sa
    Gijni Loris    4B sa
    Gottardini Daniele    4B sa
    Ballerin Francesco    4C sa
    Forti Giorgio    4C sa
    Zatelli Andrea    4C sa

 

Si raccomanda agli studenti di portare con sé il proprio Codice Fiscale e di consultare il regolamento della gara, presente in allegato


 


 

Ammessi alla gara sono tutti gli studenti delle prime 4 classi, nati dopo il 30 giugno 1997.

Gli studenti interessati a partecipare sono invitati a:

  • consegnare il proprio nominativo all’insegnante di informatica di classe (se iscritti ai corsi di scienze applicate) o direttamente alla prof.ssa Armani entro e non oltre la mattina di venerdì 31 ottobre 2015.
  • consultare la formazione on-line della scuola OLI_INF dedicata alla fase scolastica e raggiungibile dal sito della scuola dove è possibile trovare il regolamento, la guida alle scolastiche sia per C che per Pascal e una serie di esercizi con soluzione.
  • sempre nella sezione Documenti del corso OLI_INF è possibile trovare
    • testi e soluzioni delle scolastiche degli anni precedenti
    • a consultare il Syllabus per la gara territoriale redatto dal Comitato Olimpico reperibile sempre sul sito scolastico
    • materiale didattico
  • consultare inoltre il sito ufficiale www.olimpiadi-informatica.it

Il Dipartimento di Filosofia e Storia organizza anche quest’anno le Olimpiadi di Filosofia – fase di Istituto aperta a tutti gli studneti delle classi quarte e quinte.

La data prevista per lo svolgimento della gara è mercoledì 10 febbraio 2016, dalle ore 8.00 alle 12.00.

Si precisa che la gara potrà essere svolta in lingua italiana oppure in lingua straniera, a scelta fra tedesco e inglese.

In allegato il modulo di iscrizione da riconsegnare alla collaboratrice della Dirigente, prof.ssa Laura Simeon (aula 106), entro venerdì 8 gennaio.

Si sono svolte lo scorso 25 novembre le selezioni scolastiche delle Olimpiadi della matematica.

In allegato gli elenchi degli studenti che accederanno alla gara provinciale di febbraio, in preparazione alla quale sono organizzati degli incontri: i primi due sono previsti per

VENERDI' 11 e VENERDI' 18 dicembre, dalle ore 14.15 alle ore 16.15, al Galilei di Trento,

e saranno tenuti dal prof. Elia Bombardelli.

Agli incontri sono caldamente invitati  i convocati alla fase provinciale di febbraio, ma sono ovviamente aperti a tutti gli studenti delle scuole.

La gara di primo livello (gara di istituto) delle Olimpiadi di Fisica 2015-16 si svolgerà venerdì 11 dicembre 2015.

La durata sarà di 100 minuti a partire dall'inizio effettivo della gara (h. 7.55). I partecipanti devono portare con sé una calcolatrice, penna, matita, gomma, righello.

Sette classi parteciperanno al completo ed effettueranno la gara nelle rispettive aule:

4A_SA - aula c103

3A_ORD - aula  413

4A_ORD - aula  c09

4C_SA - aula  305

5B_ORD - aula  314

5A_SA - aula  112

3C_SA - aula  007.

 

Gli studenti iscritti appartenenti alle altre classi del triennio (segue elenco) dovranno trovarsi alle 7.50 in AULA POLIVALENTE, locale nel quale effettueranno la prova. Al termine della prova essi raggiungeranno le proprie classi.

Nota: è possibile scaricare i quesiti delle edizioni precedenti alla pagina web:

https://www.olifis.it” (homepage ---> Problemi ---> Problemi della gara di primo livello).


Concorrenti delle classi che non partecipano al completo:

3A_DL (1)

Cotta Silvia

 

4A_DL (1)

Caresia Gabriele

 

3B_DL (7)

Belluzzo Giacomo M.

Geat Carlo

Girardi Sabrina

Lucchi Alessandro

Rizzo Ester

Rosatti Maria

Sicheri Riccardo

 

3B_SA (7)

Brugnara Gabriele

Carlini Davide

Massacci Paolo

Morat Davide

Rigotti Emiliano

Visintainer Alessandro

Zamboni Marco

 

4B_DL (5)

Fronza Alessandra

Hauser Elena

Huez Giulia

Moser Alessandro

Stavnycha Tetyana

 

5A_DL (2)

Stivala Davide

Stivala Simone

 

5C_DL (2)

Ciccarelli Roberto

Moser Michele

 

3A_SA (8)

Armellini Simone

Bonomi Andrea

Michelon Nicole

Nardelli Thomas

Potenza Alessandro

Silvestri Andrea

Talbi Assil

Tecchiolli Zeno

 

5B_DL (4)

Miraka Ardit

Sartori Samuele

Tamanini Sara

Viviani Giordano

 

5C_SA (10)

Baldo Michele

Casagranda Andrea

D’Amato Giacomo

Delama Giulio

Fox Andrea

Ghezzer Luigi

Marinelli Alessia

Pedrini Giulia

Pedrotti Alessandro

Reinhard Erik

 

3C_ORD (3)

Bonetti Marcello

Fedrizzi Daniele

Zavarise Carlo

 

5A_ORD (5)

Avi Diego

Giovannini Patrick

Huber Stefano

Parisi Federico

Pedrotti Francesco

 

4B_ORD (10)

Barbato Leonardo

Degasperi Giulio

Delladio Matteo

Facchinelli Marco

Maccani Chiara

Mosna Samuele

Pisetta Lorenzo

Ricci Matteo

Tait Mauro

Zobele Marianna

 

4B_SA (3)

Coretti Stefano

Floriani John Sebastian

Paternoster Tommaso

 

5B_SA (5)

Casagranda Gioele

Dalla Costa Andrea

Pallaoro Emanuele

Gotca Daniel

Quattrocchi Filippo

 

5C_ORD (4)

Gadler Annalisa

Gerola Elia

Gretter Andrea

Paviglianiti Alessio

La fase di vita dell'adolescenza comprende anche lo sviluppo della dimensione sessuale, che coinvolge, oltre all'identità corporea, quella psicologica e sociale.

Educare alla sessualità non significa pertanto solo stimolare nei ragazzi una graduale presa di coscienza delle caratteristiche somatiche e fisiologiche proprie dei due sessi, ma soprattutto estendere tale consapevolezza agli aspetti psicologici ed affettivi che la sessualità coinvolge, rispondendo a bisogni che hanno a che fare con il rispetto di sé e dell'altro, con la responsabilità delle proprie azioni, con la capacità di prendere decisioni in modo autonomo e con il raggiungimento di uno sviluppo armonico della personalità.

Le classi secoonde e la classe 3Adl del Galilei affronteranno un percorso di formazione con interventi nelle classi della psicologa, dott.ssa Aldrighetti Paola.

Di seguito i calendario degli incontri:

GIORNO

CLASSE

ORE

DOCENTI

Giovedì 7 gennaio 2016

3A DL

1° + 2°

Menghini - Lurgio

2B ORD

4° + 5°

Molinari - Scagnol

Venerdì 8 gennaio 2016

2B DL

1° + 2°

Agostini - Chini

2A ORD

4° + 5°

Bebber - Floriolli

Lunedì 11 gennaio 2016

2A DL

2° + 3°

Valentini - Dalrì

2C DL

4° + 5°

Giori - Zeni

Martedì 12 gennaio 2016

2B SA

1° + 2°

Bettotti - Lacchin

2A SA

3° + 4°

Paoli - Bolzonella

Lunedì 18 gennaio 2016

2A ORD

2° + 3°

Angeli - Morra

2A SA

4° + 5°

Latanza - Visintainer

Martedì 19 gennaio 2016

2B DL

1° + 2°

Lacchin - Franceschini

2B ORD

4° + 5°

Dalsasso - Antolini

Mercoledì 20 gennaio 2016

2A DL

1° + 2°

de Nitto - Maccabelli

2C DL

3° + 4°

Ronza - Buratti

Lunedì 25 gennaio 2016

2B ORD

1° + 2°

Pederiva – de Eccher

2B SA

3° + 4°

Visintainer - Scagnol

Martedì 26 gennaio 2016

2A DL

2° + 3°

Paissan - Menghini

2A SA

5° + 6°

Eccher - Giori

Giovedì 28 gennaio 2016

2B DL

2° + 3°

Paternoster - Dallago

2C DL

4° + 5°

Dalsasso - Menghini

Mercoledì 3 febbraio 2016

2A ORD

2° + 3°

Meroni - Latanza

2B SA

4° + 5°

Mingazzini - Latanza

Lunedì 7 dicembre 2015, in corrispondenza della sospensione delle attività didattiche, tutta la struttura del "Galilei" sarà chiusa.

1)  Open Day presso l’Accademia di Belle Arti di Verona :
-martedì 19 gennaio 2016
-martedì 2 febbraio 2016
-martedì 15 marzo 2016
-martedì 12 aprile 2016

Si chiede di dare conferma di partecipazione all’evento in oggetto inviando una comunicazione via e-mail all’indirizzo:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Il programma è consultabile sul sito dell’Accademia di Belle Arti di Verona www.accademiabelleartiverona.it.


2) ll 18 dicembre, dalle 14.30, l'Università Bocconi invita gli studenti delle scuole superiori alle Open Classes, presso il campus di Milano; durante l'evento sarà possibile seguire duelezioni di introduzione alle materie trattate nei corsi di Laurea. 

Per gli interessati è prevista una presentazione generale su offerta formativa e servizi alle ore 13.30 ed un guided tour del campus.

