Liceo Scientifico "Galileo Galilei"

Viale Bolognini, 88 - 38122 Trento

Font Size

Profile

Cpanel

Galilei Home

Filtro
  • CIC, spazio di ascolto psicologico

    cic

    Cos'è il CIC, o Spazio di Ascolto Psicologico?

    Il CIC (Centro Informazioni e Consulenza), o Spazio di Ascolto Psicologico è un Servizio offerto dal Liceo Galileo Galilei

    ai suoi
    studenti ed ai loro genitori, ai docenti ed al Personale Ata.

     

    Al suo interno si può creare uno spazio mentale condiviso e informale con una psicologa (legata al segreto professionale) nel quale immaginare ed attuare nuove soluzioni al fine di aumentare il proprio benessere.

    In particolare si potrà trovare occasione di riflessione per

    • migliorare la propria motivazione allo studio e trovare nuovi metodi per apprendere;

    • migliorare la relazione con i compagni e/o con i docenti, oppure con i genitori;

    • comprendere le proprie emozioni ed imparare a modularle (si tratti di ansia da interrogazione, timore di essere giudicati, tristezza, delusione o rabbia);

    • chiarire dubbi di orientamento scolastico o superare momenti di difficoltà a scuola;

    • trovare nuovi stimoli per vivere serenamente i rapporti di cuore o avere informazioni riguardanti la sessualità;

    • rendere più piacevole il rapporto con i propri figli cercando anche modi nuovi per aiutarli nel loro percorso (per i genitori);

    • abbassare lo stress lavoro correlato e allenare la comunicazione assertiva con studenti e colleghi (per i docenti)

     

    Dove e quando?

    La dott.ssa Serena Valorzi, psicologa che si occuperà dello Spazio di Ascolto Psicologico, potrà accogliervi il

    mercoledì di ogni settimana, dalle ore 12.15 alle 14.15

    nell'aula 004,  al piano 0

    a partire da mercoledì 30 settembre 2015

    Come si accede?

    Per accedere allo Sportello è sufficiente prenotarsi sul registro di prenotazione posto in portineria indicando il proprio nome, una sigla o uno pseudonimo, entro il lunedì precedente alla data desiderata (prenotazioni effettuate di martedì, ad esempio, potranno attualizzarsi in consulenza psicologica il mercoledì della settimana successiva). I genitori potranno telefonare allo 0461.913479 nei giorni e negli orari di apertura della scuola.

     Anonimato e
    Riservatezza dei colloqui

  • EUSO 2019: la squadra del Galilei va in Portogallo

    Lo hanno rifatto! Per la terza volta la squadra del Galilei di Trento (Carmen Casulli  ed Edoardo  Franch della 3ASA  e Taulant Arapi della 3DSA) si è qualificata per la finale internazionale  della  competizione dedicata alle scienze sperimentali EUSO (European Science Olympiads) .

    Così dopo Klagenfurt nel 2015, Copenaghen nel 2017, insieme alla squadra dell’ITI Malignani di Udine, vincitrice della gara italiana,  gli studenti del Galilei di Trento, secondi classificati, andranno ad Almada in Portogallo dal 4 all’11 maggio.
    Eccoli in gara

    casulli

    e durante la premiazione insieme con il loro docente accompagnatore prof. Piero Videsott ed il Direttore del Dipartimento di Chimica dell’Università di Padova Michele Maggini.

    franch taulant

    La selezione italiana per EUSO è curata dall’Associazione per l’Insegnamento della Fisica insieme con il Dipartimento di Biologia dell’Università di Padova.  La gara nazionale ha visto la partecipazione di 12 squadre provenienti da tutta Italia.   

    Il Galilei ha partecipato alle ultime sette edizioni della selezione ottenendo sei volte la fascia d’oro ed una volta la fascia d’argento.

  • Olimpiadi di filosofia 2018/19 - esiti gara regionale

    logoIl 25 febbraio 2019 si è svolta la fase regionale delle Olimpiadi di Filosofia che ha visto 20 studenti della Regione partecipanti.

    Ottimi i risulati degli studneti del Galilei: Matteo Piccolotto (classe 5Aord) si è classificato al primo posto nel Canale lingua italiana, mentre Luigi Massacci (classe 3Asa) è arrivato al terzo posto nel canale lingua inglese.

    Matteo parteciperà quindi alla Gara Nazionale che si svolgerà a Roma, 13-14-15 maggio 2019. COMPLIMENTI!!!

  • Fisica sognante, gioco d'azzardo e relatività

    imageAnche quest’anno le classi terze hanno assistito allo spettacolo “Fisica sognante”, dove fisica e giocoleria viaggiamo assieme.

    Il fisico e giocoliere Federico Benuzzi ha tenuto banco per più di un’ora, facendo diventare le leggi fisiche affascinanti come il suo diablo che volteggia nell’aria.

    Alle classi quarte Federico Benuzzi ha proposto un convincente (e divertente) spettacolo sul gioco d’azzardo. Il messaggio principale? Il gioco d’azzardo è il gioco del perdente.

    Alle classi quinte, è stata presentata un’accattivante introduzione alla relatività.
    A ciascuno spettacolo erano presenti più di 300 studenti dei tre licei Galilei, Rosmini e da Vinci, che insieme hanno applaudito e apprezzato Federico Benuzzi.

    benuzzi

  • Olimpiadi di filosofia 2018/19 - esiti gara istituto

    logoL'11 febbraio 2019 si è svolta la fase d'istituto delle Olimpiadi di Filosofia che ha visto 16 studenti del triennio partecipanti.

    Di seguito la graduatoria.

    Per la lingua italiana:

    1. Piotto Dante della 5Bord con punti 10
    2. Piccolotto Matteo della 5Aord con punti 9
    3. ex aequo
      Bonafini Giulia della 5Aord con punti 8
      Lazzeri Costanza della 5Bord con punti 8

    Per la lingua inglese:

    1. Massacci Luigi della 3Asa con punti 8

    I primi due studenti di ciascuna graduatoria sono ammessi alla fase regionale, che si svolgerà il 25 febbraio al liceo da Vinci di Trento.

  • WebValley 2019 – International

    logowvfbkPrevisto dal 16/06/2019 al 6/07/2019.

    WebValley è la scuola estiva internazionale di Data Science che dal 2001 la Fondazione Bruno Kessler di Trento dedica a giovani tra i 17 e i 19 anni per introdurli alla ricerca interdisciplinare.

    Anche l’edizione di quest’anno sarà aperta a studenti internazionali e si chiede agli studenti una buona comprensione della lingua inglese e un buon livello di comunicazione.

    La Fondazione Bruno Kessler bandisce fino a 12 borse di studio, dirette principalmente a studenti italiani del 4° anno delle scuole superiori, una parte delle quali destinata a studenti della provincia di Trento. Le borse coprono tutti i costi delle attività specialistiche in laboratorio, vitto, alloggio, trasporto, e attività sportive e sociali.

    Per garantire agli studenti un’agevole organizzazione delle attività estive di Alternanza Scuola-Lavoro, quest’anno l’invio delle candidature e la selezione dei partecipanti della categoria GENERAL sono stati anticipati: sarà possibile inviare le candidature per WebValley 2019 a partire dal 4 Febbraio fino al 15 Marzo 2019.

    Le domande inviate saranno esaminate da un gruppo di esperti, i quali predisporranno una graduatoria di merito utilizzando le informazioni pervenute (in particolare: pagelle scolastiche degli ultimi due anni, CV, lettera di motivazione, lettera di raccomandazione). Criteri molto importanti nella fase di selezione sono le competenze trasversali, la motivazione personale e la curiosità. Negli anni, gli indirizzi scolastici di provenienza sono stati e continuano ad essere diversi ed eterogenei, e tra i criteri di selezione è inclusa anche un’equilibrata presenza per genere e un limite massimo indicativo di due studenti per istituto. La selezione dei candidati potrà includere anche un colloquio personale a discrezione della commissione e che potrà svolgersi via Skype per gli studenti che non risiedono nei dintorni di Trento.

    Gli studenti che parteciperanno a WebValley avranno la possibilità di farsi riconoscere 150 ore in ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO. Il Camp estivo WebValley rientra infatti nelle attività di FBK Junior e risponde a quanto previsto e descritto nella Convenzione triennale tra FBK e Istituti in ordine all’alternanza scuola-lavoro concordate con la Provincia autonoma di Trento. In quel quadro la scuola redigerà, per gli studenti accolti a WebValley, la scheda di richiesta tirocinio nel sistema on-line; la scheda completata dal ricercatore tutor di WebValley costituirà piano formativo individuale e documentazione finale.  Si segnala che la certificazione valida per le 150 ore di alternanza verrà rilasciata solo dopo esito positivo dell'attività dello studente presso WebValley.

    Il sito web della Summer School WebValley International è: https://webvalley.fbk.eu/

    Si ricorda che le iscrizioni da parte degli studenti dovranno essere effettuate in modalità ON-LINE all'indirizzo
    http://webvalley.fbk.eu
    utilizzando la track General, seguendo le istruzioni generali alla pagina
    https://webvalley.fbk.eu/general-track-info/
    e in dettaglio alla pagina
    https://webvalley.fbk.eu/application-how-to/

    Altri link e video sull'esperienza WebValley:

  • Programma di mobilità all’estero per studenti, per la frequenza di percorsi full immersion in lingua inglese e tedesca – 2019

    In allegato l'informativa relativa al Programma di mobilità all’estero per studenti, per la frequenza di percorsi full immersion in lingua inglese e tedesca – 2019 della PAT.

  • A 80 anni dalle leggi razziali: l’Ateneo di Trento ricorda - 5 dicembre 2018

    In allegato la proposta dell'Università di Trento: "A 80 anni dalle leggi razziali: l’Ateneo di Trento ricorda" prevista per il 5 dicembre 2018.

  • Soggiorno linguistico in Inghilterra 2019 - adesioni

    Comunichiamo che la scuola organizza un soggiorno studio di 2 settimane in Gran Bretagna, a Norwich, per studenti che risultino ancora minorenni alla data del 30 giugno 2019.

    Il soggiorno si svolgerà dal 16 al 29 giugno 2019  e vi potrà partecipare un gruppo di  45 studenti, accompagnati da tre insegnanti del liceo.
    Gli studenti alloggeranno presso famiglie selezionate e frequenteranno un corso intensivo di 20 ore settimanali di lezione al mattino, mentre per il pomeriggio si prevede un'alternanza di escursioni in località di particolare interesse, attività sportive e visite culturali.

    Costo indicativo: massimo € 1.400,00= comprensivo di viaggio A/R, soggiorno, assicurazione ed escursioni.
    Di detta quota verrà rimborsato successivamente il contributo previsto dalla Regione per lo svolgimento di attività volte a favorire l'apprendimento delle Lingue.

    In questo momento chiediamo alle famiglie interessate di compilare il modulo online al presente link disponibile fino al 30 novembre. Sulla base delle adesioni formuleremo un preventivo più preciso e chiederemo la conferma dell'iscrizione e il versamento di una quota d'acconto.

    Per l'accesso al modulo sarà richiesto l'accesso all'account gmail fornito ad ogni studente lo scorso ottobre.

    Nel caso il numero di adesioni risultasse superiore rispetto al numero massimo previsto (45 studenti), verrà data precedenza a chi non ha mai partecipato ad analoga iniziativa della scuola per la lingua inglese e, in subordine, a chi ha una maggiore età anagrafica.

  • Soggiorno linguistico in Germania 2019 - adesioni

    Comunichiamo che la scuola organizza un soggiorno studio di 2 settimane in Germania, ad Augsburg, per studenti che risultino ancora minorenni alla data del 30 giugno 2018.

    Il soggiorno si svolgerà presumibilmente dal 16 al 29 giugno 2019  e vi potrà partecipare un gruppo di 30 studenti, accompagnati da due insegnanti del liceo.
    Gli studenti alloggeranno presso famiglie selezionate e frequenteranno un corso intensivo di 20 ore settimanali di lezione al mattino, mentre per il pomeriggio si prevede un'alternanza di escursioni in località di particolare interesse, attività sportive e visite culturali.

    Costo indicativo: massimo € 1.200,00= comprensivo di viaggio A/R, soggiorno, assicurazione ed escursioni.
    Sarà possibile accedere al contributo previsto dalla Regione per lo svolgimento di attività volte a favorire l'apprendimento delle lingue.

    In questo momento chiediamo alle famiglie interessate di compilare il modulo online al presente link disponibile fino al 30 novembre. Sulla base delle adesioni formuleremo un preventivo più preciso e chiederemo la conferma dell'iscrizione e il versamento di una quota d'acconto.

    Nel caso il numero di adesioni risultasse superiore rispetto al numero massimo previsto (30 studenti), verrà data precedenza a chi non ha mai partecipato ad analoga iniziativa della scuola per la lingua tedesca e, in subordine, a chi ha una minore età anagrafica.

  • Soggiorno linguistico in Inghilterra - giugno 2018

    Il liceo Galilei organizza un soggiorno studio di 2 settimane in Gran Bretagna, a Norwich, per studenti che risultino ancora minorenni alla data del 30 giugno 2018.

    Il soggiorno si svolgerà dal 17 al 30 giugno 2018  e vi potrà partecipare un gruppo di  45 studenti, accompagnati da tre insegnanti del liceo.
    Gli studenti alloggeranno presso famiglie selezionate e frequenteranno un corso intensivo di 20 ore settimanali di lezione al mattino, mentre per il pomeriggio si prevede un'alternanza di escursioni in località di particolare interesse, attività sportive e visite culturali.

    Costo indicativo: massimo € 1.300,00= comprensivo di viaggio A/R, soggiorno, assicurazione ed escursioni.
    Di detta quota verrà rimborsato successivamente il contributo previsto dalla Regione per lo svolgimento di attività volte a favorire l'apprendimento delle Lingue.

    Il giorno 23 maggio alle ore 17.00 ci sarà in aula magna verde un incontro con le docenti referenti del progetto per rispondere ad eventuali domande e per distribuire le "dichiarazioni di responsabilità per scambi e soggiorni all'estero" che si chiederà ai genitori e agli studenti protagonisti interessati di firmare.

    In allegato gli abbinamenti degli studenti con le rispettive famiglie ospitanti.

  • Chiusura scuola per ponte 1 maggio

    Le attività didattiche sono sospese lunedì 30 aprile 2018 in corrispondenza del “ponte” del Primo maggio.
    Gli uffici e la sede rimangono chiusi nella giornata.
    Le lezioni riprenderanno mercoledì 2 maggio.

  • Assemblea istituto studenti 13 aprile 2018

    Si comunica che VENERDI' 13 APRILE 2018 si svolgerà l'Assemblea d’Istituto degli studenti che sarà articolata come di seguito:

    Ore 7.55 - Gli studenti entreranno nelle rispettive aule didattiche per l’appello.

    Dalle ore 8.00 alle ore 12.00 secondo il programma allegato.

    Ore 12.05 - Contrappello nelle rispettive aule didattiche.

    La classe 5Aord in effettuerà appello e contrappello in lab. linguistico 002.

    Le classi 3Bdl, 4Adl, 4Cdl effettueranno il contrappello rispettivamente nelle aule 402 (lab. informatica), 211 (lab. arte) e 410 (lab. lingue).

    Cade la sesta ora.

  • ASSEMBLEA DI ISTITUTO 15 marzo 2018

    Si comunica che GIOVEDI 15 MARZO 2018 si svolgerà l'Assemblea d’Istituto degli studenti che sarà articolata come di seguito:

    Ore 7.55 - Gli studenti entreranno nelle rispettive aule didattiche per l’appello.

    Dalle ore 8.00 alle ore 12.00 secondo il programma allegato.

    Ore 12.05 - Contrappello nelle rispettive aule didattiche.

    La classe 5Aord in effettuerà appello e contrappello in lab. linguistico 002.

    Le classi 3Bdl, 4Adl, 4Cdl effettueranno il contrappello rispettivamente nelle aule 402 (lab. informatica), 405 (lab. multimediale) e 410 (lab. lingue).

    Cade la sesta ora.

  • Iscrizioni alla Classe Prima 18-19

    CartaProvincialeServizi Le iscrizioni alle classi prime per l'a.s. 2018-19 sono aperte dal 16 gennaio a martedì 6 febbraio 2018 .

    Anche quest'anno la PAT ha previsto la procedura online.

    I soggetti titolati al'iscrizione presentano la relativa domanda mediante l'accesso al portale https://servizionline.provincia.tn.it - area istituzioni scolastiche, dopo aver attivato la carta provinciale del servizi (http://www.cartaservizi.provincia.tn.it/).

    In allegato la delibera della PAT.

    Coloro che riscontrassero difficoltà con la procedura informatizzata possono contattare la segreteria didattica (sig.ra Edith - 0461 913479) o scrivere a segr.liceogalilei@scuole.provincia.tn.it .

  • School trip to Malta - 5B DL

    malta

    At the end of October, our class took a trip to the Mediterranean island of Malta. Prof.ssa Norma Dallago made the destination choice with us. We take this opportunity to thank her for the organisation of the trip.

    We visited several important monuments, where we became silent witnesses to a thousand-year old legacy of a majestic , diverse culture. Throughout the visit we learned and shared information about the history, geography and economy of this beautiful island. Curiously, we noted fun peculiarities about a culture different from our own.

    We visited the capital city, Mdina, known as the “silent city”, La Valletta and the Rotunda of Mosta, a church bombed by Italian and German air forces during the second World War.

    The megalithic temples of Ggantja anti-date Stonehenge in England and the Giza Pyramids in Egypt by a thousand years. The vertical Dingli Cliffs in the south were breathtaking, the island of Gozo up north beautifully peaceful. We enjoyed the stunning views of the incredibly attractive but nonetheless perilously rocky island landscape.

    On the whole, we thoroughly enjoyed the trip and were glad we had made this surprisingly interesting choice.

    ~ Class 5B DL

    5bdl 2

    5bdl 1

    5bdl 3

  • Missione: paesaggio - 16 novembre 2017

    Incontro di formazione per dirigenti e docenti giovedì 16 novembre 2017.

  • Bando per la concessione di assegni di studio e facilitazioni di viaggio - Comunità Alta Valsugana e Bersntol

    In allegato i bandi di cui per la concessione di assegni di studio e facilitazioni di viaggio per studenti residenti nella Comunità Alta Valsugana e Bersntol.

    Scadenza 7 dicembre 2017.

  • Treno della Memoria 2018

    Viaggio 4-10 marzo 2018

  • Rileggiamo l'Articolo 21 della Costituzione

    Concorso nazionale.

  • Fondazione De Gasperi - Scuola di Formazione Politica

    Scadenza domanda di ammissione 19 novembre 2017.

  • Promemoria_Auschwitz.eu 2017-2018

    Adesione entro le ore 16.00 del 31 ottobre 2017

  • Let’s MaB" della Riserva MaB UNESCO “Alpi Ledrensi e Judicaria” - iscrizioni entro il 25 giugno 2017

    Si porta a conoscenza delle nuove attività proposte dalla Riserva MaB UNESCO “Alpi Ledrensi e Judicaria” nell’ambito del progetto di scambio interculturale “Let’s MaB” riservate a giovani con età compresa tra i 16 e i 30 anni residenti nei comuni della Riserva.

    Il programma “Biodiversità e Geologia” prevede tre uscite gratuite dal 27 al 30 giugno assieme agli studenti della Utah Valley University alla scoperta delle particolarità naturalistiche del territorio.

    La descrizione delle attività e le modalità di partecipazione sono riportate nel volantino allegato.

  • #scuola digitale trentina - 24 marzo 2017

    In allegato la proposta di corso d'aggiornamento #scuoladigitaletrentina che si terrà a Vezzano il 24 marzo 2017.

  • Sciopero trasporti 8 marzo 2017

    Trentino Trasporti ci informa che il giorno MERCOLEDI' 8 MARZO 2017 il sindacato USB Lavoro Privato Trentino aderisce a livello locale allo sciopero nazionale di 24 ore del comparto trasporti.

    In allegato le comunicazioni.

  • Allenamento di informatica sul sito del COCI: sabato 4 marzo ore 14.00


    Croatian Open Competition in Informatics
    COCI 2016/2017
    Internet online contest series


    The seventh contest in the series will be held on
    this Saturday, March 4, starting at 14:00 (GMT/UTC).

  • Sportelli di dipartimento di latino a.s. 2016-17

    Per  accedere  allo sportello  gli studenti  si dovranno  iscrivere  in portineria,  dove   troveranno un apposito   quaderno;  nella data indicata  potranno iscriversi, con  almeno  3   giorni  di anticipo rispetto alla data dello sportello,  singolarmente, o  a piccoli  gruppi, per   interventi  di  ½ ora,   per ripetere  argomenti  indicati dal  docente  o   richiesti dello studente .

    Gli  interventi  seguono il seguente  calendario:

    Lunedì 6 marzo

    14.00-15.40

    triennio

    Le subordinate introdotte da ut.

    Esercizi di traduzione.

     

    Prof.ssa Dalsasso

     

    Mercoledì 8 marzo

    14:30-16:00

    biennio

    Ripasso grammatica

    Prof.ssa Galofaro

     

    Lunedì 13 marzo

    14.20-16.00

    biennio

    Cum narrativo, finali, perifrastica attiva

    Prof.ssa Paoli

     

    Lunedì 13 marzo

    14.00-15.40

    triennio

    Gerundio, gerundivo e perifrastica passiva.

    Esercizi di traduzione.

     

    Prof.ssa Dalsasso

     

    Mercoledì 15 marzo

    14.30-16.00

    biennio

    Ripasso di

    grammatica

    Prof.ssa Galofaro

     

     

    Lunedì 20 marzo

    14.00-15.40

    triennio

    Sintassi del nominativo.

    Esercizi di traduzione.

     

    Prof.ssa Dalsasso

     

    Lunedì 27 marzo

    14.00- 15.40

    triennio

    Sintassi del genitivo e del dativo.

    Esercizi di traduzione.

    Prof.ssa Dalsasso

     

  • Festival delle lingue - 9, 10 e 11 marzo 2017

    festivalLa seconda edizione del "Festival delle Lingue" si terrà a Rovereto nei giorni 9, 10 e 11 marzo 2017. Il Festival si conferma come un evento unico di incontri, di scambio e di dibattito, riunendo in tre intense giornate soggetti attivi nell'area delle lingue, della mobilità studentesca internazionale, delle associazioni professionali e del pubblico in generale. Un'imperdibile occasione di confronto per studenti, docenti ricercatori, famiglie, con oltre 100 workshop e più di 60 enti partecipanti.

    Per partecipare al Festival è necessario compilare il format d'iscrizione al seguente link.

  • Calendario assemblee 2017

    I rappresentanti degli studenti hanno chiesto delle variazioni al calendario delle assemblee d'istituto per il corrente anno scolastico.

    Di seguito il calendario aggiornato:

    • 22-23 febbraio (mercoledì e giovedì) - I CARE DAYS
    • 13 marzo (lunedì)
    • 15 marzo (mercoledì) solo 4^ e 5^ ora - la sesta ora lezione regolare
    • 5 aprile (mercoledì) solo 1^, 2^ e 3^ ora
    • 19 maggio (venerdì)
    • 6 giugno (martedì) assemblea spettacolo
  • Giornata della memoria - 27 gennaio 2017

    Per il giorno 27 gennaio sono state organizzate delle attività in occasione della  "Giornata della Memoria".

    In aula polivalente sarà allestita una mostra sulla "Rosa bianca" a cura degli studenti della classe 3Bord, cui sarà possibile accedere dalle 8.00 alle 12.15.

    Nelle aule magne sarà invece possibile assistere alla visione del film "La rosa bianca - Sophie Scholl".

    Per entrambi gli eventi è necessaria la prenotazione presso l'ufficio dei tecnici di informatica.

  • Giochi di logica - 27 gennaio 2017

    Venerdì 27 gennaio 2017 dalle ore 14.30  si terrà in aula polivalente la gara provinciale dei Giochi di logica.

    Per l'iscrizione alla gara gli studenti del Galilei si potranno rivolgere in vicepresidenza alla prof.ssa Bosetti, mentre gli studenti di altre scuole, primarie e secondaria di primo e secondo grado, si dovranno mettere in contatto con la persona che la propria scuola avrà inviduato come referente.

    La quota di iscrizione alla gara è di 4 euro per ogni allievo che partecipa a singola gara (individuale o a squadre) e di 8 euro per ogni allievo che partecipa ad entrambe le gare (individuale e a squadre).

  • Progetto "Impara con me"

    A partire dalla prossima settimana, alcuni “studenti tutor” della scuola terranno sportelli aperti a tutti.

    I ragazzi che desiderano approfittare di questa opportunità per chiarimenti sugli argomenti svolti in classe, possono accedere liberamente e senza prenotazione agli sportelli che verranno tenuti nelle aule indicate dalla portineria.

    I giorni di sportello saranno il martedì e il mercoledì, a partire dal 17 gennaio p.v..
    Le materie oggetto di sportello sono indicate nella seguente tabella, che sarà aggiornata nel caso si aggiungessero ulteriori disponibilità.

    TUTOR

    CLASSE

    MATERIA

    GIORNO SETTIMANALE
    (ORARIO 14-16)

    N. J.

    3AORD

    informatica
    tedesco

    MARTEDI’

    C. F.

    3ASA

    informatica

    MARTEDI’

    D. F.

    3ASA

    informatica
    matematica
    fisica

    MARTEDI’

    G. A.

    3ASA

    informatica

    MARTEDI’

    L. E.

    3ASA

    informatica

    MARTEDI’

    S. D.

    3ASA

    informatica

    MERCOLEDI'

    V. S.

    3BSA

    informatica
    inglese

    MARTEDI’

    M. S.

    3BSA

    informatica

    MARTEDI’

    B. G.

    4BSA

    informatica

    MERCOLEDI'

    M. P.

    4BSA

    informatica
    inglese

    MARTEDI’

    V. A.

    4BSA

    informatica

    MARTEDI’

    Z. M.

    4BSA

    informatica

    MARTEDI’

    B. L.

    4CSA

    matematica
    informatica
    fisica

    MARTEDI’

    I. P.

    4CSA

    inglese
    fisica
    informatica

    MARTEDI'

    L. M.

    4CSA

    filosofia

    MERCOLEDI'

    M. D.

    4CSA

    fisica
    matematica
    scienze
    informatica

    MERCOLEDI'

    P. F.

    4CSA

    filosofia

    MERCOLEDI'

    P. N.

    4CSA

    matematica

    MERCOLEDI'

    T. E.

    4CSA

    fisica
    matematica
    inglese
    scienze

    MERCOLEDI'

  • Progetto "Impara con me" (2)

    A partire dalla prossima settimana, alcuni “studenti tutor” della scuola terranno sportelli aperti a tutti.

    I ragazzi che desiderano approfittare di questa opportunità per chiarimenti sugli argomenti svolti in classe, possono accedere liberamente e senza prenotazione agli sportelli che verranno tenuti nelle aule indicate dalla portineria.

    I giorni di sportello saranno il martedì e il mercoledì, a partire dal 17 gennaio p.v..
    Le materie oggetto di sportello sono indicate nella seguente tabella, che sarà aggiornata nel caso si aggiungessero ulteriori disponibilità.

