Liceo Scientifico "Galileo Galilei"

Viale Bolognini, 88 - 38100 Trento

Font Size

Profile

Cpanel

Galilei Home

Filtro
  • Olimpiadi di Problem Solving : 19 novembre 2014

    logo piccIl giorno 19 novembre si è svolta la prima gara di Istituto di Problem Solving di quest'anno scolastico.
    In allegato la Classifica del 19 novembre 2014

  • Soggiorno linguistico ad Augsburg - giugno 2019

    Programma trasferimento soggiorno linguistico Augsburg 16/06/2019 -29/06/2019

    Andata TRENTO - AUGSBURG

    Ritrovo a stallo Torre Vanga ore 10:40

    partenza da Trento stallo Torre Vanga ore 11.00

    sosta verso 12:30/13:00 per il pranzo.

    Si richiede la massima puntualità!


    Ritorno 29/06/2019 da AUGSBURG ore 9:00 con arrivo a Trento previsto verso le ore 15.


    In allegato il programma di massima del soggiorno.

  • “Il futuro dell’Unione europea è nella sua storia” - scadenza 31 marzo 2019

    In allegato il bando del concorso

    “Il futuro dell’Unione europea è nella sua storia".

    Scadenza il 31 marzo 2019.

  • Fa la cosa giusta! 8-9-10 Marzo 2019

    Dall’8 al 10 marzo 2019 torna a Milano presso FieraMilanocity Fa' la cosa giusta, la fiera nazionale del consumo critico e degli stili di vita sostenibili, un evento diventato il punto di incontro per tutte le realtà che promuovono l’economia solidale, il consumo consapevole, la responsabilità sociale d’impresa e l’educazione alla sostenibilità.
    Da quindici anni Fa’ la cosa giusta! propone il 'Progetto Scuole', un progetto educativo e di sensibilizzazione sui temi della Fiera, rivolto a tutte le scuole di ogni ordine e grado.
    E' offerta agli studenti un’ampia scelta di attività stimolanti sviluppate con l’idea di ispirarli, incuriosirli ed avvicinarli alle nuove scoperte legate al mondo della tutela ambientale, dell’educazione sportiva e alimentare, dell’inclusione sociale e molto altro ancora, con la convinzione che le nuove generazioni con le loro scelte, le loro azioni e il loro stile di vita, possano favorire un futuro migliore e più sostenibile.
    Nelle giornate di venerdì e sabato della Fiera le classi potranno partecipare alla manifestazione in tre modalità: laboratori tematici (1 ora di attività pratiche e interattive), percorsi guidati (visite di 20 minuti a 3 o 4 realtà espositive) o visita libera.
    La partecipazione a tutte le iniziative per le scuole è gratuita.
    In allegato il documento 'Progetto Scuole' in cui è spiegato nel dettaglio la proposta e la modalità di iscrizione.
    La partecipazione a tutte le iniziative per i gruppi è gratuita, previa iscrizione.
    Le iscrizioni per i laboratori tematici e i percorsi guidati si chiuderanno il 7 gennaio 2019.

  • Olimpiadi di matematica 2018/19 - gara d'istituto

    Il 22 novembre 2018 si sono svolti in tutt’Italia, in contemporanea, i Giochi di Archimede, fase d’ Istituto delle Olimpiadi di Matematica. Nella nostra scuola hanno partecipato ben 300 studenti del biennio e 133 del triennio.

    E’ sempre bello vedere questi ragazzi mettersi in gioco nella risoluzione di problemi di Matematica che richiedono non solo conoscenze ma soprattutto intuizione, capacità di astrazione e, a volte, anche un po’ di “fantasia”.
    Alcuni di loro avevano anche partecipato, con entusiasmo, agli allenamenti organizzati sia all’interno dell’Istituto (biennio), sia a livello Provinciale (biennio e triennio), nonché ad uno stage organizzato dal Laboratorio di Didattica e Comunicazione della Matematica dell’Università di Trento.

    Nel mese di gennaio si conosceranno i nomi degli studenti selezionati per partecipare alla fase provinciale delle Olimpiadi di Matematica.

    In allegato le classifiche separate di biennio e triennio.

  • Olimpiadi di fisica - gara provinciale

    olimp.fisicaIl giorno 20 febbraio si è svolta la fase provinciale delle Olimpiadi Italiane della Fisica.

    Erano presenti 42 studenti provenienti da tutte le scuole del Trentino.

    I nostri Francesco Debortoli e David Svaldi si sono classificati rispettivamente primo e secondo e, grazie al loro punteggio, hanno conquistato l'accesso alla Gara Nazionale che avrà luogo a Senigallia dal 11 al 14 aprile 2018.

    A loro i nostri complimenti per i risultati raggiunti e un in bocca al lupo per la tappa successiva!

  • Olimpiadi di filosofia 2018 - fase regionale

    COMPLIMENTI!!
    a Emiliano Trentinaglia della classe 5C_SA che si è brillantemente distinto nella gara regionale delle Olimpiadi della filosofia, classificandosi al primo posto per il canale internazionale lingua inglese.

    Emiliano parteciperà alla gara nazionale che si terrà a Roma nei giorni 11, 12, 13 aprile 2018.

  • Consegna dei diplomi a.s. 2016-17

    La Festa per la consegna dei diplomi agli studenti che hanno superato l'esame di Stato 2017 si terrà venerdì 12 gennaio 2018 alle ore 10.30 in Aula Polivalente .

    Si ricorda che, per ritirare il diploma, è necessario effettuare il versamento di euro 15,13 su bollettino postale intestato all'Agenzia delle entrate (c/c 1016) e consegnare ricevuta del versamento in segreteria (edith.widesott@scuole.provincia.tn.it).
    In caso contrario non sarà possibile ritirare il diploma.

    Si invita inoltre a mandare alcune foto del percorso scolastico (viaggi, pranzi, …) alla prof.ssa Lucia Rattin all’indirizzo lucia.rattin@gmail.com.

  • Trasformare il nostro mondo: l’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile

    Scadenza 10 marzo 2018

  • Whistleblower: un esempio di cittadinanza attiva e responsabile

    Scadenza 13 aprile 2018

  • CONCORSO NAZIONALE Tracce di memoria – quarta edizione

    Scadenza 7 aprile 2018

  • I giovani ridisegnano la sicurezza stradale

    Scadenza 15 febbraio 2018

  • Concorso “Quel fresco profumo di libertà” Quarta edizione

    Scadenza 15 marzo 2018

  • Concorso UNESCO scuole CNES 2017/2018

    Il Comitato Nazionale per l'Educazione alla Sostenibilità (CNES AGENDA 2030) della Commissione Nazionale Italiana per l'UNESCO inaugura il CONCORSO UNESCO SCUOLE CNES 2017/2018 per l'anno scolastico in corso.

    Il concorso è rivolto a tutte le scuole Italiane che vogliano impegnarsi in progetti concreti sul territorio per l'educazione alla sostenibilità, in particolare sul tema annuale "Cambiamenti Climatici e Migrazioni". Il Comitato attribuirà una TARGA PREMIO alle migliori esperienze proposte e promosse sul territorio dalle scuole.

    Tutti i dettagli e le modalità per partecipare sul sito www.unesco2030.it, alla pagina http://www.unesco2030.it/concorso-scuole.html

  • Concorso "EconoMia" - entro il 16 febbraio 2018

    Il Comitato promotore del Festival dell'Economia di Trento promuove la sesta edizione del concorso "EconoMia", rivolto agli studenti delle ultime due classi degli istituti di istruzione secondaria di secondo grado.

    Il concorso intende perseguire diversi obiettivi: promuovere una più diffusa cultura economica tra gli studenti degli istituti secondari di secondo grado, statali e paritari; favorire l'esercizio di una cittadinanza attiva, fondata su atteggiamenti razionali, critici e responsabili di fronte ai fenomeni e alle trasformazioni della realtà economica; sottolineare la vocazione al dialogo dell'economia con le discipline degli altri ambiti del sapere; promuovere il merito scolastico.

    L'ammissione al concorso è riservata al massimo a quindici allievi per ogni scuola scelti a insindacabile giudizio della scuola stessa in base alle specifiche competenze possedute e all'interesse dimostrato per i temi economici. I primi venti studenti classificati saranno ospiti del Festival dell'Economia di Trento, edizione 2018, e saranno premiati con un premio in denaro e un attestato durante un'apposita cerimonia.

    I contenuti oggetto del concorso vogliono avvicinare gli studenti al tema centrale del Festival dell’Economia di quest'anno – in programma dal 31 maggio al 3 giugno 2018 – che riguarderà " Lavoro e Tecnologia ".

    Gli Organizzatori del Concorso indicheranno alle scuole partecipanti, attraverso il sito www.concorsoeconomia.it, i materiali didattici utili per la preparazione. Una commissione di esperti, composta da rappresentanti di università, scuola e istituzioni di ricerca e Banca d’Italia, avrà il compito di predisporre i contenuti, le modalità e i criteri di valutazione delle prove, che avranno una durata complessiva di tre ore e che si svolgeranno con modalità online, in un'unica data su tutto il territorio nazionale.

    Le iscrizioni al Concorso dovranno essere presentate attraverso il sito www.concorsoeconomia.it entro il 16 febbraio 2018.

    Ulteriori dettagli relativi alle prove e all'organizzazione del Concorso sono specificati nel Regolamento allegato, oltre che nello stesso sito sopra citato.

  • Bando Caritro per sperimentazione didattica - iscrizione ai laboratori entro il 22 gennaio 2018

    E' disponibile il nuovo Bando per progetti di sperimentazione didattica promosso da Fondazione Caritro con la condivisione di intenti del Dipartimento della conoscenza della Provincia Autonoma di Trento e dellIprase.