3) università di Siena: 17 e 18 febbraio. Per la partecipazione consultare : www.universitàaperta.unisi.it a partire da gennaio
4) Dipartimento di Architettura di Ferrara: 15 e 16 dicembre. È richiesta la prenotazione tramite e-mail, entro il giorno 10/12/2015, all’indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Siti web:

Laurea magistrale in Architettura: http://www.unife.it/architettura/lm.architettura/

Laurea in Design del Prodotto industriale: http://www.unife.it/interfacolta/design


3) Unitour Bolzano: 11 gennaio. Maggiori informazini e modulo di iscrizione negli allegati. Al momento le università che saranno presenti a Bolzano sono:

Università degli studi di Trieste

Università degli studi di Verona

Università Cattolica del Sacro Cuore (Milano)

Salzburg University of Apllied Sciences (Austria)

Scuola Superiore per Mediatori Linguistici di  Pisa

ESCP Europe (Campus Torino)

NABA - Nuova Accademia di Belle Arti Milano

University of applied sciences Wiener Neustadt (Austria)

Swiss Education Group (Switzerland)

IE University (Spain)

Carinthia University of Applied Sciences (Austria)

MCI MANAGEMENT CENTER INNSBRUCK

Lancaster University (UK)

FH Joanneum (Holland)


Si comunica che la scuola organizza un soggiorno studio di 2 settimane a Tubingen, in Germania, per studenti che risultino ancora minorenni alla data del 3 settembre 2016.

Il soggiorno si svolgerà dal 21/08/2016 al 03/09/2016 e vi potrà partecipare un gruppo di di 30  studenti, accompagnati da due  insegnanti del Liceo.
I ragazzi alloggeranno presso famiglie selezionate e frequenteranno un corso intensivo di 20 ore di lezione al mattino, mentre per il pomeriggio si prevede un'alternanza di escursioni in località di particolare intetresse,  attività sportive e visite culturali.

Costo indicativo: intorno a € 1.060,00= comprensivo di viaggio A/R, soggiorno, assicurazione ed escursioni.
Da detta quota andrà detratto il contributo previsto dalla Regione, circa il 25/30%, per lo svolgimento di attività volte a favorire l'apprendimento delle Lingue.

Allo scopo di illustrare ai genitori e studenti interessati l'iniziativa e gli eventuali criteri di selezione, nel caso di richieste in eccesso, è stata indetta una riunione per il giorno

mercoledì 2 dicembre ad ore 17.30

presso l'aula magna verde di questo liceo.

Per maggiori informazioni sul soggiorno contattare la prof.ssa Michaela Girschik (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.).

 

Le iscrizioni si effettueranno ONLINE dalla home page del sito della scuola a partire dal 9 dicembre 2015 ore 10.00 fino al 14 dicembre 2015 ore 12.00

Per l'accesso al modulo di iscrizione è necessario autenticarsi utilizzando le credenziali dello studente

Per problemi tecnici scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Requisiti di partecipazione:
- essere studenti del Galilei
- essere nati dopo il 3 settembre 1998
Criteri di preferenza:
- non aver partecipato all’iniziativa negli anni passati
- età
- ordine di iscrizione

 

logo oli mateIl 25 novembre 472 studenti della scuola hanno partecipato ai Giochi di Archimede, la fase di istituto delle Olimpiadi di Matematica. Per due ore hanno lavorato con impegno e serietà cimentandosi nella risoluzione di quesiti matematici anche molto complessi. Complimenti a tutti i partecipanti.
Ecco i risultati di chi ha conseguito un punteggio superiore a 40 su 80 per il biennio e a 50 su 100 per il triennio.

Classifica Biennio          Classifica Triennio

udienzeNei giorni giovedì 10 dicembre e venerdì 11 dicembre, dalle ore 15.00 alle 17.30, sono state fissate le udienze pomeridiane con le seguenti modalità:

- giovedì 10 dicembre, ore 15.00 - 17.30: possono partecipare i genitori degli studenti il cui cognome è compreso tra la lettera A e la lettera L.
- venerdì 11 dicembre, ore 15.00 - 17.30: possono partecipare i genitori degli studenti il cui cognome è compreso tra la lettera M e la lettera Z.

Viene confermata la modalità di prenotazione delle udienze pomeridiane adottata negli anni scorsi: ciascun genitore apporrà il proprio nome sul foglio disponibile sulla porta dell’aula dove i docenti svolgono i colloqui e una volta arrivato il proprio turno cancellerà i nomi dei genitori che precedono nella lista (chi, arrivato il suo turno, è altrove perde il posto).

Si avvisa che, raggiunta la capienza di legge, il parcheggio della scuola verrà chiuso. Pertanto si consiglia l’utilizzo del mezzo pubblico.

I docenti con orario di cattedra ridotto svolgeranno le udienze con orario modificato come indicato nella tabella allegata, nella quale sono anche evidenziate in maiuscolo e grassetto le variazioni di orario e giorni dei docenti impossibilitati a essere presenti in entrambi i giorni prestabiliti.

In allegato la dislocazione dei docenti nelle aule.

Si comunica che, in concomitanza con le festività di fine anno, la Scuola rimane chiusa nei giorni

mercoledì 31 dicembre 2014

lunedì 5 gennaio 2015

Come già comunicato con mail personale a tutti le famiglie, dalle ore 10 di oggi, lunedì 29 dicembre, è attivo il sito per l'iscrizione ai corsi proposti dai docenti per la "settimana tecnica" di gennaio.

Il sito è raggiungibile all'indirizzo http://settimanatecnicagalilei.altervista.org/

Sarà necessario che ogni studente si autentichi con le credenziali inviate lo scorso 23 dicembre. Ogni studente dovrà comporre il proprio orario per le giornate dal 14 al 17 gennaio. Sarà opportuno scegliere prioritariamente i corsi di recupero delle materie in cui si sono eventualmente manifestate difficoltà nel corso del primo quadrimestre e solo successivamente completare con corsi con orario compatibile.

Le eventuali difficoltà di accesso al sito sono temporaneee, legate al gran numero di iscrizioni concomitanti. E' sufficiente riprovare in un altro momento.

Per segnalare i casi di mancata ricezione delle credenziali, potete inviare una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Un ringraziamento vivissino ai due studenti, Roberto Ciccarelli e Filippo Quattrocchi, che hanno realizzato il programma e che lo stanno gestendo.

Il giorno  9 GENNAIO 2015 alle ORE 14  nell' AULA MAGNA del Liceo

i responsabili dell'ufficio orientamento dell'università di Trento spiegheranno il sistema universitario (in generale ) e l'offerta formativa dell'Ateneo trentino. All'incontro saranno presenti degli studenti di vari corsi di laurea che risponderanno alle domande degli studenti del Galilei.

L'incontro è particolarmente importante e interessante, soprattutto per gli studenti delle classi quarte

olimp.fisicase la fisica è la tua passione...

Responsabile d'istituto prof. Riccardo Dezulian

 


 

L'11 dicembre 2014 si è svolta la gara di istituto. In allegato la relativa classifica.

 



I Ministeri dell'Educazione, le Università e le Associazioni che curano la partecipazione alle Olimpiadi della Fisica riconoscono nelle attività sviluppate per la selezione della squadra e nella circolazione di materiali fondati sulla soluzione di problemi degli strumenti validi per la motivazione degli studenti all'apprendimento della fisica e per il sostegno di metodi di insegnamento finalizzati alla comprensione dei concetti ed alla capacità di applicare le conoscenze acquisite.

 

Le Olimpiadi Italiane della Fisica, giunte quest'anno alla 29-esima edizione, sono rivolte a studenti del triennio terminale della Scuola Secondaria Superiore che mostrano particolare inclinazione per gli studi scientifici. Si sviluppano con tre successive prove,la Gara di Istituto, la Gara Locale, la Gara Nazionale.

Gli studenti interessati possono iscriversi al forum OLIFIS, Forum Ufficiale delle Olimpiadi di Fisica, ricco di esercizi di allenamento per la gara di secondo livello.

 


Archivio prove
Edizione 2010-2011

NOVITA'

OLIFIS ha istituito una competizione on-line con un problema al mese a cui gli studenti interessati possono rispondono con la soluzione entro un tempo stabilito; potranno così guadagnare punti e, esercitarsi con problemi di fisica e con la lingua inglese scritta. Non sono richiesti testi lunghi!!!
Il primo problema verrà messo on line il 18 settembre. Il regolamento si trova al seguente indirizzo

GARA DI ISTITUTO Trento 12 dicembre 2011
GARE LOCALE Trento 10 febbraio 2012
GARA NAZIONALE
26-esima edizione
Senigallia 10-14 aprile 2012
XLIII IPhO
OLIMPIADI INTERNAZIONALI
Tallin e Tartu (Estonia) 15-24 luglio 2012

Sabato 10 gennaio 2015 alle ore 10.30  avrà luogo in Aula Polivalente la consegna dei diplomi agli studenti che hanno superato l'Esame di Stato nell'anno scolastico 2013 - 2014.

Si raccomanda di passare, entro e non oltre martedì 23 dicembre, in segreteria didattica per consegnare la ricevuta del bollettino, reperibile presso gli uffici postali, del   VERSAMENTO di 15,13 euro sul c.c.p. n° 1016 intestato a

AGENZIA DELLE ENTRATE – CENTRO OPERATIVO DI PESCARA TASSE SCOLASTICHE

(causale “tassa per diploma esame finale”).

 

In caso contrario non sarà possibile ritirare il diploma.