    TUTOR

    CLASSE

    MATERIA

    GIORNO SETTIMANALE
    (ORARIO 14-16)

    N. J.

    3AORD

    informatica
    tedesco

    MARTEDI’

    C. F.

    3ASA

    informatica

    MARTEDI’

    D. F.

    3ASA

    informatica
    matematica
    fisica

    MARTEDI’

    G. A.

    3ASA

    informatica

    MARTEDI’

    L. E.

    3ASA

    informatica

    MARTEDI’

    S. D.

    3ASA

    informatica

    MERCOLEDI'

    V. S.

    3BSA

    informatica
    inglese

    MARTEDI’

    M. S.

    3BSA

    informatica

    MARTEDI’

    B. G.

    4BSA

    informatica

    MERCOLEDI'

    M. P.

    4BSA

    informatica
    inglese

    MARTEDI’

    V. A.

    4BSA

    informatica

    MARTEDI’

    Z. M.

    4BSA

    informatica

    MARTEDI’

    B. L.

    4CSA

    matematica
    informatica
    fisica

    MARTEDI’

    I. P.

    4CSA

    inglese
    fisica
    informatica

    MARTEDI'

    L. M.

    4CSA

    filosofia

    MERCOLEDI'

    M. D.

    4CSA

    fisica
    matematica
    scienze
    informatica

    MERCOLEDI'

    P. F.

    4CSA

    filosofia

    MERCOLEDI'

    P. N.

    4CSA

    matematica

    MERCOLEDI'

    T. E.

    4CSA

    fisica
    matematica
    inglese
    scienze

    MERCOLEDI'

  • Selezioni di EUSO 2017

    La gara di Istituto per le selezioni di EUSO 2017 si terrà presso il laboratorio di Fisica il giorno 29 novembre 2016 e avrà durata di quattro ore.
    Gli studenti, divisi in squadre formata ciascuna da tre persone, dovranno svolgere tre prove di laboratorio: di Fisica, Chimica e Biologia.
    Le tre prove verranno svolte da tutta la squadra, ma appare necessario che in ciascuna squadra si individui uno “specialista” in Fisica, uno in Chimica ed uno in Biologia. Le squadre migliori a livello nazionale parteciperanno alla selezione finale che si terrà a Padova nel mese di febbraio 2017.
    Le due migliori squadre a livello italiano parteciperanno alla gara finale, di livello europeo, che si terrà a Copenaghen dal 7 al 14 maggio 2017.

    Immagini della gara:

    {AG}euso2016{/AG}

  • Iscrizioni alla Classe Prima 17-18 (on-line)

    CartaProvincialeServizi Fino a lunedi' 6 febbraio 2017 sono aperte le iscrizioni alle classi prime per l'a.s. 2017-18.

    Anche quest'anno la PAT ha previsto la procedura online.

    I soggetti titolati al'iscrizione presentano la relativa domanda mediante l'accesso al portale https://servizionline.provincia.tn.it - area istituzioni scolastiche, dopo aver attivato la carta provinciale del servizi (http://www.cartaservizi.provincia.tn.it/).

    In allegato la circolare della PAT.

    Coloro che riscontrassero difficoltà con la procedura informatizzata possono contattare la segreteria didattica (sig.ra Edith - 0461 913479) o scrivere a segr.liceogalilei@scuole.provincia.tn.it .

    Nella nostra pagina dell'Offerta Formativa  si possono trovare brevi note esplicative per l'iscrizione on-line al "Galilei", così come la presentazione completa della Scuola.

  • Sportelli di dipartimento di tedesco a.s. 2016-17

    Il Dipartimento di lingua straniera mette a disposizione degli studenti di tutte le classi delle ore per sportelli di lingua tedesca.

    Gli studenti interessati dovranno iscriversi in portineria due giorni precedenti allo sportello entro le ore 12,00, specificando la classe e gli argomenti che si intendono approfondire. Per la sola data del 10 gennaio è consentita l'iscrizione fino al giorno precedente.
    In caso di impedimento lo studente dovrà avvisare tempestivamente.

    Di seguito il calendario:

    GIORNO

    ORA

    AULA

    DOCENTE

    CLASSI

    Martedì 10 gennaio

    14:30-15:20

    108

    Latanza

    prime

    Martedì 10 gennaio

    14:30-15:20

    109

    Menghini

    seconde

    Giovedì 12 gennaio

    14:00-14:50

    109

    Menghini

    tutte le classi

    Venerdì 13 gennaio

    14:30-15:20

    112

    Melchiori

    prime

    Venerdì 13 gennaio

    15:20-16:10

    112

    Melchiori

    seconde

    Martedì 17 gennaio

    14:30-15:20

    112

    Chini

    tutte le classi

    Mercoledì 18 gennaio

    14:30-16:10

    112

    Melchiori

    prime

    Mercoledì 18 gennaio

    14:30-16:10

    108

    Latanza

    seconde

    Mercoledì 25 gennaio

    14:30-15:20

    112

    Latanza

    prime

    Mercoledì 25 gennaio

    14:30-15:20

    108

    Melchiori

    seconde

    Giovedì 26 gennaio

    14:30-15:20

    109

    Chini

    tutte le classi

    Giovedì 2 febbraio

    14:30:15:20

    109

    Chini

    tutte le classi

    Lunedì 13 febbraio

    14:00-14:50

    109

    Menghini

    tutte le classi

    Lunedì 6 marzo

    14:00-14:50

    109

    Menghini

    tutte le classi

  • Progetto Tandem 2016-17

    Il giorno 5/12/2016 è scaduto il termine per iscriversi ai moduli del progetto Tandem dell'università di Verona.

    Per i corsi di Biologia e Chimica la scuola organizza in accordo con il liceo Prati il trasporto in pullman per e da Verona a fronte di una ragionevole spesa.

    Il calendario delle lezioni presso l'università di Verona è già disponibile ed è allegato a questo articolo (alle pagine 27 e 28 si possono trovare le date delle lezioni e degli esami per i corsi di Biologia e Chimica).

    All'interno del sito del progetto Tandem (http://tandem.univr.it/) è possibile prendere visione delle date dei corsi sia presso la sede di Verona sia quelle dei corsi di Biologia e Chimica che si terranno al Galilei.

    Le lezioni al Galilei sono previste per

    BIOLOGIA (Ciola)
    09/01/2017
    13/01/2017

    CHIMICA (Sgarbi)
    22/12/2016
    11/01/2017

    l'orario delle lezioni è sempre con inizio alle 14.30 la durata 2 ore.

  • Sportelli di dipartimento di inglese a.s. 2016-17

    Il Dipartimento di lingua straniera mette a disposizione degli studenti di tutte le classi delle ore per sportelli di lingua inglese.

    Gli studenti interessati dovranno iscriversi in portineria entro le ore 12,00 del giorno precedente allo sportello. In caso di impedimento lo studente dovrà avvisare tempestivamente.

    Di seguito il calendario:

    giorno ora aula docente classi
    martedì 17 gennaio  14.00 - 14.50  007 Demattè prime e seconde
    mercoledì 18 gennaio  14.00 - 14.50  007 Nganga tutte le classi
    venerdì 20 gennaio  14.00 - 14.50  007 De Marco seconde
    lunedì 23 gennaio  14.00 - 14.50  007 Gottardi tutte le classi
    martedì 24 gennaio  14.00 - 14.50  007 Demattè prime e seconde
    mercoledì 25 gennaio  14.00 - 14.50  007 Nganga tutte le classi
    venerdì 27 gennaio  14.00 - 14.50  007 De Marco seconde
    lunedì 30 gennaio  14.00 - 14.50  007 Gottardi tutte le classi
    martedì 31 gennaio  14.00 - 14.50  007 Demattè prime e seconde
    mercoledì 1 febbraio  14.00 - 14.50  007 Nganga tutte le classi
    venerdì 3 febbraio  14.00 - 14.50  007 De Marco seconde
    lunedì 6 febbraio  14.00 - 14.50  007 Valentini prime, seconde e terze
    martedì 7 febbraio  14.00 - 14.50  007 Demattè prime e seconde
    mercoledì 8 febbraio  14.00 - 14.50  007 Nganga

    tutte le classi

    venerdì 10 febbraio  14.00 - 14.50  007 De Marco seconde
    lunedì 13 febbraio  14.00 - 14.50  007 Gottardi tutte le classi
    martedì 14 febbraio  14.00 - 14.50  007 Demattè prime e seconde
    mercoledì 15 febbraio  14.00 - 14.50  007 Nganga

    tutte le classi

    venerdì 17 febbraio  14.00 - 14.50  007 De Marco seconde
    lunedì 20 febbraio 14.00 - 14.50 007 Gottardi tutte le classi
    mercoledì 22 febbraio 14.00 - 14.50 007 Ronza tutte le classi
    mercoledì 1 marzo 14.00 - 14.50 007 Ronza tutte le classi
    lunedì 6 marzo 14.00 - 14.50 007 Gottardi tutte le  classi
    mercoledì 8 marzo  14.00 - 14.50  007 Ronza tutte le classi
    lunedì 13 marzo  14.00 - 14.50  007 Valentini prime, seconde e terze
    mercoledì 15 marzo  14.00 - 14.50  007 Ronza tutte le classi
    lunedì 20 marzo  14.00 - 14.50  007 Valentini prime, seconde e terze
    mercoledì 22 marzo  14.00 - 14.50  007 Ronza tutte le classi
    lunedì 27 marzo  14.00 - 14.50  007 Valentini prime, seconde e terze
    lunedì 3 aprile  14.00 - 14.50  007 Valentini prime, seconde e terze
  • OLIMPIADI DI MATEMATICA 2016/17 - classifica gara di istituto individuale

    Di seguito le classifiche distinte per biennio e triennio della gara di istituto delle olimpiadi di matematica svoltesi il 17 novembre scorso

    {pdf=https://www.lsgalilei.org/images/FilesGalilei/Studenti/olimpiadi/mate/2016-17/classifica biennio.pdf|100%|500|}

    {pdf=https://www.lsgalilei.org/images/FilesGalilei/Studenti/olimpiadi/mate/2016-17/classifica triennio.pdf|100%|500|}

  • Incontro di orientamento Bocconi - 2 dicembre 2016

    Venerdì 2 dicembre 2016 alle ore 14.30 il Galilei ospiterà un incontro di orientamento per gli studenti del territorio organizzato dall'Università "Bocconi".

    {pdf=https://www.lsgalilei.org/images/FilesGalilei/Studenti/Orientamento/programma incontro.pdf|100%|1000|}

  • Udienze pomeridiane 27 e 28 aprile 2017

    Si comunica che nei giorni giovedì 27 e venerdì 28, dalle ore 16.00 alle 18.30, si terranno le udienze pomeridiane con le seguenti modalità:
    - giovedì 27, ore 16.00 - 18.30: udienze per i genitori degli studenti il cui cognome è compreso tra la lettera A e la lettera L.
    - venerdì 28, ore 16.00 - 18.30: udienze per i genitori degli studenti il cui cognome è compreso tra la lettera M e la lettera Z.

    Viene confermata la modalità di prenotazione delle udienze pomeridiane adottata negli anni scorsi: ciascun genitore apporrà il proprio nome sul foglio disponibile sulla porta dell’aula dove i docenti svolgono i colloqui e una volta arrivato il proprio turno cancellerà i nomi dei genitori che precedono nella lista (chi, arrivato il suo turno, è altrove perde il posto).

    Si avvisa che, raggiunta la capienza di legge, il parcheggio della scuola verrà chiuso.

    Nella tabella allegata è indicato l’elenco dei docenti che svolgeranno le udienze con orario modificato rispetto a quello prestabilito; tutti gli altri seguiranno l'orario riportato sopra.

  • Sportelli di Dipartimento di Matematica e Fisica a.s. 2016-17

    Il dipartimento di Matematica, Fisica e Informatica del liceo organizza per il corrente anno scolastico uno sportello disciplinare di Fisica per tutti gli anni di corso, e di Matematica per le classi del biennio e del triennio separatamente.

    Lo sportello è pensato come offerta aggiuntiva rispetto alle iniziative di recupero programmate dai singoli docenti.
    Durante gran parte delle settimane  dell’anno scolastico viene garantito, a rotazione, da alcuni docenti dell’Istituto, uno spazio orario durante un pomeriggio, o a volte alla sesta ora,  a cui possono iscriversi TUTTI gli studenti del Liceo secondo le modalità di seguito indicate.

    Gli studenti, a gruppi di massimo tre, appartenenti alla stessa classe, potranno prenotare uno sportello della durata di mezzora per porre domande su argomenti poco chiari, esercizi, spiegazioni perse per assenza. La prenotazione agli sportelli avviene mediante iscrizione su un elenco disponibile in portineria, entro i tempi indicati nel calendario allegato e sul modulo stesso. Nel caso entro il giorno precedente allo sportello non vi sia alcun iscritto lo sportello non avrà luogo.

    In caso di assenza dopo l’iscrizione, gli studenti sono invitati a comunicarla per tempo, anche per non privare altri della stessa possibilità, cancellandosi dall’elenco stesso. Gli studenti iscritti che non si presentano allo sportello saranno chiamati a rendere conto dell’assenza e, in mancanza di un valido motivo, non potranno più iscriversi allo stesso.

    In aggiunta a questo servizio viene offerta, agli studenti del biennio, la possibilità di recuperare l’esecuzione o approfondire esperimenti di fisica visti durante la lezione, prendendo contatto diretto con il prof. Luigino Bazzanella in laboratorio di fisica, dal martedì al venerdì.

    Disciplina

    Docente

    Data

    Iscrizione (da-a)

    Fisica

    Elia Bombardelli

    Giovedì 19/1/2017 14.20-16.20

    Lunedì 16/1/2017- Mercoledì 18/1/2017

    Matematica biennio

    Marina Della Pietra

    Venerdì 20/1/2017
    14-16

    Lunedì 16/1/17-Giovedì 19/1/2017

    Matematica triennio

    Lorenza Zeni

    Venerdì 20/1/2017
    14.00-16.00

    Lunedì 16/1/17-Giovedì 19/1/2017

    Matematica biennio

    Marina Mingazzini

    Lunedì 23/1/2017
    14-16

    Lunedì 16/1/17-Sabato 21/1/2017

    Fisica

    Gabriele Calzà

    Lunedì 23/1/2017
    14.20-16.20

    Lunedì 16/1/17-Sabato 21/1/2017

    Matematica triennio

    Lucia Rattin

    Mercoledì 25/1/2017 14.20-16.20

    Mercoledì 18/1/2017- Martedì 24/1/2017

    Matematica triennio

    Lorenza Zeni

    Lunedì 30/1/2017
    14.00-16.00

    Lunedì 23/1/17-Sabato28/1/2017

    Fisica

    Elia Bombardelli

    Mercoledì 1/2/2017 14.20-16.20

    Mercoledì 25/1/2017- Martedì 31/1/2017

    Matematica triennio

    Norma Dallago

    Giovedì 2/2/2017 14.00-16.00

    Giovedì 26/1/17- Mercoledì 1/2/2017

    Matematica biennio

    Marina Della Pietra

    Venerdì 3/2/2017
    14-16

    Lunedì 16/1/17-Giovedì 19/1/2017

    Matematica biennio

    Marina Mingazzini

    Martedì 7/2/2017
    14-16

    Martedì 31/1/2017- Lunedì 6/2/2017

    Matematica triennio

    Lucia Rattin

    Mercoledì 8/2/2017
    14.20-16.20

    Mercoledì 1/2/2017- Martedì 7/2/2017

    Fisica

    Alberto Meroni

    Giovedì 9/2/2017 14.30-16.30

    Giovedì 2/2/2017- Mercoledì 8/2/2017

    Matematica triennio

    Claudio Scarbolo

    Martedì 14/2/2017
    14.00-16.00

    Martedì 7/1/2017- Lunedì 13/2/2017

    Fisica

    Elia Bombardelli

    Giovedì 16/2/2017 14.30-16.30

    Giovedì 9/2/2017- Mercoledì 15/2/2017

    Matematica biennio

    Lorenza Zeni

    Venerdì 17/2/2017
    14-16

    Venerdì 10/2/17- Giovedì 16/2/17

    Matematica triennio

    Giovanna Bertoncello

    Lunedì 20/2/2017
    14.10-16.10

    Lunedì 13/1/17-Sabato 18/1/2017

    Matematica biennio

    Lucia Rattin

    Mercoledì 22/2/2017
    14.20-16.20

    Mercoledì 15/2/2017- Martedì 21/2/2017

    Fisica

    Alberto Meroni

    Mercoledì 22/2/2017 14.30-16.30

    Mercoledì 15/2/2017- Martedì 21/2/2017

    Matematica triennio

    Norma Dallago

    Giovedì 2/3/2017
    14.00-16.00

    Giovedì 23/2/2017- Mercoledì 1/3/2017

    Fisica

    Riccardo Dezulian

    Giovedì 2/3/2017 14.30-16.30

    Giovedì 23/2/2017- Mercoledì 1/3/2017

    Matematica biennio

    Marina Della Pietra

    Venerdì 3/3/2017
    14-16

    Venerdì 24/2/17- Giovedì 2/3/17

    Matematica biennio

    Lorenza Zeni

    Lunedì
    6/3/2017
    14-16

    Lunedì 27/2/17-Sabato 4/3/2017

    Fisica

    Gabriele Calzà

    Lunedì 6/3/2017
    14.20-16.20

    Lunedì 27/2/17-Sabato 4/3/2017

    Matematica triennio

    Giovanna Bertoncello

    Martedì 7/3/2017
    14.10-16.10

    Martedì 28/2/2017- Lunedì 6/3/2017

    Matematica biennio

    Marina Mingazzini

    Martedì 14/3/2017
    14-16

    Martedì 7/3/17- Lunedì 13/3/2017

    Matematica triennio

    Lucia Rattin

    Mercoledì 15/3/2017
    14.20-16.20

    Mercoledì 8/3/2017- Martedì 14/3/2017

    Fisica

    Elia Bombardelli

    Venerdì 17/3/2017 14.15-16.15

    Venerdì 10/3/17- Giovedì 16/3/17

    Matematica triennio

    Claudio Scarbolo

    Martedì 21/3/2017
    14.00-16.00

    Martedì 14/3/2017- Lunedì 20/3/2017

    Fisica

    Alberto Meroni

    Giovedì 23/3/2017 14.30-16.30

    Giovedì 16/3/2017- Mercoledì 22/3/2017

    Matematica biennio

    Marina Della Pietra

    Venerdì 24/3/2017
    14-16

    Venerdì 17/3/17- Giovedì 13/3/17

    Matematica biennio

    Marina Mingazzini

    Lunedì 27/3/2017
    14-16

    Lunedì 20/3/17-Sabato 25/3/2017

    Matematica triennio

    Norma Dallago

    Martedì 28/3/2017
    14.00-16.00

    Martedì 21/3/2017- Lunedì 27/3/2017

    Fisica

    Riccardo Dezulian

    Giovedì 30/3/2017 14.30-16.30

    Giovedì 23/3/2017- Mercoledì 29/3/2017

    Fisica

    Gabriele Calzà

    Lunedì 3/4/2017
    14.20-16.20

    Lunedì 27/3/17-Sabato 1/4/2017

    Matematica biennio

    Marina Mingazzini

    Martedì 4/4/2017
    14-16

    Martedì 28/3/2017- Lunedì 3/4/2017

    Matematica triennio

    Giovanna Bertoncello

    Martedì 4/4/2017
    14.10-16.10

    Martedì 28/3/2017- Lunedì 3/4/2017

    Matematica biennio-triennio

    Claudio Scarbolo

    Martedì 11/4/2017
    14.00-16.00

    Martedì 4/4/2017- Lunedì 10/3/2017

     

    Disciplina

    Docente

    Data

    Iscrizione (da-a)

    Matematica biennio

    Della Pietra

    Venerdì 2/12/2016

    14.00-16.00

    Fino a Giovedì 1/12/2016

    Matematica biennio

    Mingazzini

    Lunedì 5/12/2016

    14.00-16.00

    Da lunedì 28/11/2016 a sabato 3/12/2016

    Matematica biennio

    Zeni

    Lunedì 12/12/2016

    14.00-16.00

    Da lunedì 5/12/2016 a sabato 10/12/2016

    Matematica biennio

    Della Pietra

    Venerdì 16/12/2016

    14.00-16.00

    Da mercoledì 7/12/2016 a giovedì 15/12/16

    Matematica biennio

    Mingazzini

    Lunedì 19/12/2016

    14.00-16.00

    Da lunedì 12/12/2016 a sabato 17/12/2016

    Matematica triennio

    Rattin

    Mercoledì 30/11/2016

    14.20-16.20

    Fino a martedì 29/11/2016

    Matematica triennio

    Bertoncello

    Lunedì 5/12/2016  14.15-16.15

    Da lunedì 28/11/2016 a sabato 3/12/2016

    Matematica triennio

    Scarbolo

    Venerdì 16/12/2016

    14.30-16.30

    Da venerdì 9/12/2016 a giovedì 15/12/16

    Matematica triennio

    Zeni

    Lunedì 19/12/2016

    14.00-16.00

    Da lunedì 12/12/2016 a sabato 17/12/2016

    Fisica

    Bombardelli

    Mercoledì 30/11/2016

    14.20-16.20

    Fino a martedì 29/11/2016

    Fisica

    Calzà

    Lunedì 5/12/2016

    14.20-16.20

    Da lunedì 28/11/2016 a sabato 3/12/2016

    Fisica

    Meroni

    Martedì 6/12/2016

    14.30-16.30

    Da martedì  29/11/2016 a lunedì 5/12/2016

    Fisica

    Dezulian

    Giovedì 15/12/2016 14.30-16.30

    Da mercoledì 7/12/2016 a mercoledì 14/12/2016

  • Sportelli di Dipartimento di Matematica e Fisica - secondo quadrimestre a.s. 2016-17

    Il dipartimento di Matematica, Fisica e Informatica del liceo organizza per il secondo quadrimestre del corrente anno scolastico uno sportello disciplinare di Fisica per tutti gli anni di corso, e di Matematica per le classi del biennio e del triennio separatamente.

    Lo sportello è pensato come offerta aggiuntiva rispetto alle iniziative di recupero programmate dai singoli docenti.
    Durante gran parte delle settimane  dell’anno scolastico viene garantito, a rotazione, da alcuni docenti dell’Istituto, uno spazio orario durante un pomeriggio, o a volte alla sesta ora,  a cui possono iscriversi TUTTI gli studenti del Liceo secondo le modalità di seguito indicate.

    Gli studenti, a gruppi di massimo tre, appartenenti alla stessa classe, potranno prenotare uno sportello della durata di mezzora per porre domande su argomenti poco chiari, esercizi, spiegazioni perse per assenza. La prenotazione agli sportelli avviene mediante iscrizione su un elenco disponibile in portineria, entro i tempi indicati nel calendario allegato e sul modulo stesso. Nel caso entro il giorno precedente allo sportello non vi sia alcun iscritto lo sportello non avrà luogo.

    In caso di assenza dopo l’iscrizione, gli studenti sono invitati a comunicarla per tempo, anche per non privare altri della stessa possibilità, cancellandosi dall’elenco stesso. Gli studenti iscritti che non si presentano allo sportello saranno chiamati a rendere conto dell’assenza e, in mancanza di un valido motivo, non potranno più iscriversi allo stesso.

    In aggiunta a questo servizio viene offerta, agli studenti del biennio, la possibilità di recuperare l’esecuzione o approfondire esperimenti di fisica visti durante la lezione, prendendo contatto diretto con il prof. Luigino Bazzanella in laboratorio di fisica, dal martedì al venerdì.

