Liceo Scientifico "Galileo Galilei"

Viale Bolognini, 88 - 38100 Trento

Font Size

Profile

Cpanel


Bando Caritro - entro 31 maggio

La Fondazione Cassa di Risparmio di Trento e Rovereto interviene del settore dell'educazione, istruzione e formazione perché contribuire alla crescita qualitativa delle opportunità formative del territorio rivolte agli studenti viene ritenuto un elemento fondamentale per lo sviluppo della comunità e per l'evoluzione del sistema produttivo locale.

In quest'ottica ed in accordo con l'Assessorato all'Istruzione e allo Sport della Provincia Autonoma di Trento, con l'IPRASE del Trentino e con il Centro per la formazione continua e l'aggiornamento del personale insegnante, la Fondazione promuove un bando volto a sostenere l'attuazione di progetti di innovazione didattica.

I progetti presentati nel contesto di questo bando, devono dunque offrire agli Istituti scolastici lo stimolo per:

  • promuovere le interazioni tra insegnanti e studenti appartenenti anche a classi, indirizzi e Istituti differenti secondo logiche di collaborazione e condivisione per favorire la partecipazione attiva degli studenti ed anche per favorire la creazione di comunità per la condivisione delle esperienze maturate;
  • favorire nei processi di insegnamento e apprendimento il connubio tra conoscenze teoriche e capacità applicative secondo logiche multidisciplinari e trasversali ed ampliare le occasioni di confronto con il territorio stimolando gli studenti a sentirsi parte di un sistema più ampio di cui l'Istituto Scolastico e loro stessi fanno parte;
  • programmare e realizzare azioni sperimentali di ricerca e formazione degli insegnanti che offrano la possibilità di innovare metodi di lavoro e/o contenuti rispetto alle attività normalmente svolte nel contesto dell'offerta formativa degli Istituti;
  • realizzare attività che tengano conto dei nuovi quadri di riferimento del sistema scolastico, in particolare dei contenuti delle linee guida per l'elaborazione dei piani di studio provinciali;
  • affinare la capacità di documentare e di valorizzare anche tramite presentazioni pubbliche le attività svolte ed i risultati raggiunti, anche per mettere a disposizione nel contesto dell'Istituto o a favore di altri Istituti esempi di buone pratiche o modelli formativi trasferibili ad altri insegnanti o ad altre realtà scolastiche.

Si ricorda come, indipendentemente dalle classi o indirizzi coinvolti, dagli specifici argomenti trattati o discipline interessate, è importante che i progetti tengano conto delle finalità sopraelencate.

La pertinenza dei progetti rispetto alle finalità del bando è un elemento importante ai fini della loro valutazione.


Termine per la presentazione dei progetti: 31 maggio 2012

Sei qui: Home Docenti-Studenti-Genitori Proposte didattiche del territorio Bando Caritro - entro 31 maggio