 

Si invita inoltre a mandare alcune foto del percorso scolastico (viaggi, pranzi, …) alla prof.ssa Lucia Rattin all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Logo-SIR.LightUn certo sguardo sul secondo '900 -volume 2°-Seminario internazionale sul Romanzo

 

Interrogarsi e riflettere sulle espressioni della narrazione più significative del secondo '900

 

Il liceo scientifico Galilei in collaborazione con il dipartimento di Lettere e Filosofia dell'Università degli studi di Trento ospita due conferenze :

 

  • giovedì 5 febbraio, ore 15.30
    K.L.Muller,S.Zangrando
    Dadi per brodo e passione degli ultimi

 

  • martedi 10 marzo, ore 15.30
    Pablo D'Ors
    Letteratura e meditazione romanzesca

 

Gli altri incontri avranno luogo presso i licei Prati, Da Vinci,liceo delle scienze umane Pascoli di Bolzano e il Dipartimento di Lettere dell'Università degli Studi di Trento.

euso logoSi sono svolte venerdì 5 dicembre 2014 le Olimpiadi dell'Unione Europea delle Discipline Scientifiche (EUSO).

 

La prova ha interessato studenti frequentanti le classi terze del nostro Liceo e li ha visti impegnati in una gara di carattere laboratoriale. Ogni prova prevedeva attività nelle aree di biologia, chimica e fisica; 4 le squadre partecipanti, ciascuna composta da tre studenti.

Questi i risultati:

Gruppo

Chimica

Biologia

Fisica

Totale

1 (Coretti, Ongari, Zannatun) 31,0 29,0 22,5 82,5
2 (Delladio, Maccani, Pisetta) 31,0 32,0 14,0 77,0
3 (Ballerin, Campi, Foradori) 22,0 25,0 22,4 69,4
4 (Coslop, Forti, Montanarini) 22,5 28,5 31,8 82,8

Sono stati segnalati per l'eventuale fase successiva i gruppi 4 (Giacomo Coslop, Giorgio Forti, Benedetta Montanarini) e 1 (Stefano Coretti, Michele Ongari, Zannatun Naim Sheik Mohammed).

Complimenti a tutti i partecipanti e particolarmente ai vincitori!!

{AG}euso2015{/AG}

L'associazione "AMA - salute mentale" chiede la collaborazione degli studenti del liceo Galilei per individuare l'immagine che più efficacemente può essere utilizzata per pubblicizzare un servizio di ascolto per persone che attraversano un periodo di difficoltà.

Il sevizio è denominato "Linea d'ascolto" e si concretizza nella possibilità per chiunque lo desiderasse, di potersi confidare per trovare una condivisione e un sostegno per le problematiche più o meno pressanti che nella vita spesso ci si trova a passare e che possono divenire più accettabili se condivise.

Gli studenti degli Artigianelli hanno preparato le immagini, che ti chiediamo di votare.

L'immagine preferita, verrà scelta per la campagna pubblicitaria.

Seleziona l'immagine che ritieni più efficace e poi clicca sul pulsante in fondo alla tabella

04-page-002

15-page-003

03

04-page-001

05

06

07

13

16-page-001

10

11

 12

02-page-002

 

PorteAperte20140001Venerdì 22 gennaio alle ore 15.00 e Lunedì 25 gennaio alle ore 17.00 si svolgeranno gli ultimi due incontri di presentazione e orientamento

Porte aperte al Galilei

 La presentazione animata è scaricabile a questo link.

Ore 8.10

Ritrovo in polivalente

Ore 8.30

Polivalente Sud

Vi mostro la guerra, come la ho vista io

Incontro con il famoso Marco Longari (premiato dalla rivista Time come miglior fotografo di news al mondo), che ha lavorato in Medio Oriente e in Africa come fotoreporter di guerra.

 

Aula Magna Verde

Caccia sì, caccia no

Dibatteremo sulla caccia con Umberto Zamboni, segretario dell'Associazione Cacciatori Trentini, e Simone Stefani, animalista responsabile della Onlus LAV, anche in relazione al caso Daniza.

 

Aula Magna Grigia

Chi se ne frega della Musica

Enrico Merlin, esperto di musica, e i ragazzi di I Know A Place, un’associazione informale di musicisti trentini, spiegheranno brevemente la storia del rock e di come si è evoluta la musica.

 

Palestra

Il circo del Galilei

Uno studente del Galilei (Luca Marchese) ci insegnerà come si utilizzano gli attrezzi da circo e ci mostrerà qualche numero

 

Aula Piano 0

La bidella insegna, gli studenti creano

Si avvicina il Natale e una casa non addobbata è triste!

Laboratorio per imparare a realizzare lavoretti di Natale.

max. 15/20 persone

 

Aula Piano 0

The Luscia Show

Il professore Marco Luscia sarà disponibile per discutere con gli studenti di musica, attualità e molto altro…

Ore 10.10

Aula Magna Verde

Film: Il giardino dei limoni (E. Riklis)

Una donna palestinese che vive sul confine israeliano. Il suo nuovo vicino di casa, il ministro israeliano Navon, le chiede di abbattere il suo giardino, nel quale vedeva un nascondiglio per eventuali terroristi, ma lei non si arrende e comincia a lottare…

 

 

Aula Piano 0

Film: Little Miss Sunshine (J. Dayton, V. Faris)

Olive, bambina il cui sogno è vincere un concorso di bellezza che convince quindi la sua famiglia a partire per andare in California, dove si svolgerà il concorso. La commedia verrà proiettata in inglese con i sottotitoli

 

Ore 10.30

 

Aula Piano 0

Religione? Sì, ma dove?

Dibattito autogestito in cui si discuterà sul tema della laicità e della religiosità a scuola e nei luoghi pubblici.

 

 

 

 

 

Polivalente sud

La diaspora dei galileiani

Perché molti studenti del Galilei cambiano scuola?

Troppo difficile? Troppo competitivo? Troppo snob? Troppo individualista? Troppo poco unito?

Cercheremo di trovare insieme le cause di questa specie di diaspora, invitando anche ex-studenti, passati ora a altre scuole di Trento.

SONO INVITATI ALLA DISCUSSIONE ANCHE I PROFESSORI

 

 

Aula Magna Grigia

Fumettiamo?

Il disegnatore fumettista Ivan Passamani mostrerà le basi per disegnare fumetti (è consigliato portare matita e foglio)

 

Aula Piano 0

Utopia

Gioco di ruolo in cui si simulerà la creazione e gestione di una società al giorno d'oggi e in particolare come noi giovani possiamo metterci in gioco con le nostre capacita.

Ideato dai ragazzi del gruppo scout Trento 12

 

Palestra

Balli country

Un insegnante di ballo verrà al Galilei per insegnarci qualche ballo country di gruppo

Il calendario scolastico provinciale ha fissato dei giorni di vacanza in corrispondenza del "ponte dell'Immacolata", da sabato 6 dicembre a lunedì 8 dicembre 2014.

Per celebrare il 66° anniversario della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani uno dei documenti più influenti ed importanti al mondo, il comune di Trento promuoverà, mercoledì 10 dicembre una "maratona calligrafica" che inviterà i cittadini a scrivere una singola riga del testo della Dichiarazione così da ottenere un simbolico manoscritto conclusivo che rappresenti l'ideale di  fratellanza enunciato nel primo articolo del documento.

La manifestazione è correlata alle iniziative del progetto "Un calamaio per la pace" che ha ricevuto il patrocinio dell'UNESCO.

Il momento inaugurale vedrà la presenza di alcuni rappresentanti del mondo culturale, istituzionale e politico, e verrà sottolineato
musicalmente da alcuni musicisti del Conservatorio "Bonporti", mentre alcuni studenti del liceo artistico "A. Vittoria" realizzeranno
in maniera ornamentale i capilettera degli articoli della Dichiarazione.

 

Inaugurazione
Mercoledì 10 dicembre,
alle ore 11 Piazza Duomo Trento
l'iniziativa si estenderà dalle ore 11 a.m. fino a sera

La cittadinanza è cordialmente invitata.

logo oli mateIl 27 novembre si sono svolti i GIOCHI DI ARCHIMEDE 2014, che hanno coinvolto 257 studenti del biennio e 221 studenti del triennio. Complimenti a tutti i partecipanti, che con entusiasmo  sono stati impegnati per due ore nella ricerca  delle soluzioni di quesiti non sempre facili.

Vengono riportati i risultati con punteggio superiore a 40 su 80 per il biennio  e a 50 su 100 per il triennio.
Classifica Biennio
Classifica Triennio 

Si comunica che martedì 31 dicembre la scuola rimarrà chiusa per l'intera giornata. La Segreteria sarà chiusa anche il pomeriggio di Giovedi  2 Gennaio 2014.

stand tanzaniaIl Liceo Galilei collabora con l'associazione Mazingira che si occupa dell'educazione ambientale in molte  scuole della Tanzania.

In particolare l'associazione dedica la sua attenzione alla promozione di metodi di cottura più efficienti e che mirano alla riduzione dell'uso del legname come combustibile, al fine di ridurre la deforestazione della foresta tropicale dei monti Udzungwa.

Un gruppo di studenti ha deciso di contribuire sia preparando del materiale e degli esperimenti da proporre alle scuole, sia raccogliendo fondi per acquistare stufe a risparmio energetico da distribuire nei villaggi.