     

    Disciplina

    Docente

    Data

    Iscrizione (da-a)

    Fisica

    Elia Bombardelli

    Giovedì 19/1/2017 14.20-16.20

    Lunedì 16/1/2017-
    Mercoledì 18/1/2017

    Matematica biennio

    Marina Della Pietra

    Venerdì 20/1/2017
    14.00 -16.00

    Lunedì 16/1/2017-
    Giovedì 19/1/2017

    Matematica triennio

    Lorenza Zeni

    Venerdì 20/1/2017
    14.00-16.00

    Lunedì 16/1/2017-
    Giovedì 19/1/2017

    Matematica biennio

    Marina Mingazzini

    Lunedì 23/1/2017
    14.00 -16.00

    Lunedì 16/1/2017-
    Sabato 21/1/2017

    Fisica

    Gabriele Calzà

    Lunedì 23/1/2017
    14.20-16.20

    Lunedì 16/1/2017-
    Sabato 21/1/2017

    Matematica triennio

    Lucia Rattin

    Mercoledì 25/1/2017 14.20-16.20

    Mercoledì 18/1/2017-
    Martedì 24/1/2017

    Matematica triennio

    Lorenza Zeni

    Lunedì 30/1/2017
    14.00-16.00

    Lunedì 23/1/2017-
    Sabato28/1/2017

    Fisica

    Elia Bombardelli

    Mercoledì 1/2/2017 14.20-16.20

    Mercoledì 25/1/2017-
    Martedì 31/1/2017

    Matematica triennio

    Norma Dallago

    Giovedì 2/2/2017 14.00-16.00

    Giovedì 26/1/2017-
    Mercoledì 1/2/2017

    Matematica biennio

    Marina Della Pietra

    Venerdì 3/2/2017
    14.00 -16.00

    Lunedì 16/1/2017-
    Giovedì 19/1/2017

    Matematica biennio

    Marina Mingazzini

    Martedì 7/2/2017
    14.00 -16.00

    Martedì 31/1/2017-
    Lunedì 6/2/2017

    Matematica triennio

    Lucia Rattin

    Mercoledì 8/2/2017
    14.20-16.20

    Mercoledì 1/2/2017-
    Martedì 7/2/2017

    Fisica

    Alberto Meroni

    Giovedì 9/2/2017 14.30-16.30

    Giovedì 2/2/2017-
    Mercoledì 8/2/2017

    Matematica triennio

    Claudio Scarbolo

    Martedì 14/2/2017
    14.00-16.00

    Martedì 7/1/2017-
    Lunedì 13/2/2017

    Fisica

    Elia Bombardelli

    Giovedì 16/2/2017 14.30-16.30

    Giovedì 9/2/2017-
    Mercoledì 15/2/2017

    Matematica biennio

    Lorenza Zeni

    Venerdì 17/2/2017
    14.00 -16.00

    Venerdì 10/2/2017-
    Giovedì 16/2/2017

    Matematica triennio

    Giovanna Bertoncello

    Lunedì 20/2/2017
    14.10-16.10

    Lunedì 13/1/2017-
    Sabato 18/1/2017

    Matematica biennio

    Lucia Rattin

    Mercoledì 22/2/2017
    14.20-16.20

    Mercoledì 15/2/2017-
    Martedì 21/2/2017

    Fisica

    Alberto Meroni

    Mercoledì 22/2/2017 14.30-16.30

    Mercoledì 15/2/2017-
    Martedì 21/2/2017

    Matematica triennio

    Norma Dallago

    Giovedì 2/3/2017
    14.00-16.00

    Giovedì 23/2/2017-
    Mercoledì 1/3/2017

    Fisica

    Riccardo Dezulian

    Giovedì 2/3/2017 14.30-16.30

    Giovedì 23/2/2017-
    Mercoledì 1/3/2017

    Matematica biennio

    Marina Della Pietra

    Venerdì 3/3/2017
    14.00 -16.00

    Venerdì 24/2/2017-
    Giovedì 2/3/2017

    Matematica biennio

    Lorenza Zeni

    Lunedì
    6/3/2017
    14.00 -16.00

    Lunedì 27/2/2017-
    Sabato 4/3/2017

    Fisica

    Gabriele Calzà

    Lunedì 6/3/2017
    14.20-16.20

    Lunedì 27/2/2017-
    Sabato 4/3/2017

    Matematica triennio

    Giovanna Bertoncello

    Martedì 7/3/2017
    14.10-16.10

    Martedì 28/2/2017-
    Lunedì 6/3/2017

    Matematica biennio

    Marina Mingazzini

    Martedì 14/3/2017
    14.00 -16.00

    Martedì 7/3/2017-
    Lunedì 13/3/2017

    Matematica triennio

    Lucia Rattin

    Mercoledì 15/3/2017
    14.20-16.20

    Mercoledì 8/3/2017-
    Martedì 14/3/2017

    Fisica

    Elia Bombardelli

    Venerdì 17/3/2017 14.15-16.15

    Venerdì 10/3/2017-
    Giovedì 16/3/2017

    Matematica triennio

    Claudio Scarbolo

    Martedì 21/3/2017
    14.00-16.00

    Martedì 14/3/2017-
    Lunedì 20/3/2017

    Fisica

    Alberto Meroni

    Giovedì 23/3/2017 14.30-16.30

    Giovedì 16/3/2017-
    Mercoledì 22/3/2017

    Matematica biennio

    Marina Della Pietra

    Venerdì 24/3/2017
    14.00 -16.00

    Venerdì 17/3/2017-
    Giovedì 13/3/2017

    Matematica biennio

    Marina Mingazzini

    Lunedì 27/3/2017
    14.00 -16.00

    Lunedì 20/3/2017-
    Sabato 25/3/2017

    Matematica triennio

    Norma Dallago

    Martedì 28/3/2017
    14.00-16.00

    Martedì 21/3/2017-
    Lunedì 27/3/2017

    Fisica

    Riccardo Dezulian

    Giovedì 30/3/2017 14.30-16.30

    Giovedì 23/3/2017-
    Mercoledì 29/3/2017

    Fisica

    Gabriele Calzà

    Lunedì 3/4/2017
    14.20-16.20

    Lunedì 27/3/2017-
    Sabato 1/4/2017

    Matematica biennio

    Marina Mingazzini

    Martedì 4/4/2017
    14.00 -16.00

    Martedì 28/3/2017-
    Lunedì 3/4/2017

    Matematica triennio

    Giovanna Bertoncello

    Martedì 4/4/2017
    14.10-16.10

    Martedì 28/3/2017-
    Lunedì 3/4/2017

    Matematica biennio-triennio

    Claudio Scarbolo

    Martedì 11/4/2017
    14.00-16.00

    Martedì 4/4/2017-
    Lunedì 10/3/2017

     

  • Assemblea novembre 2016

    {pdf=https://www.lsgalilei.org/images/FilesGalilei/Studenti/Rappresentanti_studenti/programma assemblea di novembre.pdf|100%|900|}

  • Giochi di Archimede 2016

    logo oli mate

    Mercoledì 23 Novembre 2016 si svolgeranno i Giochi di Archimede, fase di Istituto delle Olimpiadi della Matematica.

    La gara si svolgerà dalle 8.25 alle 10.25 e impegnerà gran parte degli studenti della Scuola.

    Le intere classi 1Adl, 2Adl, 1Bdl, 2Bdl, 3Bdl, 3Cdl, 1Aord, 2Aord, 1Bord, 1Asa, 5Asa, 1Bsa, 2Bsa, 1Csa, 2Csa, 4Csa, 1Dsa che svolgeranno la gara nelle rispettive aule.

    I sottoelencati studenti si recheranno invece in aula polivalente:

    BOZZI TOMMASO 2A SA
    CASAGRANDA FILIPPO 2A SA
    COTESTA MATTIA WILLIAM 2A SA
    MOSER FRANCESCA 2A SA
    POLI MATTEO 2A SA
    SAMMARCO ALICE 2A SA
    AGOSTINI SABINA 2B ORD
    BRESCIANI ANNA 2B ORD
    DECARLI GRETA 2B ORD
    SCRINZI VIOLA 2B ORD
    VETTORI ALESSANDRO 2B ORD
    FIORAZZO CHIARA 3A DL
    MOSER GABRIELE 3A DL
    TABARELLI DE FATIS ALBERTO 3A DL
    VERDUCCI ANTONIO 3A DL
    BAGOZZI PAOLO 3A ORD
    BONACCI SILVIA 3A ORD
    BONAFINI GIULIA 3A ORD
    BONVICINI DANIELE 3A ORD
    GAJO MARGHERITA 3A ORD
    GORFER FRANCESCA 3A ORD
    MORACE MATTEO 3A ORD
    NOGLER JAKOB 3A ORD
    PAISSAN LORENZO 3A ORD
    PICCOLOTTO MATTEO 3A ORD
    PRODI RUGGERO 3A ORD
    RIGOTTI BENEDETTA 3A ORD
    SALVETTA ALEXANDRA 3A ORD
    VESENTINI ANNA 3A ORD
    ANSELMO ALESSIO 3A SA
    CHIPPENDALE FELIX 3A SA
    DEBORTOLI FRANCESCO 3A SA
    GIRARDI ALESSANDRO 3A SA
    LAZZERI ELIA 3A SA
    SVALDI DAVID 3A SA
    AVI GABRIEL 3B SA
    BREZZI MARCO 3B SA
    GHULINYAN DAVIT 3B SA
    PLATTNER NIKOLAS 3B SA
    VAZZANA SIMONE 3B SA
    BERTOLUZZA ARIANNA 4A DL
    PANIZZA LUCA 4A DL
    ROMANO NADIA 4A DL
    SANDONA' ALESSANDRO 4A DL
    TOMASI ELISABETTA 4A DL
    VALENTI GIORGIA 4A DL
    ZOTTELE SIMONE 4A DL
    BORZAGA SARA 4A ORD
    MACINATI MICHELLE 4A ORD
    MOSER GABRIELE 4A ORD
    OCHNER FRANCESCO 4A ORD
    PASETTO FRANCESCA 4A ORD
    RIGONI GIOVANNI 4A ORD
    RUSU VICTOR NICOLAE 4A ORD
    TASIN MARTINO 4A ORD
    VARESCO SERGIO 4A ORD
    VEDOVELLI ALICE 4A ORD
    VISINTAINER MATILDE 4A ORD
    BONOMI ANDREA 4A SA
    BOSCIA DAVIDE 4A SA
    MICHELON NICOLE 4A SA
    NARDELLI THOMAS 4A SA
    POTENZA ALESSANDRO 4A SA
    TALBI ASSIL 4A SA
    TOGNI ANDREA 4A SA
    ZANELLA NICOLA 4A SA
    RIZZO ESTER 4B DL
    ROSATTI MARIA 4B DL
    MASERA LEONARDO 4B ORD
    FEDRIZZI DANIELE 4C ORD
    FERRARI NICOLO' 4C ORD
    PEDRINI FILIPPO 4C ORD
    ZAVARISE CARLO 4C ORD
    BONALDA ERICA 5A DL
    CARESIA GABRIELE 5A DL
    CIROLINI SILVIA 5A DL
    DEVIGILI FRANCESCO 5A DL
    FARAGUNA ARON 5A DL
    FONTANARI PAOLO 5A DL
    SALA GABRIELE 5A DL
    TAIT NICOLA 5A DL
    COSLOP GIACOMO 5A ORD
    FERRARI FILIPPO 5A ORD
    SCARIAN CARLO 5A ORD
    BARBATO LEONARDO PIETRO 5B ORD
    DELLADIO MATTEO 5B ORD
    FACCHINELLI MARCO 5B ORD
    MACCANI CHIARA 5B ORD
    PAOLI FRANCESCA 5B ORD
    PISETTA LORENZO 5B ORD
    RICCI MATTEO 5B ORD
    ZANINOTTO ALESSIO 5B SA
    BALLERIN FRANCESCO 5C SA
    CAMPI FRANCESCO 5C SA
    FORTI GIORGIO 5C SA
  • OLIMPIADI DI INFORMATICA 2016/17 - gara di istituto individuale

    Giovedì 17 novembre 2016, presso il laboratorio di informatica, avrà luogo la selezione scolastica delle Olimpiadi di Informatica 2016-2017– gara individuale.

    • Ritrovo: ore 10.55

    • Inizio della gara: ore 11.00

    • Termine della gara: ore 12.30

     

    Atleti convocati

     

    2C sa Pietro Dallapiccola

    Nicola Taddei

    3A ord Jakob Nogler

    3B ord Dante Piotto

    Giuseppe Conotter

    3A sa David Svaldi

    Matteo Mazzonelli

    Francesco Debortoli

    Elia Lazzeri

    Alessangro Girardi

    3B sa Simone Vazzana

    4B sa Alessandro Visinteiner

    Marco Zamboni

    4C sa Luca Bebber

    Davide Micheli

    Emiliano Trentinaglia

     

    Si raccomanda agli studenti di portare con sé il proprio Codice Fiscale e di consultare il regolamento della gara, in allegato.

  • Dida 21 Day

    Il gruppo di ricerca Dida 21 della Facoltà di Scienze della Formazione della Libera Università di Bolzano è lieta di poter invitare gli insegnanti della scuola di ogni ordine e grado al primo Dida 21 Day. Questo evento è pensato come ad un cantiere che possa sostenere il dialogo fra l'università e la scuola in Alto Adige attorno ai temi della didattica nelal speranza che essere l'inizio di un processo di costruzione condivisa di una nuova ed innovativa cultura dell'apprendimento.

    Il programma completo dell’evento è presentato alla pagina Web http://dida21brixen.wixsite.com/dida21

    La partecipazione è gratuita, ma per motivi organizzativi è richiesta l'iscrizione alle iniziative scelte. Il modulo è alla pagina internet riportata sopra.

    E' inoltre stata organizzata una serata di apertura dei lavori il 17.11 e  durante la mattinata del 19.11 gli interessati potranno visitare alcune aule della scuola primaria Montessori di Bressanone.

  • Chiusura 31 ottobre 2016

    Si comunica che lunedì 31 ottobre la scuola sarà chiusa tutta la giornata.

  • Bando “PER UN’ETICA DELLA VITA BUONA” - scadenza 15 novembre 2016

    In allegato il bando per la Borsa di Studio del Governatore del Distretto 2060, giunta quest’anno alla VII edizione.

    Si tratta di una somma complessiva di 3.000 euro da destinare alla formazione dei giovani studenti in materia, soprattutto, di difesa dei diritti umani ed economici e sociali in particolare che, in questo momento di crisi, sono gravemente messi in discussione.

    La concessione della Borsa, a fronte di relativa richiesta da parte dello studente interessato, avverrà sulla base di ben precise condizioni di impegno e di formazione a cui l’ADEC fornirà adeguato supporto, come si evince dal programma incluso nel Bando. Inoltre, il percorso di formazione si concluderà con un Viaggio di Formazione al Parlamento Europeo e alle altre Istituzioni Europee e Intarnazionali, per sottolineare l’importanza di fare sentire alle Istituzioni la voce dei giovani.

  • Udienze pomeridiane 2016-17

    Udienze Pomeridiane I quadrimestre:

    I giornata:  martedì 13 dicembre 2016, ore 15.00-17.30 -  possono partecipare i genitori degli studenti il cui cognome è compreso tra la lettera A e la lettera L
    II giornata:  mercoledì 14 dicembre 2016, ore 15.00-17.30 - possono partecipare i genitori degli studenti il cui cognome è compreso tra la lettera M e la lettera Z

    Udienze pomeridiane II quadrimestre:

    I giornata:  giovedì 27 aprile 2017, ore 16.00-18.30 -  possono partecipare i genitori degli studenti il cui cognome è compreso tra la lettera A e la lettera L
    II giornata:  venerdì 28 aprile 2017, ore 16.00-18.30  - possono partecipare i genitori degli studenti il cui cognome è compreso tra la lettera M e la lettera Z

  • Udienze Individuali 2016-17

    Periodi di Apertura

    Prenotazioni delle udienze dal 7 ottobre 2016 (ore 10.00) al link https://www.mio.vivoscuola.it/

    E' necessario aver prima creato l'utenza tramite registrazione alla pagina http://www.vivoscuola.it/registro-elettronico

    Al primo accesso viene richiesto il codice attivazione fornito dalla scuola. Chi non ne fosse in possesso può richiederlo tramite mail a paolie@lsgalilei.org o telefonare al 0461 913479, sig.ra Paoli Elisabetta (dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 all eore 13.00).


    Udienze individuali I quadrimestre:

    da lunedì 17 ottobre 2016 a sabato 17 dicembre 2016, con sospensione da mercoledì 2 novembre a sabato 5 novembre e da lunedì 5 dicembre a mercoledì 7 dicembre.


    Udienze individuali II quadrimestre:

    da lunedì 06 febbraio 2017 a martedì  16 maggio 2017, con sospensione da mercoledì 1 marzo a sabato 4 marzo e da lunedì 10 aprile a sabato 22 aprile.

  • INCROCI MATEMATICI - 23 e 24 maggio 2016

    INVITO
    INCROCI MATEMATICI
    MUSE Museo delle Scienze – Trento
     
    Due incontri speciali per parlare, attraverso formule e numeri, di strategie nello sport e di opere d’arte
    lunedì 23 maggio 2016, ore 20.45. I numeri in campo
    martedì 24 maggio 2016, ore 18.00. Le formule dell’arte
     
    Gli incontri sono organizzati nell’ambito della mostra MadeinMath e si tengono nella Sala Conferenze del MUSE. Ingresso libero, posti limitati.
    untitled
     
    lunedì 23 maggio 2016, ore 20.45
     
    I NUMERI IN CAMPO
     
     
    Intervengono:
    Alfio Quarteroni, Presidente di MOXOFF
    Ottavio Crivaro, Amministratore delegato di MOXOFF
    Dario Simoni, Assistant Coach Trentino Volley
    Modera: Marco Andreatta, Presidente MUSE e curatore della mostra MadeinMath.
     
    martedì 24 maggio 2016, ore 18.00
     
    LE FORMULE DELL’ARTE
     
     
    Intervengono:
    Michele Emmer, Istituto Veneto Scienze, Lettere e Arti, scrittore, regista e giornalista
    Gian Marco Todesco, Responsabile Ricerca e Sviluppo di Digital Video
    Gianfranco Maraniello, Direttore Mart
    Modera: Marco Andreatta, Presidente MUSE e curatore della mostra MadeinMath.
     
     
    VI SEGNALIAMO INOLTRE …
     
    Mercoledì 8 giugno, ore 17.30
    Scoprire il cognitive computing, l’esperienza di Watson
    Incontro con Fabrizio Renzi, direttore tecnico ed innovazione IBM Italia. Si ringrazia Fondazione IBM
     
    Martedì 14 giugno, ore 17.30
    La matematica come volano dell’innovazione, messaggio alle giovani generazioni
    Dialogo tra Marco Andreatta – Presidente MUSE e Giuseppe Conti, professore associato Università di Firenze. Si ringrazia Fondazione Silvio Tronchetti Provera
     
     
    La presenza alle conferenze verrà certificata con un Attestato di partecipazione valido ai fini dell’aggiornamento.
  • Logic Day - 8 giugno 2016

    L'8 giugno il liceo Galilei ospiterà il primo Logic Day in Europa. I ragazzi delle scuole superiori e delle scuole medie avranno la possibilità di cimentarsi dalle 8.45 alle 19.00 con giochi e gare, imparando tecniche avanzate di risoluzione.

    Programma della manifestazione
    8.45-9.00: Accredito e presentazione
    9.00-10.00: Warm up
    10.15-11.00: English T
    11.15-12.45: Foursome
    12.45-13.45: Pausa pranzo
    13.45-15.15: Indizi - squadre
    15.30-16.15: Tecniche
    16.30-17.00: Instructionsless
    17.15-18.45: 8volante
    18.45: Ringraziamenti e chiusura

    Per gli studenti del Galilei è previsto un prezzo agevolato di euro 20,00 da consegnare entro il 25 maggio in vicepresidenza.

    Materiale consentito e consigliato: matite, gomma da cancellare, penne, evidenziatore, fogli bianchi e a quadretti per appunti, righello e naturalmente ... LA TESTA!!!

    Per informazioni: ing. Fabrizio Fabris (alberto.fa03@libero.it) e prof.ssa Chiara Molinari (chiara.molinari@scuole.provincia.tn.it)

  • Giochi di Anacleto - 28 aprile 2016


    gufoGiovedì 28 aprile alle ore 7.55 si terrà la prima fase, “Domande e Risposte”,  dei Giochi di Anacleto. Gli studenti coinvolti si recheranno in aula polivalente ove si svolgerà la competizione che durerà per 100 minuti (e quindi fino alle 9.35) I 20 migliori parteciperanno il martedì 10 maggio alla prova successiva “In Laboratorio”.

    Studenti coinvolti:

    Classe 2A Ord (tutta la classe)
    Classe 2B Ord (tutta la classe)
    Classe 2A S A (tutta la classe)
    Classe 2B SA (tutta la classe)
    Classe 2B DL:
            Battaiola Paolo
            Casagrande Anna
            Cavagnoli Francesco
            Fontanari Massimiliano
            Gherardi Alessandra
            Torta Giorgio
    Classe 2C DL (tutta la classe)

  • Generazioni connesse - incontro per genitori 12 aprile 2016

    La consulta dei genitori, d’intesa con la dott.sa Baldissera della Provincia Autonoma di Trento  ha organizzato un incontro sull’uso di internet che si collega al progetto Internet Safer Month tenutosi nel febbraio scorso.

    MARTEDI 12 APRILE 2016 AD ORE 20.30
     presso l'aula polivalente del Liceo Galilei

    Parteciperanno l’avv. Daniela Longo, garante dei minori e difensora civica,  dott. Mauro Cristoforetti esperto di nuovi media e di sicurezza dei ragazzi
    per affrontare l’argomento, conoscere il fenomeno che per alcuni aspetti ha carattere di emergenza e soprattutto cercare di capire quali possano essere le soluzioni.

    {pdf=https://www.lsgalilei.org/images/FilesGalilei/Genitori/Generazioni connesse - conferenze genitori.pdf|100%|500|}

  • Modifica calendario corsi ECDL

    Le date e l'orario dei corsi modulo 5 e modulo 7 ECDL dovranno essere così modificate:

    Modulo 5 - IT Security il 26 febbraio e il 4 marzo dalle 14.00 alle 17.00

    Modulo 7 - OnlineCollaboration 11 e 18 marzo dalle 14.00 alle 17.00

  • Bando regionale per borse di studio all'estero - scadenza 29 febbraio 2016

    la Regione Autonoma Trentino-Alto Adige/Südtirol sostiene gli studenti interessati a perfezionare le proprie conoscenze linguistiche offrendo 80 borse di studio per la frequenza dell'anno scolastico 2016/17 all'estero, in Germania, Austria, Gran Bretagna, Irlanda e Francia.
    Le iscrizioni si aprono il primo febbraio 2016. La domanda dovrà essere presentata entro il 29 febbraio 2016 agli Uffici per l’Integrazione Europea e gli Aiuti Umanitari presso la Regione Autonoma Trentino-Alto Adige/Südtirol a Trento in via Gazzoletti 2.
    Per informazioni gli interessati possono chiamare il numero 0461 201344 a Trento o consultare il sito www.regione.taa.it/europa

  • Consulta dei genitori a.s. 2016-17

    Presidente della Consulta è il sig. Guido Cavagnoli, contattabile tramite mail guido@studiocavagnoli.it.

    Di seguito i nominativi dei genitori eletti come rappresentanti nei consigli di classe per l'a.s. 2016-17.

    1 A DL BATTAGLINO MATTEO Responsabile di BATTAGLINO ELENA
    1 A DL BONETTI ALFREDO Responsabile di BONETTI EMMA
    1 A ORD ANDREATTA ALESSIA Responsabile di GIOVANNINI FILIPPO
    1 A ORD HEY DANA MARIE Responsabile di MAZZUCCO DAVIDE
    1 A SA CANDIDO MARIA Responsabile di CASULLI CARMEN
    1 A SA PLATZER ALESSIA Responsabile di MAZZALAI GABRIELE
    1 B DL BAGGIA MONICA Responsabile di BAUER TOMMASO
    1 B DL LIONELLO ANDREA Responsabile di LIONELLO ALESSANDRO
    1 B ORD PROCOPIO NICOLETTA Responsabile di BRANDOLINI MATTIA
    1 B ORD CONOTTER RENATO Responsabile di CONOTTER CARLO
    1 B SA RODLER RENZO Responsabile di RODLER DAVIDE
    1 B SA TAMANINI MARTINA Responsabile di MERLER FILIPPO
    1 C SA BRIDI LORENA Responsabile di MENEGATTI ANDREA
    1 C SA MALINGRI DI BAGNOLO MICAELA LUISA EMMA Responsabile di DELLA PORTA ELEX GEROLAMO
    1 D SA BERTOLINI FIORELLA Responsabile di FABBRI GIORGIA
    1 D SA MENEGOTTI LORIS Responsabile di MENEGOTTI DIEGO
    2 A DL BERTOLINI MONICA Responsabile di PAOLI SOFIA
    2 A DL GENNARO ANNA Responsabile di GERONAZZO RICCARDO
    2 A ORD MONTIBELLER MICHELA Responsabile di ZANEI ALESSIO
    2 A ORD DI MARTINO CRISTIANA Responsabile di GECELE ALESSANDRO
    2 A SA PEDERZOLLI CECILIA Responsabile di LUNELLI IREN
    2 A SA POLI CORRADO Responsabile di POLI MATTEO
    2 B DL CONTINI ANTONIETTA Responsabile di CARNESSALI LEONARDO
    2 B DL SAX CAVANA KATHRINA Responsabile di CAVANA TOBIA SEBASTIAN
    2 B ORD BENINI GABRIELLA Responsabile di CONDINI MICHELE
    2 B ORD BERTOLDI MONICA Responsabile di CAPPELLETTI MASSIMO
    2 B SA DALLE NOGARE CHIARA Responsabile di DUSINI LEONARDO
    2 B SA LORO ROBERTO Responsabile di LORO ROBERTO
    2 C SA VARIGNANI MORENA Responsabile di ROLLERI GABRIELE
    2 C SA ZANGRANDO SILVIA CRISTINA Responsabile di IORIATTI NINGSALMAYA
    3 A DL CARERI MARIAVITTORIA Responsabile di VULCAN SAMUELE
    3 A DL RUBINO ANTONELLA Responsabile di LETIZIA DAVIDE
    3 A ORD BONVICINI STEFANO Responsabile di BONVICINI DANIELE
    3 A ORD MASSIMI FABIANA Responsabile di BONVICINI DANIELE
    3 A SA FIA LUCIANA Responsabile di MENEGHINI NICOLA
    3 A SA GATTI TIZIANA Responsabile di DELLA PIETRA DANIELE
    3 B DL BATTISTEL ROSI Responsabile di TORTA GIORGIO
    3 B DL CAVAGNOLI GUIDO Responsabile di CAVAGNOLI FRANCESCO
    3 B ORD DEMATTE' ANNA Responsabile di GRETTER MARTINO
    3 B ORD SALOMON CLAUDIO Responsabile di SALOMON SARA
    3 B SA TEMPORIN GIORGIO Responsabile di TEMPORIN ANDREA
    3 B SA VANZETTI LIA EMANUELA Responsabile di BREZZI MARCO
    3 C DL CORRADINI ANNA Responsabile di BRUNELLI GIANLUCA
    3 C DL DALLABETTA NICOLA Responsabile di DALLABETTA REBECCA
    4 A DL GRISENTI BARBARA Responsabile di RIGOTTI GIORGIA
    4 A DL LAUDADIO MONICA Responsabile di VALENTI GIORGIA
    4 A ORD CARLI ANTONELLA Responsabile di RIGOTTI GIOVANNI
    4 A ORD PASETTO DARIO Responsabile di PASETTO FRANCESCA
    4 A SA CODIGLIA SILVIA Responsabile di ARMELLINI SIMONE
    4 A SA MARTIGNONI ISABELLA Responsabile di CIUFFOLETTI ELEONORA
    4 B DL CAGOL PAOLO Responsabile di CAGOL ARIANNA
    4 B DL DEGREGORIO ANGELES Responsabile di SERESIN FRANCESCO
    4 B ORD GRASSI PAOLA Responsabile di NAIDON LORENZO
    4 B ORD NASSIVERA ELVINA Responsabile di CHEMELLI ENRICO
    4 B SA CHISTE' PATRIZIA Responsabile di PEDRONI FIAMMETTA
    4 B SA BORGOGNO NORMA Responsabile di SIMONI GABRIELE
    4 C ORD DEFRANCESCO ANITA Responsabile di ZAVARISE CARLO
    4 C ORD ZENI STEFANIA Responsabile di FERRARI NICOLO'
    4 C SA MARCHESONI DANIELA Responsabile di TRENTINAGLIA EMILIANO
    4 C SA MARZARI MARTA Responsabile di DALLAPE' MATILDE
    5 A DL BERNARDI ROBERTA Responsabile di PESCE VIRGINIA
    5 A Dl DELLI ZOTTI ELENA Responsabile di SALA GABRIELE
    5 A ORD DIVAN ANTONIO Responsabile di DIVAN GABRIELE
    5 A ORD VIGNA ICILIO Responsabile di VIGNA PIETRO
    5 A SA DELAMA ANTONELLA Responsabile di BAUER GABRIELE
    5 A SA NICOLINI ROSANNA Responsabile di ROSSI NICOLA
    5 B DL CECCATO DANIELA Responsabile di PACE ANDREA
    5 B DL PENDENZA PAOLO Responsabile di PENDENZA MARINA
    5 B ORD TAIT STEFANO Responsabile di TAIT MAURO
    5 B ORD VISENTIN CLAUDIA Responsabile di DEGASPERI GIULIO
    5 B SA DEMATTE' GABRIELLA Responsabile di FAILONI FRANCESCA
    5 B SA ZANETTE LAURA Responsabile di FLORIANI JHON SEBASTIAN
    5 C SA BIOTTI STEFANIA Responsabile di RAOSS ALBERTO
    5 C SA OLABI RAWAA Responsabile di KIBLAWI DANI

     

  • Educazione finanziaria nelle scuole - adesioni entro il 30 novembre 2015

    In allegato la proposta per un percorso di educazione finanziaria da svolgere nelle scuole.