    La Fondazione Caritro sostiene l'innovazione didattica e promuove degli incontri laboratoriali sugli ambiti di sperimentazione indicati nel bando.

    Le iscrizioni dei docenti agli incontri laboratoriali, requisito  per la partecipazione al bando, sono aperte fino al 22 gennaio 2018.

  • Olimpiadi di matematica 2017/18 - gara d'istituto

    Il 23 novembre 2017 si sono svolti in tutt’Italia, in contemporanea, i Giochi di Archimede, fase d’ Istituto delle Olimpiadi di Matematica. Nella nostra scuola hanno partecipato ben 303 studenti del biennio e 160 del triennio.

    E’ sempre bello vedere questi ragazzi mettersi in gioco nella risoluzione di problemi di Matematica che richiedono non solo conoscenze ma soprattutto intuizione, capacità di astrazione e, a volte, anche un po’ di “fantasia”.
    Alcuni di loro avevano anche partecipato, con entusiasmo, agli allenamenti organizzati sia all’interno dell’Istituto (biennio), sia a livello Provinciale (biennio e triennio), nonché ad uno stage organizzato dal Laboratorio di Didattica e Comunicazione della Matematica dell’Università di Trento.

    Nel mese di gennaio si conosceranno i nomi degli studenti selezionati per partecipare alla fase provinciale delle Olimpiadi di Matematica.

    In allegato le classifiche separate di biennio e triennio.

  • Progetto CREATIVE - Changing Relationships through Education and Awareness Towards endIng Violence against women

    Progetto da realizzare nele classi quarte dal 4 al 15 dicembre 2017.

  • Concorso "Premio Giuseppe Mazzotti Juniores" - entro 21 aprile 2018

    L’Associazione “PREMIO LETTERARIO GIUSEPPE MAZZOTTI”, promotrice del Premio GAMBRINUS “GIUSEPPE MAZZOTTI”, per la letteratura di montagna, alpinismo, esplorazione-viaggi, ecologia e paesaggio, artigianato di tradizione e Finestra sulle Venezie, giunto ormai alla sua XXXVI edizione, allo scopo di far conoscere maggiormente, soprattutto fra le giovani generazioni, la figura e l’opera di Giuseppe Mazzotti, una delle personalità di maggior spicco della cultura veneta contemporanea, promuove per l’anno scolastico 2017/2018 la XI edizione del Premio Giuseppe Mazzotti Juniores, di cui all’allegato Bando di Concorso e Regolamento e alla relativa locandina, che si prega gentilmente di stampare e affiggere nelle apposite bacheche riservate agli studenti e al corpo docente.

    Detto Premio Mazzotti Juniores, è un progetto educativo che intende promuovere le capacità di scrittura degli studenti su un tema o un genere letterario, così pure il senso creativo, espressivo e artistico tramite la realizzazione di un video.

    Per la prossima XI edizione, agli studenti degli Istituti Superiori Statali e Paritari del Triveneto, della Slovenia e della Croazia in lingua italiana oppure che studiano come seconda o terza lingua l’italiano, verrà proposto di sviluppare un elaborato o produrre un video sul seguente tema:

    LA SCOPERTA DEL PAESAGGIO. Scoprire un paesaggio non è avventurarsi in luoghi remoti, esotici o inesplorati in capo al mondo, ma saper guardare con occhio attento, e capacità di simbiosi armonica, lo spazio che ci circonda, spesso devastato dalla speculazione o compromesso dalla cattiva gestione, ma che, in qualche angolo, ancora conserva bellezza e possibilità d’immersione empatica. Questo paesaggio, vicino, lontano o immaginario, può essere anche dietro casa, basta saper aprire la porta che consente di entrare, in punta di piedi, in quel mondo meraviglioso, come in un luogo sacro, assaporandone i rumori o i silenzi che gli appartengono, ricordandone i profumi che lo contraddistinguono, imparando a conoscere le luci e le ombre che lo tratteggiano.

    In un racconto autobiografico rievoca un’esperienza personale di scoperta del paesaggio che hai vissuto.

    I docenti di materie letterarie e arti visive che seguiranno gli studenti partecipanti al suddetto concorso, sono invitati a vagliare e selezionare preventivamente gli elaborati e i video presentando solo quelli ritenuti degni quindi di un certo valore letterario e artistico per stile, forma e contenuto.

    Si auspica che la libertà di approccio e le tematiche proposte, possa favorire l’inserimento del nostro Premio Mazzotti Juniores, all’interno della normale attività didattica.

  • Soggiorno studio a Worthing, Inghilterra

    “Trentatré trentini scendevano da Trento….” Erano infatti trentuno gli studenti del Galilei che, accompagnati da due insegnanti, hanno partecipato al soggiorno studio a Worthing, West Sussex, Inghilterra, dal 6 al 20 agosto scorso.

    Lezioni di inglese al mattino in classi multilingue, un interessante programma di attività pomeridiane (musei, chiese, castelli, escursioni a Chichester, Brighton, Londra, Arundel, Portsmouth…….) in compagnia delle simpatiche “magliette gialle”, i ragazzi dello staff del C.E.S. (Centre of English Studies). Alla sera cena e pernottamento presso famiglie selezionate residenti in città, con possibilità di ritrovarsi per il bowling o la discoteca.

    Un tuffo nella lingua e nella cultura britannica, ma anche divertimento, sport…un’esperienza ricca e stimolante anche per i trentacinque studenti del secondo gruppo proveniente dal Galilei che hanno partecipato al soggiorno studio nelle scorse settimane.
    Arrivederci all’anno prossimo!

    Alcuni flash nel video creato da uno studente.

    {youtube}YkbDLaopbSw{/youtube}

  • Olimpiadi di filosofia 2016/17 - gara istituto

    logoIl Dipartimento di Filosofia e Storia organizza anche quest’anno le Olimpiadi di Filosofia – fase di Istituto aperta a tutti gli studenti delle classi quarte e quinte.

    La gara si svolgerà mercoledì 18 gennaio 2017, dalle ore 8.00 alle 12.00, in laboratorio 002.

    Si precisa che la gara potrà essere svolta in lingua italiana oppure in lingua straniera, a scelta fra tedesco e inglese.

    In allegato il modulo di iscrizione da riconsegnare alla collaboratrice della Dirigente, prof.ssa Laura Simeon (vicepresidenza), entro martedì 13 dicembre 2016.

    In preparazione alla gara si terranno degli incontri di allenamento, aperti anche ad altri studenti interessati:

    • mercoledì 7 dicembre 2016
    • venerdì 16 dicembre 2016
    • mercoledì 11 gennaio 2017  giovedì 22 dicembre 2016

    dalle ore 14.00 alle ore 16.00.
    Durante gli incontri verranno effettuate esercitazioni sul "saper argomentare", partendo da citazioni.

  • Ponte dell'Immacolata

    Venerdì 9 e sabato 10 dicembre 2016 le attività didattiche sono sospese.

    Gli uffici saranno chiusi nella giornata del 10 dicembre, mentre venerdì 9 saranno aperti con il consueto orario.

  • Olimpiadi della matematica: allenamenti 2016/17

    logo oli mateAnche quest'anno sono previsti degli incontri di allenamento in vista della gara di Istituto delle Olimpiadi della Matematica (Giochi di Archimede) che si svolgerà mercoledì 23 novembre 2015.


    ORARIO: dalle 14.15 alle 16.15

     

    ALLENAMENTI per il BIENNIO
    DATA SEDE DOCENTE
    giovedì 6 ottobre DA VINCI prof. sse Birti/Franceschini geometria
    giovedì 13 ottobre DA VINCI prof. sse Birti/Franceschini algebra
    lunedì 17 ottobre PRATI

    prof.sse Casagranda/Galvagni

    geometria

    venerdì 28 ottobre ITI BUONARROTI prof.ssa Frisanco algebra
    mercoledì 2 novembre ITI BUONARROTI prof.ssa Frisanco  geometria
    martedì 8 novembre DA VINCI prof. Cappello/Innocenti combinatoria/probabilità
    lunedì 14 novembre PRATI

    prof.sse Casagranda/Galvagni

    algebra






    ALLENAMENTI per il TRIENNIO
    DATA SEDE DOCENTE
    martedì 4 ottobre DA VINCI prof. Buratti/Covelli algebra
    mercoledì 12 ottobre SCHOLL prof. Bombardelli/Husni  
    mercoledì 19 ottobre SCHOLL prof. Bombardelli/Husni  
    martedì 25 ottobre ARCIVESCOVILE prof. Bombardelli/Patton  
    giovedì 3 novembre ARCVESCOVILE prof. Bombardelli/Patton  
    martedì 8 novembre GALILEI prof. Bombardelli  
    martedì 15 novembre DA VINCI prof. Cappello/Innocenti combinatoria/probabilità

               

    ALLENAMENTI per i PROVINCIALI
    DATA SEDE DOCENTE
    martedì 6 dicembre ITI BUONARROTI prof. Gabriele Dallatorre
    giovedì 15 dicembre ITI BUONARROTI prof. Gabriele Dallatorre
    gen-17 GALILEI prof. Gabriele Dallatorre
    gen-17 GALILEI prof. Gabriele Dallatorre
    feb-17 GALILEI prof. Gabriele Dallatorre

     

  • PORTE APERTE ATENEI

    Ricordiamo le date delle porte aperte di alcuni Atenei: 

    TRENTO: 19 GENNAIO, 16 FEBBARIO, 16 MARZO  2018

    TRENTO, professioni sanitarie: 15 febbraio 2018 

    TORBOLE: ACCADEMIA BELLE ARTI: VENERDI' 19 GENNAIO 2018

    UDINE 23 e 24 febbraio 2018

    PADOVA: 21-22-23 febbraio 2018.