Nella foto, lo stand di esperimenti allestito in città per raccogliere delle offerte.

stand tanzania1

Docente: Michaela Girschik
Numero partecipanti: 18
Giorno del corso: Martedì
Numero incontri: 15
Orario: 14.30 – 16.30

Gennaio:         07 - 14 - 21 - 28

Febbraio:         04 - 11 - 18 - 25

Marzo:    11 - 18 - 25

Aprile:        01 - 08 - 15 - 29

Maggio:    06 - 13 - 20

N.B.:  Gli incontri previsti sono 15, le date in calendario sono 18 per avere margine per un eventuale recupero.

Dato l'elevato numero di iscritti, il corso verrà sdoppiato per alcune delle lezioni.
Le date aggiuntive sono le seguenti:
Mercoledí 08.01 - 15.01. - 22.01  - 29.01 - 26.02. - 03.03 - 19.03 - 09.04 - 16.04 - 30.04

logo oli mateIl 27 novembre si sono svolti nei locali della scuola  i Giochi di Archimede, fase di Istituto delle Olimpiadi della Matematica.
Alla gara hanno partecipato 247 alunni del biennio e 263 del triennio. Ecco i risultati della gara:

Classifica biennio      Classifica triennio 

logo pb sEcco i risultati della prima gara di Problem Solving , relativa alla fase di Istituto, svoltasi mercoledì 11 dicembre presso i locali della scuola. Vi hanno partecipato 20 squadre composte da ragazzi di prima e seconda.
Classifica 1° Gara di Istituto

logo ecogeneration-150x150Il liceo Galilei partecipa a "Eco-Generation, scuola amica" , un progetto triennale di Legambiente promosso in collaborazione con Edison che vuole costruire delle basi progettuali comuni che abbiano come protagonisti istituti scolastici, amministrazioni, imprese e associazioni locali di diversi territori per sperimentare processi legati alla qualità ambientale dell’edificio scolastico come punto di partenza per la diffusione di buone pratiche di sostenibilità rivolte a tutto il territorio.

Gli studenti delle classi si incontrano periodicamente con gli esperti per formarsi e confrontarsi.

Si comunica che MARTEDI’ 17 DICEMBRE 2013 si svolgerà l’Assemblea d’Istituto degli studenti con il seguente programma:

Ore 7.55 : Gli studenti entreranno in classe per l’appello.

Ore 8.10 : Gli studenti si recheranno nell’aula polivalente.

Ore 8.30

Polivalente sud: Confronto con i ragazzi che hanno fatto un periodo di studio all'estero.
Vogliamo instaurare un dialogo con alcuni ragazzi che hanno svolto la quarta all'estero. Crediamo che possa essere da aiuto e da stimolo per coloro che vogliono fare quest'esperienza. Vogliamo inoltre comparare il sistema scolastico italiano con altri sistemi che questi ragazzi hanno avuto modo di provare.

Aula magna verde: MuSe
Inaugurato il 27 luglio 2013, il MuSe aspira ad essere uno tra i più spettacolari e innovativi musei della scienza sul panorama mondiale. Quali opportunità offre al visitatore? E’una struttura fine a sè stessa o, inserita nel contesto cittadino ambisce a riabilitare l’intero impianto economico del trentino?
Con il MuSe la Provincia di Trento ha investito pesantemente in cultura: si può parlare già di scommessa vinta?
Ne parleremo con i ricercatori del MuSe.

Aula magna grigia: Qual’ è il destino della musica?
I talent show sono diventati l’unico biglietto di ingresso in un mondo tanto affascinante? Cosa sta cambiando nel panorama musicale con l’avvento di questi programmi televisivi?
Ne parleremo con Mattia Lever, il nostro compagno vincitore di “Ti Lascio una Canzone” e apprezzatissimo partecipante di “The Voice”.

Aula piano 0: Film: “Quando sei nato non puoi più nasconderti” di Marco Tullio Giordana.

Aula piano 0: Presentazione di “Calendario Sphere”
un progetto fotografico di Lorenzo Tamanini. Si tratta di creare una serie di fotografie che riprendano una copertina di album, una locandina di film famosi e siano scattate da noi e con studenti del Galilei. Si terrà una presentazione per tutti gli interessati al progetto.

Ore 10.15

Palestra: Balli di Gruppo
la partecipazione è libera

Aula magna verde: Film: “School of Rock” di Linktaler, con Jack Black

Aula Magna grigia: Film: “Un’ottima annata” di Scott con Russel Crowe

Aula piano 0: Aula autogestita: “Perchè ha ancora senso investire in cultura in Italia?”
Analisi e discussione circa le scelte attuate dai vari governi negli ultimi anni in fatto di cultura, in particolare riguardo l'insegnamento della storia dell'arte nella scuola superiore

Aula piano 0: Karaoke

Aula piano 0: Presentazione di “Morpheus”
un prodotto della classe 4B ord che ha aderito al progetto “Impresa in azione”. Il prodotto realizzato è un cuscino con all'interno delle casse in modo tale da essere accompagnati dalla musica mentre si è prossimi al sonno.

Aula piano 0: Assemblea Spettacolo 2014
gruppo di lavoro per l’organizzazione dell’assemblea spettacolo 2014.

Polivalente: Laboratorio per decorare il proprio camice da laboratorio.

Ore 12.05: Contrappello nelle classi

Durante al mattinata sarà disponibile un'aula studio al primo piano per i ragazzi di quinta che intendono studiare.

Cade la sesta ora.

Nei giorni giovedì 12 dicembre e venerdì 13 dicembre, dalle ore 15.00 alle 17.30, sono state fissate le udienze pomeridiane con le seguenti modalità:
- giovedì 12 dicembre, ore 15.00 - 17.30: possono partecipare i genitori degli studenti il cui cognome è compreso tra la lettera A e la lettera L.
- venerdì 13 dicembre, ore 15.00 - 17.30: possono partecipare i genitori degli studenti il cui cognome è compreso tra la lettera M e la lettera Z.

Viene confermata la modalità di prenotazione delle udienze pomeridiane adottata negli anni scorsi: ciascun genitore apporrà il proprio nome sul foglio disponibile sulla porta dell’aula dove i docenti svolgono i colloqui e una volta arrivato il proprio turno cancellerà i nomi dei genitori che precedono nella lista (chi, arrivato il suo turno, è altrove perde il posto).

Si avvisa che, raggiunta la capienza di legge, il parcheggio della scuola verrà chiuso. Pertanto si consiglia l’utilizzo del mezzo pubblico.

I professori con orario di cattedra ridotto svolgeranno le udienze con orario modificato come indicato nella tabella allegata.

In allegato anche la distribuzione dei docenti nelle aule.

In allegato il bando di concorso ""La mia Europa e", il cui termine di scadenza è il 22 dicembre 2013.

In allegato il bando di concorso "Donne per le Donne - Diciamo Basta", il cui termine di scadenza è stato prorogato al 15 gennaio 2014.

In allegato il bando di concorso per l’assegnazione di Borse di Studio sul tema “Nella storia  con un ciak”.

Presentazione elaborati a partire dal 15  novembre 2013, fino al 31 maggio 2014.

oiiIl giorno 30 novembre 2013 si è svolta le selezione scolastica delle Olimpiadi di informatica. Hanno partecipato 27 studenti. I primi tre classificati sono: Francesco Tescari di 4Bord, Luca Donini di 4Asa, Francesco Pedrotti di 3Aord e Emanuele Pallaoro di 3Bsa (terzi a pari merito).

Classifica completa e criteri di ammissione alla fase successiva

Testo in Pascal

Testo in C

Soluzioni
 



Incontro con il prof. Yuri Bozzi, docente di fisiologia all’Università di Trento, Laboratory of Molecular Neuropathology, Centre for Integrative Biology (CIBIO), coordinatore nazionale delle Olimpiadi delle Neuroscienze.

Sono invitati tutti gli studenti e i docenti interessati.

Giovedì 24 gennaio 2013 ore 14.30

Aula Magna Grigia

Olimpiadi Neuroscienze logo

Il Dipartimento di Lingue Straniere del Liceo Galilei desidera informare gli studenti delle classi terze e quarte (di tutti gli indirizzi di studio)  e le rispettive famiglie, che per il 2013 è proposto un soggiorno linguistico a Norwich  (Regno Unito).

Il soggiorno si svolgerà l'ultima settimana di agosto e la prima di settembre 2013 e vi potrà partecipare un gruppo di non più di 45  studenti, accompagnati dagli insegnanti del Liceo (proff.sse Cerquaglia, Ronza, Fiore).

Al rientro dalle vacanze natalizie seguiranno notizie più dettagliate al riguardo.

 Le insegnanti del dipartimento di lingue

Il Dirigente Scolastico
prof. Flavio Dalvit

In allegato le proposte di Master pervenute dal Consorzio BAICR e dalla Scuola IaD.

In allegato la proposta di corso d'aggiornamento "Verso una scuola Open" in calendario il 17 e 18 gennaio 2013.

Si comunica che, su richiesta degli studenti rappresentanti di Istituto, mercoledì 19 dicembre 2012 si svolgerà in Aula Polivalente, dalle ore 14.30 alle 18.00, un’assemblea in forma di “concerto” nella quale si esibiranno vari gruppi musicali.

concerto
Poiché al mattino non si possono organizzare festeggiamenti in classe, tale Assemblea sarà l’occasione per scambiarsi gli auguri di Buone Feste.

Il collettivo degli studenti del Galilei è convocato per martedì 18 dicembre alle ore 14.00 in aula polivalente. Organizzeremo assieme l' Assemblea Concerto del 19 dicembre.

TI ASPETTIAMO

I rappresentanti d'Istituto

In allegato il bando del concorso "Progetta l'energia!".