  • 'Impacchettiamo un sogno' - volontariato a Trento


    Trasmissione documento : 'Impacchettiamo un sogno'- Volontariato a Trento
    noreply@infotn.it
    Allegato
    12:15
    [Mantieni il messaggio nella parte superiore della Posta in arrivo]
    Documenti, Foto
    A: franca.bosetti@scuole.provincia.tn.it
    Da:     noreply@infotn.it Questo mittente è nel tuo elenco contatti.
    Data invio:    lunedì 23 novembre 2015 12:15:19
    A:    franca.bosetti@scuole.provincia.tn.it
    Outlook.com Anteprima file
    5 allegati (totale 9,7 MB)
    Fai clic per visualizzare le opzioni
    body.html
    Fai clic per visualizzare le opzioni
    Fai clic per visualizzare le opzioni
    Volontari Natale Trento- comunicato stampa -.pdf
    Fai clic per visualizzare le opzioni
    Delega_Genitori.pdf
    Fai clic per visualizzare le opzioni
    Volantino_Generico CESVI.pdf

    Visualizza presentazione (1)
    Scarica tutto come file zip
    Salva tutto in OneDrive


    --Allegato al messaggio inoltrato--

    Buongiorno,

    CESVI, una ONG di Bergamo, promuove un progetto di volontariato 'Impacchettiamo un sogno'  dal 4 al 24 Dicembre .
    Cesvi è un'organizzazione umanitaria laica e indipendente, che lavora da 30 anni nell'ambito della cooperazione allo sviluppo e con le sue 80 sedi estere, opera in tutti i continenti con progetti di cooperazione internazionale.
    La campagna 'Impacchettiamo un sogno' permette di aiutare i bambini dello Zimbabwe e del Congo RDC, orfani a causa dell'AIDS e a rischio di contagio, ad avere la possibilità di costruirsi un futuro. Quest'anno si svolgerà in più di 29 città italiane, in punti vendita come Sephora e Mondadori.

    CESVI recluta quindi volontari disponibili a dedicare anche solo qualche ora a questo progetto.
    In allegato il comunicato stampa con la foto ed il volantino. Gli interessati possono contattare Giulia De Lellis, coordinatrice progetto Cesvi per Trento, mob. +393483659095

  • Consiglio dell'Istituzione 2016-17

    Dirigente Scolastico prof.ssa Tiziana Gulli
    Insegnanti

    prof.ssa Giovanna Bertoncello
    prof.ssa Cristina Braga
    prof.ssa Francesca Bolzonella
    prof.ssa Laura Bonvicini
    prof.ssa Daniela Buratti
    prof.ssa Maria Sivia Defrancesco
    prof.ssa Daniela Franceschini
    prof.ssa Emma Ronza

    Personale ATA sig.ra Lorenza Clementi
    sig.ra Maria Greca Quercia
    Genitori

    sig. Antonio Divan
    sig. Giuseppe Failoni
    sig.ra Laura Pedrotti
    sig.ra Paola Raia

    Studenti

    Maria Rosatti
    Mattia De Carli
    Daniele Fedrizzi
    Carlo Zavarise

  • Assegno di studio e facilitazioni viaggio per residenti in Valsugana

    In allegato l'avviso pubblico e bando relativi alla concessione degli assegni di studio e delle facilitazioni di viaggio della Comunità Alta Valsugana e Bersntol.

  • Presentazione della ricerca Diritti alla pace - 13 novembre 2015

    Il Forum trentino per la pace e i diritti umani segnala che venerdì 13 novembre ore 16.00 presso l'Aula 20 del Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale (Via Verdi 26 - Trento) saranno discussio i risultati dell'indagine "Diritti alla pace: una ricerca su rappresentazioni e percezioni dei giovani trentini" in un evento pubblico rivolto principalmente al corpo docente, con riconoscimento dei crediti formativi.
    In quella occasione verrà diffusa la versione aggiornata e arricchita del rapporto di ricerca.
     
    In allegato il volantino di promozione dell'evento con il programma

  • Corsi in metodologia CLIL

    clilNel periodo dicembre 2015 - maggio 2016 si svolgeranno

    • la prima edizione del Corso in metodologia CLIL - Inglese - scuola secondaria di secondo grado
    • la prima edizione del Corso in metodologia CLIL -Tedesco - scuola secondaria di secondo grado

    Possono accedere ai corsi i docenti di disciplina non linguistica in servisio effettivo che

    • possiedono una certificazione linguistica di livello B2 o C1 QCER

     oppure che

    • sono privi di certificazione ma con conoscenze linguistiche di livello B2, accertate attraverso un test presso IPRASE.
      I test si svolgeranno nei pomeriggi dei giorni 9, 10, 11 presso la sede di IPRASE di via Tartarotti 7 a Rovereto, previa prenotazione individuale da parte del docente individuato.
      Per concordare giorno e orario bisognerà contattare
      • per inglese, la sig.ra Nicoletta Perini dell'Ufficio Gestione Corsi al 0461 494361 nei giorni 2, 3, 4 novembre dalle 9.00 alle 13.00
      • per tedesco, la dott.ssa Roberta Bisoffi al 0461 494378 nei giorni 2, 4, 5 novembre dalle 8.00 alle 12.00

    La dirigente individuerà tra quelli disponibili due docenti per ciascuna lingua.

  • Elezioni degli organi collegiali

    Con decreto del Dirigente Scolastico di data 14 settembre 2015, Prot- nr. 4209/2.3, sono state indette:

    • le elezioni per il rinnovo del Consiglio dell’Istituzione per il triennio 2015/16 - 2017/18
      • per la componente genitori (nr. 4 rappresentanti)
      • per la componente docenti (nr. 8 rappresentanti)
      • per la componente studenti (nr. 4 rappresentanti)
      • per la componente personale A.T.A. (nr. 2 rappresentanti);
    • le elezioni per il rinnovo dei Consigli di Classe di durata annuale
      • per la componente genitori (nr. 2 rappresentanti)
      • per la componente studenti (nr. 2 rappresentanti);
    • le elezioni per la Consulta Provinciale degli studenti della Provincia di Trento per il biennio 2012/13 - 2013/14
      • per la componente studenti (nr. 2 rappresentanti);
    • le elezioni per nr. 1 rappresentante dei lavoratori per la sicurezza (R.L.S.) per la componente docente e personale ATA.

    Le Assemblee elettorali delle diverse componenti si terranno secondo il seguente calendario:

    STUDENTI

    MERCOLEDI’ 21 OTTOBRE 2015

    Dalle ore 7.55 alle ore 8.45:

    Assemblea elettorale BIENNIO

    Dalle ore 8.45 alle ore 9.35:

    Assemblea elettorale TRIENNIO

    Dalle ore 9.35 alle ore 13.05:

    elezione dei rappresentanti nel Consiglio dell’Istituzione, nella Consulta Provinciale e nei Consigli di Classe.

    DOCENTI

    MERCOLEDI’ 21 OTTOBRE

    2015

    Dalle ore 13.05 alle ore 15.05:

    Assemblea elettorale ed elezione dei rappresentanti nel Consiglio dell’Istituzione e del rappresentante R.L.S.

    A.T.A

    MERCOLEDI’ 21 OTTOBRE

    2015

    Dalle ore 13.05 alle ore 15.05:

    Assemblea elettorale ed elezione dei rappresentanti nel Consiglio dell’Istituzione e del rappresentante R.L.S.

    GENITORI BIENNIO

    MERCOLEDI’ 21 OTTOBRE

    2015

    Dalle ore 16.00 alle ore 17.00

    Assemblea per l’elezione dei rappresentanti di classe.

    Dalle ore 17.00 alle ore 19.00

    Assemblea elettorale ed elezione dei rappresentanti nel Consiglio dell’Istituzione.

    GENITORI TRIENNIO

    GIOVEDI’ 22 OTTOBRE

    2015

    Dalle ore 16.00 alle ore 17.00

    Assemblea per l’elezione dei rappresentanti di classe.

    Dalle ore 17.00 alle ore 19.00

    Assemblea elettorale ed elezione dei rappresentanti nel Consiglio dell’Istituzione.

     

    Nel caso in cui un genitore abbia più figli iscritti nello stesso istituto scolastico, è ammesso un solo voto per le elezioni relative al Consiglio dell'Istituzione.
    Le indicazioni operative relative alla gestione delle Assemblee e alle modalità di voto verranno fornite all’interno di ciascuna Assemblea elettorale.

    Le candidature per il Consiglio dell’Istituzione (nominative, dato che per ogni componente si costituirà un’unica lista di candidati ordinati secondo l’ordine alfabetico) devono essere espresse formalmente per iscritto al Dirigente scolastico (modulo disponibile in segreteria didattica) entro il settimo giorno antecedente la data fissata per lo svolgimento delle rispettive Assemblee elettorali: mercoledì 14 ottobre 2015.

    I candidati hanno la possibilità di presentarsi e di illustrare il proprio programma all’inizio delle Assemblee elettorali.
    Se richiesti, verranno messi a disposizione dei candidati gli spazi per effettuare riunioni o incontri al fine di presentarsi alla comunità scolastica e illustrare il programma elettorale.

    I genitori e gli studenti eletti nel Consiglio dell’Istituzione e nei Consigli di Classe andranno a costituire rispettivamente la Consulta dei genitori e la Consulta degli studenti del Liceo “Galilei”.

    Durante le Assemblee di classe degli studenti di mercoledì 21 ottobre 2015, sarà eletto per alzata di mano l’energy manager di classe.

  • Collegio docenti 1 settembre

    Martedì 1 settembre 2015 alle ore 9.00 è fissata la prima riunione del collegio docenti dell'a.s. 2015-16.

    Al termine del collegio, riunione dei dipartimenti per la definizione dei docenti che terranno i corsi di recupero, che inizieranno mercoledì 2 settembre.

  • Esiti esame di stato 2014-15

    Di seguito gli esiti degli esami di stato 2014-2015.

    5A_DL

    5B_DL

    5C_DL

    5D_DL

    5A ORD

    5B ORD

    5C_ORD

    5A_SA

    5B_SA

  • Sciopero Comparto Scuola - 5 maggio 2015 -precisazioni

    Si comunica che i sindacati Flc/Cgil, Cisl/Scuola, Uil/Scuola, Snals/Confsal e Gilda Unams, CONITP hanno proclamato uno “sciopero generale del personale del comparto scuola docente, dirigente ed ATA in servizio presso le istituzioni scolastiche e culturali in Italia e all’estero, per l’intera giornata del 5 maggio 2015”. A tale iniziativa aderiscono anche le seguenti OO.SS. Cobas/Scuola, Cub/Scuola/Università/Ricerca, Felsa/Cisl, Nidil/Cgil e UIL/Temp in rappresentanza dei lavoratori co.co.co. ex LSU assimilati ATA , UGL Scuola, AND (associazione Nazionale Docenti) CONITP.

    Pertanto si avvisano le famiglie che l’orario delle classi potrebbe subire variazioni e che gli studenti, ai quali non sarà possibile garantire un orario minimo, saranno dimessi da scuola.

    Sulla scorta delle informazioni informali in nostro possesso, si delinea la difficoltà di garantire non solo le lezioni, ma anche la semplice sorveglianza sugli studenti.

    In base alle adesioni allo sciopero, che solo domattina conosceremo, si potrà verificare per qualche classe la necessità di un'uscita da scuola che autorizzeremo indipendentemente dalla richiesta firmata dai genitori.

    Dell'eventuale uscita daremo informazione tramite mail.

  • Mappatura del Nepal - 5 maggio

    IMG 9222Si segnala l'iniziativa di solidarietà promossa da Biblioteca Comunale di Trento, FBK e la comunità trentina di
    Openstreetmap e descritta al seguente link: https://www.eventbrite.it/e/biglietti-mappiamo-per-il-nepal-16769037643

  • Concorso "Ripensiamo il futuro" - entro il 30 aprile 2015

    Il Concorso premia con borse di studio di 500 Euro e 1.000 Euro i migliori elaborati trasmessi dagli studenti e con ulteriori 1.000 Euro l’Istituto che avrà trasmesso il numero maggiore di lavori.

    ·       la domanda di partecipazione, insieme all’elaborato, va spedita entro il 30 Aprile 2015

    ·       i vincitori saranno contattati entro il 19 Giugno 2015

    ·       la premiazione avverrà in data 3 luglio 2015

  • LA GRANDE GUERRA E I CIVILI - percorso della memoria

    L'Agenzia provinciale per la famiglia, la natalità e le politiche giovanili della Provincia autonoma di Trento, con la collaborazione della Fondazione Museo storico del Trentino, organizza un percorso della memoria LA GRANDE GUERRA E I CIVILI, per giovani che culminerà con un viaggio tra il 1-5 maggio 2015 a Braunau, Mauthausen, Mitterndorf, luoghi della deportazione dei profughi trentini, e a Vienna, al parlamento austriaco.

    Il 2 marzo 2015,alle ore 18.00 si terrà a Trento presso la Fondazione Bruno Kessler - Aula Grande
    in via Santa Croce 77, una conferenza con la presentazione dell’iniziativa.

    In allegato la locandina dell'iniziativa.

    Per informazioni rivolgersi a:
    Agenzia provinciale per la famiglia, la natalità e le politiche giovanili
    Ufficio giovani e servizio civile
    Piazza Venezia, 41- 38122 Trento
    Tel. 0461 493100
    e-mail: uff.serviziocivile@provincia.tn.it
    www.politichegiovanili.provincia.tn.it

  • Gli studenti trentini e il loro futuro - 6 marzo 2015

    I risultati delle rilevazioni PISA ed INVALSI.

    In allegato il programma della

  • Date assemblee di istituto

    I rappresentanti degli studenti hanno comunicato un calendario di massima delle assemblee d'istituto per il corrente anno scolastico.

    26 novembre (mercoledì)

    19 dicembre (venerdì)

    22 dicembre POMERIGGIO (lunedì)-assemblea concerto

    10-11 febbraio (martedì-mercoledì)-I CARE DAYS

    16 marzo (lunedì)

    30 aprile (giovedì)

    19 maggio (martedì)-Assemblea concerto mattutina; (qualora ci fosse brutto tempo: 21 maggio)

    5 giugno (venerdì) - assemblea spettacolo

  • Mostre didattiche interattive

    L'Agenzia provinciale per la protezione dell'ambiente comunica che c'è la possibilità di effettuare ancora numerose prenotazioni per le mostre didattiche interattive. Tali mostre vertono su diverse tematiche ambientali (rifiuti, acqua, clima, energia, impronta ecologica, certificazioni ambientali, sostenibilità domestica) e possono essere allestite all'interno degli spazi scolastici trasformando l'Istituto in una sorta di museo interattivo. Tutti gli allestimenti sono messi a disposizione gratuitamente ed anche le visite guidate, realizzate da educatori ambientali qualificati per tutte le classi, sono a carico dell'Agenzia.
    Si allega un documento che riassume le caratteristiche di ciascuna mostra e riporta i link per poter visitare la pagina web dedicata dell'Agenzia.

  • Mostra "Abbasso la guerra"

    Dal 10 al 17 gennaio, presso il Liceo Galilei di Trento è possibile visitare la Mostra "Abbasso la Guerra. Persone e movimenti per la Pace dall'800 ad oggi".

  • Incontri su "Neuroscienze e Cervello"

    Cervello“L’uomo dovrebbe sapere che è dal cervello, e dal cervello soltanto, che nascono il piacere, la gioia e il riso, così come il dispiacere, il dolore e la paura. Tramite esso, in particolare, pensiamo, vediamo, udiamo e distinguiamo il brutto dal bello, il male dal bene, ciò che è gradito da ciò che è sgradito” Ippocrate (V sec. a.C.)

    Come funziona il nostro cervello? A che punto sono le ricerche dei neuroscienziati? Ne parlerà il dott. Yuri Bozzi, neurobiologo dell’Istituto Neuroscienze del CNR di Pisa e docente all’Università di Trento (CIBIO, Centro Interdipartimentale per la Biologia Integrata)

    Mercoledì 21 gennaio ore 14.30-16.30: Cervello e ambiente Mercoledì 4 febbraio ore 14.30-16.30: Cervello e droghe Sono invitati studenti, docenti e genitori

  • Olimpiadi di Fisica 2014-15

    olimp.fisicase la fisica è la tua passione...

    Responsabile d'istituto prof. Riccardo Dezulian

     


     

    L'11 dicembre 2014 si è svolta la gara di istituto. In allegato la relativa classifica.

     



    I Ministeri dell'Educazione, le Università e le Associazioni che curano la partecipazione alle Olimpiadi della Fisica riconoscono nelle attività sviluppate per la selezione della squadra e nella circolazione di materiali fondati sulla soluzione di problemi degli strumenti validi per la motivazione degli studenti all'apprendimento della fisica e per il sostegno di metodi di insegnamento finalizzati alla comprensione dei concetti ed alla capacità di applicare le conoscenze acquisite.

     

    Le Olimpiadi Italiane della Fisica, giunte quest'anno alla 29-esima edizione, sono rivolte a studenti del triennio terminale della Scuola Secondaria Superiore che mostrano particolare inclinazione per gli studi scientifici. Si sviluppano con tre successive prove,la Gara di Istituto, la Gara Locale, la Gara Nazionale.

    Gli studenti interessati possono iscriversi al forum OLIFIS, Forum Ufficiale delle Olimpiadi di Fisica, ricco di esercizi di allenamento per la gara di secondo livello.

     


    Archivio prove
    Edizione 2010-2011

    NOVITA'

    OLIFIS ha istituito una competizione on-line con un problema al mese a cui gli studenti interessati possono rispondono con la soluzione entro un tempo stabilito; potranno così guadagnare punti e, esercitarsi con problemi di fisica e con la lingua inglese scritta. Non sono richiesti testi lunghi!!!
    Il primo problema verrà messo on line il 18 settembre. Il regolamento si trova al seguente indirizzo

    GARA DI ISTITUTO Trento 12 dicembre 2011
    GARE LOCALE Trento 10 febbraio 2012
    GARA NAZIONALE
    26-esima edizione
    Senigallia 10-14 aprile 2012
    XLIII IPhO
    OLIMPIADI INTERNAZIONALI
    Tallin e Tartu (Estonia) 15-24 luglio 2012
  • Assemblea studenti - 12 dicembre '14

    Ore 8.10

    Ritrovo in polivalente

    Ore 8.30

    Polivalente Sud

    Vi mostro la guerra, come la ho vista io

    Incontro con il famoso Marco Longari (premiato dalla rivista Time come miglior fotografo di news al mondo), che ha lavorato in Medio Oriente e in Africa come fotoreporter di guerra.

     

    Aula Magna Verde

    Caccia sì, caccia no

    Dibatteremo sulla caccia con Umberto Zamboni, segretario dell'Associazione Cacciatori Trentini, e Simone Stefani, animalista responsabile della Onlus LAV, anche in relazione al caso Daniza.

     

    Aula Magna Grigia

    Chi se ne frega della Musica

    Enrico Merlin, esperto di musica, e i ragazzi di I Know A Place, un’associazione informale di musicisti trentini, spiegheranno brevemente la storia del rock e di come si è evoluta la musica.

     

    Palestra

    Il circo del Galilei

    Uno studente del Galilei (Luca Marchese) ci insegnerà come si utilizzano gli attrezzi da circo e ci mostrerà qualche numero

     

    Aula Piano 0

    La bidella insegna, gli studenti creano

    Si avvicina il Natale e una casa non addobbata è triste!

    Laboratorio per imparare a realizzare lavoretti di Natale.

    max. 15/20 persone

     

    Aula Piano 0

    The Luscia Show

    Il professore Marco Luscia sarà disponibile per discutere con gli studenti di musica, attualità e molto altro…

    Ore 10.10

    Aula Magna Verde

    Film: Il giardino dei limoni (E. Riklis)

    Una donna palestinese che vive sul confine israeliano. Il suo nuovo vicino di casa, il ministro israeliano Navon, le chiede di abbattere il suo giardino, nel quale vedeva un nascondiglio per eventuali terroristi, ma lei non si arrende e comincia a lottare…

     

     

    Aula Piano 0

    Film: Little Miss Sunshine (J. Dayton, V. Faris)

    Olive, bambina il cui sogno è vincere un concorso di bellezza che convince quindi la sua famiglia a partire per andare in California, dove si svolgerà il concorso. La commedia verrà proiettata in inglese con i sottotitoli

     

    Ore 10.30

     

    Aula Piano 0

    Religione? Sì, ma dove?

    Dibattito autogestito in cui si discuterà sul tema della laicità e della religiosità a scuola e nei luoghi pubblici.

     

     

     

     

     

    Polivalente sud

    La diaspora dei galileiani

    Perché molti studenti del Galilei cambiano scuola?

    Troppo difficile? Troppo competitivo? Troppo snob? Troppo individualista? Troppo poco unito?

    Cercheremo di trovare insieme le cause di questa specie di diaspora, invitando anche ex-studenti, passati ora a altre scuole di Trento.

    SONO INVITATI ALLA DISCUSSIONE ANCHE I PROFESSORI

     

     

    Aula Magna Grigia

    Fumettiamo?

    Il disegnatore fumettista Ivan Passamani mostrerà le basi per disegnare fumetti (è consigliato portare matita e foglio)

     

    Aula Piano 0

    Utopia

    Gioco di ruolo in cui si simulerà la creazione e gestione di una società al giorno d'oggi e in particolare come noi giovani possiamo metterci in gioco con le nostre capacita.

    Ideato dai ragazzi del gruppo scout Trento 12

     

    Palestra

    Balli country

    Un insegnante di ballo verrà al Galilei per insegnarci qualche ballo country di gruppo

  • Ponte dell'Immacolata

    Il calendario scolastico provinciale ha fissato dei giorni di vacanza in corrispondenza del "ponte dell'Immacolata", da sabato 6 dicembre a lunedì 8 dicembre 2014.

  • Maratona calligrafica - 10 dicembre '14

    Per celebrare il 66° anniversario della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani uno dei documenti più influenti ed importanti al mondo, il comune di Trento promuoverà, mercoledì 10 dicembre una "maratona calligrafica" che inviterà i cittadini a scrivere una singola riga del testo della Dichiarazione così da ottenere un simbolico manoscritto conclusivo che rappresenti l'ideale di  fratellanza enunciato nel primo articolo del documento.

    La manifestazione è correlata alle iniziative del progetto "Un calamaio per la pace" che ha ricevuto il patrocinio dell'UNESCO.

    Il momento inaugurale vedrà la presenza di alcuni rappresentanti del mondo culturale, istituzionale e politico, e verrà sottolineato
    musicalmente da alcuni musicisti del Conservatorio "Bonporti", mentre alcuni studenti del liceo artistico "A. Vittoria" realizzeranno
    in maniera ornamentale i capilettera degli articoli della Dichiarazione.

     

    Inaugurazione
    Mercoledì 10 dicembre,
    alle ore 11 Piazza Duomo Trento
    l'iniziativa si estenderà dalle ore 11 a.m. fino a sera

    La cittadinanza è cordialmente invitata.

  • Olimpiadi di Matematica: Giochi di Archimede

    logo oli mateIl 27 novembre si sono svolti i GIOCHI DI ARCHIMEDE 2014, che hanno coinvolto 257 studenti del biennio e 221 studenti del triennio. Complimenti a tutti i partecipanti, che con entusiasmo  sono stati impegnati per due ore nella ricerca  delle soluzioni di quesiti non sempre facili.

    Vengono riportati i risultati con punteggio superiore a 40 su 80 per il biennio  e a 50 su 100 per il triennio.
    Classifica Biennio
    Classifica Triennio 

  • Convegno "Liceo economico sociale" - 21 e 22 novembre 2014

    In allegato la locandina del convegno "Liceo economico sociale" che si terrà a Trento il 21 e 22 novembre 2014 presso il Liceo "A.Rosmini".

  • Convocazione Consulta genitori - 13 novembre 2014

    La Consulta dei genitori, formata dai rappresentanti di classe e di istituto, è convocata per il giorno giovedì 13 novembre 2014, alle ore 20.00, in Aula Magna verde, con il seguente ordine del Giorno:

    1.    Insediamento.
    2.    Elezione del Presidente e del Vicepresidente.
    3.    Nomina del Segretario.
    4.    Elezione membro effettivo e membri supplenti dell’Organo di garanzia.
    5.    Varie.

  • Convocazione Consulta studenti - 13 novembre 2014

    La Consulta degli studenti, formata dai rappresentanti di classe, di istituto e della consulta provinciale, è convocata per il giorno giovedì 13 novembre 2014, alle ore 12.15, in Aula Magna verde, con il seguente ordine del Giorno:

    1.    Insediamento.
    2.    Elezione del Presidente e del Vicepresidente.
    3.    Nomina del Segretario.
    4.    Elezione membro effettivo e membri supplenti dell’Organo di garanzia.
    5.    Varie.

    I rappresentanti che hanno lezione alla sesta ora sono giustificati a lasciare l'aula per partecipare alla riunione.

  • Trentino nella grande guerra - 12 novembre 2014

    Mercoledì 12 novembre 2014, alle 17.30, a Trento, nella Sala degli Affreschi della Biblioteca comunale (Via Roma 55) il Centro Studi sulla Storia dell’Europa Orientale e la Fondazione Museo Storico del Trentino organizzano l’incontro-dibattito “Il Trentino nella Grande Guerra”. Interviene Luca Girotto. Introduce Massimo Libardi.

    Cent’anni orsono, l’attentato di Sarajevo poneva bruscamente fine alla Belle Epoque: ma il tramonto di questa fase della civiltà europea non ebbe dappertutto la stessa risonanza. Non l’ebbe innanzitutto nel rurale Trentino, ove l’assassinio dell’erede al trono, pur nell’improvvisazione e disorganizzazione quasi ridicola del manipolo di congiurati, apparve semplicemente come inaudito e criminale affronto alla famiglia imperiale ed alla “cattolicissima Austria” nel suo insieme.

    Un mese di incomprensibili giochi diplomatici si consumò inutilmente, senza che i tirolesi di lingua italiana afferrassero pienamente le implicazioni comportate dalla successiva raffica di reciproche dichiarazioni di guerra. E anche nell’immediatezza della mobilitazione generale parve ai popoli di Francesco Giuseppe che ancora si trattasse “solamente” di dare una meritata lezione all’infido regno di Serbia. O, tutt’al più, di coinvolgere nel castigo anche l’impero degli zar che della Serbia era da tempo interessato alleato in funzione antiaustriaca.

    Le prime operazioni militari si incaricarono di togliere ogni illusione: il fronte serbo riserbò presto inattesi rovesci ed umiliazioni per il generale Oskar Potiorek, governatore della Bosnia e Erzegovina, che già come comandante la piazza militare di Sarajevo non era stato in grado di prevenire l’attentato, di cui era stato testimone diretto.

    Sul fronte orientale, dopo un inizio esitante nel quale le armate austroungariche si erano avventurate oltreconfine nelle profondità delle steppe ucraine e polacche, la controffensiva zarista aveva rapidamente travolto le linee difensive della Duplice monarchia e schiacciato la rete logistica della Galizia asburgica: Przemysl, Leopoli, Cracovia, erano cadute una dopo l’altra: potenti e costosissime piazzeforti, che nell’anteguerra avevano richiesto all’impero sforzi economici spaventosi, erano rimaste come scogli nella tempesta di fronte all’avanzata russa e, isolate, avevano dovuto cedere in tempi decisamente rapidi.