    VERONA: open week  19 al 23 febbraio 2018  Iscrizioni dal 17 gennaio al 5 febbraio. informazioni qui: http://www.univr.it/orientamento

  • Università Bocconi

    sono aperte le iscrizioni al 1° round di selezione per l'ammissione all'a.a. 2016-17. E' possibile inoltrare la domanda online fino al 20 gennaio 2016. Infomazioni sul sito:

    https://mail.google.com/mail/u/0/?tab=wm#inbox/150cc2754ac86fae?compose=1513fcb1847a427f

  • Soggiorno studio in Inghilterra nel Kent

    Si comunica che la scuola organizza un soggiorno studio di 3 settimane in Gran Bretagna per studenti che risultino ancora minorenni alla data del 28 agosto 2016

    Il soggiorno si svolgerà presumibilmente dal 7 al 28 agosto 2016  e vi potrà partecipare un gruppo di 30 studenti, accompagnati da due insegnanti del liceo.
    Gli studenti alloggeranno presso famiglie selezionate e frequenteranno un corso intensivo di 20 ore di lezione al mattino, mentre per il pomeriggio si prevede un'alternanza di escursioni in località di particolare interesse, attività sportive e visite culturali.

    Costo indicativo: circa euro 2.000,00 comprensivo di transfer Trento-aereoporto A/R, volo aereo, soggiorno, assicurazione ed escursioni varie.

    Da detta quota andrà detratto il contributo previsto dalla Regione, circa il 25/30%, per lo svolgimento di attività volte a favorire l'apprendimento delle lingue.

    Allo sopo di illustrare ai genitori interessati l'iniziativa e gli eventali criteri di selezione nel caso di richieste in eccesso, è stata indetta una riunione per il giorno

    giovedì 26 novembre ad ore 17.00

    presso l'aula magna verde di questo liceo.

    In allegato la presentazione dell'iniziativa e le modalità di iscrizione, da effettuarsi online dall '1 dicembre (ore 10.00) al 5 dicembre (ore 12.00) 2015, utilizzando il modulo al seguente link. La pagina è accessibile solo dopo autenticazione.

  • Allenamenti giochi Archimede

    CALENDARIO ALLENAMENTI D'ISTITUTO PER I GIOCHI DI ARCHIMEDE
    riservati alle classi del biennio.

    Sono stati organizzati tre allenamenti d'istituto per i Giochi di Archimede (Fase d'istituto delle Olimpiadi di Matematica) riservati al biennio secondo il seguente calendario:

    • VENERDI' 25 settembre dalle ore 14.00 alle ore 15.40
    • MARTEDI' 29 settembre dalle ore 14.00 alle ore 15.40
    • VENERDI' 9 ottobre alle ore 14.00 alle ore 15.40.

    Condurranno gli allenamenti le prof.sse Marina Dalla Pietra e Marina Mingazzini.

  • Olimpiadi della Matematica 2015: gara a squadre

    logo oli mate
    Il giorno 6 marzo 2015 si è svolta presso il Liceo Galilei la gara a squadre delle Olimpiadi della Matematica. Hanno partecipato 15 squadre, di cui 9 del Trentino, 1 dell'Alto Adige, 4 del Veneto ed 1 della provincia di Brescia.
    La squadra del Galilei composta da: Donini Luca, Pallaoro Emanuele, Pedrotti Francesco, Quattrocchi Filippo, Scarian Carlo, Tescari Francesco e Zaninotto Alessio si è classificatia al primo posto con un punteggio molto alto.

    Complimenti a tutti i ragazzi partecipanti.

    Squadra Galilei campione locale Olimpiadi Matematica 2015

    Di seguito la classifica delle prime cinque squadre

    1. Galilei (Trento)                 1774

    2. Rosmini (Rovereto)            1370

    3. Da Vinci (Treviso)              1353

    4- Dal Piaz (Feltre)                 1066

    5. Maffei (Riva del Garda)      912

  • Allenamenti Olimpiadi della Matematica

    logo oli mateEcco il calendario degli allenamenti in vista della fase provinciale delle Olimpiadi della Matematica. E' richiesta l'iscrizione entro il 21 gennaio 2015.
    Calendario 

  • Olimpiadi EUSO 2015

    euso logoSi sono svolte venerdì 5 dicembre 2014 le Olimpiadi dell'Unione Europea delle Discipline Scientifiche (EUSO).

     

    La prova ha interessato studenti frequentanti le classi terze del nostro Liceo e li ha visti impegnati in una gara di carattere laboratoriale. Ogni prova prevedeva attività nelle aree di biologia, chimica e fisica; 4 le squadre partecipanti, ciascuna composta da tre studenti.

    Questi i risultati:

    Gruppo

    Chimica

    Biologia

    Fisica

    Totale

    1 (Coretti, Ongari, Zannatun) 31,0 29,0 22,5 82,5
    2 (Delladio, Maccani, Pisetta) 31,0 32,0 14,0 77,0
    3 (Ballerin, Campi, Foradori) 22,0 25,0 22,4 69,4
    4 (Coslop, Forti, Montanarini) 22,5 28,5 31,8 82,8

    Sono stati segnalati per l'eventuale fase successiva i gruppi 4 (Giacomo Coslop, Giorgio Forti, Benedetta Montanarini) e 1 (Stefano Coretti, Michele Ongari, Zannatun Naim Sheik Mohammed).

    Complimenti a tutti i partecipanti e particolarmente ai vincitori!!

    {AG}euso2015{/AG}

  • Concorsi "Color Your Life" 2014-2015

    Il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca promuove per l’anno scolastico
    2014/2015 i seguenti Bandi di Concorso indetti dalla Fondazione Color Your Life: “PETER,
    ragazzi alla riscossa. L’eccellenza italiana nei mestieri d’arte”, “AMERIGO, l’orientamento in
    un mare di opportunità” ,“ATLANTE, EXPO 2015, la sostenibilità come valore per fare turismo
    tutto l’anno”, rivolti agli studenti del 3° anno della scuola secondaria di primo grado e della scuola
    secondaria di secondo grado.

    Maggiori dettagli si trovano negli allegati.

  • Sportelli di consulenza filosofica

    Il 30 ottobre iniziano gli "sportelli di consulenza filosofica" volti ad aiutare i ragazzi delle classi 5 a scegliere il loro futuro post-diploma.

    L'avviso dettagliato dell'iniziativa è stato inviato  a tutti gli studenti.

    Per ulteriori informazioni e iscrizioni scrivere a ms.defrancesco@gmail.com

  • UNGame Trento e CWMUN New York

    volantino CWMUN Lunedì 13 ottobre dalle ore 16.45 alle ore 18.00 presentazione alle famiglie dei progetti UNGame Trento e CWMUN New York.

  • Problem Posing & Solving - 21 Maggio 2014

    Mercoledì 21 maggio 2014, dalle ore 15.00 alle ore 18.00, si terrà presso il nostro Liceo l'incontro
    “Innovazione didattica in matematica: PP&S (Problem Posing & Solving) su piattaforma e-learning in ambiente di calcolo evoluto”
    organizzato dal
    Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca  e dal
    Dipartimento per l’Istruzione – Direzione Generale per gli Ordinamenti Scolastici e per l’Autonomia Scolastica – Iprase, Rovereto

    La descrizione e le modalità di iscrizione, da effettuarsi entro il 18 maggio 2014, si trovano sul sito dell'Iprase all'indirizzo http://www.iprase.tn.it/eventi/innovazione-didattica-in-matematica-pps-su-piattaforma-e-learning-in-ambiente-di-calcolo-evoluto/

  • Olimpiadi di Problem Solving - ammissione fase nazionale

    EufrateIL LICEO “G.GALILEI” AMMESSO ALLA FINALE NAZIONALE DELLE OLIMPIADI DI PROBLEM SOLVING
    Consolidata la tradizione che vede il Liceo Galilei ammesso anche per il 2013-2014 alla finale nazionale delle Olimpiadi di Problem Solving, gare che sono state inserite nell’elenco della Valorizzazione delle Eccellenze per l’a.s. 2013-214 relativamente agli studenti del biennio delle scuole secondarie superiori.


    In tutta Italia, le 4 fasi di istituto della competizione hanno visto impegnate 3000 squadre per un totale di 12000 studenti. Sono state giocate 6600 gare e 12300 allenamenti.
    La squadra EUFRATE della classe 2A doppia lingua composta da Caresia Gabriele, Devigili Francesco, Faraguna Aron e Sala Gabriele, si è classificata sempre al primo posto in tutte e quattro le selezioni di istituto, meritando l’accesso alla finale regionale, che si è svolta il giorno 9 aprile 2014 ed ha visto impegnate le migliori 110 squadre italiane per la categoria biennio secondaria superiore.
    Bravissima la squadra del Galilei, che ha battuto le delegazioni degli altri quattro istituti provinciali, con un punteggio strepitoso: 100/100.
    Solo sei squadre italiane hanno ottenuto punteggio pieno.
    La squadra EUFRATE, accompagnata dalla docente di matematica della classe, prof.ssa Marina della Pietra, può preparare la valigia per la finale di Roma del 10 giugno. In bocca al lupo!!

  • Olimpiadi di Problem Solving - IV° Gara di Istituto 2013-14

    logo pb sLa squadra EUFRATE si è classificata al primo posto nelle varie gare di istituto di Problem Solving e  rappresenterà il Galilei alla fase regionale del 9 aprile.