La scadenza è il 15 aprile 2013.

PREMIO EUROPEO CARLO MAGNO della GIOVENTU' 2013

SCADENZA 28 GENNAIO 2013
L'obiettivo del "Premio europeo Carlo Magno della gioventù" è quello di incoraggiare l'emergere di una coscienza europea fra i giovani e la loro partecipazione a progetti di integrazione europea.

Il Premio viene assegnato a progetti, intrapresi da giovani, che favoriscano la comprensione, promuovano l'emergere di un sentimento comune dell'identità europea e diano esempi pratici di cittadini europei che vivono insieme come un'unica comunità.

Il "Premio europeo Carlo Magno della gioventù" viene assegnato ogni anno dal Parlamento europeo congiuntamente alla Fondazione del premio internazionale Carlo Magno di Aquisgrana.

http://www.europarl.europa.eu/news/it/headlines/content/20121005STO53039/html/Premio-europeo-Carlo-Magno-della-giovent%C3%B9-2013

Il premio per il miglior progetto è di 5.000 euro, il secondo di 3.000 euro e il terzo di 2.000 euro. Quale parte del premio, i tre vincitori finali riceveranno l'invito a visitare il Parlamento europeo (a Bruxelles o a Strasburgo). Inoltre, rappresentanti dei 27 progetti nazionali selezionati saranno invitati per un viaggio di quattro giorni ad Aquisgrana (Germania).

I premi per i tre migliori progetti saranno consegnati dal Presidente del Parlamento europeo e da un rappresentante della Fondazione del Premio internazionale Carlo Magno di Aquisgrana.

PARTECIPA SUBITO al link http://www.charlemagneyouthprize.eu/view/it/introduction.html

I vincitori finali saranno annunciati il 7 maggio 2013.

In allegato il programma del corso d'aggiornamento

"Scrivo perchè lo vuole il creato"

Quattro grandi scrittrici italiane del Novecento (e oltre).

La professoressa Maria Falcone, sorella del magistrato Giovanni, ucciso con la moglie e la scorta nella strage di Capaci il 23 maggio 1992, sarà presente a Trento il 14 e 15 dicembre prossimi.

Nella mattinata di sabato 15, dalle 9.30 alle 12.00, la professoressa Falcone incontrerà gli studenti degli istituti secondari di secondo grado e della formazione professionale nella sala della Cooperazione, in via Segantini, a Trento.

L'ingresso è gratuito.

Le prenotazioni vanno effettuate spedendo una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo." data-mce-href="mailto:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o telefonando al numero 0461-494322 (Alberto Conci), indicando il numero esatto dei partecipanti (studenti e docenti) e nome e numero di telefono del docente referente. Per le prenotazioni spedite via mail è necessario attendere la conferma. Saranno accettate le prenotazioni in ordine di arrivo fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Il giorno successivo, domenica 16 dicembre, alle ore 17.00, presso il teatro Cuminetti in Via S. Croce 67 a Trento, l'Associazione Nazionale Magistrati propone alla cittadinanza lo spettacolo teatrale di Ruggero Cappuccio "Paolo Borsellino. Essendo stato", per la regia di Oscar Magi. Ingresso libero fino a esaurimento dei posti disponibili (in allegato la locandina).

 

Il Dipartimento di Lingue Straniere del Liceo Galilei desidera informare gli studenti delle classi prime, seconde (di tutti gli indirizzi di studio)  e delle classi terze (corso di doppia lingua) e le rispettive famiglie, che per il 2013 è proposto un soggiorno linguistico a Tübingen  (Germania).


Il soggiorno si svolgerà dal 25 agosto al 7 settembre 2013 e vi potrà partecipare un gruppo di non più di 40  studenti, accompagnati dagli insegnanti del Liceo.
Gli studenti alloggeranno presso famiglie selezionate e frequenteranno un corso intensivo di 40 ore di lezione al mattino, mentre per il pomeriggio si prevede un'alternanza di escursioni in località di particolare intetresse,  attività sportive e visite culturali.
Costo indicativo: intorno a € 1.050,00= complessivi, comprensivo di viaggio A/R, soggiorno, assicurazione ed escursioni.
Da detta quota andrà detratto il contributo previsto dalla Regione per lo svolgimento di attività volte a favorire l'apprendimento delle Lingue. La pratica per il rimborso parziale è stata già avviata e si concluderà a fine anno.
I criteri generali per l’accettazione delle domanda deliberati dal Consiglio d’Istituto sono i seguenti:
1.    priorità agli studenti delle classi I e II  
2.    priorità a chi non abbia mai effettuato un soggiorno linguistico organizzato dalla scuola;
3.    ordine cronologico di presentazione delle domande.
I termini per la presentazione delle domande di pre-iscrizione, sono fissati tassativamente


dalle ore 10.25 del 07/01/2013  alle ore 13.00 del giorno 11/01/2013 
(orario ufficio dalle ore 10.25 alle ore 13.00 e il giovedì dalle ore 14.00 alle ore 15.30)


Allo scopo di illustrare in dettaglio l'iniziativa e rispondere a domande e richieste di chiarimenti, invitiamo fin d’ora i genitori degli alunni interessati al soggiono all'incontro informativo che si terrà nell'aula magna verde  il giorno 14 dicembre 2012  alle ore 18.00. In questa sede sarà consegnato il modulo per la l’iscrizione che sarà comunque a disposizione degli interessati presso la segreteria didattica  dal 14/12/2012  (sig.ra Mariarosa Galler).
Entro il 30/01/2013  sarà comunicato agli studenti che hanno presentato la pre-iscrizione l’esito della loro domanda e sarà consegnato il modulo per formalizzare l’iscrizione, che comprenderà gli estremi per il versamento di € 300,00 quale anticipo che non sarà rimborsato se non in presenza di grave motivo documentato, e le indicazioni per i versamenti successivi.

 Le insegnanti del dipartimento di lingue

Il Dirigente Scolastico
prof. Flavio Dalvit

oiiIl giorno 30 novembre 2012 si è svolta le selezione scolastica delle Olimpiadi di informatica. Hanno partecipato 18 studenti. I primi tre classificati sono: Luca Donini di 3I, FrancescoTescari di 3F e Filippo Quattrocchi di 2H.

Classifica completa e criteri di ammissione alla fase successiva

FOOD for THOUGHT:

il cibo come universo culturale

Tavola rotonda

Giovedì 13 dicembre 2012 | ore 17.00

Fondazione Bruno Kessler

Aula grande | Via Santa Croce 77 | Trento

 

 

Da sempre la vita degli esseri umani ruota intorno al cibo. Non solo per l’ovvio motivo che il nostro organismo non può funzionare senza un adeguato apporto calorico giornaliero. Più importante è che attorno a questa necessità biologica si è andata sviluppando nel corso della storia umana una intricatissima trama di significati pratici e simbolico-rituali che investe tutti gli ambiti del vivere in società: la cultura, la religione, la morale, la scienza, l’economia. Per capire il fenomeno del cibo – il suo ruolo nelle nostre vite – è indispensabile, perciò, un approccio multidisciplinare. È sulla base di questa convinzione che la Fondazione Bruno Kessler ha deciso di organizzare un'iniziativa sul tema a cui parteciperanno ricercatori e ricercatrici di diverse discipline, sia umanistiche sia scientifico-tecnologiche.

 

 

Coordinamento Scientifico  |   Paolo Costa (FBK-Isr) e Adolfo Villafiorita (FBK-ICT4G)

Moderatore    | Carmela Marsibilio, giornalista (Rai)

 

 

Contributi

Ester Abbatista, teologa, CSSR | Il pane spezzato: il cibo nella Bibbia

Paolo Costa, filosofo, FBK-Isr | Il convitato di pietra: dilemmi morali a tavola

Claudio Ferlan, storico, FBK-Isig | La yerba mate. Gusto e potenzialità di una bevanda.

Émilie Delivré, storica, FBK-Isig | Dal catechismo contro la fame a quello contro lo spreco

Carlotta De Filippo, biologa, Fondazione Edmund Mach |  Il cibo e la storia evolutiva della specie umana

Adolfo Villafiorita, informatico | FBK-ICT4G

Infopoint

T. 0461 314616 - 204

M. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

W. www.fbk.eu

Si comunica che MERCOLEDI’ 5 DICEMBRE 2012 si svolgerà l’Assemblea d’Istituto degli studenti con il seguente programma:

Ore 7.55:        Gli studenti entreranno in classe per l’appello, al termine del quale si recheranno nell’aula polivalente.


A seguire:

PROGRAMMA new

Al piano terra:

  • Face Painting (dalle 8:30 – a turni)
  • Aula Rendez-vous!
  • Aula dibattiti:
    • Siria (8:30 – 10:00)
    • Gaza (10:30 – 12:00)

In polivalente:

  • La Voce
  • Assemblea Spettacolo
  • Angolo Creatività: Addobbiamo la scuola!

 

Ore 12:15: Conclusione assemblea.

Cade la sesta ora.

ParcheggiatoriSi è conclusa la prima giornata di udienze generali; anche gli studenti hanno fatto la loro parte, contribuendo all'organizzazione generale (nell'immagine, due dei volontari)

roma9Domenica 25 novembre, alle ore 9 di mattina, tre studentesse ed una professoressa del nostro Liceo sono salite su di un pullman con destinazione Roma.