    La fine del 1914 vedrà l’impero germanico obbligato a sostenere l’alleato anche a oriente, laddove si presumeva che proprio le armate asburgiche avrebbero dovuto proteggere la frontiera orientale della Germania mentre essa avrebbe provveduto a mettere fuori gioco la Francia. E solo raschiando il fondo del barile, con l’estensione della leva ai cinquantenni, l’Austria-Ungheria proverà a rinsanguare, a prezzo di un grave scadimento qualitativo, le sue esauste armate. Il Natale del 1914 arrivava sotto lugubri auspici, assieme ai segni premonitori della disastrosa “offensiva dei Carpazi” del gennaio-marzo del 1915, nella cui infernale fornace finiranno per sciogliersi le ultime speranze, il morale e le forze dell’obsoleto apparato militare asburgico.

    Un milione e duecentomila perdite, fra morti, feriti, dispersi e prigionieri, dall’agosto al dicembre faranno sì che l’impero di Francesco Giuseppe possa considerare sostanzialmente perduta la sua Grande Guerra già al termine del 1914.

    Luca Girotto (1963), dirigente medico, fin dalla fine degli anni Ottanta si dedica allo studio degli avvenimenti bellici del 1915-1918 sul fronte tra la Valsugana, il Lagorai e la Val Cismon, nonché della guerra austro-russa sul fronte della Galizia.

    Tra i fondatori ed animatori dell’“Esposizione Permanente sulla Grande Guerra in Valsugana e nel Lagorai” di Borgo Valsugana, Ha pubblicato diversi lavori, fra i quali: 1915-1915. La lunga trincea (Rossato, 1995), e 1914-1918. Tra le rocce, il vento e la neve… (Aviani, 1996). È tra i curatori della Guida alla mostra permanente della Grande Guerra in Valsugana e sul Lagorai (Litodelta, 2007), e  di Itinerari della Grande Guerra in Valsugana Orientale e Tesino (Litodelta, 2007).

    L’iniziativa rientra nel programma ufficiale della Presidenza del Consiglio dei Ministri-Struttura di Missione per gli anniversari di interesse nazionale per la commemorazione del centenario della Prima Guerra Mondiale.

    Questo incontro è il secondo del ciclo “La seconda Guerra dei Trent’anni”, organizzato dal Centro Studi sulla Storia dell’Europa Orientale e dalla Fondazione Museo Storico del Trentino.

    Con il Patrocinio di: Comune di Trento; Provincia Autonoma di Trento; Presidenza del Consiglio della Provincia Autonoma di Trento; Regione Autonoma Trentino-Alto Adige; Consiglio Regionale del Trentino-Alto Adige

  • Alimentazione vegetale e stile di vita integrale 14-16 novembre 2014

    In allegato il programma del Dibattito internazionale "Alimentazione vegetale e stile di vita integrale" che si svolgerà a Verona dal  14 al 16 novembre 2014.

  • Novembre 2014

    Consigli di Classe:

     I Consigli di classe si riuniranno da giovedì 13 novembre 2014 a venerdì 21 novembre 2014. Durata 1 ora e 30 minuti. La prima ora con i soli docenti, la seconda parte con i rappresentanti dei genitori e degli studenti. La riunione sarà dedicata alla presentazione della programmazione, all’approvazione delle diverse iniziative e all’analisi dei casi che presentano difficoltà.

     E’ di fondamentale importanza il rispetto della puntualità sia per l’ingresso dei genitori che per l’inizio del consiglio successivo.


     

     

    14.30-15.30

    solo docenti

    15.30-16.00

    con rappresentanti

    16.00-17.00

    solo docenti

    17.00-17.30

    con rappresentanti

    17-30-18.30

    solo docenti

    18.30-19.00

    con rappresentanti

    Giovedì 13 novembre

    5A DL

    5B DL

    5A DL

    5B DL

    2A SA

    4B DL

    2A SA

    4B DL

    4B SA

    3B DL

    4B SA

    3B DL

    Venerdì 14 novembre

    1B DL

    3B ORD

    1B DL

    3B ORD

    2A DL

    4B ORD

    2A DL

    4B ORD

    2B DL

    5B ORD

    2B DL

    5B ORD

    Lunedì 17 novembre

    1A DL

    4C DL

    1A DL

    4C DL

    1C DL

    5C DL

    1C DL

    5C DL

    1A ORD

    1A ORD

    Martedì 18 novembre

    2B ORD

    2A ORD

    2B ORD

    2A ORD

    1B ORD

    5A SA

    1B ORD

    5A SA

    3B SA

    3B SA

    Mercoledì 19 novembre

    5C ORD

    5A ORD

    5C ORD

    5A ORD

    4C ORD

    4A ORD

    4C ORD

    4A ORD

    3A ORD

    3A ORD

    Giovedì 20 novembre

    3A DL

    5B SA

    3A DL

    5B SA

    4A DL

    2C ORD

    4A DL

    2C ORD

    5D DL

    4A SA

    5D DL

    4A SA

    Venerdì 21 novembre

    1B SA

    3A SA

    1B SA

    3A SA

    1A SA

    4C SA

    1A SA

    4C SA

    2B SA

    3C SA

    2B SA

    3C SA


  • Dicembre 2014

    Porte Aperte: sabato 13 dicembre 2014, ore 15.00-18.00.

     

    Udienze Pomeridiane:

     I giornata: martedì 9 dicembre 2014, ore 15.00-17.30

    II giornata: mercoledì 10 dicembre 2014, ore 15.00-17.30

    Modalità: ciascuna giornata sarà riservata alla metà dei genitori di ciascuna classe.

  • Gennaio 2015

    Scrutini I Quadrimestre: da giovedì 8 gennaio 2015 a martedì 20 gennaio 2015, della durata di 1 ora ciascuno.

     

     

    14.30-15.30

    15.30-16.30

    16.30-17.30

    17.30-18-30

    18.30-19.30

    Giovedì 8 gennaio

    4C SA

    5A SA

    3C SA

    5C ORD

     

    Venerdì 9 gennaio

    3B SA

    5A ORD

    3A SA

    1B ORD

     

    Lunedì 12 gennaio

    2B ORD

    3B ORD

    4B ORD

    5B ORD

     

    Martedì 13 gennaio

    4C DL

    5D DL

    5C DL

    4A ORD

    3A ORD

    Mercoledì 14 gennaio

    2A SA

    1B SA

    2B SA

    1C DL

     

    Giovedì 15 gennaio

    1A DL

    2A DL

    3A DL

    4A DL

    5A DL

    Venerdì 16 gennaio

    1B DL

    2B DL

    3B DL

    4B DL

    5B DL

    Lunedì 19 gennaio

    4B SA

    5B SA

    4A SA

    4C ORD

     

    Martedì 20 gennaio

    2A ORD

    1A SA

    1AORD

    2C ORD

     


    Settimana di recupero delle le carenze del primo quadrimestre: tempi e modalità da stabilire nel Collegio Docenti di novembre.

     

    Verifiche carenze non sanate a settembre: date e modalità sono concordate dai singoli docenti con gli studenti.

  • Ottobre 2014

    Consigli di Classe:

     

    I Consigli di classe si riuniranno da lunedì 6 ottobre 2014 a giovedì 16 ottobre 2014, con la presenza dei soli docenti., Durata 1 ora e 30 minuti per le classi prime e per quelle con studenti BES o stranieri che necessitano di un PEP; 1 ora per le altre.

    La riunione sarà dedicata alla programmazione delle attività.

     

     

    Lunedì 6 ottobre

    14.30 – 16.00

    16.00 – 17.30

    17.30 – 18.30

    Classi

    3C SA

    4ASA

    1B ORD

    1C DL

    4C ORD

    Mercoledì 8 ottobre

    14.30 – 15.30

    15.30 – 16.30

    16.30 – 18.00

    Classi

    5B DL

    5C DL

    2B DL

    3B SA

    1B DL

    2B SA

    Giovedì 9 ottobre

    14.30 – 15.30

    15.30 – 16.30

    16.30 – 18.00

    Classi

    3B DL

    5D DL

    4B DL

    2A SA

    1B SA

    4C SA

    Venerdì 10 ottobre

    14.30 – 16.00

    16.00 – 17.30

    17.30 – 18.30

    Classi

    3ASA

    1A ORD

    1A DL

    4AORD

    3A DL

    Lunedì 13 ottobre

    14.30 – 15.30

    15.30 – 16.30

    16.30 – 17.30

    Classi

    5A ORD

    5A SA

    3A ORD

    4A DL

    4B ORD

    4C DL

    Mercoledì 15 ottobre

    14.30 – 15.30

    15.30 – 16.30

    16.30 – 18.00

    Classi

    5A DL

    5C ORD

    2C ORD

    4B SA

    1A SA

    5B SA

    Giovedì 16 ottobre

    14.30 – 15.30

    15.30 – 16.30

    16.30 – 17.30

    Classi

    2ADL

    3B ORD

    2B ORD

    5B ORD

    2A ORD

     

     

     

     

    Incontri del Dirigente con i genitori delle classi prime e Assemblee per l’elezione dei rappresentanti dei genitori e degli studenti nei Consigli di Classe, dei rappresentanti degli studenti nel Consiglio dell’Istituzione e di un rappresentante degli studenti nella Consulta provinciale degli studenti; elezione dell’energy manager di classe.

     

    Le Assemblee elettorali avranno luogo secondo il seguente calendario:

     

    GIOVEDI’ 23/10/2014

    Classi

    16.00 - 17.00

    17.00 - 17.30

    17.30 - 18.30

    GENITORI BIENNIO

    1A – 1B - 1C DL

    1A – 1B - ORD

    Incontro con coordinatore di classe

    ed assemblea

    Elezione dei rappresentanti di classe

    Incontro con il Dirigente

    1A – 1B SA

    16.00 - 17.00

    17.00 - 18.00

    18.00 - 18.30

    Incontro con il Dirigente

    Incontro con coordinatore di classe ed assemblea

    Elezione dei rappresentanti di classe

    SECONDE

    Incontro con coordinatore di classe

    ed assemblea

    17.00 - 17.30

     

    Elezione dei rappresentanti di classe

     

    VENERDI’ 24/10/2014

    Classi

    16.00 - 17.00

    17.00 - 17.30

    GENITORI TRIENNIO

    TERZE

    QUARTE

    QUINTE

    Incontro con coordinatore di classe

    ed assemblea

    Elezione dei rappresentanti di classe

    SABATO 25/10/2014

     

    7.55 – 11.25

    11.25 – 12.15

    STUDENTI

    TUTTE

    LE

    CLASSI

     

    Assemblea di Istituto

    per la presentazione dei candidati

    per il Consiglio dell’Istituzione

    e per la Consulta

    Assemblee di classe

    ed elezione dei rappresentanti degli studenti

    e dell’energy manager

     

    I genitori impossibilitati a partecipare alle assemblee ed ai momenti dedicati alle elezioni potranno comunque esercitare il loro diritto di voto in un seggio unico che rimarrà aperto fino alle ore 19.30.

     

    Udienze individuali I quadrimestre:

    da sabato 18 ottobre 2014 a lunedì 15 dicembre 2014, con sospensione da sabato 1 novembre a venerdì 7 novembre (7 incontri).

     

  • Febbraio 2015

    Udienze individuali II quadrimestre:

    da sabato 14 febbraio 2015 a sabato 16 maggio 2015, con sospensione da mercoledì 1 aprile a giovedì 9 aprile 2015 (11 incontri). In caso di assenza per motivi diversi dalla malattia, l'udienza verrà recuperata.

     

    Consigli di classe delle quinte (45 minuti) per la nomina dei commissari interni per l’Esame di Stato.

  • Marzo 2015

    Consigli di classe

     

    I Consigli di classe si riuniranno da martedì 17 marzo 2015 a mercoledì 25 marzo 2015. Durata 1 h e 30 minuti. La prima ora con i soli docenti, la seconda parte con i rappresentanti dei genitori e degli studenti.

     

     

    14.30-15.30

    solo docenti

    15.30-16.00

    con rappresentanti

    16.00-17.00

    solo docenti

    17.00-17.30

    con rappresentanti

    17-30-18.30

    solo docenti

    18.30-19.00

    con rappresentanti

    Martedì 17 marzo

    4A ORD

    4C ORD

    4A ORD

    4C ORD

    5A ORD

    5C ORD

    5A ORD

    5C ORD

    3B ORD

    1B DL

    3B ORD

    1B DL

    Mercoledì 18 marzo

    3A SA

    4B SA

    3A SA

    4B SA

    2B SA

    3C SA

    2B SA

    3C SA

    1A SA

    1A SA

    Giovedì 19 marzo

    2A SA

    4A SA

    2A SA

    4A SA

    1B SA

    5A SA

    1B SA

    5A SA

    1C DL

    1C DL

    Venerdì 20 marzo

    5B SA

    3B SA

    5B SA

    3B SA

    1B ORD

    4C SA

    1B ORD

    4C SA

    2B ORD

    2A ORD

    2B ORD

    2A ORD

    Lunedì 23 marzo

    2A DL

    4B ORD

    2A DL

    4B ORD

    2B DL

    5B ORD

    2B DL

    5B ORD

    3A ORD

    2C ORD

    3A ORD

    2C ORD

    Martedì 24 marzo

    3A DL

    3B DL

    3A DL

    3B DL

    4A DL

    4B DL

    4A DL

    4B DL

    5A DL

    5B DL

    5A DL

    5B DL

    Mercoledì 25 marzo

    1A DL

    4C DL

    1A DL

    4C DL

    1A ORD

    5D DL

    1A ORD

    5D DL

    5C DL

    5C DL

  • Piano attività genitori 2014-15

  • Aprile 2015

    Udienze pomeridiane

    I giornata: giovedì 16 aprile 2015, ore 16.00-18.30

    II giornata: venerdì 17 aprile 2015, ore 16.00-18.30

    Modalità: ciascuna giornata sarà riservata alla metà dei genitori di ciascuna classe.

     

    Giornata dell’atletica presso il campo CONI.

  • Maggio 2015

    Prove INVALSI per le classi Seconde.

     

    I Consigli di Classe si riuniranno da lunedì 4 maggio 2015 a martedì 12 maggio 2015. Durata 1 ora per le classi dalla prima alla quarta, 1 ora e 30 minuti per le quinte; la prima parte con i soli docenti, la seconda parte con i rappresentanti dei genitori e degli studenti.

    Per tutte le classi: libri di testo a. sc. 2015/2016. Per le quinte: predisposizione del documento finale del Consiglio di classe.

     

     

    14.30-15.00

    solo docenti

    15.00-15.30

    con rappresentanti

    15.30-16.00

    solo docenti

    16.00-16.30

    con rappresentanti

    16.30-17.00

    solo docenti

    17.00-17-30

    con rappresentanti

    Lunedì 4 maggio

    1B ORD

    1C DL

    1B ORD

    1C DL

    4C ORD

    2B ORD

    4C ORD

    2B ORD

    3C SA

    4A SA

    3C SA

    4A SA

    Martedì 5 maggio

    1B DL

    2A SA

    1B DL

    2A SA

    2B DL

    3B SA

    2B DL

    3B SA

    2A ORD

    3B ORD

    2A ORD

    3B ORD

    Mercoledì 6 maggio

    2B SA

    4B DL

    2B SA

    4B DL

    4B SA

    2C ORD

    4B SA

    2C ORD

    1B SA

    4C SA

    1B SA

    4C SA

    Giovedì 7 maggio

    1A ORD

    3A SA

    1A ORD

    3A SA

    4A ORD

    1A DL

    4A ORD

    1A DL

    3B DL

    2A DL

    3B DL

    2A DL

    Venerdì 8 maggio

    4C DL

    4B ORD

    4C DL

    4B ORD

    4A DL

    3A ORD

    4A DL

    3A ORD

    3A DL

    1A SA

    3A DL

    1A SA

    ORARIO per le CLASSI QUINTE

    14.30-15.30

    solo docenti

    15.30-16.00

    con rappresentanti

    16.00-17.00

    solo docenti

    17.00-17.30

    con rappresentanti

     

    Lunedì 11 maggio

    5A DL

    5B ORD

    5A DL

    5B ORD

    5A ORD

    5C ORD

    5A ORD

    5C ORD

     

    Martedì 12 maggio

    5C DL

    5A SA

    5C DL

    5A SA

    5B DL

    5D DL

    5B SA

    5B DL

    5D DL

    5B SA

     

                   


    Collegio Docenti: martedì 19 maggio 2015 (approvazione libri di testo a. sc 2015/2016).

  • Giugno 2015

    Assemblea-spettacolo: venerdì 5 giugno 2015.

     Premiazioni di fine anno: lunedì 8 giugno 2015.

     Scrutini finali: calendario da definire. Durata 1 ora e 30 minuti per le situazioni più “semplici”, fino a 2 ore per classi complesse e/o particolarmente numerose.

     Incontro dei coordinatori di classe con i genitori per la consegna delle schede di comunicazione delle carenze e dei relativi programmi di lavoro: al termine di tutti gli scrutini.

  • Concorso "Il F.A.I. per le Scuole"

    Il Fondo Ambiente Italiano (FAI), in accordo con il Ministero dell'Istruzione,
    dell'Università e della Ricerca, a seguito del protocollo d'Intesa firmato tra le parti, si occupa, da
    anni, dello sviluppo e della sensibilizzazione, all'interno del mondo delle Istituzioni Scolastiche,
    della cura di luoghi importanti per le generazioni presenti e future, della promozione e dell' attività
    di ricerca, conoscenza e approfondimento del patrimonio culturale e ambientale e della
    conservazione dei beni nazionali.

    Maggiori dettagli nell'allegato

  • Risposta al sondaggio

    ERROR_FILE

    Grazie per aver partecipato al sondaggio.

    L'Associazione AMA (auto mutuo aiuto) - salute mentale di Trento
    Progetto "Invito alla vita"

  • Vota l'immagine più efficace

    L'associazione "AMA - salute mentale" chiede la collaborazione degli studenti del liceo Galilei per individuare l'immagine che più efficacemente può essere utilizzata per pubblicizzare un servizio di ascolto per persone che attraversano un periodo di difficoltà.

    Il sevizio è denominato "Linea d'ascolto" e si concretizza nella possibilità per chiunque lo desiderasse, di potersi confidare per trovare una condivisione e un sostegno per le problematiche più o meno pressanti che nella vita spesso ci si trova a passare e che possono divenire più accettabili se condivise.

    Gli studenti degli Artigianelli hanno preparato le immagini, che ti chiediamo di votare.

    L'immagine preferita, verrà scelta per la campagna pubblicitaria.

    Seleziona l'immagine che ritieni più efficace e poi clicca sul pulsante in fondo alla tabella

    04-page-002

    15-page-003

    03

    04-page-001

    05

    06

    07

    13

    16-page-001

    10

    11

     12

    02-page-002

     

  • Iscrizione ai corsi di inglese

    Le iscrizioni sono chiuse

  • Iscrizioni a corso "Arduino" - a.s. 2014-15

    Si comunica che sono aperte le iscrizioni al corso “ARDUINO” per l’anno scolastico 2014/15.
    Il corso ha come obiettivo principale di introdurre gli studenti alla robotica mediante Arduino.
    Arduino è una piattaforma hardware Open Source, a basso costo, interamente progettata in Italia, che si integra con un linguaggio di programmazione molto efficace e semplice da usare.
    Il corso è rivolto agli studenti che non abbiano competenze specifiche di informatica ed è propedeutico al corso di Robotica vero e proprio.

    Partecipanti: possono iscriversi gli studenti, i cui corsi non prevedano la robotica nelle ore curricolari (sono quindi esclusi gli studenti delle classi seconde e terze dell'indirizzo di Scienze Applicate).

    Numero di partecipanti: 30
    Nell’ipotesi che le iscrizioni superino il limite previsto, si darà precedenza agli studenti che frequentano le classi prime e seconde. Il corso verrà attivato solo se vi saranno almeno 15 iscritti.

    Iscrizioni: inviare il modulo allegato via mail a comunicazioni@lsgalilei.org entro sabato 11 ottobre 2014.
     
    Calendario incontri:
    giovedì    16/10/2014    ore 14:30 -17:30
    giovedì    23/10/2014    ore 14:30 -17:30
    giovedì    30/10/2014    ore 14:30 -17:30
    giovedì    06/11/2014    ore 14:30 -17:30
    giovedì    13/11/2014    ore 14:30 -17:30
    giovedì    20/11/2014    ore 14:30 -17:30

    Gli incontri si terranno presso la sede del Galilei, nel laboratorio di fisica.

  • Concorso sulla figura di GIORGIO AMBROSOLI - entro il 31 ottobre 2014

    L’Associazione Nazionale Magistrati-Giunta distrettuale del Trentino Alto Adige, il Comitato promotore del premio Giorgio Ambrosoli, dall’Assessorato alla scuola e cultura italiana della Provincia Autonoma di Bolzano e dalla Piattaforma delle Resistenze contemporanee, che assume il coordinamento organizzativo dell’iniziativa promuovono, per l'anno scolastico 2014-2015, un concorso sulla figura di Giorgio Ambrosoli, rivolto agli studenti che nell’anno scolastico 2014/15 frequentano la prima, la seconda, la terza o la quarta classe di un liceo, di un istituto tecnico o di una scuola professionale in provincia di Bolzano e di Trento.

    La partecipazione è aperta inoltre agli studenti dell’ultimo anno della scuola secondaria di I grado.
    L’iniziativa si inserisce nell’ambito di un ampio progetto di formazione delle nuove generazioni rispetto ai principi  fondamentali della Costituzione italiana.

    Nel prossimo autunno sono previsti due importanti appuntamenti nella città di Bolzano.
    Il primo il 7 novembre 2014 con l’ex magistrato Gherardo Colombo, che si collegherà in streaming nazionale per parlare di Costituzione agli studenti di tutta Italia;
    il secondo il 28 novembre 2014 con Umberto Ambrosoli, figlio di Giorgio.

    Per ulteriori informazioni si prega di contattare il prof. Alberto Conci (tel. 0461 494322 - alberto.conci@provincia.tn.it)

    Si allega il bando di concorso e le schede di partecipazione.

  • Convegno "Competenze chiave" - 29 e 30 settembre '14

    In allegato la brochure di presentazione del convegno organizzato da UniTn per il 29 e 30 settembre 2014 presso il Dipartimento di Lettere e Filosofia dellUniversit di Trento, via Tomaso Gar n. 14 e che si articolerà in due sessioni:

    I.   Educazione alla cittadinanza e integrazione europea (29 settembre)

    II.  Il successo formativo: ostacoli e ricerca di soluzioni (30 settembre).

  • Seminario Transfrontaliero eTwinning, Bolzano 22-24 ottobre

    Il multilinguismo è uno dei principi fondamentali della UE, e la Commissione europea sempre più favorisce l’apprendimento delle lingue e incoraggia la diversità linguistica. Questo, insieme all’obiettivo del rafforzamento della cooperazione transfrontaliera e transnazionale, ha dato lo spunto per l’organizzazione di un seminario eTwinning che stimoli la collaborazione tra docenti delle regioni del Trentino Alto Adige e del Friuli Venezia Giulia e i paesi europei dove si trovano le comunità tedescofone più grandi.

    D’intesa con i Referenti istituzionali eTwinning delle Provincie Autonome di Trento e di Bolzano e dell’Ufficio Scolastico Regionale del Friuli Venezia Giulia, e con la collaborazione delle Unità nazionali eTwinning dei Paesi coinvolti, la nostra Unità organizza un seminario multilaterale in lingua tedesca dedicato a docenti di scuola secondaria di I e II grado (età studenti: 11-19 anni).

    Il seminario, che si terrà a Bolzano nei giorni 22-24 ottobre 2014 , era stato in origine proposto con l'idea di incentivare le relazioni tra scuole di regioni di confine, ma ha suscitato l'interesse di altri paesi con comunità tedescofone, che hanno dato disponibilità a finanziare la presenza anche di altre nazionalità. Quindi vedrà la partecipazione di insegnanti provenienti da Italia (Trentino Alto Adige e Friuli Venezia Giulia), Austria, Slovenia, ma anche Germania, Lussemburgo, Belgio - lingua tedesca e Liechtenstein.

    Rivolto a docenti di qualsiasi materia insegnata in tedesco, il seminario ha lo scopo di dar vita a nuovi progetti eTwinning con partner provenienti da paesi di lingua madre tedesca. È necessaria quindi una buona padronanza del tedesco anche da parte degli alunni se non madrelingua.

    Gli insegnanti partecipanti dovranno essere già registrati al Portale eTwinning al momento della candidatura. Tuttavia per partecipare non è richiesta una conoscenza particolare della Piattaforma: infatti durante i workshop i docenti saranno guidati alla scoperta di eTwinning e dei suoi strumenti. Attraverso le varie sessioni saranno forniti diversi spunti per la collaborazione e i docenti partecipanti saranno coinvolti in attività di ricerca partner finalizzate alla creazione di progetti conclusione del seminario.

    RIEPILOGO
    Luogo e data del seminario: Bolzano, 22-24 ottobre 2014

    Selezione partecipanti italiani: 15-20 docenti

    Requisiti:

    ·         Materia insegnata: lingua tedesca; qualsiasi materia insegnata in tedesco

    ·         Livello scolastico: scuola secondaria I e II grado (età studenti: 11-19 anni)

    ·         Conoscenza lingua tedesca: buona padronanza del tedesco se non madrelingua

    ·         Iscrizione al Portale eTwinning al momento della candidatura ma nessuna conoscenza approfondita della Piattaforma

    Registrazione al link entro il 24 settembre : https://it.surveymonkey.com/s/RJPWNFD

    Per maggiori informazioni:
    Raffaella Di Iorio, Referente Istituzionale per il Trentino di eTwinning, raffaella.diiorio@provincia.nt.it
    Gianluigi Filosi, Ambassador eTwinning per il Trentino, filosi.gianluigi@provincia.tn.it

  • MUSE: 3 GIORNI PER LA SCUOLA 2014

    Il MUSE Museo delle Scienze di Trento organizza per il 22, 23 e 24 settembre - dalle 14.30 alle 18.00 – i “Tre giorni per la scuola 2014”.

    Nel corso della tre giorni i docenti saranno accolti presso il MUSE e avranno la possibilità di svolgere visite guidate a tema, di visitare autonomamente alcune gallerie espositive utilizzando la nuova app Explora MUSE con l’iPad fornito dal museo, di conoscere i vari laboratori educativi dedicati alle scuole, di assistere a spettacoli di Teatro Scienza e Science Show e di partecipare a brevi interventi di approfondimento scientifico a cura dei mediatori culturali del museo.

    In corner dedicati, inoltre, i referenti delle varie attività illustreranno i nuovi progetti e gli eventi speciali in programma nell’A.S. 2014/15.

    Per i docenti partecipanti ai “Tre giorni per la scuola” è previsto il rilascio dell’attestato di partecipazione valido ai fini dell’aggiornamento.