    Classifica quarta gara

    Eufrate

  • Seminario Internazionale sul Romanzo 2013-2014

    Logo-SIR.LightUn certo Sguardo sul Secondo Novecento

    "Le avventure del romanzo. Origine, sviluppo e attualità di un genere"

    con Walter Nardon
    (Dipartimento di Lettere e Filosofia, Università degli Studi di Trento)

    Lunedì 24 marzo 2014
    ore 14:30

    presso il liceo Sc. "G Galilei"

  • Olimpiadi di Problem Solving - III° Gara di Istituto 2013-14

    logo pb sEcco i risultati della terza gara di Problem Solving , relativa alla fase di Istituto, svoltasi venerdì 14 febbraio presso i locali della scuola e i nomi delle squadre che potranno prendere parte all'ultima gara di Istituto che si svolgerà il 12 marzo prossimo.  Classifica 3° Gara di Istituto  -  Classi semifinaliste

  • Olimpiadi di Problem Solving - II° Gara di Istituto 2013-14

    logo pb sEcco i risultati della seconda gara di Problem Solving , relativa alla fase di Istituto, svoltasi mercoledì 22 gennaio presso i locali della scuola. Vi hanno partecipato 20 squadre composte da ragazzi di prima e seconda.
    Classifica 2° Gara di Istituto

  • Problem Solving 2013-2014: II Gara di Istituto

    logo pb sLa seconda gara di istituto delle Olimpiadi del Problem Solving avrà luogo mercoledì 22 gennaio 2014:.
    Ritrovo: ore 14.00 - laboratorio multimediale al quarto piano
    Inizio della gara: ore 14.30
    Termine della gara: 16.00

  • Scienza e cooperazione

    stand tanzaniaIl Liceo Galilei collabora con l'associazione Mazingira che si occupa dell'educazione ambientale in molte  scuole della Tanzania.

    In particolare l'associazione dedica la sua attenzione alla promozione di metodi di cottura più efficienti e che mirano alla riduzione dell'uso del legname come combustibile, al fine di ridurre la deforestazione della foresta tropicale dei monti Udzungwa.

    Un gruppo di studenti ha deciso di contribuire sia preparando del materiale e degli esperimenti da proporre alle scuole, sia raccogliendo fondi per acquistare stufe a risparmio energetico da distribuire nei villaggi.

    Nella foto, lo stand di esperimenti allestito in città per raccogliere delle offerte.

    stand tanzania1

  • Olimpiadi di Problem Solving - I° Gara di Istituto 2013-14

    logo pb sEcco i risultati della prima gara di Problem Solving , relativa alla fase di Istituto, svoltasi mercoledì 11 dicembre presso i locali della scuola. Vi hanno partecipato 20 squadre composte da ragazzi di prima e seconda.
    Classifica 1° Gara di Istituto

  • Ecogeneration - il Galilei scuola amica del clima

    logo ecogeneration-150x150Il liceo Galilei partecipa a "Eco-Generation, scuola amica" , un progetto triennale di Legambiente promosso in collaborazione con Edison che vuole costruire delle basi progettuali comuni che abbiano come protagonisti istituti scolastici, amministrazioni, imprese e associazioni locali di diversi territori per sperimentare processi legati alla qualità ambientale dell’edificio scolastico come punto di partenza per la diffusione di buone pratiche di sostenibilità rivolte a tutto il territorio.

    Gli studenti delle classi si incontrano periodicamente con gli esperti per formarsi e confrontarsi.

  • Assemblea istituto 17 dicembre 2013

    Si comunica che MARTEDI’ 17 DICEMBRE 2013 si svolgerà l’Assemblea d’Istituto degli studenti con il seguente programma:

    Ore 7.55 : Gli studenti entreranno in classe per l’appello.

    Ore 8.10 : Gli studenti si recheranno nell’aula polivalente.

    Ore 8.30

    Polivalente sud: Confronto con i ragazzi che hanno fatto un periodo di studio all'estero.
    Vogliamo instaurare un dialogo con alcuni ragazzi che hanno svolto la quarta all'estero. Crediamo che possa essere da aiuto e da stimolo per coloro che vogliono fare quest'esperienza. Vogliamo inoltre comparare il sistema scolastico italiano con altri sistemi che questi ragazzi hanno avuto modo di provare.

    Aula magna verde: MuSe
    Inaugurato il 27 luglio 2013, il MuSe aspira ad essere uno tra i più spettacolari e innovativi musei della scienza sul panorama mondiale. Quali opportunità offre al visitatore? E’una struttura fine a sè stessa o, inserita nel contesto cittadino ambisce a riabilitare l’intero impianto economico del trentino?
    Con il MuSe la Provincia di Trento ha investito pesantemente in cultura: si può parlare già di scommessa vinta?
    Ne parleremo con i ricercatori del MuSe.

    Aula magna grigia: Qual’ è il destino della musica?
    I talent show sono diventati l’unico biglietto di ingresso in un mondo tanto affascinante? Cosa sta cambiando nel panorama musicale con l’avvento di questi programmi televisivi?
    Ne parleremo con Mattia Lever, il nostro compagno vincitore di “Ti Lascio una Canzone” e apprezzatissimo partecipante di “The Voice”.

    Aula piano 0: Film: “Quando sei nato non puoi più nasconderti” di Marco Tullio Giordana.

    Aula piano 0: Presentazione di “Calendario Sphere”
    un progetto fotografico di Lorenzo Tamanini. Si tratta di creare una serie di fotografie che riprendano una copertina di album, una locandina di film famosi e siano scattate da noi e con studenti del Galilei. Si terrà una presentazione per tutti gli interessati al progetto.

    Ore 10.15

    Palestra: Balli di Gruppo
    la partecipazione è libera

    Aula magna verde: Film: “School of Rock” di Linktaler, con Jack Black

    Aula Magna grigia: Film: “Un’ottima annata” di Scott con Russel Crowe

    Aula piano 0: Aula autogestita: “Perchè ha ancora senso investire in cultura in Italia?”
    Analisi e discussione circa le scelte attuate dai vari governi negli ultimi anni in fatto di cultura, in particolare riguardo l'insegnamento della storia dell'arte nella scuola superiore

    Aula piano 0: Karaoke

    Aula piano 0: Presentazione di “Morpheus”
    un prodotto della classe 4B ord che ha aderito al progetto “Impresa in azione”. Il prodotto realizzato è un cuscino con all'interno delle casse in modo tale da essere accompagnati dalla musica mentre si è prossimi al sonno.

    Aula piano 0: Assemblea Spettacolo 2014
    gruppo di lavoro per l’organizzazione dell’assemblea spettacolo 2014.

    Polivalente: Laboratorio per decorare il proprio camice da laboratorio.

    Ore 12.05: Contrappello nelle classi

    Durante al mattinata sarà disponibile un'aula studio al primo piano per i ragazzi di quinta che intendono studiare.

    Cade la sesta ora.

  • Udienze pomeridiane primo quadrimestre

    Nei giorni giovedì 12 dicembre e venerdì 13 dicembre, dalle ore 15.00 alle 17.30, sono state fissate le udienze pomeridiane con le seguenti modalità:
    - giovedì 12 dicembre, ore 15.00 - 17.30: possono partecipare i genitori degli studenti il cui cognome è compreso tra la lettera A e la lettera L.
    - venerdì 13 dicembre, ore 15.00 - 17.30: possono partecipare i genitori degli studenti il cui cognome è compreso tra la lettera M e la lettera Z.

    Viene confermata la modalità di prenotazione delle udienze pomeridiane adottata negli anni scorsi: ciascun genitore apporrà il proprio nome sul foglio disponibile sulla porta dell’aula dove i docenti svolgono i colloqui e una volta arrivato il proprio turno cancellerà i nomi dei genitori che precedono nella lista (chi, arrivato il suo turno, è altrove perde il posto).

    Si avvisa che, raggiunta la capienza di legge, il parcheggio della scuola verrà chiuso. Pertanto si consiglia l’utilizzo del mezzo pubblico.

    I professori con orario di cattedra ridotto svolgeranno le udienze con orario modificato come indicato nella tabella allegata.

    In allegato anche la distribuzione dei docenti nelle aule.

  • Concorso "La mia Europa e' " - scadenza 22 dicembre 2013

    In allegato il bando di concorso ""La mia Europa e", il cui termine di scadenza è il 22 dicembre 2013.

  • Concorso "Donne per le donne" - scadenza 15 gennaio 2014

    In allegato il bando di concorso "Donne per le Donne - Diciamo Basta", il cui termine di scadenza è stato prorogato al 15 gennaio 2014.

  • BORSE DI STUDIO “MARCO SOMAGLIA” - scadenza 31 maggio 2014

    In allegato il bando di concorso per l’assegnazione di Borse di Studio sul tema “Nella storia  con un ciak”.

    Presentazione elaborati a partire dal 15  novembre 2013, fino al 31 maggio 2014.

  • Convocazione Consulta genitori - 2 dicembre 2013

    La Consulta dei genitori è convocata per il giorno lunedì 2 dicembre 2013, alle ore 20.00, in Aula Magna grigia, con il seguente ordine del Giorno:

    1.    Insediamento.
    2.    Elezione del Presidente e del Vicepresidente.
    3.    Nomina del Segretario.
    4.    Elezione membro effettivo e membri supplenti dell’Organo di garanzia.
    5.    Varie.

    Sono convocati i genitori rappresentanti di classe, i genitori rappresentanti d'istituto nel Consiglio dell'Istituzione.