Martina Palumbo (cl.3^B), Sabrina Raus (cl.2^C) e Agata Marchi (cl.2^C), accompagnate dalla prof. di educazione fisica Cristina Giori, hanno rappresentato il Trentino (nonché il Liceo Scientifico Galilei) alle fasi Nazionali dei Giochi Sportivi Studenteschi di Orienteering, tenutesi nella Capitale dal 26 al 28 novembre 2012.
Ad aprile, verso la fine dello scorso anno scolastico, hanno vinto la fase Regionale dei GSS a Ronzo Chienis nella categoria ALLIEVE, aggiudicandosi dunque il pass per accedere ai Nazionali. La squadra degli ALLIEVI era composta invece da tre studenti dell'Istituto di Transacqua di Primiero.

A Roma il programma prevedeva nella prima giornata la gara individuale, poi la gara a staffetta (tra le componenti della stessa scuola) e l'ultimo giorno la "staffetta dell'amicizia" (tra componenti di scuole diverse): i primi due giorni a Villa Pamphili, l'ultimo a Quartiere Tor Tre Teste. Sommando i risultati delle prime due giornate la migliore scuola in campo femminile, e la migliore in campo maschile, si sarebbero aggiudicate la partecipazione ai Mondiali Studenteschi ISF 2013 di Orienteering, dal 15 al 21 aprile 2013 in Portogallo.

Prima giornata:
Al primo posto nella categoria femminile era posizionato l'I.S. Greppi di Montice, Lombardia, con 24 punti; al secondo le nostre ragazze con 29 punti; al terzo posto il Liceo Cavour di Roma, Lazio, con 30 punti; quarti con 31 punti il Liceo Gramsci di Ivrea, Piemonte. Ricordo: 20 regioni partecipanti! La gara era lunga 3,0km con 60m di dislivello e 14 punti di controllo. La prima classificata è stata Dibenedetto Alice (Piemonte) con il tempo di 18'01'', Agata è arrivata 8^ con 21'19'', Martina 9^ con 21'36'' e Sabrina 12^ con 23'22''. Le maggiori difficoltà sono state il tracciato atleticamente impegnativo e la grande quantità di lanterne presenti in zona gara (per via delle gare di Trail Orientamento che si svolgevano in contemporanea). Ma non era finita qui: c'era ancora la staffetta!

Seconda giornata:
In prima frazione è partita Martina, insieme ad altre forti orientiste, e dopo una percorso lungo 2,4km è arrivata al cambio in 2^ posizione (17'50''), dietro all'Emilia Romagna. Parte come seconda frazionista Sabrina che, incitata dalla prof. Giori (la quale già dal giorno prima ha portato grande motivazione all'interno del gruppo alzando il morale delle ragazze e ricordando i loro punti di forza!), compie una gara in solitaria (la seconda emiliana si è subito persa). Arriva al traguardo in 1^ posizione (19'04'') e dà il cambio ad Agata, la quale aveva il pesante dovere di mantenere la posizione di testa. Gara regolare per lei (16'34'') ed enorme soddisfazione per la prof: la squadra del L.S. Galilei è arrivata in prima posizione, con 10 minuti di vantaggio sulle seconde del Piemonte, terze le ragazze dell'Emilia Romagna e quarte le lombarde.

Terza giornata:
Consisteva in una staffetta tra 4 componenti di scuole diverse: 3 di Corsa orientamento e 1 di Trail orientamento. Buon risultato per Martina, che ha conquistato il secondo posto del podio insieme a due ragazzi del Lazio e Piemonte ed una ragazza della Calabria; questi risultati però non influivano sulla classifica generale delle scuole.

Classifica finale femminile:
Pos. Punti    Scuola                Regione
1 35     L.S. GALILEI - TRENTO         TRENTINO
2 46     L.S. GRAMSCI - IVREA         PIEMONTE
3 48     I.S. GREPPI - MONTICELLO         LOMBARDIA
4 72     L.S.S. CAVOUR - ROMA         LAZIO
5 79     L. RIGHI – BOLOGNA        EMILIA ROMAGNA
6 111     L. DELEDDA - GENOVA         LIGURIA
7 169     L.S. BANZI - LECCE             PUGLIA
8 174     L.S. DAL PIAZ - FELTRE         VENETO
9 185     F.S. BAUWESEN - BOLZANO         ALTO ADIGE
10 188    L.S. VITRUVIO - AVEZZANO         ABRUZZO
11 202     L.S. VARCHI - MONTEVARCHI     TOSCANA
12 204     I.S.I.S. PUJATI - SACILE        FRIULI VENEZIA GIULIA
13 214     L.S.S. GALILEI - TERNI         UMBRIA
14 242     L.S. MARIANO IV - ORISTANO     SARDEGNA
15 243     I.T.C.G. UMBERTO I - ASCOLI PICENO     MARCHE
16 259     L.S. ALIGHIERI - MATERA         BASILICATA
17 292     L.C. GARIBALDI - CASTROVILLARI    CALABRIA
18 313     L.S. GIUSTI - BELPASSO        SICILIA
19 317     I.S.I.T. AOSTA             VALLE D'AOSTA
20 324     I.S.I.S.S. AGNONE            MOLISE
(Per vedere altre foto e risultati dei GSS Nazionali cliccate a questo link: www.orimarty-raus.blogspot.it)

Le nostre ragazze andranno dunque in PORTOGALLO per rappresentare il Liceo Galilei e l'Italia, insieme alla rappresentanza maschile dei ragazzi di Transacqua, vincitori anche loro a Roma! Due anni fa Raus Stefano (cl.4^I) e Zucal Giulio (cl.3^D) hanno partecipato ai Mondiali Studenteschi ISF 2011 di Orienteering che si sono svolti in Primiero, facendo parte però della delegazione Nazionale e non di quella Scolastica. Aspettiamo dunque aprile per seguire i risultati di queste promettenti atlete e della loro entusiasta prof Cristina Giori, che le accompagnerà in trasferta: un grande 'in bocca al lupo'!!

{phocagallery view=category|categoryid=16|limitstart=1|limitcount=17}

ComunitaValleIl Consiglio dell'Istituzione, nella seduta del 15 dicembre 2011, ha deliberato i criteri relativi all'accettazione delle domande di iscrizione alle classi prime, determinando i criteri da adottare nel caso di un numero eccessivo di richieste; ha inoltre fissato ad 8 il numero massimo di classi prime da attivare.

 

Premesso che

La Giunta provinciale con deliberazione n. 29 del 21 gennaio 2011, avente per oggetto “Direttive inerenti l’iscrizione alle istituzioni scolastiche del I e II ciclo, agli istituti di formazione professionale e agli Enti e Centri della formazione professionale, l’esercizio della vigilanza sull’adempimento dell’obbligo di istruzione e l’individuazione del tempo scuola nel I ciclo di istruzione – anno scolastico 2011/2012”, ha stabilito di fissare al 15 febbraio 2011 il termine per la presentazione delle domande di iscrizione alle istituzioni scolastiche del I e II ciclo di istruzione, agli istituti di formazione professionale e agli Enti e centri di formazione professionale. Inoltre, con la stessa deliberazione la Giunta ha approvato le direttive inerenti l’iscrizione alle istituzioni scolastiche del II ciclo, in particolare l’allegato B, che costituisce parte integrante e sostanziale della deliberazione al punto 10.2, stabilisce che “le singole istituzioni scolastiche fissano annualmente la capienza massima degli edifici, in termini di numero di classi attivabili, tenuto conto delle caratteristiche strutturali degli stessi. In caso di eccedenza delle domande il dirigente scolastico accoglie prioritariamente gli studenti residenti nel territorio di competenza”.
L’art. 2, comma 2 b) del Decreto del Presidente della Giunta Provinciale 18 ottobre 1999, n. 12-11/Leg dispone che limitatamente agli istituti secondari di II grado, gli ambiti territoriali che delimitano la competenza, rispecchiano normalmente la dimensione comprensoriale o di valle; in seguito alla riforma istituzionale della Provincia autonoma di Trento, L.P. n. 3 del 2006, l’ambito territoriale è da considerarsi la comunità fino ad estendersi all’ambito provinciale per gli indirizzi di studio non diffusi.

Al punto 3.3 e 10.2 dell’allegato B della deliberazione della Giunta Provinciale n. 29 del 21 gennaio 2011, si precisa che
-    Qualora sia previsto il trasferimento di residenza dello studente per il successivo anno scolastico, tale scelta è rappresentata nella domanda di iscrizione e successivamente documentata.
-    In caso di eccedenza delle domande il dirigente scolastico accoglie prioritariamente gli studenti residenti nel territorio di competenza.

Al punto 10.4 dell’allegato B della deliberazione della Giunta Provinciale n. 29 del 21 gennaio 2011, si precisa che sulla base del nuovo assetto territoriale, l’utenza scolastica delle seguenti comunità ha come riferimento gli istituti di istruzione secondaria di secondo grado della Val d’Adige (Trento):
-    comunità della Val d'Adige;
-    comunità della Valle di Cembra, tranne per quelle particolari realtà territoriali in cui sia presente in termini consolidati un corrispondente servizio di trasporto verso la Valle di Fiemme;
-    comunità della Valle dei Laghi;
-    comunità degli Altipiani cimbri (Folgaria, Lavarone e Luserna), in subordine rispetto alla Comunità della Vallagarina (Rovereto), per quelle particolari realtà territoriali in cui sia presente in termini consolidati un corrispondente servizio di trasporto.