    L'iscrizione si effettua solo online all'indirizzo http://www2.muse.it/3gpls2014/registration.asp

    La partecipazione è gratuita

  • Concorso "Noi giovani e il lavoro: come vorremmo costruire il nostro futuro" - scadenza 30 gennaio '15

    In allegato il bando del concorso "Noi giovani e il lavoro: come vorremmo costruire il nostro futuro".

    Iscrizioni entro il 30 gennaio 2015.

  • Progetti a.s. 2014-2015 e 2013-2014

    Nei file allegati puoi trovare una breve descrizione

  • Rataplan tambur io sento

    locandina musicaCorso d'aggiornamento per i docenti del liceo Galilei.

    Dal 7 ottobre al 4 novembre 2014.

  • Orario classi prime

    Si chiarisce che nei giorni di questa settimana le classi prime entreranno alle ore 7.55 secondo l'orario comunicato nella mattinata di oggi, 10 settembre, e visionabile al presente link.

    Dal 13 settembre entrerà in funzione l'orario definitivo.

  • Convocazione Collegio Docenti - 1 Settembre 2014

    Si avvisano i Docenti che nell'area riservata del sito è presente la convocazione del Collegio Docenti, fissato dalle ore 8.30 alle ore 12.30 di Lunedì 1 Settembre 2014

  • Concorso "Regoliamoci" - entro 10 dicembre '14

    In allegato il bando di concorso "Regoliamoci" promosso dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, in collaborazione con Libera.

    L'obiettivo è quello di approfondire negli studenti la coscienza critica circa la storia del proprio territorio, la conoscenza del fenomeno della corruzione e la sua portata nazionale e internazionale e stimolare la cultura dell'incontro, aperta al dialogo e allo scambio, per costruire una società che metta al centro la dignità di ogni essere umano e la relazione tra esseri umani.

  • Conferma iscrizioni alle classi prime

    Si ricorda agli studenti delle future classi prime che per il perfezionamento della domanda di iscrizione è necessario consegnare in segreteria didattica entro il 4 luglio la scheda di valutazione scolastica rilasciata dalla Scuola Media e una foto formato tessera con il nominativo sul retro.

  • Video della Giornata "Fai (p)ARTE della tua Scuola" - Maggio 2014

  • “GIOVANI RICERCATORI CERCANSI!” edizione 2013/14

    b2014 jufo bz 38Il 10 e l'11 Aprile si è svolta a Bolzano la finale del concorso 'Giovani ricercatori ceransi!' organizzato dall'EURAC  e alla quale hanno partecipato  anche  alcuni alunni del Liceo Galilei con i tre progetti ammessi a rappresentare il Trentino per la sezione scientifica:
    “APPiedi per Trento“ di Daniele Gadler, Andrea Pedot, Filippo Quattrocchi e Pietro Rosatti
    “The funny tie” di Tiziano Facchinelli, Gabriele Chemelli e Christian Iacovlev
    “Progetto Troposfera: progettazione, costruzione e lancio di un razzo dotato di sistema di recupero” di Elia Martinelli che si è aggiudicato il secondo premio

    Il 10 e l'11 Aprile si è svolta a Bolzano la finale del concorso 'Giovani ricercatori ceransi!' organizzato dall'EURAC in  collaborazione con l’Università Leopold Franzens di Innsbruck, la Provincia autonoma di Trento e la scuola Alpine Mittelschule di Davos e rivolto a studenti dell'Euregio con età compresa tra i 16 e i 20 anni. “

    Come degli scienziati maturi, i ragazzi hanno allestito postazioni per mostrare le invenzioni e presentato in inglese il loro lavoro, si sono cimentati in studi di astronomia, medicina, meccanica, robotica e in altre discipline complesse, e lo hanno fatto con un impegno da veri accademici”, ha affermato Alfred Guarriello, in rappresentanza della Fondazione Cassa di Risparmio di Bolzano e che ha messo a disposizione il primo premio e sostenuto l’intera iniziativa. La finale del concorso sovraregionale torna a Bolzano dopo otto anni e dopo aver toccato con cadenza biennale i capoluoghi delle regioni coinvolte. Questa edizione conta 19 progetti partecipanti, di cui 9 arrivati in finale e vi hanno lavorato oltre 50 ragazzi di dieci scuole superiori diverse.

    I tre progetti selezionati a rappresentare il Trentino per la finale per la sezione scientifica  sono stati elaborati e presentati da alunni del Liceo Galilei con i seguenti titoli:

    b2014 jufo bz 37

    “Progetto troposfera: progettazione, costruzione e lancio di un razzo dotato di sistema di recupero” di Elia Martinelli che si è aggiudicato il secondo premio.


    2014 jufo bz 43

    “APPiedi per Trento“ di Daniele Gadler, Andrea  Pedot, Filippo Quattrocchi e Pietro Rosatti


    2014 jufo bz 70“The funny tie” di Tiziano Facchinelli, Gabriele  Chemelli e Christian Iacovlev

  • Videopresentazione dell'Assemblea di Istituto - 14 Aprile 2014

    Anteprima delle attività previste per l'Assemblea di Istituto del "Galilei" del 14 Aprile 2014, in un video caricato dagli studenti su una pagina esterna al sito ufficiale della scuola.

  • Fisica e musica


    foto organo1Martedì 11 febbraio i ragazzi delle classi 4Asa, 4Bdl, 4Bord, 4Cord, 4Ddl, 5Dpni si sono recati presso la sala della Filarmonica di Trento per seguire la lezione tenuta dall'organista Stefano Rattini nell'ambito del Progetto "Fisica e musica"

    {phocagallery view=category|categoryid=31|limitstart=0|limitcount=6}

  • Il cervello che impara: più importanti i geni o l’ambiente?

    Martedì 21 gennaio dalle ore 14.30 alle 16.30 in Aula Polivalente Sud

    un incontro con il dott. Yuri Bozzi, neurobiologo CNR-CIBIO Università di Trento sul tema 

    "Il cervello che impara: più importanti i geni o l’ambiente?” Discutiamone anche in preparazione delle Olimpiadi delle Neuroscienze 2014.

    Sono invitati in particolare gli studenti delle classi 3°, 4° e 5°, quanti si stanno allenando in vista della prova d’Istituto delle Olimpiadi delle Neuroscienze, studenti che affronteranno i test d’ingresso alle facoltà bio-mediche e tutti i docenti interessati alle nuove acquisizione sul cervello umano e l’apprendimento.

  • Convocati alla fase provinciale delle olimpiadi di matematica

    Di seguito l'elenco dei convocati alla fase provinciale delle olimpiadi di matematica che si terrà giovedì 20 febbraio presso il Galilei dalle ore 9.00 alle ore 12.00.

    Gli studenti non interessati o impossibilitati a partecipare sono pregati di avvisare per tempo la referente d'istituto, prof.ssa Zeni Lorenza.

    1    5D pni    AVI    EMANUELE
    2    5D pni    CARLINI    FEDERICO
    3    3C dl    CICCARELLI    ROBERTO
    4    4A sa    DONINI    LUCA
    5    5C pni    DUO'    RICARDO
    6    5C pni    FAUSTINI    ANDREA
    7    5C pni    GIOVANNINI    ALESSANDRO
    8    5D pni    IORIATTI    NICCOLO'
    9    3A sa    ISRAEL    SIMONE
    10    5C pni    MAHMOOD    AYAZ
    11    4B sa    MARTINELLI    ELIA
    12    5A pni    MAURINA    PAOLO
    13    3C dl    MOSER    MICHELE
    14    3A ord    PEDROTTI    FRANCESCO
    15    4C ord    PEROTTI     LEONARDO
    16    3B sa    QUATTROCCHI     FILIPPO
    17    5C pni    SALVI    GIAMBATTISTA
    18    5B sc    SCANDELLA     MATTEO
    19    4C ord    SCOZ     JACOPO
    20    4B ord    TESCARI    FRANCESCO
    21    3B ord    ZENATTI     ANDREA
                    
    1    1A dl    AMENDOLA    MANUEL
    2    2C sa    BALLERIN    FRANCESCO
    3    2A sa    BAUER    GABRIELE
    4    1A dl    BERTOLUZZA    ARIANNA
    5    2C sa    CAMPI    FRANCESCO
    6    1A dl    CAVAGNA    ENRICO
    7    2A dl    FONTANARI     PAOLO
    8    2A sa    FORADORI    ALESSANDRO
    9    1B ord    MASERA    LEONARDO
    10    1A sa    MICHELI    DAVIDE
    11    2A sa    MONEGAGLIA    MATTEO
    12    2B sa    ZANINOTTO     ALESSIO

  • Progetto Montagna a.s. 2013-14

    All'interno del Progetto "Montagna" le classi terze avranno un'uscita didattica con le ciaspole secondo il calendario sottoriportato.

    classe classe giorno luogo accompagnatori
    3B_dl 3C_dl giov. 23.01.14 Viote del m. Bondone Gubert, Paissan, Paris
    3B_ord 3C_ord ven. 24.01.14 Viote del m. Bondone Adami, Franceschini, Pederiva
    3A_dl 3A_sa merc. 29.01.14 Viote del m. Bondone Adami, Boso, Paradiso
    3A_ord 3B_sa giov. 30.01.14 Viote del m. Bondone Bonvicini, Dezulian, Scagnol
    3C_sa Rif. 7 selle in notturna Scagnol

  • Giochi di Archimede 2013

    logo oli mateIl 27 novembre si sono svolti nei locali della scuola  i Giochi di Archimede, fase di Istituto delle Olimpiadi della Matematica.
    Alla gara hanno partecipato 247 alunni del biennio e 263 del triennio. Ecco i risultati della gara:

    Classifica biennio      Classifica triennio 

  • Le regole quale fondamento del vivere in comune

    Anche quest’anno 22 classi del Liceo hanno aderito alle proposte dell’ASSOCIAZIONE NAZIONALE MAGISTRATI – SEZIONE TRENTINO ALTO ADIGE nell’ambito del progetto “Le regole quale fondamento del vivere in comune”.

    Gli incontri degli studenti con i magistrati, che tratteranno i temi scelti dalle singole classi, si svolgeranno secondo il seguente calendario:


    16.12.2013, ore 07.55 – 9.35: La violenza maschile nelle relazioni interpersonali.

    CLASSI: 3B dl – 3C sa – 4C dl – 4C ord – 4B sa – 5A dl – 5B dl


    13.01.2014, ore 07.55 – 9.35: Immigrazione e regole di inclusione/esclusione sul territorio.

    CLASSI: 2A dl – 2B dl –2B ord – 2A sa –3B sa


    24.01.2014, ore 07.55 – 9.35: All’origine della Costituzione.

    CLASSI: 4A dl – 4D dl –5B dl - 5A pni – 5D pni –5A sc


    Per gli ulteriori due incontri richiesti dalle classi 3C dl (Disobbedienza e punizione. Il fondamento del reato e della punizione carceraria) e 4B ord (Organi e poteri di governo, organi e poteri di garanzia costituzionale) l’ANM deve ancora effettuare una verifica di disponibilità date.


    07.05.2014, ore 10.00 – 12.30: Processo simulato presso il palazzo di Giustizia.

    CLASSI: 2B dl – 2B ord – 3A ord – 3A sa – 4B dl – 4A sa

  • Assemblea istituto 21 novembre '13

    GIOVEDI’ 21 NOVEMBRE 2013 si svolgerà l’Assemblea d’Istituto degli studenti con il seguente programma:

    “Essere giovani a Trento”

    La prima assemblea di quest’anno è a “tema”. E’ un tema che ci tocca molto da vicino: siamo noi. Cosa vuol dire essere giovani a Trento? Quali opportunità ci offre la nostra città e quali svantaggi ci sono a vivere in un piccolo capoluogo?
    Ci sono vari aspetti della questione che vogliamo analizzare: dallo sport alla politica, dalla musica alla scuola.
    In questa discussione saremo aiutati da alcune personalità esterne alla nostra scuola: alcuni sono giovani, altri lo sono stati ed ora si occupano di attività molto vicine a noi.

    Giovani e sport a Trento: Incontro con sportivi del panorama trentino. Con loro avremo l'occasione di discutere delle opportunità che dal punto di vista dello sport questa città offre ai giovani: dalle infrastrutture a come il privato e il pubblico abbiano investito nello sport.

    Giovani e musica a Trento:Incontro con i ragazzi di "I Know a Place": un gruppo di musicisti trentini uniti da necessità comuni. IKAP è un invito a fare musica, a fare cultura in modo sano, libero, spontaneo, gratuito; è costantemente alla ricerca di un posto in cui la musica non sia considerata rumore.

    Giovani e università a Trento: Che opportunità da l'Ateneo di Trento a noi giovani? Saranno presenti con noi alcuni studenti universitari per dialogare sulle possibilità di studio che la nostra città ci offre. Si discuteranno temi come le aspettative lavorative finiti gli studi, perché vale la pena restare qua e cosa perderemmo andandocene.

    Incontro con Andrea Robol, assessore alle politiche giovanili del Comune di Trento: avremo modo di dialogare con l'assessore che in fatto di competenze ci è più vicino. Come si è comportata la Giunta Comunale e che cosa ha intenzione di fare?


    AULE AUTOGESTITE:

    Giovani e il sabato sera a Trento: Che si fa la sera a Trento? Ci sono sufficienti possibilità di divertirsi? I pochi luoghi di ritrovo a Trento e in trentino sono legati all’abuso di alcol da parte dei minori? Discutiamone insieme.

    Stazione Futuro: un gruppo di studenti che si trovano insieme per discutere e provare a risolvere insieme problemi di politica giovanile a Trento.

    Ore 7.55  Gli studenti entreranno in classe per l’appello
    Ore 8.10  Ritrovo in polivalente di tutti gli studenti
    Ore 8.30 - 10.00

    • “I Know a Place”- Aula magna verde
    • Andrea Robol - Aula magna grigia
    • Studenti orientatori Ateneo di Trento - Aula del piano 0
    • Sportivi - Polivalente sud

    Ore 10.00 - 10.30 Pausa

    Ore 10.30 - 12.05

    • Aula autogestita Stazione Futuro - Aula piano 0
    • Aula autogestita: “Che si fa il sabato sera?”- Aula piano 0
    • Torneo di pallavolo - Palestra
    • Sala prove aperta
    • Film: “Come te nessuno mai”– Aula magna grigia
    • Film: “Scialla!” - Aula magna verde
    • Film: “Notting Hill” (in inglese) – Aula piano 0

    Ore 12.05 - 12.15  Contrappello in classe

    Cade la sesta ora.

    Presentazione al link http://www.youtube.com/watch?v=sp1xPVsV-U8

    I Rappresentanti d'Istituto degli studenti

  • Scienziati e Studenti 2014 - La scienza nella vita quotidiana

    Il MUSE invita le scuole a partecipare alla VIIIa edizione del progetto  didattico-formativo, rivolto agli studenti delle scuole secondarie di II grado,  realizzato nell’ambito di una collaborazione tra l’Ufficio Stampa del CNR e il MUSE e finanziato dal Miur: “Scienziati e Studenti - La scienza nella vita quotidiana”.

    Le classi partecipanti sono chiamate a realizzare un breve filmato su tematiche diverse nelle varie città italiane partecipanti. Trento svilupperà il tema ‘Mutamenti nel consumo alimentare: opportunità offerte dalla scienza per una nutrizione ottimale’.

    I video parteciperanno ad un concorso, in cui una giuria selezionata valuterà i tre lavori migliori. Le classi che li hanno realizzati vinceranno un viaggio-premio alla Città della Scienza di Napoli, nel maggio 2014, dove le opere audiovisive saranno proiettate in un evento organizzato ad hoc.

    Il progetto prevede:

    - un  incontro informativo sul progetto a cura dei responsabili dell’Ufficio Stampa del CNR (giornalista Rita Bugliosi) e i referenti del MUSE con le classi coinvolte (fine dicembre 2013 oppure inizio gennaio 2014 presso il MUSE oppure una scuola partecipante del Trentino). In questa occasione sarà illustrato il progetto e saranno forniti i materiali per l’approfondimento dell’argomento scelto e le regole del concorso, per mettere in grado i partecipanti di realizzare i video al meglio;

    - l’elaborazione dei video a cura delle varie classi partecipanti;

    - un  incontro previsto per il 28 febbraio 2014 pomeriggio, presso il MUSE di Trento, in cui le classi mostreranno i video realizzati ai ricercatori del CNR e ai referenti del MUSE, esperti nel settore specifico, confrontandosi con loro sulla tematica sviluppata;

    - la valutazione dei video da parte della giuria e la scelta dei tre video vincitori.

    In allegatola lettera invito, con la presentazione del progetto.

  • Invito alla mostra "La città e l’archeologia del sacro"

    Sarà inaugurata venerdì 29 novembre alle ore 18.30 l’attesa mostra La città e l’archeologia del sacro. Il recupero dell’area di Santa Maria Maggiore, organizzata dal Museo Diocesano Tridentino in collaborazione con il Dipartimento di Storia Culture Civiltà – Sezione di Archeologia dell’Università di Bologna e l’Ufficio Beni Archeologici della Soprintendenza per i beni architettonici e archeologici della Provincia Autonoma di Trento. La mostra, ultima tappa di un complesso lavoro di ricerca, illustra gli esiti degli scavi archeologici condotti tra il 2007 e il 2011 all'interno della chiesa di Santa Maria Maggiore e ricostruisce il percorso della comunità trentina dalla vita della Tridentum romana all'erezione dei primi luoghi di culto cristiani. L'esposizione sarà visitabile nelle sale del piano terra fino al 24 febbraio 2014.

    In occasione della mostra, il museo propone alle scuole uno speciale percorso di visita calibrato sulle diverse fasce di età degli alunni partecipanti. Per conoscere i contenuti dell'esposizione e le attività ad essa collegate, il museo invita tutti i docenti ad una visita guidata riservata che si terrà mercoledì 4 dicembre alle ore 20.30. Su richiesta, al termine dell’incontro, verrà rilasciato un attestato di partecipazione. Per problemi organizzativi è gradita la prenotazione (tel. 0461 234419).

    Per saperne di più vi invitiamo a contattarci e visitare il nostro sito internet, dove troverete maggiori informazioni in merito alla mostra: www.museodiocesanotridentino.it
     
    Ricordiamo inoltre che dal 7 marzo al 29 novembre 2014 il Museo Diocesano Tridentino ospiterà la mostra La strategia delle immagini dopo il Concilio di Trento, un'esposizione che mette in luce un aspetto importante e poco noto del grande evento conciliare. La proposta formativa rivolta alle scuole intende mediare i contenuti culturali e scientifici della mostra e coinvolgere gli alunni in una riflessione sul potere comunicativo delle immagini. La visita guidata riservata ai docenti è fissata per mercoledì 12 marzo 2014 alle ore 20.30; su richiesta, al termine dell’incontro, verrà rilasciato un attestato di partecipazione. Per problemi organizzativi è gradita la prenotazione (tel. 0461 234419).
     
    Museo Diocesano Tridentino
    Piazza Duomo, 18 - 38122 Trento
    tel. 0461-234419 - info@museodiocesanotridentino.it
    www.museodiocesanotridentino.it

  • SITO SULLA DIDATTICA PER TASK - 29 novembre 2013

    Tutti i docenti interessati sono invitati al seminario di presentazione del nuovo SITO SULLA DIDATTICA PER TASK (E NON SOLO), nato dalle esperienze sviluppate nei percorsi di formazione e ricerca-azione promossi dalla "Rete Intercultura Trento", a partire dall'anno scolastico 2008-09 e co-finanziati dal Dipartimento della Conoscenza della PAT e dalla Fondazione CARITRO.
    Il sito nasce come spazio per la diffusione dell'approccio didattico per task a scuola. Si rivolge agli insegnanti delle classi di oggi, alle prese con l'eterogeneità linguistica dei loro studenti, dovuta anche, ma sicuramente non solo, alla presenza di studenti di madrelingua non italiana.
    Il sito è ricco di materiali, molti dei quali prodotti da docenti trentini, da utilizzare in classe o in laboratorio, in diversi ambiti disciplinari. E' ricco anche di presentazioni teoriche ed esempi forniti da esperti, nonchè di indicazioni biblio-sitografiche.

    Il seminario si terrà il giorno 29 novembre 2013 dalle ore 16.30 alle ore 18.30, presso l'aula magna del Palazzo Istruzione, via Gilli, 3 - Trento e sarà coordinato da Maria Arici.

    Interverranno le linguiste Stefania Ferrari ed Elena Nuzzo.

  • La ricerca del Muse in Tanzania

    "Ricerca e conservazione della biodiversità mei monti Udzungwa della Tanzania: la ricerca del Muse"

    Relatore il dott. Francesco Rovero

    Venerdì 8 novembre 2013

    ore 14.30

    Aula magna grigia

  • Anna Ambrosoli parla con gli studenti del Galilei

    Il 18 ottobre 2013 circa 200 studenti del Galilei hanno potuto incontrare Anna Lori Ambrosoli, moglie dell'avvocato Giorgio Ambrosoli che, con la sua vita, ha dimostrato che non si deve rinunciare ai propri ideali, non si può tradire sè stessi.

    In allegato l'articolo pubblicato sul periodico "Vita Trentina" che sintetizza l'esperienza vissuta.

  • Olimpiadi di filosofia 2014

    XXII OLIMPIADE DI FILOSOFIA
    (riservata agli studenti e alle studentesse del triennio)

    ARGOMENTO: “Abitanti del mondo fra identità e differenze

    SELEZIONE DI ISTITUTO
    Giovedì 20 febbraio 2014, ore 8.00 – 12.15, Aula multimediale

    SELEZIONE REGIONALE
    (vi accedono i vincitori della fase di Istituto)
    Venerdì 21 marzo 2014

    SELEZIONE NAZIONALE
    (vi accedono i vincitori della fase regionale)
    9 – 10 – 11 aprile 2014, Roma

    CORSO DI PREPARAZIONE
    Calendario degli incontri:
    -    venerdì 22 novembre 2013, ore 14.30-16.35: prof. Paris
    -    lunedì 16 dicembre 2013, ore 14.30-16.35: prof. Paris
    -    venerdì 10 gennaio 2014, ore 14.30-17.00: prof. Paris
    -    lunedì 20 gennaio 2014, ore 14.30-17.00: prof.ssa Paternolli

    Eventuali variazioni di data saranno tempestivamente comunicate agli iscritti al corso.
    Si precisa che:
    a)    è possibile partecipare alla selezione di Istituto senza frequentare il corso;
    b)    è possibile frequentare il corso senza partecipare alla selezione di Istituto.

    ISCRIZIONE
    Al corso di preparazione: entro sabato 16 novembre 2013 comunicare la iscrizione al proprio insegnante di filosofia.

    Alla selezione di Istituto: entro giovedì 13 febbraio 2014 scaricare il modulo di partecipazione dal sito o ritirarlo in Vicepresidenza e riconsegnarlo, compilato in tutte le parti, sempre in Vicepresidenza.

    MATERIALI
    Il corso OLIMPIADI FILOSOFIA, sulla FAD, contiene indicazioni bibliografiche sull’area tematica “abitanti del mondo fra identità e differenza”, l’elenco degli argomenti proposti nelle precedenti edizioni delle Olimpiadi e alcuni elaborati svolti dagli studenti vincitori.

    XXII OLIMPIADE DI FILOSOFIA

     

    (riservata agli studenti e alle studentesse del triennio)

     

     

    ARGOMENTO: “Abitanti del mondo fra identità e differenze”

     

     

     

    SELEZIONE DI ISTITUTO

    Giovedì 20 febbraio 2014, ore 8.00 – 12.15, Aula multimediale

     

    SELEZIONE REGIONALE

    (vi accedono i vincitori della fase di Istituto)

    Venerdì 21 marzo 2014

     

    SELEZIONE NAZIONALE

    (vi accedono i vincitori della fase regionale)

    9 – 10 – 11 aprile 2014, Roma

     

     

    CORSO DI PREPARAZIONE

     

    Calendario degli incontri:

    -         venerdì 22 novembre 2013, ore 14.30-16.35: prof. Paris

    -         lunedì 16 dicembre 2013, ore 14.30-16.35: prof. Paris

    -         venerdì 10 gennaio 2014, ore 14.30-17.00: prof. Paris

    -         lunedì 20 gennaio 2014, ore 14.30-17.00: prof.ssa Paternolli

     

    Eventuali variazioni di data saranno tempestivamente comunicate agli iscritti al corso.

    Si precisa che:

    a)    è possibile partecipare alla selezione di Istituto senza frequentare il corso;

    b)   è possibile frequentare il corso senza partecipare alla selezione di Istituto.

     

     

     

     

    ISCRIZIONE

     

    Al corso di preparazione: entro sabato 16 novembre 2013 comunicare la iscrizione al proprio insegnante di filosofia.

     

    Alla selezione di Istituto: entro giovedì 13 febbraio 2014 scaricare il modulo di partecipazione dal sito o ritirarlo in Vicepresidenza e riconsegnarlo, compilato in tutte le parti, sempre in Vicepresidenza.

     

     

    MATERIALI

     

    Il corso OLIMPIADI FILOSOFIA, sulla FAD, contiene indicazioni bibliografiche sull’area tematica “abitanti del mondo fra identità e differenza”, l’elenco degli argomenti proposti nelle precedenti edizioni delle Olimpiadi e alcuni elaborati svolti dagli studenti vincitori.

  • Corso tedesco C1

    Docente: Michaela Girschik
    Numero partecipanti: 9
    Giorno del corso: Lunedì
    Numero incontri: 20
    Orario: 14.00 – 16.00

    Novembre:    11 -  25

    Dicembre:     02 - 09 - 16

    Gennaio:         13 - 20 - 27

    Febbraio:         03 - 10 - 17 - 24

    Marzo:    10 - 17 - 24 - 31

    Aprile:        07 - 14 - 28

    Maggio:    05 - 12 - 19

    N.B.:  Gli incontri previsti sono 20, le date in calendario sono 22 per avere margine per un eventuale recupero.

  • Un certo sguardo sul secondo Novecento

    SEMINARIO INTERNAZIONALE sul ROMANZO
    VI. 2013-2014

    Gli incontri avranno luogo presso il Dipartimento di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Trento, via Tommaso Gar 14 e nell’Aula Magna di ciascuno dei tre licei: Liceo Classico “Giovanni Prati”, via SS. Trinità 38; Liceo Scientifico “Galileo Galilei”, viale Bolognini 88 e Liceo Scientifico “Leonardo Da Vinci”, Via C. Madruzzo 24, sempre a Trento.
    La partecipazione agli incontri sarà riconosciuta ai fini dell’aggiornamento dei docenti.