  • Problem Solving 2013-2014

    logo pb sOLIMPIADI DI PROBLEM SOLVING  2013-2014

    INFORMATICA E PENSIERO ALGORITMICO NELLA SCUOLA DELL’OBBLIGO  www.olimpiadiproblemsolving.com

     

    Il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca – Direzione Generale per gli Ordinamenti Scolastici e per l’Autonomia Scolastica – promuove anche per l’anno scolastico 2013-2014 le competizioni di informatica denominate “Olimpiadi del Problem Solving”, rivolte agli studenti della scuola dell’obbligo. 
    Il Liceo ‘G.Galilei’ aderisce per il quarto anno alla competizione, che è rivolta agli studenti del biennio di ogni indirizzo.
    La competizione si articola in tre fasi (istituto, regionale e nazionale) precedute da una periodo di allenamento e si svolgono tra squadre costituite da quattro allievi.
    Le prove hanno la durata di 90 minuti e consistono nella risoluzione di un insieme di problemi scelti dal Comitato organizzatore.
    La competizione è gestita da un sistema automatico sia per la distribuzione dei testi delle prove sia per la raccolta dei risultati e la loro correzione.
    Gli studenti interessati a partecipare devono dare il loro nominativo al proprio insegnante di matematica entro il 30 novembre 2013.

    CALENDARIO DELLE GARE: 

    prima gara di istituto: mercoledì 11 dicembre 2013:
    ritrovo: ore 14.00 - laboratorio multimediale al quarto piano
    inizio della gara: ore 14.30
    termine della gara: 16.00

    seconda gara di istituto: mercoledì 22 gennaio 2014:
    ritrovo: ore 14.00 - laboratorio multimediale al quarto piano
    inizio della gara: ore 14.30
    termine della gara: 16.00

    terza gara di istituto: venerdì 14 febbraio 2014:
    ritrovo: ore 14.00 - laboratorio multimediale al quarto piano
    inizio della gara: ore 14.30
    termine della gara: 16.00

    quarta gara di istituto: mercoledì 12 marzo 2014:
    ritrovo: ore 14.00 - laboratorio multimediale al quarto piano
    inizio della gara: ore 14.30
    termine della gara: 16.00

    gara regionale: mercoledì 9 aprile 2014:
    Liceo Galilei - orario mattutino (da definire)

     

    Una classifica interna alla scuola stabilirà la squadra che rappresenterà il Galilei alla fase regionale. 

    gara regionale – al mattino solo per la squadra finalista (4 studenti) - 9 aprile 2014 

    finalissima a Roma – solo se la squadra si è classificata - 24 maggio 2014 

    prof.ssa Gabriella Armani

  • ‘No Problem’-Gara a squadre di matematica biennio

    logo no problemGiovedì 6 giugno si è svolta la prima gara di matematica a squadre che ha coinvolto le classi 1D – 1E – 2H – 2I della scuola. L’iniziativa ha voluto essere un modo per concludere l’anno scolastico con un’attività coinvolgente e divertente.

    E’ stata utilizzata la piattaforma libera per le gare delle Olimpiadi di Matematica.

    Nel tempo massimo di 90 minuti le 12 squadre iscritte hanno risolto 12 problemi di diversa difficoltà relativi ad argomenti di algebra e di geometria del biennio.

    Ragazzi entusiasti. Per la cronaca ha vinto la squadra composta da Giulio Delama e Giulia Pedrini  della 2I e Mattia Dalvit, Giovanni Mamone,e Noemi Zoro della 1E. Complimenti a loro e a tutti gli 80 partecipanti.

     

    Esperienza positiva sicuramente da ripetere e potenziare il prossimo anno scolastico.

    {phocagallery view=category|categoryid=30|limitstart=0|limitcount=8}

  • Olimpiadi della Matematica 2012_13 - Selezione provinciale

    imagesAnche quest'anno il Liceo Galilei porterà alla fase nazionale delle Olimpiadi della Matematica, a Cesenatico, ben tre studenti per la gara individuale: Fabio Ferri (qualificato di diritto per aver vinto una della medaglie d'oro assolute nella scorsa edizione), Francesco Tescari e Aluna Rizzoli (qualificati nella fase provinciale del 21 febbraio scorso). A questi tre ragazzi si affiancheranno Giovanni Pederiva, Ricardo Duò, Luca Donini e Francesco Pedrotti per completare il gruppo che forma la squadra del Liceo e che si è aggiudicata la qualificazione alla fase nazionale oggi 8 marzo presso l'Università di Scienze a Povo. Complimenti a tutti!

    Classifica gara individuale

    Classifica gara a squadre
     

  • Problem Solving - 2012-2013

     logo pb s

    se risolvere problemi è la tua passione...


    Responsabile d'istituto prof.ssa Gabriella Armani




    Visto il successo ottenuto, anche per l'anno scolastico 2012-2013 il Liceo Galilei propone questa competizione già attiva per la scuola dell'obbligo ed estesa ora agli studenti del biennio. Con i Giochi di Anacleto, le Olimpiadi di Problem Solving sono due competizioni rivolte ai più piccoli in preparazione alle Olimpiadi di Fisica e di Informatica. 



    Le squadre iscritte sono ad oggi 21 per un totale di 84 studenti del biennio.

    La competizione persegue una doppia finalità:

    • sfruttare la potenziale pervasività applicativa della metodologia del problem solving;
    • avviare e consolidare una visione informatica, quindi non solo tecnologica, negli alunni sin dai primi anni di formazione, mobilitando processi e prodotti affinchè l’informatica assuma la connotazione di disciplina scientifica , fruibile come “metodo concettuale che consente di formalizzare e risolvere problemi in ogni campo” (Casadei – Bologna 2008).

    Intersecando informatica e problem solving si sollecitano azioni cognitive in cui si rilancia il primato del processo sul prodotto e in cui le conoscenze procedurali e le conoscenze dichiarative si coniugano per la gestione costruttiva delle diverse dimensioni formative sovradisciplinari e trasversali alle discipline, ma che trovano fondamento nelle conoscenze/abilità disciplinari. Infatti, le prove proposte sono radicate nelle aree disciplinari di base, ma sono orientate a stimolare percorsi di ricerca in cui giocano d’assalto le competenze proprie del problem solving: ricerca, esplorazione ed analisi di tutti i dati, necessari-superflui-alternativi, da organizzare per trovare e rappresentare percorsi di risoluzione attraverso format di sintesi logica. 

    In quanto metodologia il problem solving rimanda ad attività in cui prevale il pensare, il ragionare, il fare ipotesi ed operare scelte, attività che richiedono l’applicazione di abilità relative alla gestione di informazioni strutturali più che l’applicazione sterile di procedimenti meccanici volti alla risoluzione di semplici calcoli. Attività che valorizzano l’instaurarsi di quelle competenze trasversali ai diversi contesti disciplinari riconosciute ormai essenziali per un inserimento attivo e consapevole dei giovani nella società. 

    Le abilità di problem solving si apprendono esercitandole sistematicamente in tutti i contesti di vita scolastica ed extrascolastica, per cui tutte le prove proposte vanno assunte soprattutto come un programma aperto. Il supporto delle linee-guida, come indicazione metodologica, del syllabus come insieme di indicazioni contenutistiche, consentirà ai docenti di librarsi nel costruire situazioni problematiche secondo i principi cardine sia del linguaggio informatico sia del problem solver. 
 



    Link utili:

                            Sito delle Olimpiadi - per gli allenamenti

    Fad interna dedicata alle Olimpiadi  

     

    CALENDARIO GARE - on line  

     

    1° GARA D'ISTITUTO

     31 gennaio 2013  -  al pomeriggio

     

    2° GARA D'ISTITUTO

    7 marzo 2013   - al pomeriggio

     

    GARA REGIONALE

    18  aprile 2013 aprile 2012 – al mattino

    FINALISSIMA

    19 maggio 2013  a Roma

     


    AREE CULTURALI

    Area matematico-scientifico-tecnologica



    "Nella formazione di base, l’area matematico-scientifico-tecnologica comprende argomenti di matematica, di scienze dell'uomo e della natura, di tecnologia sia tradizionale sia informatica. Si tratta di discipline che studiano e propongono modi di pensare, artefatti, esperienze, linguaggi, modi di agire che oggi incidono profondamente su tutte le dimensioni della vita quotidiana, individuale e collettiva: è perciò necessario che la formazione si confronti in modo sistematico anche con l’esperienza comune (in senso lato) di ragazzi e adulti. Le conoscenze matematiche, scientifiche e tecnologiche contribuiscono in modo determinante alla formazione culturale delle persone e delle comunità, sviluppando le capacità di mettere in stretto rapporto il "pensare" e il "fare" e offrendo strumenti adatti a percepire, interpretare e collegare tra loro fenomeni naturali, concetti e artefatti costruiti dall'uomo, eventi quotidiani". (Indicazioni per il Curricolo – 2007). 




    Area linguistico-artistico-espressiva



    "L'apprendimento delle lingue e dei linguaggi non verbali si realizza con il concorso di più discipline: Lingua Italiana, Lingue comunitarie, Musica, Arte e Immagine, Corpo, movimento e sport. "Tutte queste discipline, pur mantenendo un ambito di apprendimento proprio, storicamente e convenzionalmente organizzato intorno a specifici temi e problemi, a metodi e a linguaggi propri, concorrono a definire un'area sovradisciplinare in cui esse ritrovano una comune matrice antropologica nell'esigenza comunicativa dell'uomo e nell'esplicazione di facoltà uniche e peculiari del pensiero umano". (Indicazioni per il Curricolo – 2007). 