Ai punti 10.5 e 10.6 dell’allegato B della deliberazione della Giunta Provinciale n. 29 del 21 gennaio 2011, si stabilisce inoltre che spetta ai consigli delle istituzioni scolastiche procedere a:
-    determinare i criteri di scelta, laddove l’individuazione dell’ambito territoriale di comunità non sia sufficiente a garantire il totale accoglimento delle domande di iscrizione;
-    determinare ambiti territoriali ulteriori, tenuto conto della vicinanza del territorio alla scuola, laddove la capienza dell’istituzione scolastica sia eccedente rispetto al numero degli studenti provenienti dal relativo ambito di comunità.

Il concetto di vicinanza è più correttamente definibile sulla base del tempo di percorrenza tramite i mezzi pubblici, piuttosto che non come mera distanza chilometrica, in analogia a quanto previsto dall'articolo 1 del D.M. P.I. del 24/05/2007 (confermato con nota prot. n. 7703 del 9 luglio 2008), relativo ai compensi per le commissioni giudicatrici incaricate di svolgere gli esami di stato:
I compensi sono determinati da una quota, indicata nella tabella 1 - Quadro A, differenziata con riferimento allo svolgimento della funzione di presidente, di commissario esterno e di commissario interno e da una quota, indicata nella tabella 1 - Quadro B, attribuita con riferimento ai tempi di percorrenza dalla sede di servizio o di residenza a quella di esame. Per l’individuazione dei tempi di percorrenza, si fa riferimento agli orari ufficiali dei mezzi di linea extra-urbani più veloci effettivamente utilizzabili per raggiungere la sede d’esame in tempo utile per l’espletamento dell’incarico.

E' sensato utilizzare, come valore di riferimento per formulare i criteri di precedenza, il risparmio di tempo ottenibile scegliendo il Galilei, rispetto al Liceo della Comunità di Valle di residenza.

Il numero di aule disponibile per le lezioni (40) è già adesso inferiore al numero di classi (43) e questa situazione peggiorerà ulteriormente, in quanto il numero di classi quinte in uscita (7) è inderiore  al al numero di classi prime che si sono formate negli ultimi anni

IL CONSIGLIO

vista la deliberazione della Giunta provinciale n. 29 del 21 gennaio 2011;
visto l’art. 2, comma 2 b) del Decreto del Presidente della Giunta Provinciale 18 ottobre 1999, n. 12-11/Leg;
vista la L.P. n. 3 del 2006;
con n. 13 voti favorevoli e n. 3 astenuti,    

delibera

1.    di attivare un numero massimo di otto classi prime, suddivise tra i vari indirizzi in modo tale da favorire la completezza dell’offerta formativa esistente (rispettando la proporzione con le richieste di iscrizione)  e da non superare la capienza massima prevista per ogni singola aula;
2.    - di definire come bacino di utenza del liceo scientifico “G. Galilei” le comunità della Val d'Adige (Trento, Cimone, Garniga ed Aldeno), della Valle di Cembra, della Valle dei Laghi e degli Altipiani cimbri, con le limitazioni e precisazioni sui mezzi di trasporto di cui in premessa
- di estendere il bacino di utenza per l'indirizzo di studio non diffuso delle Scienze applicate, a tutti gli ambiti territoriali sprovvisti di tale offerta e per i quali la scelta di Trento risulti più conveniente in termini di risparmio di tempo, come definito al punto 3b;
3.    di accogliere, nel caso di capienza eccedente, le domande di iscrizione provenienti dai Comuni delle comunità dell’Alta Valsugana e della Piana Rotaliana, graduati secondo i seguenti criteri:
a)    Maggior fruibilità del servizio pubblico. Esempio: Da Civezzano a Pergine sono previste tre corse giornaliere: alle 7.16, alle 8.40 e alle 14.16, di cui una soltanto utile per la scuola. Verso Trento, per contro, ci sono almeno 5 corse mattutine.
b)    Maggior risparmio di tempo, definito come T2 – T1, dove
T1 rappresenta il tempo di percorrenza con i mezzi pubblici tra il comune di residenza e Trento,
mentre T2 è quello tra il comune di residenza e la sede liceale della Comunità di Valle di residenza.
Esempio: per un residente a Lavis, dagli orari della FETM si ricava: T2 (Lavis-Mezzolombardo) = 22 minuti; T1 (Lavis-Trento) 10 minuti e quindi il risparmio di tempo è dato da T2-T1 = 22 - 10 = 12.
4.    di accettare, nel caso di ulteriore capienza, le domande di iscrizione proveniente da tutti gli altri Comuni della Provincia di Trento, graduati secondo i criteri del punto precedente.

Se necessario, si applicheranno al bacino definito nel punto 2  e quindi, nel caso di ricettività residua,  ai singoli Comuni definiti e graduati come precisato nei punti 3 e 4, nell'ordine i seguenti criteri:
presenza di certificazione BES ai sensi della legge 104/1992
presenza di fratelli o sorelle al liceo Galilei
sorteggio pubblico.

Le domande per l’iscrizione alle istituzioni scolastiche autonome provinciali devono essere presentate entro il 15 febbraio 2012 per il tramite degli istituti comprensivi, ad un solo istituto di istruzione secondaria di II grado

sulla base degli indirizzi e articolazioni previsti dall’ quadro provinciale dell’offerta scolastica per il secondo ciclo aggiornata con la delibera della Giunta provinciale del 25 novembre 2011; oppure ad un solo istituto di formazione professionale provinciale o un centro di formazione professionale paritario. Nel caso di studenti maggiorenni, in possesso del diploma dell’esame di stato conclusivo del I ciclo di istruzione, la domanda di iscrizione può essere presentata personalmente.

Sono presentate al dirigente scolastico le domande di iscrizione relativamente alle classi prime.
Sono invece disposte d’ufficio le iscrizioni alle classi successive alla prima, salvo i casi in cui venga presentata domanda di trasferimento ad altra scuola.

A breve saranno disponibili sul nostro sito i moduli per l'iscrizione; in alternativa, sarà possibile ritirarli presso la segreteria della scuola media attualmente frequentata.


Scarica qui il testo della delibera   di Giunta e dell'allegato B (relativo al secondo ciclo di istruzione)

il Dirigente Scolastico
prof. Flavio Dalvit

 

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

BACINI UTENZA E COMUNITÀ DI VALLE

In casi di eccedenza delle domande il dirigente scolastico accoglie prioritariamente gli studenti residenti nel territorio di competenza.

Gli ambiti di riferimento per i bacini d’utenza devono tener conto del nuovo assetto territoriale dopo l’attuazione della riforma istituzionale con le Comunità di Valle. Per questo, le direttive approvate dalla Giunta precisano che:
l’utenza scolastica della Comunità della Valle di Cembra ha come riferimento gli istituti di istruzione secondaria di secondo grado della Val d’Adige (Trento) e gli istituti della Comunità territoriale della Valle di Fiemme in quelle particolari realtà territoriali in cui sia presente in termini consolidati un corrispondente servizio di trasporto;
l’utenza della Comunità della Valle dei Laghi gli istituti di istruzione della Val d’Adige (Trento);
l’utenza della Valle di Sole gli istituti di istruzione della Comunità della Val di Non (Cles);
l’utenza della Magnifica Comunità degli Altipiani cimbri (Folgaria, Lavarone e Luserna) gli istituti d’istruzione della Comunità della Vallagarina (Rovereto) e gli istituti della Val d’Adige (Trento) in quelle particolari realtà territoriali in cui sia presente in termini consolidati un corrispondente servizio di trasporto;
l’utenza della Comunità della Paganella gli istituti di istruzione della Comunità Rotaliana- Königsberg (Mezzolombardo).
(tratto dalla rassegna-stampa della Giunta Provinciale, a firma m.c.)

Portrait de DanteIl Ministero dell'Istruzione dell'Università e della Ricerca - Direzione Generale per gli Ordinamenti Scolastici e per l'Autonomia Scolastica -, in collaborazione con l'Università degli Studi di Torino, indice una competizione nazionale denominata Olimpiadi di italiano.

Le Olimpiadi sono rivolte agli studenti delle seguenti classi di scuole statali e paritarie:

ultimo biennio di scuola primaria;

scuola secondaria di I grado;

secondo biennio e ultimo anno delle scuole secondarie di secondo grado, compresi gli studenti del secondo biennio e dell'ultimo anno dei licei italiani all'estero. La partecipazione è individuale. Ogni istituzione scolastica può iscrivere fino a 10 studenti, per ogni indirizzo di studi, in base ad autonomi criteri di scelta che tengano comunque conto del merito.

Scadenza 30 gennaio 2012

 Per modalità di partecipazione e svolgimento della gara leggere i seguenti allegati:

Circolare

Regolamento

400px-Statue-AugustusLa Direzione Generale dell'Ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte indice il primo Certamen Augusteum Taurinense

con lo scopo di valorizzare le eccellenze e promuovere iniziative scientifiche e culturali riguardanti la vita, gli scritti, la personalità politica di Augusto.
Il Certamen Augusteum Taurinense è riservato agli studenti iscritti al triennio dei Licei classici, scientifici, linguistici e delle scienze umane.

Sono previste due prove con due graduatorie distinte:

• PROVA DI LATINO. Il Certamen Augusteum Taurinense è riservato agli studenti iscritti agli ultimi tre anni dei Licei classici e scientifici, linguistici e delle scienze umane.

• PROVA DI GRECO. Il Certamen Augusteum Taurinense è riservato agli studenti iscritti agli ultimi tre anni dei Licei classici.

Ciascun candidato di liceo classico può optare per una sola prova.

Gli studenti, per partecipare alla prova, devono aver conseguito, al termine dell'anno scolastico precedente, la votazione di almeno 8/10 in latino/greco (a seconda della prova a cui vogliono partecipare).