    Giovedì 7 novembre 2013
    Massimo Rizzante
    Con Walter Nardon
    Milan Kundera e l’ultima festa
    Ore 15.30, Liceo Classico “Giovanni Prati”


    Giovedì 21 novembre 2013
    Carla Gubert
    Marginali o eccentriche? Le scrittrici italiane, il canone e la Storia
    Ore 15.30, Dipartimento di Lettere e Filosofia


    Giovedì 12 dicembre 2013
    Alessandro Tamburini
    Fenoglio: nel sofferto esordio, le premesse di una solo
    postuma consacrazione
    Ore 15.30, Liceo Scientifico “Leonardo Da Vinci”


    Giovedì 23 gennaio 2014
    Gabriele Vitello
    L’album di famiglia: gli anni di piombo nella narrativa italiana
    Ore 15.30, Liceo Scientifico “Galileo Galilei”

    Giovedì 6 febbraio 2014
    Incontro con Juan Villoro
    Con Massimo Rizzante
    Ore 15.30, Dipartimento di Lettere e Filosofia


    Sabato 1 marzo 2014
    Eraldo Affinati
    Con Walter Nardon
    Letteratura e scuola: Elogio del ripetente
    Ore 10.30, Liceo Scientifico “Leonardo Da Vinci”


    Giovedì 20 marzo 2014
    Carlo Tirinanzi de Medici
    La letteratura del documento:
    romanzo e non fiction nell’Italia degli anni Zero
    Ore 15.30, Liceo Scientifico “Galileo Galilei”


    Giovedì 10 aprile 2014
    Incontro con Gian Mario Villalta
    Con Massimo Rizzante
    Ore 16.30, Liceo Classico “Giovanni Prati”


    Martedì 6 maggio 2014
    Sepp Mall, Sonia Sulzer, Kurt Lanthaler,
    Barbara Siller
    Con Stefano Zangrando
    Scrivere tra i mondi italiano e tedesco
    Ore 15.30, Dipartimento di Lettere e Filosofia

    In allegato la locandina

  • Gruppo sportivo 2013-2014 - Finalità

    referente: prof. Andrea Scagnol

    In relazione a quanto indicato dal PROGETTO TECNICO del Ministero dell'Istruzione, che invita a favorire un'ampia partecipazione all'attività ludico - sportiva d'istituto come contributo alla prevenzione e rimozione del disagio giovanile nei suoi vari aspetti e con lo scopo di favorire la pratica sportiva anche degli studenti che non usufruiscono di altre opportunità , verrà dato massimo spazio alle attività d'istituto attraverso tornei di classe, d'interclassi e attività di promozione e avviamento, senza peraltro disattendere la valorizzazione dei più capaci e dei più svantaggiati, che troveranno adeguate possibilità espressive nell'ambito delle rappresentative d'Istituto.

    La fase di circolo o di istituto costituisce la parte centrale dei GSS
    ; dovrà coprire l'intero arco dell'anno scolastico e permettere un ampia possibilità di attività giocata per tutti gli alunni.
    Data la centralità della fase d'istituto dei GSS, i tornei interni (di classe, d'interclasse, ecc.) costituiscono la parte fondamentale e più qualificante del processo di preparazione al movimento di ogni alunno. La presente regolamentazione è per questo in primo luogo finalizzata alla realizzazione di fasi d'istituto che rappresentano il momento in cui tutti gli studenti possono partecipare ed essere coinvolti.

    L'obiettivo è quello di moltiplicare il tempo che ogni studente per tutto l'arco dell'anno scolastico, dedicherà alle attività motorie e sportive. Gli insegnanti di Educazione Fisica del Liceo Scientifico "G.Galilei" nel corrente anno scolastico 2013/2014 intendono attuare il seguente Progetto Tecnico:

    • attività promozionale all'interno dell'istituto avviando alla pratica sportiva il maggior numero possibile di studenti;
    • attività sportiva agonistica con la partecipazione ai Campionati Studenteschi.

    Collegio dei Docenti e Consiglio dell'Istituzione hanno espresso parere favorevole al progetto.

    Le iscrizioni alle varie attività, sia individuali che di squadra, vengono raccolte dalla sig.ra Mirella presso l'atrio della palestra entro e non oltre sabato 26.10.2013

    attività proposte per l'anno 2013-2014

    calendario proposto

    modulo di iscrizione e di assunzione di responsabilità




  • Consegna Diplomi Esame di Stato 2012 - 2013

    8403233-coppa-di-laurea-con-libri-colorati-e-diplomaSabato 23 novembre 2013 alle ore 10.30  avrà luogo in Aula Polivalente la consegna dei diplomi agli studenti che hanno affrontato l'Esame di Stato nell'anno scolastico 2012 - 2013.

    Si raccomanda di passare, entro e non oltre giovedì 21 novembre, in segreteria didattica per consegnare la ricevuta del bollettino, reperibile presso gli uffici postali, del   VERSAMENTO di 15,13 euro sul c.c.p. n° 1016 intestato a

    AGENZIA DELLE ENTRATE – CENTRO OPERATIVO DI PESCARA TASSE SCOLASTICHE (causale “tassa per diploma esame finale”).

     

    In caso contrario non sarà possibile ritirare il diploma.

     

    Si invita inoltre a mandare alcune foto del percorso scolastico (viaggi, pranzi, …) alla prof.ssa Lucia Rattin all’indirizzo lucia.rattin@gmail.com


  • Visualizzazione udienze

    I docenti potranno visualizzare le prenotazioni effettuate dai genitori, accedendo al registro elettronico.

    Dopo aver impostato una qualsiasi classe, cliccare sul link "Udienze" - "Riepilogo prenotazioni".

    La funzione "Stampa" permette di visualizzare ed esportare le prenotazioni.

  • Gruppo Sportivo - Attività 2013-2014

    CORSA CAMPESTRE:

    • preparazione e partecipazione con squadre femminili e maschili ai Campionati Studenteschi;
    • organizzazione in un pomeriggio di ottobre dei Campionati d’Istituto. Gli allenamenti pomeridiani verranno realizzati prevalentemente al campo scuola CONI, via Maccani Trento.

    Responsabile: prof. Graziano Paissan

    GIOCHI SPORTIVI:

    • allenamenti e tornei aperti agli studenti di tutte le classi, iscrizione e partecipazione ai Campionati Studenteschi per tutte le categorie nella pallacanestro e nella pallavolo.

    Gli allenamenti e le partite verranno realizzati nel pomeriggio nella palestra della scuola, i calendari verranno resi noti in anticipo.
    Responsabili: prof. Andrea Scagnol (pallacanestro) e prof.ssa Daniela Franceschini (pallavolo).

    ATLETICA LEGGERA:

    • preparazione e partecipazione ai Campionati Studenteschi nelle varie specialità con squadre femminili e maschili;

    Gli allenamenti nel pomeriggio verranno realizzati prevalentemente al campo scuola CONI, via Maccani Trento durante la primavera e in palestra durante il periodo invernale.
    Responsabile: prof. Graziano Paissan

    CORSA D’ORIENTAMENTO:

    • organizzazione e preparazione dei Campionati d’istituto femminili e maschili per l’assegnazione del titolo di campione d’istituto, aperto a tutte le classi, per la partecipazione ai Campionati Studenteschi con squadre femminili e maschili, in un pomeriggio di aprile;

    Gli allenamenti nel pomeriggio di sabato verranno sostenuti prevalentemente nei parchi cittadini e presso le cartine vicino alla città.
    Responsabile: prof.ssa Cristina Giori

    ARRAMPICATA:

    • preparazione dei Campionati d’istituto femminili e maschili per l’assegnazione del titolo di campione d’istituto, aperto a tutte le classi, per la partecipazione ai Campionati Studenteschi con squadre femminili e maschili.
    • realizzazione di un corso per principianti

    Gli allenamenti verranno realizzati al pomeriggio nella palestra della scuola.
    Responsabile: prof. Andrea Scagnol

     

    SCI ALPINO, SCI NORDICO E SNOWBOARD:

    • organizzazione e realizzazione, durante il secondo quadrimestre, in una località sciistica del trentino che consenta la pratica delle specialità di cui sopra, dei campionati d’istituto.

    Responsabile: prof.Scagnol Andrea

    NUOTO:

    • organizzazione e realizzazione dei campionati d’istituto.

    Responsabili: prof.ssa Daniela Franceschini

    GIOCO SCACCHI:

    • preparazione per i campionati d’istituto

    Responsabile: prof. Graziano Paissan

  • Corsi di informatica

    REFERENTE: prof.ssa Lucia Rattin

    Come ormai da anni, la scuola sostiene e promuove l’acquisizione da parte degli studenti delle certificazioni delle competenze in ambito informatico. Tali certificazioni sono valide e vantaggiose sia per il credito scolastico nel triennio, sia per i crediti all’università, sia infine in ambito lavorativo.

    Aica ( Associazione Italiana per l’Informatica ed il Calcolo Automatico) propone da quest’anno una versione parzialmente rinnovata della Patente del Computer (nuova ECDL) che fino a dicembre 2014 affiancherà la versione precedente.

    In questa fase di transizione verso la Nuova ECDL la scuola attiverà nel primo quadrimestre solo i corsi riguardanti la certificazione ECDL classica, in modo da permettere a coloro che già possiedono una Skills Card di portare a termine i propri esami, mentre dal secondo quadrimestre saranno attivati solo corsi per la Nuova ECDL e sarà possibile acquistare le nuove Skills Card per la certificazione degli esami.

    Gli studenti che già possiedono una Skills card potranno comunque passare (da gennaio 2014) alla nuova Skills Card senza costi aggiuntivi e gli esami sostenuti verranno convertiti come indicato sul sito nella sezione ECDL.

    La certificazione ECDL Core Level conseguita continuerà comunque ad avere validità e riconoscimento.

    CORSI DI INFORMATICA (I quadrimestre)

    I corsi proposti sono della durata di 6 – 8 - 10 ore, a seconda del modulo d’esame e ci si iscrive ai singoli moduli che si desiderano affrontare in questo quadrimestre; per l’iscrizione al corso viene richiesta una quota pari a:

    -       10 euro corso di 6 ore (Uso del computer e gestione dei file)

    -     13 euro corsi di 8 ore (Concetti di base dell’ICT, Elaborazione testi, Fogli elettronici, Strumenti di presentazione, Navigazione e comunicazione in rete)

    -       16 euro corso di 10 ore (Uso delle basi di dati )

    I corsi pomeridiani non sono assolutamente obbligatori; per chi decidesse di prepararsi autonomamente agli esami, la scuola mette a disposizione testi, dispense ed esercizi a correzione automatica.

     MODALITA’ DI ISCRIZIONE: 

     a. compilare il “-modulo di iscrizione-in ogni sua parte  entro giovedì 24 ottobre 2013;

     b. effettuare il versamento delle quote dovute tramite un bonifico bancario sul conto corrente :

     codice   IBAN IT65 B020 0801 8200 0000 5849 808

     specificando in stampatello: il cognome e nome dello studente iscritto , la classe frequentata , il/i corso/i a cui intende accedere.

    La ricevuta dell'avvenuto pagamento deve essere consegnata alla sig.ra Paoli Elisabetta o alla prima lezione del corso.
    Effettuare un versamento cumulativo per iscrizioni a più corsi.

    I corsi saranno attivati in presenza di almeno 15 iscritti e, in caso di esubero di iscrizioni, si terrà conto dell’ordine di iscrizione.

     

     


  • Olimpiadi della Matematica 2013_14

  • Incontri di allenamento ai Giochi di Archimede e alle Olimpiadi - 2013/2014

    logo olimp mateCoordinamento: Dipartimento di Matematica – Università degli Studi di Trento

     

    Partner:

    Liceo Scientifico “G. Galilei” – Trento

    Liceo Scientifico “L. da Vinci”– Trento

    I.T.T. “M. Buonarroti” – Trento

    Liceo Classico “G. Prati” – Trento

    Istituto “A. Tambosi” - Trento

    Collegio Arcivescovile - Trento

    Liceo “A. Rosmini” – Rovereto

    Liceo“B. Russell” – Cles

     

    Collaborano:

    Istituto di Istruzione “M. Curie” - Pergine Valsugana

    Scuola Ladina di Fassa – Pozza di Fassa

    Istituto di Istruzione “L. Guetti - Tione

    L’obiettivo del progetto è quello di organizzare in rete degli incontri pomeridiani “itineranti” (nel senso che le attività si svolgono in sedi diverse a seconda della data) in cui svolgere attività di problemsolving, anche in gruppo, alternate a momenti di approfondimento teorico. Il lavoro proposto è dedicato alla matematica e ai problemi delle Olimpiadi. Gli esperti di riferimento sono il dott. Elia Bombardelli e il dott. Gabriele Dalla Torre. Gli allenamenti sono offerti dalle sedi che ospitano l’evento.

    Le informazioni relative al progetto e i calendari sono disponibili alla pagina aperta (non richiede registrazione) https://www.facebook.com/OlimpiadiMatematicaTrento

    Le attività sono aperte alla collaborazione degli insegnanti che volessero in qualche forma partecipare con il proprio prezioso contributo sempre molto gradito.

    Per soddisfare sia le esigenze degli studenti che si avvicinano per la prima volta ai giochi matematici, sia quelle dei più esperti, si prevedono due tipologie di proposte

    1. ALLENAMENTI BASE

    2. PERCORSO AVANZATO

    Inoltre il Dipartimento di Matematica organizzerà, come negli ultimi anni, due STAGE per un gruppo di studenti selezionati tenendo conto dei risultati delle prove dei giochi di Archimede e della gara provinciale, oltre che della partecipazione agli allenamenti. I dettagli su questa iniziativa saranno definiti nelle prossime settimane.

    ALLENAMENTI BASE

    Sono rivolti a studenti che si avvicinano per la prima volta ai giochi matematici o che non ritengono di avere ancora maturato una sufficiente esperienza. Si suddividono in due moduli, uno finalizzato ai Giochi di Archimede (7 incontri in ottobre –novembre) e uno finalizzato alla gara provinciale (5 incontri in gennaio-febbraio) per un totale di 12 incontri di due ore.

    Sarà richiesto agli studenti di aderire a ciascun allenamento tramite registrazione sul sito https://www.facebook.com/OlimpiadiMatematicaTrento, in modo da facilitare l’organizzazione da parte della scuola ospitante e da avere dei recapiti mail per avvisare gli studenti di eventuali cambiamenti del programma.

    PERCORSO AVANZATO

    Il percorso è rivolto a studenti già esperti, come ad esempio gli studenti che hanno già frequentato numerosi allenamenti e/o stage legati delle Olimpiadi. Si prevede di approfondire un unico argomento, la teoria dei numeri,sviluppandolo secondo i diversi livelli richiesti nelle gare matematiche.

    Si prevedono 7 incontri. Dato che ogni incontro è propedeutico ai successivi, si richiede ai partecipanti una frequenza assidua.

    Il corso sarà attivato solo per un numero minimo di 15 studenti, che dovranno iscriversi attraverso il sito https://www.facebook.com/OlimpiadiMatematicaTrento

    Alcuni Istituti gestiscono autonomamente gli allenamenti, per motivi logistici, e possono contare sulla consulenza degli esperti di riferimento.

    I. Curie - Pergine Valsugana

    Scuola Ladina di Fassa – Pozza di Fassa

    I.Guetti - Tione

    Liceo Russell – Cles

    Di seguito i calendari dei due percorsi.

    CALENDARIO degli ALLENAMENTI di BASE1

     

    Si richiede possibilmente l’iscrizione ad ogni allenamento su https://www.facebook.com/OlimpiadiMatematicaTrento

     

    Mercoledì

    16 ottobre

    14.15 – 16.15

    Liceo Scientifico “G. Galilei

    Via Bolognini, 88 - Trento

    L’algebra nelle Olimpiadi

    prima parte

    dott. Elia Bombardelli

    Mercoledì

    23 ottobre

    14.15 – 16.15

    Liceo Scientifico L. da Vinci

    Via Madruzzo, 24 - Trento

    L’algebra nelle Olimpiadi

    seconda parte

    dott. Elia Bombardelli

    Mercoledì

    30 ottobre

    14.15 – 16.15

    I.T.T. “M. Buonarroti

    Via Brigata Acqui, 15 - Trento

    La geometria nelle Olimpiadi

    dott. Elia Bombardelli

    Mercoledì

    6 novembre

    14.15 – 16.15

    Liceo Classico “G. Prati

    Via SS. Trinità, 38 - Trento

    La combinatoria nelle Olimpiadi

    prima parte

    dott. Elia Bombardelli

    Mercoledì

    13 novembre

    14.15 – 16.15

    Istituto “A. Tambosi

    Via Brigata Acqui, 19 - Trento

    La combinatoria nelle Olimpiadi

    seconda parte

    dott. Elia Bombardelli

    Mercoledì

    20 novembre

    14.15 – 16.15

    Collegio Arcivescovile

    Via Endrici, 23 - Trento

    L’aritmetica nelle Olimpiadi

    dott. Elia Bombardelli

    Martedì

    26 novembre

    14.15 – 16.15

    I.T.T. “M. Buonarroti

    Via Brigata Acqui, 15 - Trento

    L’aritmetica nelle Olimpiadi

    dott. Elia Bombardelli

     

    27 novembre: giochi di Archimede

     

    Mercoledì

    8 gennaio

    14.15 – 16.15

    Liceo Scientifico “G. Galilei

    Via Bolognini, 88 - Trento

    L’algebra nelle Olimpiadi

    prima parte

    dott. Elia Bombardelli

    Mercoledì

    22 gennaio

    14.15 – 16.15

    I.T.T. “M. Buonarroti

    Via Brigata Acqui, 15 - Trento

    L’algebra nelle Olimpiadi

    seconda parte

    dott. Elia Bombardelli

    Mercoledì

    29 gennaio

    14.15 – 16.15

    Liceo Scientifico L. da Vinci

    Via Madruzzo, 24 - Trento

    La geometria nelle Olimpiadi

    prima parte

    dott. Elia Bombardelli

    Mercoledì

    12 febbraio

    14.15 – 16.15

    Liceo Classico “G. Prati

    Via SS. Trinità, 38 - Trento

    La geometria nelle Olimpiadi

    seconda parte

    dott. Elia Bombardelli

    Mercoledì

    19 febbraio

    14.15 – 16.15

    Liceo Scientifico “G. Galilei

    Via Bolognini, 88 - Trento

    La combinatoria nelle Olimpiadi

    prima parte

    dott. Elia Bombardelli

     

    Fine febbraio: gara provinciale

     

    CALENDARIO del PERCORSO AVANZATO

     

    Non è prevista la partecipazione parziale al percorso.

    Si richiede l’iscrizione su https://www.facebook.com/OlimpiadiMatematicaTrento

     

    venerdì

    18 ottobre

    14.15 – 16.15

    Liceo Scientifico “G. Galilei

    Via Bolognini, 88 - Trento

    dott. Gabriele Dalla Torre

    venerdì

    25 ottobre

    14.15 – 16.15

    Liceo Scientifico L. da Vinci

    Via Madruzzo, 24 - Trento

    dott. Gabriele Dalla Torre

    venerdì

    8 novembre

    14.15 – 16.15

    Liceo Scientifico “G. Galilei

    Via Bolognini, 88 - Trento

    dott. Gabriele Dalla Torre

    venerdì

    15 novembre

    14.15 – 16.15

    Liceo Scientifico L. da Vinci

    Via Madruzzo, 24- Trento

    dott. Gabriele Dalla Torre

    venerdì

    22 novembre

    14.15 – 16.15

    Liceo Scientifico “G. Galilei

    Via Bolognini, 88 - Trento

    dott. Gabriele Dalla Torre

    venerdì

    29 novembre

    14.15 – 16.15

    Liceo Scientifico L. da Vinci

    Via Madruzzo, 24 - Trento

    dott. Gabriele Dalla Torre

    venerdì

    6 dicembre

    14.15 – 16.15

    Liceo Scientifico “G. Galilei

    Via Bolognini, 88 - Trento

    dott. Gabriele Dalla Torre

     

    1 Le date degli allenamenti presso il Liceo Rosmini di Trento e il Liceo Russell di Cles sono da definire.

     

  • Incontro con Annalori Ambrosoli

    5463761-0Nell'ambito del "Festival delle Professioni 2013" alcune classi del liceo Galilei incontrano Annalori Ambrosoli, moglie dell'avvocato Giorgio Ambrosoli, che ha pagato con la vita la difesa dello stato di diritto in cui credeva.

    L'incontro avverrà venerdì 18 ottobre 2013 dalle ore 10.35 alle ore 12.15 presso l'aula polivalente del liceo.

  • Corso aggiornamento olimpiadi

    Il corso di aggiornamento, della durata di tre ore, si prefigge di informare i docenti delle scuole superiori della Provincia sui contenuti e sugli impegni richiesti ai partecipanti, ai docenti referenti e alle scuole che si iscrivono alle Olimpiadi di Matematica, Fisica, Informatica e di Problem Solving.

    Contenuti del Corso:

    Sono previsti gli interventi della prof.ssa Ilaria Galvagni e del prof. Gabriele Dalla Torre (rispettivamente referente territoriale ed esercitatore delle Olimpiadi della matematica), del prof. Alberto Meroni (referente per le Olimpiadi delle Fisica e dei Giochi di Anacleto), della prof.ssa Gabriella Armani  (referente per le Olimpiadi di Informatica e portavoce per le Olimpiadi del Problem Solving)  in merito ai seguenti punti:
    Calendario delle gare
    Modalità e scadenze di iscrizione
    Descrizione dei giochi
    Regolamenti
    Facsimile testi delle varie selezioni
    Piattaforme esistenti per gli allenamenti on-line
    Allenamenti presso le sedi territoriali
    Preventivi di spesa da inserire nel progetto da presentare alle proprie scuole

    Calendario:

    18 ottobre 2013 dalle 14.30 alle 17.30.

    Iscrizioni

    Le iscrizioni vanno inviate all’indirizzo  comunicazioni@lsgalilei.org entro il 17 ottobre.

     


     

    In allegato le slide utilizzate durante il corso e al seguente link i testi e le soluzioni delle gare degli anni scorsi (5MB).

  • Giochi della Chimica 2013

    Giochi della Chimica logoSi sono svolte le selezioni regionali dei Giochi della chimica il giorno 4 maggio 2013 presso l’istituto tecnico industriale “Buonarroti “ di Trento. La nostra scuola ha partecipato con una squadra di 12 alunni frequentanti la quarta classe.

    Gli esiti della prova sono stati incoraggianti; pertanto ci si augura per i prossimi anni una più ampia partecipazione all’evento. Complimenti a tutti per aver partecipato con entusiasmo all’iniziativa!!Ecco i risultati della prova visualizzabili all’indirizzo: http://chimicatrento.files.wordpress.com/2013/04/classifica_classe_b1.pdf
    Nel giorno 11 maggio si sono svolte le premiazioni dei primi classificati di ogni istituto: è stato premiato Donini Luca (3I scienze applicate), che si è classificato 3° regionale per la classe B.
    Un particolare augurio a Luca Donini, che classificandosi 3° regionale per la classe B (trienni non chimici), è stato scelto per rappresentare la regione Trentino Alto Adige alla Finale Nazionale a Roma il 24 maggio. La squadra che parteciperà ai nazionali é la seguente:
    Michele Mariz, classe 5^ CHA dell’ITT M.; Kiem Dominik, Liceo Scientifico Einstein di Merano; Federico Turco, ITT G. Marconi di Rovereto; Luca Donini, Liceo Scientifico G. Galilei di Trento; Zanoni Giordano ITT G. Marconi di Rovereto. In bocca al lupo Luca!
    La referente d'istituto per i Giochi della chimica

    Marina Sgarbi

  • Collegio docenti

    Lunedì 2 settembre 2013 alle ore 8.30 la prima riunione del collegio docenti dell'a.s. 2013-14.

    Al termine del collegio, riunione dei dipartimenti per la definizione dei docenti che terranno i corsi di recupero, che inizieranno martedì 3 settembre.

  • Termodinamica tra teoria e laboratorio - corso d'aggiornamento docenti

    cuboleslierL'obiettivo principale del corso che proponiamo è quello presentare e portare a conoscenza dei corsisti una vasta gamma di esperimenti, buona parte dei quali sono poco noti e riguardano argomenti che tipicamente vengono insegnati in modo prettamente teorico.

    L'attività si sviluppa nell’arco di 4 incontri, di 3 ore ciascuno.

    Un incontro, che avrà per tema la meteorologia, sarà tenuto dal prof. Stefano Oss, professore associato presso l’Università degli Studi di Trento (dipartimento di Fisica, laboratorio di Comunicazione delle Scienze Fisiche). Gli altri 3 incontri, tenuti da docenti del Liceo Scientifico Galilei, saranno svolti in forma laboratoriale. I corsisti avranno la possibilità di essere coinvolti in numerosi esperimenti sia qualitativi che quantitativi.

    I temi affrontati saranno relativi ai molteplici aspetti nei quali si presentano in natura i fenomeni termodinamici. In allegato il  programma preliminare del corso.

  • Tabelloni voti a.s. 2012-13

    Ai seguenti link i tabelloni degli esiti dello scrutinio di giugno.

    Legenda: la presenza di un asterisco * dopo la scritta Ammesso/a, indica che sono presenti materie con carenze

    1A 2A 3A 4A 5A
    1B 2B 3B 4B 5B
    1C 2C 3C 4C 5C
    1D 2D 3D 4D 5D
    1E 2E 3E 4E 5E
    1F 2F 3F 4F 5F
    1G 2G 3G 4G 5G
    2H 4H 5H
     2I 3I 4I
    3L

  • Terza prova scritta e Orali - Esame di stato 2013

    TERZA PROVA SCRITTA

    Le classi sono convocate lunedì 24 giugno con i seguenti orari:

    classi 5A e 5E ore 8.00

    classi 5C e 5D ore 8.30

    classi 5F e 5G ore 9.00

    classi 5H e 5B ore 9.00


    PROVE ORALI

    Gli studenti che presentano l'argomento a scelta, utilizzando strumenti multimediali, sono invitati a verificarne la funzionalità sul pc dell'aula della commissione dedicata alle prove orali. Eventualmente contattare un tecnico di informatica.

  • Concorso CNR Scienziati e studenti 2013 - classe 2H -

    einsteinLa nostra classe ha partecipato al concorso scienziati e studenti 2013 . Dovevamo creare un filmato di divulgazione scientifica su una ricerca svolta da uno scienziato, il dott. Giuseppe Calogero del CNR di Messina, che ha sviluppato dei pannelli fotovoltaici con pigmenti naturali.


    Questo prodotto doveva anche avere un valore cinematografico. La classe si è impegnata al massimo ed è riuscita ad inventare una parodia in chiave fantascientifica, filmarla e montarla in due mesi.

    Il videoclip è stato presentato al Museo delle Scienze di Trento alla presenza del ricercatore e di alcuni giornalisti scientifici. E’ stato poi giudicato da una commissione di esperti a Cinecittà. Purtroppo, non è risultato tra i primi tre, ma ci hanno riferito che era nel gruppetto di lavori arrivati in finale. Lo scienziato ci ha chiesto le autorizzazioni per mostrarlo nelle sue conferenze di divulgazione scientifica e ciò per noi è stato di grande soddisfazione. Ringraziamo i nostri docenti che ci hanno dato questa opportunità e i tecnici della scuola che hanno collaborato con noi.