    Area storico-geografica



    "L'area storico-geografica è composta dalle scienze che si occupano dello studio delle società umane, nello spazio e nel tempo: la storia e la geografia, strettamente collegate fra loro e in continuità fra primaria e secondaria. Al loro interno, si articolano i temi relativi agli studi sociali, il cui scopo è quello di consentire, anche ai docenti della scuola primaria, di costruire percorsi strutturati su questioni della modernità e della contemporaneità, socialmente vive e spazialmente differenziate. Questa apertura costante al mondo attuale è necessaria, dal momento che uno degli obiettivi centrali di quest’area è lo sviluppo delle competenze relative alla cittadinanza attiva, come la comprensione del significato delle regole per la convivenza nella società e della necessità di rispettarle; la consapevolezza di far parte di una comunità territoriale organizzata a garanzia dei diritti delle persone; la conoscenza dei principi fondamentali della Costituzione e dei principali aspetti dell'ordinamento dello Stato; la conoscenza dei diritti della persona riconosciuti dal consesso internazionale. Per altro verso, il continuo legame con il mondo antico è assicurato dallo studio del patrimonio storico, artistico e culturale. Questa risorsa permette, anche nella scuola secondaria di primo grado, la possibilità di riprendere momenti di preistoria e di storia antica. L’area storico-geografica è aperta alla collaborazione con le altre discipline. Infatti, oltre ai linguaggi verbali, numerici e artistici che le discipline dell’area condividono con tutte le altre, gli alunni imparano a utilizzare il linguaggio della geo-graficità, che è l’espressione grafica dell’intelligenza visivo-spaziale e, quindi, apprendono a usare grafici e modelli, per la descrizione e l’interpretazione sia di sistemi territoriali, sia di fenomeni storico/sociali". (Indicazioni per il Curricolo – 2007). 





  • Assemblea concerto - 19 dicembre '12

    Si comunica che, su richiesta degli studenti rappresentanti di Istituto, mercoledì 19 dicembre 2012 si svolgerà in Aula Polivalente, dalle ore 14.30 alle 18.00, un’assemblea in forma di “concerto” nella quale si esibiranno vari gruppi musicali.

    concerto
    Poiché al mattino non si possono organizzare festeggiamenti in classe, tale Assemblea sarà l’occasione per scambiarsi gli auguri di Buone Feste.

  • Riunione collettivo studenti 18 dicembre '12

    Il collettivo degli studenti del Galilei è convocato per martedì 18 dicembre alle ore 14.00 in aula polivalente. Organizzeremo assieme l' Assemblea Concerto del 19 dicembre.

    TI ASPETTIAMO

    I rappresentanti d'Istituto

  • Concorso "Progetta l'energia!" - entro 15 aprile 2012

    In allegato il bando del concorso "Progetta l'energia!".

    La scadenza è il 15 aprile 2013.

  • "Scrivo perchè lo vuole il creato" - dal 14 dicembre all'11 gennaio

    In allegato il programma del corso d'aggiornamento

    "Scrivo perchè lo vuole il creato"

    Quattro grandi scrittrici italiane del Novecento (e oltre).

  • Incontro con Maria Falcone (15 dicembre); spettacolo su Paolo Borsellino (16 dicembre)

    La professoressa Maria Falcone, sorella del magistrato Giovanni, ucciso con la moglie e la scorta nella strage di Capaci il 23 maggio 1992, sarà presente a Trento il 14 e 15 dicembre prossimi.

    Nella mattinata di sabato 15, dalle 9.30 alle 12.00, la professoressa Falcone incontrerà gli studenti degli istituti secondari di secondo grado e della formazione professionale nella sala della Cooperazione, in via Segantini, a Trento.

    L'ingresso è gratuito.

    Le prenotazioni vanno effettuate spedendo una mail a alberto.conci@provincia.tn.it" data-mce-href="mailto:alberto.conci@provincia.tn.it">alberto.conci@provincia.tn.it o telefonando al numero 0461-494322 (Alberto Conci), indicando il numero esatto dei partecipanti (studenti e docenti) e nome e numero di telefono del docente referente. Per le prenotazioni spedite via mail è necessario attendere la conferma. Saranno accettate le prenotazioni in ordine di arrivo fino ad esaurimento dei posti disponibili.

    Il giorno successivo, domenica 16 dicembre, alle ore 17.00, presso il teatro Cuminetti in Via S. Croce 67 a Trento, l'Associazione Nazionale Magistrati propone alla cittadinanza lo spettacolo teatrale di Ruggero Cappuccio "Paolo Borsellino. Essendo stato", per la regia di Oscar Magi. Ingresso libero fino a esaurimento dei posti disponibili (in allegato la locandina).

  • Olimpiadi di Informatica -Classifica selezione scolastica

    oiiIl giorno 30 novembre 2012 si è svolta le selezione scolastica delle Olimpiadi di informatica. Hanno partecipato 18 studenti. I primi tre classificati sono: Luca Donini di 3I, FrancescoTescari di 3F e Filippo Quattrocchi di 2H.

    Classifica completa e criteri di ammissione alla fase successiva

  • Food for Thought - 13 dicembre '12

    FOOD for THOUGHT:

    il cibo come universo culturale

    Tavola rotonda

    Giovedì 13 dicembre 2012 | ore 17.00

    Fondazione Bruno Kessler

    Aula grande | Via Santa Croce 77 | Trento

     

     

    Da sempre la vita degli esseri umani ruota intorno al cibo. Non solo per l’ovvio motivo che il nostro organismo non può funzionare senza un adeguato apporto calorico giornaliero. Più importante è che attorno a questa necessità biologica si è andata sviluppando nel corso della storia umana una intricatissima trama di significati pratici e simbolico-rituali che investe tutti gli ambiti del vivere in società: la cultura, la religione, la morale, la scienza, l’economia. Per capire il fenomeno del cibo – il suo ruolo nelle nostre vite – è indispensabile, perciò, un approccio multidisciplinare. È sulla base di questa convinzione che la Fondazione Bruno Kessler ha deciso di organizzare un'iniziativa sul tema a cui parteciperanno ricercatori e ricercatrici di diverse discipline, sia umanistiche sia scientifico-tecnologiche.

     

     

    Coordinamento Scientifico  |   Paolo Costa (FBK-Isr) e Adolfo Villafiorita (FBK-ICT4G)

    Moderatore    | Carmela Marsibilio, giornalista (Rai)

     

     

    Contributi

    Ester Abbatista, teologa, CSSR | Il pane spezzato: il cibo nella Bibbia

    Paolo Costa, filosofo, FBK-Isr | Il convitato di pietra: dilemmi morali a tavola

    Claudio Ferlan, storico, FBK-Isig | La yerba mate. Gusto e potenzialità di una bevanda.

    Émilie Delivré, storica, FBK-Isig | Dal catechismo contro la fame a quello contro lo spreco

    Carlotta De Filippo, biologa, Fondazione Edmund Mach |  Il cibo e la storia evolutiva della specie umana

    Adolfo Villafiorita, informatico | FBK-ICT4G

    Infopoint

    T. 0461 314616 - 204

    M. eventi@fbk.eu">eventi@fbk.eu

    W. www.fbk.eu

  • Assemblea studenti - 5 dicembre '12

    Si comunica che MERCOLEDI’ 5 DICEMBRE 2012 si svolgerà l’Assemblea d’Istituto degli studenti con il seguente programma:

    Ore 7.55:        Gli studenti entreranno in classe per l’appello, al termine del quale si recheranno nell’aula polivalente.


    A seguire:

    PROGRAMMA new

    Al piano terra:

    • Face Painting (dalle 8:30 – a turni)
    • Aula Rendez-vous!
    • Aula dibattiti:
      • Siria (8:30 – 10:00)
      • Gaza (10:30 – 12:00)

    In polivalente:

    • La Voce
    • Assemblea Spettacolo
    • Angolo Creatività: Addobbiamo la scuola!

     

    Ore 12:15: Conclusione assemblea.

    Cade la sesta ora.

  • Udienze pomeridiane - dicembre 2012

    ParcheggiatoriSi è conclusa la prima giornata di udienze generali; anche gli studenti hanno fatto la loro parte, contribuendo all'organizzazione generale (nell'immagine, due dei volontari)

  • Certamen Augusteum Taurinense 28 dicembre 2011

    400px-Statue-AugustusLa Direzione Generale dell'Ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte indice il primo Certamen Augusteum Taurinense

    con lo scopo di valorizzare le eccellenze e promuovere iniziative scientifiche e culturali riguardanti la vita, gli scritti, la personalità politica di Augusto.
    Il Certamen Augusteum Taurinense è riservato agli studenti iscritti al triennio dei Licei classici, scientifici, linguistici e delle scienze umane.

    Sono previste due prove con due graduatorie distinte:

    • PROVA DI LATINO. Il Certamen Augusteum Taurinense è riservato agli studenti iscritti agli ultimi tre anni dei Licei classici e scientifici, linguistici e delle scienze umane.

    • PROVA DI GRECO. Il Certamen Augusteum Taurinense è riservato agli studenti iscritti agli ultimi tre anni dei Licei classici.

    Ciascun candidato di liceo classico può optare per una sola prova.

    Gli studenti, per partecipare alla prova, devono aver conseguito, al termine dell'anno scolastico precedente, la votazione di almeno 8/10 in latino/greco (a seconda della prova a cui vogliono partecipare).

    Ciascuna scuola interessata può inviare al massimo due studenti, accompagnati dal docente dell'Istituto di provenienza. La domanda di partecipazione (ALL.2), il modulo di iscrizione (ALL.3) e le liberatorie (ALL.4) compilate da ogni studente, devono essere inviati per raccomandata, a cura della scuola, entro il 14 gennaio 2012, al Dirigente dell'Ufficio Terzo Dott. Antonio Catania, Ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte, Via Pietro Micca, 20 - 10122 Torino, oppure al seguente indirizzo e-mail: rete.classica@usrpiemonte.it con l'opzione di ricevuta di ritorno.