Ciascuna scuola interessata può inviare al massimo due studenti, accompagnati dal docente dell'Istituto di provenienza. La domanda di partecipazione (ALL.2), il modulo di iscrizione (ALL.3) e le liberatorie (ALL.4) compilate da ogni studente, devono essere inviati per raccomandata, a cura della scuola, entro il 14 gennaio 2012, al Dirigente dell'Ufficio Terzo Dott. Antonio Catania, Ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte, Via Pietro Micca, 20 - 10122 Torino, oppure al seguente indirizzo e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. con l'opzione di ricevuta di ritorno.

Saranno ammessi i primi 150 richiedenti; fa fede il timbro postale/la data di ricezione della e-mail.

La prova ha la durata di 5 ore e consiste nella traduzione con vocabolario di un passo riguardante la vita, l'opera e l'influenza di Augusto, integrato da note di commento storico e linguistico. Tanto per la traduzione che per il commento il candidato farà uso della lingua madre.

Il Certamen Augusteum Taurinense si svolge presso l'Università degli studi di Torino il giorno 23 febbraio 2012 con inizio alle ore 8,30.

Circolare

Allegato 1

Allegato 2

Allegato 3

Allegato 4

Allegato 5

SoleNebbiaSi comunica che dal 23 dicembre 2011 al 7 gennaio 2012 le segreterie sono aperte al pubblico dalle ore 8:30 alle ore 12:30 e sono chiuse nei giorni di sabato 24 e 31 dicembre.

La Scuola è aperta fino alle ore 17:00.

 

Bone Feste a tutti!

Mercoledì pomerigg DSC0003io 21 dicembre si è svolta in aula grigia la prima manche della gara di lettura delle classi seconde, che si sono confrontate su Il Dottor Jekyll e Mister Hyde.


La competizione è stata accesa, classi diverse si sono alternate alla testa della classifica, vari i rivolgimenti della sorte.
La giuria, composta dalle proff. Gazzi e Lacchin, ha lavorato alacremente per valutare le risposte, fatte pervenire dalle squadre tramite un nunzio. Alla fine, per un soffio, è risultata vincitrice la classe II B con 36,5 punti, seguita dalla II A con 34, poi la II C con 33,5 e infine la II E con 33.
Come si può notare i punteggi sono molto vicini, la differenza quasi irrilevante. Già nel corso della gara si era notato il buon livello della preparazione.
Ora le classi si dovranno cimentare con la lettura de Il Sentiero dei nidi di ragno di Italo Calvino per poi affrontarsi nella seconda e ultima manche nel corso del mese di febbraio.

BUONA LETTURA A TUTTI!!!!

PALLAVOLO

SQUADRE D'ISTITUTO MASCHILE E FEMMINILE

 

Prossimo allenamento giovedì 12 gennaio 2012

14.30-15.30 15.30-16.30 16.30-17.30 17.30-18.30 18.30-19.30
Martedì 10 gennaio 1E 2E 3E 4E 5E
Mercoledì 11 gennaio 1A 2A 3A 4A 5A
Giovedì 12 gennaio 1C 2C 3C 4C 5C
Venerdì 13 gennaio 1D 2D 3D 4D 5D
Lunedì 16 gennaio 1B 2B 3B 4B 5B
Martedì 17 gennaio 1H 2H 3H 4H 5H
Mercoledì 18 gennaio 1F 2F 3F 4F 5F
14.00-15.30 15.30-16.30 16.30-17.30 17.30-18.30 18.30-19.30
Giovedì 19 gennaio 1G 2G 3G 4G 2L
14.30-15.30 15.30-16.30 16.30-17.30
Venerdì 20 gennaio 1I 2I 3I

books 3 by Luna 8 stockI risultati del torneo di lettura  "librovagando" e le date delle prossime gare sono :

1) per le classi prime vince la I B sulla I i  (gara effettuata il giorno 1/12/2011)

2) la  gara per le seconde  si effettuerà mercoledì 21 dicembre alle 14.30

logo oli_fisSi sono svolte le fasi di Istituto delle ventiseiesime Olimpiadi di Fisica.

Al Liceo Galilei hanno preso parte alla competizione 136 studenti, tra i quali saranno scelti i cinque ammessi
alla fase successiva che terranno compagnia a Fabio Ferri (IV C) e Davide Bazzanella (V D) classificati di diritto.
Le soluzioni saranno disponibili a breve sul sito delle Olimpiadi (http://www.olifis.it).
Complimenti a tutti coloro che hanno partecipato.

logo oli_fisComplimenti a tutti i partecipanti ed in particolare a Paolo Maurina (3C) e Ricardo Duò (3H)
per la brillante prestazione.

I primi cinque classificati sono ammessi di diritto alla fase provinciale insieme a Fabio Ferri (4C) e Davide Bazzanella (5D). Ricardo Duò sarà la riserva del gruppo.

 

 

Il responsabile di Istituto
Prof. Alberto Meroni

 O L I M P I A D I D I F I S I C A - A N N O 2011/12

Prova locale

==============================

C L A S S I F I C A G E N E R A L E D E L L A S C U O L A

STUDENTE CLASSE SEZ. PUNTI

1 - Pederiva Davide 5 C 140
2 - Gottardi Pierandrea 5 C 125
3 - Maurina Paolo 3 C 125
4 - Bernardini Davide 5 C 124
5 - Dematte Riccardo 5 D 124
6 - Duò Ricardo 3 H 121
7 - Perotti Andrea 5 D 120
8 - Scherer Lukas 5 F 112
9 - Bertoluzza Davide 4 D 111
10 - Mahmood Ayaz 3 H 111
11 - Miani Andrea 5 C 110
12 - Dorna Iacopo 4 C 109
13 - Chini Damiano 4 D 106
14 - Bonafini Aurora 5 C 104
15 - Meroni Cesare 4 C 104
16 - Ferrari Andrea 4 C 104
17 - Franch Elena 4 F 104
18 - Postal Pietro 5 E 101
19 - Rita Chiara Michela 4 G 100
20 - Carlini Federico 3 I 100

LingU.E-AgebiAGEBI (Associazione Genitori per un’Educazione Bilingue) e Europe Direct Trentino (Fondazione Edmund Mach), in collaborazione con la Provincia autonoma di Trento, organizzano un concorso per le classi dell'obbligo degli Istituti scolastici trentini.

Il concorso prevede la realizzazione da parte degli studenti di un video amatoriale, della durata massima di 5 minuti, con l’utilizzo di una delle 23 lingue ufficiali dell’ UE ad esclusione dell’italiano.

Sul sito trovate  trovate il volantino e il regolamento del concorso .

Sempre nel sito sono riportati il modulo per l'iscrizione e la scheda accompagnatoria del video.

Nei prossimi giorni saranno pubblicate sul sito le modalità di adesione al concorso.

Per avere ulteriori infomazioni potete contattare l'associazione, vedi Contatta AGEBI

Martedì 6 dicembre 2011, dalle ore 10.35 alle ore 12.15, tutte le classi quarte e le classi quinte che vi hanno aderito assisteranno in Aula polivalente allo spettacolo

“Si scopron le tombe si levano i morti. Interviste a chi ha fatto l’unità d’Italia nell’anniversario del 1861”, con Alfonso Masi ed Emanuele Pianta.

logo oli_mateGli studenti sottoelencati sono invitati a partecipare allo Stage di approfondimento e allenamento in previsione della fase provinciale delle Olimpiadi della Matematica.

Lo stage avrà inizio lunedì 5 dicembre presso la facoltà di matematica di Povo. Il ritrovo è fissato alle ore 8.15 presso l’ingresso del Polo scientifico Ferrari, via Sommarive 5, Povo.

La facoltà è raggiungibile con l’autobus urbano numero 5; i ragazzi devono scendere alla fermata Povo Facoltà di Scienze. Le lezioni finiranno approssimativamente alle 18.30. Il programma dettagliato verrà fornito all’arrivo.

A tutti gli studenti sarà fornito il pranzo presso la mensa di facoltà. Per gli studenti che provengono da fuori Trento vengono assicurati cena in mensa e alloggio per le notti di lunedì 5 e martedì 6 presso l’ostello di Trento.

E’ garantita la presenza di due tutor durante i pasti e i trasferimenti.

Galilei

Tescari Francesco 2F
Donini Luca 2I
Pedrotti Francesco 1D
Tarolli Luca 2G
Giovannini Patrick 1D
Bonvicini Giorgio 1E
Moser Michele 1C
Quattrocchi Luca 1H
Ferri Fabio 4C
Duò Riccardo 3H
Pederiva Giovanni 4C
Malusà Giulia 5D
Boniciolli Marco 4D

logo oli_multimedia

Risultati della Prima Selezione

30 novembre 2011



Nome squadra Tot (100)
2GA 92.824
2F 69.213
rapaci 66.435
1D 53.704
1HE 53.611
GLI UMPALUMPA 50.694
1IA 37.778
1F 37.269
1Fa 36.343
1HB 35.046
1Da 34.954
1HD 33.796
2GB 31.944
1HA 30.602
1IB 25.000

logo oli_fis Il giorno 12 dicembre 2011 si terrà la fase di Istituto delle Olimpiadi di Fisica.
Gli studenti che vogliono esercitarsi per la gara possono trovare le prove assegnate negli anni precedenti, insieme con un attivo forum di discussione sul sito http://www.olifis.it

Ovviamente il materiale  ed il sito sono a disposizione anche di coloro che più generalmente sono interessati a buoni problemi di fisica.