Bacheca Sindacale On Line    Sicurezza    Privacy    Pubblicità Legale    Amministrazione Trasparente    Lavora con la scuola

La "Junior Achievement" ha inviato l'invito sottoriportato.



Iscrivi le tue classi al programma "Impresa in azione" ed entra nella più grande rete italiana ed europea per l'educazione economica e imprenditoriale dei giovani


Nell'a.s. 2012/2013, più di 300 mila ragazzi tra i 15 e i 19 anni avvieranno un'attività imprenditoriale nelle scuole di tutta Europa. Accompagnati da un docente della loro classe e da un mentore aziendale, acquisiranno competenze tecniche e trasversali fondamentali per la loro futura carriera professionale.

Mancano pochi giorni alla scadenza delle iscrizioni!
Vai sul sito http://partecipa.jaitalia.org entro il 15 ottobre 2012.

 


Audaci, appassionati, esuberanti, aperti, creativi. I giovani, come gli imprenditori, sono attratti dalle novità, danno il massimo di sé quando sono stimolati, resi responsabili, messi nelle condizioni di progettare e realizzare i loro sogni.

"Impresa in azione"  è attivo in 16 regioni italiane grazie al sostegno e alla collaborazione di numerose istituzioni, associazioni di categoria, enti e organizzazioni private che intendono diffondere un efficace metodo di educazione imprenditoriale, riconosciuto anche dalla Commissione Europea come "la migliore strategia di lungo periodo per l'occupabilità dei giovani". 

Le scuole superiori interessate possono partecipare attivando una o più "imprese di studenti" nelle aree:

  • Innovazione e tecnologia
  • Digitale
  • Ambiente
  • Cultura, moda e spettacolo
  • Turismo
  • Welfare e sociale
  • Salute e benessere
  • Agroalimentare

Il programma in sintesi

Destinatari:

Una classe o un gruppo di studenti di III, IV o V superiore

Tipologia:

Avvio e gestione di una mini-impresa

Durata:

Un incontro settimanale di 2 ore per 18-24 settimane (a discrezione dell'insegnante)

Obiettivi:

· Fornire una panoramica del ruolo delle organizzazioni e del loro impatto sull'economia

· Comprendere come far nascere e sviluppare un progetto imprenditoriale (start-up), adattandolo alla domanda e all'ambiente competitivo

· Conoscere i modelli organizzativi e le principali professionalità coinvolte, orientando verso i settori che offrono maggiori opportunità occupazionali

· Aumentare la proattività personale, diventare promotore dell'innovazione, valorizzare la creatività individuale e collettiva

Sviluppo operativo

“Impresa in azione” si basa sulla metodologia dell’impresa di studenti e, attraverso la gestione di un progetto imprenditoriale completo, offre un’esperienza pratica (learning-by-doing) che prevede interazioni con l’ambiente esterno (il mondo economico e la comunità locale).

Le mini-imprese di studenti sono, a tutti gli effetti, delle imprese reali (non simulate) che operano in ambiente protetto e fabbricano e/o vendono prodotti o servizi reali. Gli studenti sono responsabili di tutti gli aspetti di sviluppo e gestione della loro impresa, nel quadro di una struttura organizzativa che riproduce le funzioni, i processi e gli obiettivi di un’impresa reale. Decidono in merito al prodotto o al servizio, designano i “manager” dell’impresa e gestiscono il proprio budget. Dopo aver preparato un business plan e determinato la strategia commerciale, fabbricano o ordinano il prodotto che hanno concepito, pianificano il finanziamento degli acquisti delle materie prime e dello stock, vendono i loro prodotti e servizi all’interno o all’esterno della scuola e mantengono una contabilità. A fine anno, la società viene messa in liquidazione e gli studenti presentano una relazione.

Le attività organizzate a scuola e coordinate da un docente della classe hanno luogo, di solito, 1 volta a settimana per 2 ore e possono essere completate da un lavoro effettuato fuori dall’orario scolastico: è frequente che gli studenti dedichino parte del proprio tempo libero alla gestione delle loro imprese (sviluppo del prodotto, contatti con i fornitori e i clienti, vendite, etc.).

Questo programma può essere adottato in qualsiasi tipologia di scuola e, per la sua interdisciplinarietà, può essere inserito tra le aree educative economico-sociali, umanistiche, tecnico-scientifiche. È prevista formazione iniziale per gli insegnanti (che svolgono il ruolo di facilitatore), oltre alla messa a disposizione di manuali pratici, strumenti digitali, l’organizzazione di seminari durante l’anno e una linea diretta con i promotori del progetto.

Sono garantite interazioni al di fuori dell’ambiente scolastico: gli studenti effettuano i loro “compiti” in contatto con le imprese reali, sotto la supervisione di persone del mondo aziendale (gli “esperti d’azienda”) che agiscono come coach o “mentori” per una disponibilità variabile tra le 10 alle 20 ore (il loro impegno è volontario, pertanto ciò non implica costi per la scuola; gli incontri con gli esperti d'azienda avvengono sempre alla presenza di un docente di riferimento).

Per maggiori informazioni si veda anche: http://www.jaitalia.org/index.php/ja-i-nostri-programmi/scuola-superiore/item/42-impresa-in-azione

La valutazione dell'esperienza

Da indagini di Junior Achievement, gli studenti partecipanti riconoscono al progetto la portata innovativa, rappresentata dalla trasmissione di contenuti totalmente diversi da quelli tradizionalmente veicolati dalla scuola, un approccio pratico e divertente, che crea competizione in modo positivo e facilita le relazioni tra compagni e con gli insegnanti.

Le attività di Impresa in azione permettono di acquisire un'attitudine "imprenditiva" caratterizzata da:

  • Creatività e problem solving
  • Comunicazione e presentazione in pubblico
  • Fiducia nelle proprie capacità
  • Lavoro di gruppo e leadership
  • Negoziazione e decision making
  • Definizione di obiettivi e gestione delle scadenze
  • Rischio e gestione del cambiamento


Chi siamo

Junior Achievement è la prima associazione non profit per la promozione dell'educazione economica nelle scuole. Nata negli Stati Uniti nel 1919 e diffusa oggi in 123 Paesi al mondo, è operativa in Italia a partire dal 2002 e ha raggiunto oltre 116 mila studenti tra i 6 ei 19 anni con innovativi programmi di economia, finanza, imprenditorialità.

Junior Achievement crede profondamente nei giovani e nelle loro potenzialità, per questo li affianca negli anni della scuola orientandoli e ispirandoli nella realizzazione del proprio futuro personale e professionale. La realtà di oggi diventa sempre più complessa e valorizzare le tante opportunità che offre richiede uno sforzo sempre maggiore ai ragazzi che escono dalle nostre scuole. Junior Achievement mette in gioco risorse, tempo, idee e valori, in uno scambio tra generazioni e culture, per rendere i giovani protagonisti del cambiamento.


E’ possibile richiedere maggiori informazioni su questa proposta didattica ai seguenti recapiti:

Anna Linda Leandri
Program Manager

Via Rossini 6/8 - 20122 Milano
Tel. 02 230039102

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.