    Saranno ammessi i primi 150 richiedenti; fa fede il timbro postale/la data di ricezione della e-mail.

    La prova ha la durata di 5 ore e consiste nella traduzione con vocabolario di un passo riguardante la vita, l'opera e l'influenza di Augusto, integrato da note di commento storico e linguistico. Tanto per la traduzione che per il commento il candidato farà uso della lingua madre.

    Il Certamen Augusteum Taurinense si svolge presso l'Università degli studi di Torino il giorno 23 febbraio 2012 con inizio alle ore 8,30.

    Circolare

    Allegato 1

    Allegato 2

    Allegato 3

    Allegato 4

    Allegato 5

  • Risultati del Torneo di Lettura Classi Seconde (A B C E) 23 Dicembre 2011

    Mercoledì pomerigg DSC0003io 21 dicembre si è svolta in aula grigia la prima manche della gara di lettura delle classi seconde, che si sono confrontate su Il Dottor Jekyll e Mister Hyde.


    La competizione è stata accesa, classi diverse si sono alternate alla testa della classifica, vari i rivolgimenti della sorte.
    La giuria, composta dalle proff. Gazzi e Lacchin, ha lavorato alacremente per valutare le risposte, fatte pervenire dalle squadre tramite un nunzio. Alla fine, per un soffio, è risultata vincitrice la classe II B con 36,5 punti, seguita dalla II A con 34, poi la II C con 33,5 e infine la II E con 33.
    Come si può notare i punteggi sono molto vicini, la differenza quasi irrilevante. Già nel corso della gara si era notato il buon livello della preparazione.
    Ora le classi si dovranno cimentare con la lettura de Il Sentiero dei nidi di ragno di Italo Calvino per poi affrontarsi nella seconda e ultima manche nel corso del mese di febbraio.

    BUONA LETTURA A TUTTI!!!!

  • Pallavolo - squadre d'istituto

    PALLAVOLO

    SQUADRE D'ISTITUTO MASCHILE E FEMMINILE

     

    Prossimo allenamento giovedì 12 gennaio 2012

  • Consigli di Classe - Gennaio 2012

    14.30-15.30 15.30-16.30 16.30-17.30 17.30-18.30 18.30-19.30
    Martedì 10 gennaio 1E 2E 3E 4E 5E
    Mercoledì 11 gennaio 1A 2A 3A 4A 5A
    Giovedì 12 gennaio 1C 2C 3C 4C 5C
    Venerdì 13 gennaio 1D 2D 3D 4D 5D
    Lunedì 16 gennaio 1B 2B 3B 4B 5B
    Martedì 17 gennaio 1H 2H 3H 4H 5H
    Mercoledì 18 gennaio 1F 2F 3F 4F 5F
    14.00-15.30 15.30-16.30 16.30-17.30 17.30-18.30 18.30-19.30
    Giovedì 19 gennaio 1G 2G 3G 4G 2L
    14.30-15.30 15.30-16.30 16.30-17.30
    Venerdì 20 gennaio 1I 2I 3I
  • Gare e Risultati del Torneo di Lettura - 1 Dicembre 2011

    books 3 by Luna 8 stockI risultati del torneo di lettura  "librovagando" e le date delle prossime gare sono :

    1) per le classi prime vince la I B sulla I i  (gara effettuata il giorno 1/12/2011)

    2) la  gara per le seconde  si effettuerà mercoledì 21 dicembre alle 14.30

  • Si scopron le tombe si levano i morti. (6 Dicembre 2011)

    Martedì 6 dicembre 2011, dalle ore 10.35 alle ore 12.15, tutte le classi quarte e le classi quinte che vi hanno aderito assisteranno in Aula polivalente allo spettacolo

    “Si scopron le tombe si levano i morti. Interviste a chi ha fatto l’unità d’Italia nell’anniversario del 1861”, con Alfonso Masi ed Emanuele Pianta.

  • 20 Regioni d'Italia Unite dalla Scienza - 9 Marzo 2012

    RegioniUniteDallaScienzaIl Centro Scuola Università di Trento invitare le classi V a partecipare alla IV edizione della Giornata della Scienza dal titolo "20 Regioni d'Italia Unite dalla Scienza" dedicata agli studenti delle scuole secondarie di II grado.

    L'iniziativa, promossa dall'Università degli Studi di Trento in collaborazione con UniSTEM (Centro Interdipartimentale di Ricerca sulle Cellule Staminali dell’Università di Milano), si svolgerà venerdì 9 marzo 2012 dalle ore 9.00 alle ore 12.30 presso la sede della Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali (Trento - Povo, via Sommarive) e sarà in contemporanea in 20 università italiane.

    L'evento si articolerà in una serie di conferenze volte ad illustrare l’importanza della ricerca scientifica. Il tema della giornata sarà quello della ricerca nel campo delle cellule staminali. Verranno trattate esperienze collegate alla ricerca e alle sue aspettative culturali, all’essere scienziato giorno dopo giorno e ai meccanismi di formazione e consolidamento della conoscenza.

    Per maggiori informazioni in merito alle modalità di partecipazione e per visionare il programma, consultare il sito  http://events.unitn.it/20regioni-scienza o contattare il Servizio Orientamento dell’Università degli Studi di Trento orienta@unitn.it

  • Olimpiadi di informatica

     

    Olimpiadi di informatica

    OLIMPIADI DI INFORMATICA 2013-2014

    se l'informatica è la tua passione...

     

    Siti per allenamenti

    Sito ufficiale delle Olimpiadi
    In attuazione del Protocollo di intesa tra Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e AICA (Associazione Italiana per l’Informatica ed il Calcolo Automatico), del 1 aprile 2009, anche quest’anno, alla sua tredicesima edizione, viene promossa la partecipazione alle Olimpiadi Italiane di Informatica (OII) degli studenti che frequentano le istituzioni scolastiche secondarie di II grado.
    L’evento assume particolare significato in quanto costituisce occasione per far emergere e valorizzare le "eccellenze" esistenti nella scuola italiana, con positiva ricaduta sull’intero sistema educativo. A maggior ragione se si considera che le discipline scientifiche hanno un valore strategico sia per lo sviluppo della ricerca scientifica e tecnologica sia per la formazione culturale e professionale dei giovani. Inoltre, attraverso iniziative come le Olimpiadi di Informatica si creano le precondizioni per prepararli al lavoro e agli ulteriori livelli di studio e ricerca.

    Condizioni per la partecipazione

    Per partecipare lo studente deve:

    • essere iscritto alle prime 4 classi, nato dopo il 30 giugno 1994 e proveniente da Istituti iscritti alla competizione.
    • essere disponibile, qualora superi le prime prove di selezione, a frequentare i corsi di formazione che si terranno prima della competizione internazionale;

    essere disponibile, qualora superi l'ultima selezione, a recarsi anche all’estero per partecipare alla gara internazionale con gli accompagnatori designati dal Comitato.

     

    GARA INDIVIDUALE


    Responsabile d'istituto prof.ssa Gabriella Armani

    • Selezione scolastica (21 novembre 2013): La prova consiste nella soluzione di problemi a carattere logico-matematico e di problemi di programmazione. In analogia alla norma internazionale, i problemi di programmazione sono proposti nelle due versioni C/C++ e Pascal fra le quali ciascun allievo è invitato a scegliere. Alcuni problemi possono utilizzare pseudo linguaggi, inclusi i diagrammi a blocchi.  Sulla piattaforma è stata allestita una FAD OLI_INF dedicata a questa fase.   Regolamento fase scolastica
    • Selezione territoriale (aprile 2014 gli studenti selezionati verranno sottoposti a un secondo test a livello territoriale, con prove che richiederanno la soluzione di problemi al computer. La selezione porterà all'individuazione di circa 80 studenti da ammettere alla fase successiva. Regolamento della gara di selezione territoriale
    • Olimpiadi Italiane di Informatica (settembre 2014): gli studenti selezionati a livello territoriale saranno chiamati a sostenere la gara nazionale con problemi di difficoltà simile a quelli delle gare internazionali. La gara designerà i vincitori della Olimpiade Italiana e selezionerà altresì i Probabili Olimpici (PO). Le sole spese di viaggio saranno a carico delle singole scuole.

    Corsi di formazione ed ulteriori selezioni: i PO saranno chiamati a seguire corsi di preparazione a carattere residenziale e telematico tenuti da docenti universitari. Al termine si effettuerà un’ulteriore selezione che porterà alla costituzione della Squadra olimpica internazionale (4 titolari e 2 riserve) che parteciperà alle Olimpiadi Internazionali di Informatica del 2014 a Taiwan. Le spese di viaggio e soggiorno saranno a carico dell’organizzazione.

    Sul sito www.olimpiadi-informatica.it  sono disponibili:

    -    i collegamenti ai siti delle Olimpiadi Internazionali;

    -    un'ampia raccolta delle prove assegnate nelle competizioni degli anni scorsi; esempi di soluzioni ad alcuni problemi di progettazione di programmi;

    -    il syllabus delle competenze necessarie per affrontare le diverse selezioni ed una bibliografia per la preparazione alle gare;

    -    il collegamento al correttore online: un supporto automatico che presenta una raccolta di problemi di programmazione (catalogati in base alla difficoltà di

    -    soluzione) e consente allo studente di sottoporre la propria proposta di soluzione (scritta nei linguaggi Pascal oppure C/C++) per verificarne la correttezza.

     

     

     Guida alle selezioni territoriali

     

    SITI PER ALLENAMENTI
    Gaja: palestra virtuale
    Archivio prove
    Syllabus per le selezioni territoriali e per le gare olimpiche
    Oltre 100 test delle passate edizioni con relative soluzioni
    CodeForses
    Timus Online Judge
    Programming-challenges
    TopCoder


     

     

    GARA A SQUADRE:


    Responsabile d'istituto: prof.ssa Franca Scarpa

    Seguendo l'esperienza positiva dell'Emilia Romagna www.liceofermibo.net , anche il Trentino Alto Adige intende aderire al progetto di competizione a squadre; le prove saranno prelevate da internet, in particolare al sito http://www.hsin.hr/coci/ , sede di tutte le prove regionali e nazionale della Croazia; i programmi scritti dagli studenti saranno valutati online, da un correttore automatico che stilerà una graduatoria internazionale, visto che questo link è raggiungibile da tutti gli studenti del mondo, come d'altro canto è stato fatto nella precedente Olimpiade a Squadre. Ogni squadra sarà formata da 6 studentidello stesso Istituto. Ogni Istituto può presentare più squadre. Già fissato il calendario delle gare effettuate su COCI:

    • Prima gara: 14 Aprile 2012     ( link ad USACO Training gateway che, previa registrazione gratuita , assieme al sito del COCI permette a tutti di fare  training ottimale per la gara)
    • Seconda gara: maggio 2012
    • Terza gara: ottobre 2012
    • Quarta gara: Novembre 2012
    Le squadre sono di 6 ragazzi + almeno 2 riserve (che il caposquadra puo' ruotare)
     
    Ci sono 4 eliminatorie sul sito del COCI (http://www.hsin.hr/coci/) dalle 15 alle 17 in 4 giornate di sabato (marzo maggio ottobre novembre) che appariranno sul sito del COCI
     

    Le squadre lavoreranno nelle proprie sedi di appartenenza.
    E' prevista una gara finale fra le squadre vincenti il Campionato di ogni regione. Sede e tempi sono da definire.

     


    SITI PER ALLENAMENTI
    Gaja: palestra virtuale
    Archivio prove
    Syllabus per le selezioni territoriali e per le gare olimpiche
    Allenamento online - sabato 19 novembre, ore 14.00
    Oltre 100 test delle passate edizioni con relative soluzioni
    CodeForses
    Timus Online Judge
    Programming-challenges
    TopCoder



     

    Archivio prove (fase istituto)

    2004 2005
    testo in C - testo in P - soluzioni

    2005 2006
    testo in C - testo in P - soluzioni

    2006 2007
    testo in C - testo in P - soluzioni

    2007 2008
    testo in C - testo in P - soluzioni

    2008 2009
    testo in C - testo in P - soluzioni

    2009 2010
    testo in C - testo in P - soluzioni

    2010 2011
    testo in C - testo in P - soluzioni

    2011 2012

    testo in C - testo in P - soluzioni

    2012 2013

    testo in C - testo in P - soluzioni

    2013 2014

    testo in C - testo in P - soluzioni

    Archivio prove (fase territoriale)

    2010 2011
    primo problema - secondo problema - terzo problema 

    2011 2012

    primo problema - secondo problema - terzo problema

  • Science in English - 28 Novembre-2 Ddicembre 2011

    ScienceIn linea con le direttive europee, che vedono nel plurilinguismo uno degli obiettivi chiave, il Museo delle Scienze di Trento propone, dal 28 novembre al 2 dicembre 2011, una settimana di spettacoli scientifici in lingua inglese dedicati alle classi della Scuola Secondaria di II grado.

    L’evento è inserito nel più generale progetto Science in English, attraverso il quale si vuole
    promuovere l’utilizzo delle lingue veicolari e la didattica informale nei percorsi curricolari progettati
    in contesti CLIL.
    In via del tutto eccezionale il Museo ospiterà gli esperti di ThinkTank, il museo scientifico di
    Birmingham, che proporranno durante la settimana due delle loro migliori attività. Gli spettacoli,
    della durata di 45 minuti, si svolgeranno presso l’aula magna del Museo delle Scienze, in Via
    Calepina,14. La tariffa per singolo spettacolo è di 3,00 € a studente più un accompagnatore
    gratuito ogni 10 studenti. Le classi interessate possono prenotarsi presso i Servizi Educativi ai
    numeri di telefono: 848 004 848 (da telefonia fissa) oppure 0461/228502 (da telefonia mobile)

  • Olimpiadi di Fisica

    olimp.fisicase la fisica è la tua passione...

    Responsabile d'istituto prof. Alberto Meroni

    I Ministeri dell'Educazione, le Università e le Associazioni che curano la partecipazione alle Olimpiadi della Fisica riconoscono nelle attività sviluppate per la selezione della squadra e nella circolazione di materiali fondati sulla soluzione di problemi degli strumenti validi per la motivazione degli studenti all'apprendimento della fisica e per il sostegno di metodi di insegnamento finalizzati alla comprensione dei concetti ed alla capacità di applicare le conoscenze acquisite.

    Le Olimpiadi Italiane della Fisica, giunte quest'anno alla 26-esima edizione, sono rivolte a studenti del triennio terminale della Scuola Secondaria Superiore che mostrano particolare inclinazione per gli studi scientifici. Si sviluppano con tre successive prove,la Gara di Istituto, la Gara Locale, la Gara Nazionale. Fatta salva la richiesta relativa alla classe frequentata, nessuna limitazione di età è prevista per la partecipazione alle Olimpiadi Italiane della Fisica ma va tenuto presente che alle gare internazionali possono prendere parte solamente studenti che, al 30 giugno 2012, non abbiano ancora compiuto il ventesimo anno d'età .

    Gli studenti interessati possono iscriversi al forum OLIFIS, Forum Ufficiale delle Olimpiadi di Fisica, ricco di esercizi di allenamento per la gara di secondo livello.
    Archivio prove
    Edizione 2010-2011

    NOVITA'

    OLIFIS ha istituito una competizione on-line con un problema al mese a cui gli studenti interessati possono rispondono con la soluzione entro un tempo stabilito; potranno così guadagnare punti e, esercitarsi con problemi di fisica e con la lingua inglese scritta. Non sono richiesti testi lunghi!!!
    Il primo problema verrà messo on line il 18 settembre. Il regolamento si trova al seguente indirizzo

    GARA DI ISTITUTO Trento 12 dicembre 2011
    GARE LOCALE Trento 10 febbraio 2012
    GARA NAZIONALE
    26-esima edizione
    Senigallia 10-14 aprile 2012
    XLIII IPhO
    OLIMPIADI INTERNAZIONALI
    Tallin e Tartu (Estonia) 15-24 luglio 2012
  • Modulo per l'Inserimento delle Attività svolte

    Si comunica che nell'area riservata Docenti è disponibile il modulo on-line Attività Svolte: 40 Ore - 70 Ore - Fondo di Istituto - Altre.

    Sostituisce tutti i corrispondenti cartacei, compresi quelli per la descrizione degli sportelli effettuati e quello per giustificare l'uso della Lunch Time Card.

    Nel caso di compilazione ai fini della Sicurezza (per la dichiarazione di presenza nell'edificio) il modulo deve essere compilato tassativamente prima dell'inizio dell'attività (anche con qualche giorno di anticipo, se questo risulta comodo). Se ciò non risultasse possibile o pratico, è necessario annotare la propria presenza sul registro cartaceo, che continua ad essere disponibile per chi lo preferisce.

    il Dirigente scolastico

    prof. Flavio Dalvit

  • Regolamento e criteri organizzativi dei viaggi di istruzione, visite guidate, scambi - in vigore fino al 31 agosto 2012

     

    Link al Regolamento e criteri organizzativi dei viaggi di istruzione, visite guidate, scambi, approvato dal Consiglio dell'Istituzione con delibera n. 10 del 14 aprile 2011, in vigore fino al 31 agosto 2012

  • Regolamento e criteri organizzativi dei viaggi di istruzione, visite guidate, scambi - in vigore dall'1 settembre 2012

     

    Regolamento e criteri organizzativi dei viaggi di istruzione, visite guidate, scambi, approvato dal Consiglio dell'Istituzione con delibera n. 33 del 15 dicembre 2011, in vigore a partire dall’1 settembre 2012

  • JOB&Orienta - Verona Novembre 2011

    Grande fermento per l’edizione 2011 di JOB&Orienta, in programma alla Fiera di Verona dal 24 al 26 novembre.Filo conduttore della manifestazione sarà quest’anno la “cultura dei mestieri”, tema attorno al quale si svilupperà il nuovo JOB&Orienta, pronto a celebrare un legame sempre più stretto tra scuola e impresa, tra lavoro e istruzione.

    Registrati per leggere il seguito...

Galileo Galilei

... ma non si può intendere se prima non s'impara a intender la lingua, e conoscer i caratteri, ne' quali è scritto. ...

 

G.Galilei, il Saggiatore, cap. 6

Leopardi

A che tante facelle?
Che fa l’aria infinita e quel profondo

infinito seren? Che vuol dire questa

solitudine immensa? Ed io che sono?

  G. Leopardi, Canto notturno di un pastore errante dell’Asia, v. 86-89

uomo-dna

....da un così semplice inizio innumerevoli forme, bellissime e meravigliose, si sono evolute e continuano a evolversi.

Charles Darwin, "L'origine delle specie" 1859


Laus Veneris (In Praise of Venus) by Sir Edward Coley Burne-Jones

A thing of beauty is a joy forever


from "Endymion" by John Keats

campanella

Io nacqui a debellar tre mali estremi: tirannide, sofismi, ipocrisia.

da Delle radici de’ gran mali del mondo di Tommaso Campanella

Sei qui: Home