    La classe 2H

    Link al nostro videoclip    PER UN FOTOVOLTAICO PIU' PULITO

  • La 4^F tenta il bis nelle Venezie

    banner izsvAnche quest anno, dopo essere sbarcata a Genova  la classe 4^F, coordinata dall' ins. di scienze, ha preso parte ad un progetto formativo e divulgativo organizzato dall’ Istituto Zooprofilattico delle Venezie IZSV

    Scopo del concorso era comunicare, attraverso le tecniche e gli strumenti più disparati, il rischio chimico derivante dagli alimenti.

    Gli studenti della 4^F hanno quindi creato 5 diversi progetti,  realizzati con impegno ed entusiasmo ( si va dai fumetti ai podcast, passando per gli articoli di giornale) che  sono stati riuniti in un sito web creato ad hoc. Tutti i sopraccitati progetti, compresi i video prodotti dalla classe 4^C  che ha preso parte a sua volta a “Una Chimica in Classe” sono visualizzabili all’indirizzo presente in fondo all’articolo.

     Tuttavia, i Galileiani non hanno ripetuto il successo dell’ anno scorso: è risultata infatti vincitrice una classe del liceo scientifico “Leonardo Da Vinci” di Treviso, per il video informativo realizzato sugli additivi alimentari scaricabile da questo link.

     Comunque, è stato possibile per gli studenti conoscere più da vicino i rischi sanitari legati al consumo di alimenti che ogni giorno stanno sulle nostre tavole, grazie all’ intervento di ricercatori ed esperti IZSV nelle classi e nei laboratori di chimica.

    Pertanto, si ringrazia l’ istituto IZSV per l’opportunità concessa, che ha sicuramente innalzato il livello di consapevolezza di tutti coloro che ne hanno preso parte su un tema importante ed attuale.

     Sito web del nostro progetto: http://www.scienzealimentari.altervista.org

     Daniele Gadler per la  classe 4^F

  • Risultati finali dei giochi di Anacleto

    OlimpiadiFisicaEcco i risultati finali dei giochi di Anacleto dopo la fase "In laboratorio". I primi sei classificati parteciperanno alla prova successiva di EUSO (Competizione Europea di Scienze). Classifica

  • LifeTN

    lifeTNCombina innovazione tecnologica con servizi per il territorio; ottimo spirito imprenditoriale e di teamwork. Sviluppabile su altri mercati e territori, grandi potenzialità di crescita e redditività”.

    Con questo giudizio la giuria ha decretato la squadra del Liceo Scientifico Galileo Galilei di Trento quale vincitrice della competizione interregionale tra Veneto e Trentino Alto Adige nell'ambito del progetto “Impresa In Azione”, promosso da Junior Achievements (JA).


    La competizione si è svolta a Verona il 16 maggio 2013, mentre la fase nazionale, a cui, grazie a questa vittoria, hanno avuto accesso i ragazzi del Galilei, si terrà a Palermo il 4 e il 5 giugno 2013 durante il workshop annuale denominato Biz Factory. In questa occasione, i partecipanti selezionati nelle fasi regionali, si sfideranno con i loro progetti, creando reti e dando vita a nuove imprese.


    La squadra del Galilei ha sviluppato un'innovativa applicazione per smarthphone, che permette di ricevere informazioni, in tempo reale, sugli eventi di tutto il territorio regionale. L'applicazione, denominata “LifeTn”, è suddivisa in sezioni quali Eventi, Luoghi e Cultura nel Trentino e segnala una vasta gamma di manifestazioni ed attività che vanno dalle Feste studentesche agli eventi sportivi più importanti, dai luoghi più frequentati al miglior negozio della zona. Un prodotto pensato per essere utilizzato da un ampio pubblico, inizialmente pensato per un pubblico giovane ma che offre interessanti potenzialità anche per il vasto pubblico.
    L'applicazione è scaricabile gratuitamente su PLAY STORE per dispositivi con sistema Android e su APP STORE per dispositivi Apple, semplicemente digitando LifeTn.
    Il team vincente è così  composto: Jacopo Tancredi Bleggi  e Davide Bortolotti(marketing e advertising), Alessandro Scardi (vendite), Tommaso Tonina (A.D), Francesco Andreatta (risorse umane),  Fabrizio Leoni (finanza), Nicola Debole (IT), Giorgia Cvek (Affari generali).
    Gli studenti sono stati affiancati dalla prof.ssa Silvana Bebber e dall'Ing. Alberto Perli, esperto d'azienda di Informatica trentina s.p.a.

    Junior Achievements (JA) è un'organizzazione non profit che si occupa di promuovere, nelle scuole, attività finalizzate allo sviluppo di attitudini imprenditoriali e lo spirito d'iniziativa proponendo alle scuole partecipanti programmi didattici di cultura d'impresa e mettendo loro a disposizione materiali didattici ed esperti d'azienda.
    Il programma “Impresa In Azione”  si sviluppa attraverso un'articolata serie di attività che consentono di sperimentare il funzionamento di un'azienda. dall'ideazione di un prodotto originale ed inedito alla sua immissione sul mercato, tenendo  conto delle logiche d'azione di un'impresa reale.

  • Campionati mondiali di Orienteering 2013

    La squadra femminile di Orienteering del Galilei si è classificata settima tra le scuole che rappresentavano le varie nazioni al Mondiali Studenteschi in Portogallo svoltisi in Portogallo dal 15 al 20 aprile 2013.

    CONGRATULAZIONI

    {phocagallery view=category|categoryid=23|limitstart=0|limitcount=0}

  • Risultati Giochi di Anacleto. Domande e Risposte

    OlimpiadiFisicaEcco i risultati della Fase "Domande e Risposte" dei Giochi di Anacleto, svoltasi il 23 aprile scorso.  I migliori classificati  parteciperanno alla fase "In Laboratorio" che si svolgerà il giorno 8 maggio 2013.

  • Incontro finale Progetto CIBIO

    Pomeriggio ai laboratori scientifici a PovoLunedì 13 maggio, presso il Polo Ferrari della sede universitaria di Povo, la conclusione del Progetto “Conosci, previeni, combatti il cancro – Studenti in campo” cui hanno preso parte dal mese di febbraio anche 19 alunni del nostro Istituto, insieme a studenti dell’ITI Buonarroti e delle scuole medie di Pergine.

    Alla mattinata saranno presenti, oltre ai dirigenti scolastici, gli assessori provinciali all’Istruzione e alla Salute, Marta Dalmaso e Ugo Rossi, i proff. Mario Cristofolini e Claudio Valdagni in rappresentanza delle associazioni che si occupano di prevenzione e sensibilizzazione oncologica e i proff. Alessandro Quattrone, Francesca Demichelis e Alberto Inga per il CIBIO.

    A tutti gli studenti che hanno scelto di partecipare al Progetto e che presenteranno la Poster Session con la discussione dei loro elaborati, verrà consegnato un attestato finale.

  • Cineforum sulla storia recente d'Italia

    L’Associazione Note a Margine propone agli studenti delle scuole superiori un cineforum con la proiezione di tre film sulla storia recente d’Italia, di cui è allegata la locandina e la presentazione.

    Le proiezioni per gli studenti sono alle ore 17.00 presso il cinema Astra di Trento in Corso Buonarroti .

    La scheda per la partecipazione all’iniziativa è stata distribuita nelle classi quarte e quinte; per le altre classi interessate è disponibile nell’Ufficio della prof.ssa Simeon, collaboratrice del Dirigente.

  • Selezioni istituto RobocupJr

    SELEZIONE ROBOCUPJR

    Di seguito l'elenco dei nomi dei partecipanti che hanno superato le selezioni interne all'istituto e che sono quindi ammessi alla finale di robotica che si terrà a Pescara.


    Principianti (Rescue A)

    -Huber
    -Giovannini
    -Pedrotti
    -Rangoni

    Riserve (che andranno a Pescara in caso di rinuncia della prima squadra classificata)

    -Forti
    -Tobia
    -Campi
    -Ballerin

    Esperti (Soccer e Rescue B)

    -Ciccarelli
    -Donini
    -Debole
    -Valentini
    -Chemelli
    -Rosatti
    -Maurina
    -Pederiva

    Riserva (che andrà a Pescara in caso di rinuncia di uno dei suelencati)

    -Bonvicini

    Nel segnalare i nomi dei finalisti, corre l'obbligo di sottolineare la difficoltà della scelta effettuata, dato l'alto livello dei singoli e di tutte le squadre che hanno partecipato alla selezione interna.

    Si ricorda che ciascun partecipante alla fase finale dovrà presentarsi a Pescara munito di liberatoria firmata dai genitori, e che ciascuna squadra deve portare 3 copie cartacee (formato a5) del Report già inviato tramite mail.
    Il modulo cartaceo della liberatoria e il Report in formato elettronico della squadra di Rescue A si possono richiedere in laboratorio di fisica.

  • Robocup 2012-2013

    logo robocupse la robotica è la tua passione...

    Responsabile d'istituto prof. Albertyo Meroni

    robot RoboCupJunior (RCJ) è un’iniziativa educativa orientata ai progetti che sponsorizza eventi robotici per giovani studenti (fino a 19 anni di età) a livello locale, regionale e internazionale. È stato progettato per introdurre RoboCup agli studenti della scuola superiore e dell’obbligo, ma anche a studenti dei primi anni dell’università che non hanno le risorse necessarie per entrare a far parte dei campionati di RoboCup.
    L’educazione è al centro di RCJ.
    RCJ si distingue da altri programmi di robotica per i giovani studenti per varie ragioni. In primo luogo, RCJ si focalizza più sull’educazione che sulla competizione. In secondo luogo, le sfide di RCJ rimangono le stesse da un anno all’altro, fornendo un ambiente di apprendimento in cui gli studenti possono sviluppare soluzioni più sofisticate al crescere della loro esperienza e conoscenza. In terzo luogo, le sfide RCJ - calcio, il salvataggio e la danza - richiamano contesti familiari; gli spettatori possono vedere e capire ciò che stanno osservando, senza bisogno di spiegazioni di regole complesse. In quarto luogo, RCJ pone l’accento sull’informatica e la programmazione poiché enfatizza robot autonomi. Infine, RCJ è il livello introduttivo dell’iniziativa internazionale RoboCup, che è fortemente impegnata nell’educazione e il coinvolgimento dei giovani studenti universitari nella tecnologia.


    Il liceo organizza corsi sia per principianti che a livello avanzato.

    La selezione interna ha stabilito quali saranno i finalisti che rappresenteranno la scuola alla competizione di Pescara nei giorni 18, 19 e 20 aprile 2013.


    Formazione in rete

  • Borse di studio in favore delle vittime del terrorismo e della criminalità organizzata

    Si allega la circolare della Presidenza del Consiglio dei Ministri relativa al concorso pubblico per titoli per l'assegnazione di borse di studio in favore delle vittime del terrorismo e della criminalità organizzata, nonché degli orfani e dei figli delle vittime del terrorismo e della criminalità organizzata, delle vittime e dei superstiti - figli e orfani delle vittime del dovere, riservato agli studenti della scuola primaria, secondaria di primo grado e secondaria di secondo grado.

  • Fase regionale delle Olimpiadi delle Neuroscienze 2013

    Sabato 23 marzo, presso il Polo Ferrari si è svolta la Fase regionale delle Olimpiadi delle Neuroscienze 2013.
    Soddisfazione per la Squadra del Galilei che si è classificata al 2° posto a pari merito con Liceo scientifico Russel di Cles su 9 scuole partecipanti, dietro al Liceo classico Carducci di Bolzano

    (la prova consisteva nella soluzione di un cruciverba con 41 definizioni molte delle quali termini medici di derivazion e greca ...).


    Nella fase successiva individuale Giulia Ober è entrata nella rosa dei primi 10, da cui sono stati selezionati i primi 3 che parteciperanno alla fase nazionale in aprile a Trento (2 studenti del Liceo scientifico Torricelli di Bolzano e 1 del Russl di Cles).
    A tutti i nostri ragazzi partecipanti i complimenti e alla prossima edizione!

  • Recital "Eppur si muove" per le classi quarte

    image001    "EPPUR SI MUOVE" 

    su testi di Galileo Galilei, Bertold Brecht, Jacques Prévert, Achille Campanile e tratto dagli Atti al processo a Galilei 

    con Alfonso Masi, Alessio Dalla Costa, Massimo Lazzeri

     

          GIOVEDI' 4 APRILE 2013  ore 10,35- 12,15

           CLASSI QUARTE -  AULA  POLIVALENTE  

     

     

     

  • Incontro con Renato Ballardini

    Venerdì 22 marzo, dalle 10.35 alle 12.15, in aula polivalente, gli studenti delle classi quinte incontrano l’avvocato Renato Ballardini che fu un protagonista della Resistenza in Trentino.

    images



    “Il sentimento di doverci impegnare in prima persona per anticipare la pace e conquistare la libertà era più forte di ogni calcolo di convenienza personale.”

  • OLIMPIADI NEUROSCIENZE 2013

    Sabato 23 marzo alle ore 9.00 presso l'Aula Magna del Polo scientifico Ferrari a Povo si terrà la Fase regionale delle Olimpiadi delle Neuroscienze 2013.
    Accedono i primi 5 studenti classificati nella Fase d'Istituto: Giulia Ober, Ferdinando Bigoni, Brenda Mori, Fabiana Dellai e Mariam Breigheche

  • Fisica sognante 2013

    fisica sognante2013eAnche quest'anno, i ragazzi delle classi terze hanno assistito allo spettacolo "Fisica sognante". Il giocoliere, nonchè docente di matematica e fisica, Federico Benuzzi si è esibito in vari numeri di giocoleria, spiegando poi i principi fisici che stanno alla base di palline lanciate in volo, del diablo rotante, del monociclo e di improbabili pile di mattoni in equilibrio.
    Uno spettacolo che affascina e diverte studenti e insegnanti.

    {phocagallery view=category|categoryid=21|limitstart=0|limitcount=0}

  • Progetto scienziati e studenti - entra in gioco la 2^H -

    einsteinGiovedì 19 febbraio alle 14.30 al Museo delle Scienze di Trento, i ragazzi della 2°H del nostro Liceo, una classe del Liceo da Vinci di Trento e due classi del Liceo di Borgo Valsugana, accompagnati dai docenti di Scienze hanno partecipato ad un incontro di presentazione dell'edizione 2013 del concorso.

    Erano presenti Rita Bugliosi del sevizio stampa del CNR, ideatrice del concorso, David Tombolato del Museo delle Scienze di Trento e Angelo Caruso, filmmaker di cine città, che ha spiegato ai presenti le nozioni basilari per la realizzazione di un film. L'iniziativa, organizzata dall'Ufficio Stampa del Consiglio nazionale delle ricerche, in collaborazione con il Festival della Scienza di Genova, è arrivata con successo alla settima edizione. Gli studenti dovranno realizzare un videoclip di comunicazione della scienza, proponendosi di interagire con scienziati che si occupano di scienza ad alti livelli.  

    L’obiettivo del progetto di quest'anno è quello di veicolare informazioni attinenti il riciclaggio e la ricerca nel campo delle nuove frontiere delle tecnologie biologico-energetiche. Lo scienziato di riferimento è il dott. Giuseppe Calogero del CNR di Messina che si occupa di produrre energia elettrica, con particolari pannelli bio-fotovoltaici, sfruttando pigmenti naturali della frutta.

    Le classi autrici dei tre migliori video saranno premiate durante il Festival della Scienza di Genova, con un soggiorno di due giorni nel capoluogo ligure e la possibilità di partecipare al festival e visitare l'Acquario.

    Nello scorso anno la classe 3^F aveva vinto lo stesso concorso nazionale con un video sulle nanotecnologie dal titolo “maledetta prima mela”

    Più di 55 scuole medie superiori di vari indirizzi sono state coinvolte a Roma e provincia, Firenze, Genova, Palermo e Trento.

  • OLIMPIADI DELLE NEUROSCIENZE – Gara d’Istituto 9 marzo 2013

    Olimpiadi Neuroscienze logo Fase locale d’Istituto: sabato 9 marzo 2013 ore 9.00 – 10.15, Aula Magna Grigia (studenti classe 3B nella propria Aula)

    Le prove consistono in quesiti a risposta multipla, quesiti di neuroanatomia su mappe del cervello, quesiti vari (cruciverba e diagnosi patologie neurologiche).

    Alla fase successiva regionale (16 marzo a Trento) partecipano i 5 studenti meglio classificati.

    Materiale per la preparazione:

    I nuovi libri di testo per le classi 3° forniscono già un’ottima base di studio del sistema nervoso e organi di senso:

    -         Curtis-Barnes, Invito alla biologia.blu, Zanichelli 2012 (cap. C7)

    -         Campbell-Reece, Biologia, il corpo umano, Linx-Pearson 2012 (capp. 14-15)

    -         Sadava-Heller, Biologia.blu, Zanichelli 2012 (capp. C9-10-11)

    Ulteriore materiale, comprese le prove precedenti con le soluzioni e le mappe del cervello, si trova nei Corsi online/OLINEURO: https://www.lsgalilei.org/elearning/claroline/course/index.php?cid=OLINEURO2010

    O sul sito dell’Università di Trento referente nazionale: http://events.unitn.it/olimpiadi-neuroscienze

    Docente referente d’Istituto: Maria Teresa Pontara

  • Tutor dell'Apprendimento

    il Dipartimento di Psicologia Generale dell'Università degli Studi di Padova ha attivato la Nona Edizione del Corso di Perfezionamento Online in "Tutor dell'Apprendimento", specificatamente rivolto al Personale Docente.

    Il Perfezionamento è finalizzato a fornire una formazione teorico-applicativa sui temi della psicologia dell'apprendimento, della progettazione didattica, e delle tecniche di supporto agli studenti in caso di difficoltà scolastiche.

    Il Perfezionamento, oltre ad essere quasi interamente "Online" (e quindi facilmente frequentabile a distanza), è anche a norma per la richiesta del riconoscimento di punteggio per le graduatorie scolastiche - per i docenti che ne potessero avere interesse - secondo le normative vigenti per i Perfezionamenti universitari.

    Le iscrizioni online chiuderanno il 21 FEBBRAIO p.v., come visibile sul sito del corso, http://tutorapprendimento.psy.unipd.it

  • Olimpiadi nazionali EUSO - Padova 15 febbraio -

    euso logoIl nostro Liceo, dopo la fase di selezione provinciale del 14/12 che ha interessato studenti delle classi terze, avrà una squadra  che rappresenterà la scuola alla fase nazionale delle Olimpiadi dell'Unione Europea delle Discipline Scientifiche (EUSO).

    La gara nazionale di carattere laboratoriale prevede attività nelle aree di biologia, chimica e fisica e si svolgerà venerdì 15 febbraio a Padova presso il Complesso Biologico Vallisneri dell'Università. A seguito della prova avrà luogo la selezione dei due gruppi che rappresenteranno l'Italia alle Olimpiadi Europee delle Discipline Scientifiche che avranno luogo a marzo in Lussemburgo. Le fasi di secondo livello e nazionale dei Giochi di Anacleto sono da considerarsi attività volte a promuovere l'approfondimento e l'eccellenza fra studenti dei primi anni della scuola secondaria di secondo grado particolarmente motivati agli studi scientifici mentre le EUSO mirano al confronto fra studenti di diversi paesi dell'UE.

    Gli studenti che parteciperanno saranno: Donini Luca ( 3^I ), Marchese Luca e Perotti Leonardo ( 3^G)

  • Borse di studio per la frequenza dell’anno scolastico 2013/2014 in Austria, Germania, Gran Bretagna, Irlanda e Francia

    PER GLI STUDENTI / STUDENTESSE DELLE CLASSI TERZE

    La Regione autonoma Trentino-Alto Adige finanzia borse di studio per soggiorni scolastici annuali in Austria, Germania, Gran Bretagna, Irlanda o Francia.
    L’iniziativa, che mira a favorire il processo di integrazione europea, è rivolta a tutti gli studenti residenti da almeno un anno in Regione o nei comuni limitrofi di Pedemonte, Colle Santa Lucia, Cortina d’Ampezzo, Livinallongo del Col di Lana, Magasa, Valvestino e frequentanti la terza classe di un Istituto superiore, che sono interessati a perfezionare le proprie conoscenze della lingua tedesca, inglese o francese e a fare direttamente esperienza degli usi, dei costumi, delle tradizioni e della cultura delle popolazioni che vivono in Austria, in Germania, in Gran Bretagna, in Irlanda e in Francia.

    In allegato il bando di presentazione e il modulo di iscrizione.

    Iscrizioni dall'1 al 28 febbraio 2013.

  • Pomeriggi di Scienze al Liceo Rosmini di Rovereto

    In collaborazione con il Museo Civico di Rovereto, il Museo Scientifico di Trento e l’Università di Trento, facoltà di Biotecnologie, presso la sala conferenze del Liceo Rosmini di Rovereto, avrà luogo un ciclo di cinque conferenze di aggiornamento scientifico per docenti, alunni e cittadini interessati. In allegato la locandina

  • Olimpiadi EUSO

    euso logoSi sono svolte venerdì 14 dicembre 2012 le Olimpiadi dell'Unione Europea delle Discipline Scientifiche (EUSO).

     

    La prova ha interessato studenti frequentanti le classi terze del nostro Liceo e li ha visti impegnati in una gara di carattere laboratoriale. Ogni prova prevedeva attività nelle aree di biologia, chimica e fisica; sono state coinvolte 3 squadre ciascuna composta da tre studenti. A breve saranno disponibili i risultati. Speriamo che una squadra del Galilei venga selezionata per la gara nazionale.

    La gara internazionale si svolgerà in Lussemburgo nel mese di marzo 2013.

    {phocagallery view=category|categoryid=17|limitstart=0|limitcount=0}

  • Risultati dei Giochi di Anacleto 15 Febbraio 2013 - Olimpiadi EUSO

    euso logoI Giochi di Anacleto vanno verso le Olimpiadi Europee delle Discipline Scientifiche. Si sono tenute venerdì 15 febbraio le prove di selezione per la partecipazione alle EUSO 2013 che si terranno dal 17 al 24 marzo in Lussemburgo.

    I dieci gruppi finalisti dovevano sviluppare, in quattro ore e mezza, tre prove sperimentali, nelle aree di biologia, chimica e fisica. Si trattava per la biologia di identificare le differenze fra piante di fragola e di pomodoro e di analizzare allo spettrofotometro i pigmenti tratti dalle foglie; per la chimica si chiedeva di misurare la durezza dell'acqua; la prova fisica consisteva nel misurare la tensione superficiale di acqua demineralizzata e di acqua contenente detersivo.

    Tutti i gruppi si sono qualificati per la segnalazione per la promozione delle eccellenze: bronzo, almeno il 50% della media dei due migliori; argento almeno il 70%; oro, almeno il 90%. Tre gruppi si sono piazzati nella fascia d'oro: quelli del ITIS "Malignani" di Udine che ripete la performance dello scorso anno, e le new entry del ITIS "Avogadro" di Torino e del liceo "Galilei" di Trento. Quest'ultimo, nonostante il numero di ore curricolari di Chimica notevolmente inferiore a quello degli ITIS, si è classificato immediatamente a ridosso dei primi e risulta essere il migliore Liceo d'Italia.

    Per un piccolo scarto di punti sono qualificati per la gara internazionale i gruppi dei due ITIS.

    Galleria delle fotografie.

  • Introduzione alle neuroscienze 24 gennaio '13

    Incontro con il prof. Yuri Bozzi, docente di fisiologia all’Università di Trento, Laboratory of Molecular Neuropathology, Centre for Integrative Biology (CIBIO), coordinatore nazionale delle Olimpiadi delle Neuroscienze.

    Sono invitati tutti gli studenti e i docenti interessati.

    Giovedì 24 gennaio 2013 ore 14.30

    Aula Magna Grigia

    Olimpiadi Neuroscienze logo

  • Master per docenti e laureati

    In allegato le proposte di Master pervenute dal Consorzio BAICR e dalla Scuola IaD.

  • PREMIO EUROPEO CARLO MAGNO della GIOVENTU' 2013

    PREMIO EUROPEO CARLO MAGNO della GIOVENTU' 2013

    SCADENZA 28 GENNAIO 2013
    L'obiettivo del "Premio europeo Carlo Magno della gioventù" è quello di incoraggiare l'emergere di una coscienza europea fra i giovani e la loro partecipazione a progetti di integrazione europea.

    Il Premio viene assegnato a progetti, intrapresi da giovani, che favoriscano la comprensione, promuovano l'emergere di un sentimento comune dell'identità europea e diano esempi pratici di cittadini europei che vivono insieme come un'unica comunità.

    Il "Premio europeo Carlo Magno della gioventù" viene assegnato ogni anno dal Parlamento europeo congiuntamente alla Fondazione del premio internazionale Carlo Magno di Aquisgrana.

    http://www.europarl.europa.eu/news/it/headlines/content/20121005STO53039/html/Premio-europeo-Carlo-Magno-della-giovent%C3%B9-2013

    Il premio per il miglior progetto è di 5.000 euro, il secondo di 3.000 euro e il terzo di 2.000 euro. Quale parte del premio, i tre vincitori finali riceveranno l'invito a visitare il Parlamento europeo (a Bruxelles o a Strasburgo). Inoltre, rappresentanti dei 27 progetti nazionali selezionati saranno invitati per un viaggio di quattro giorni ad Aquisgrana (Germania).

    I premi per i tre migliori progetti saranno consegnati dal Presidente del Parlamento europeo e da un rappresentante della Fondazione del Premio internazionale Carlo Magno di Aquisgrana.

    PARTECIPA SUBITO al link http://www.charlemagneyouthprize.eu/view/it/introduction.html

    I vincitori finali saranno annunciati il 7 maggio 2013.

  • Riunione collettivo studenti 4 dicembre '12

    Il collettivo degli studenti del Galilei è convocato per martedì 4 dicembre alle ore 14.00 in aula magna verde. Organizzeremo assieme l' Assemblea d'Istituto del 5 dicembre.

    TI ASPETTIAMO

    I rappresentanti d'Istituto

  • Convocazione Consulta 29 novembre

    Si comunica che è convocata la Consulta dei genitori per giovedì 29 c.m. alle ore 18.00 presso l'aula "magna grigia" del liceo con il seguente ordine del giorno:

    1. Comunicazioni del dirigente.

    1. Nomina del presidente e del segretario della Consulta.

    1. Elezione del rappresentante dei genitori nell'Organo di Garanzia.

    1. Designazione della componente genitori nel Nucleo Interno di Valutazione.

    1. Varie ed eventuali.

  • Master e Corsi di perfezionamento MONDO SCUOLA

    Gentile Dirigente Scolastico,

    Novacorso, partner IRSAF per il Triveneto, chiede la Sua cortese collaborazione nella divulgazione, presso i docenti dell'Istituto/Scuola da Lei presieduto, dei bandi relativi ai Master e Corsi di perfezionamento di MONDO SCUOLA.

    Tali Corsi vengono gestiti ed erogati dall'Università Sapienza Roma (unica Università telematica italiana sostenuta da un consorzio a maggioranza pubblica composto da Sapienza Università di Roma e Formez) in cooperazione con l’IRSAF.

    I Corsi, Master e Perfezionamento, hanno frequenza telematica (internet) e riconoscono l'assegnazione di punti in graduatoria (come da tabella allegata alla presente).

    Per l'iscrizione ai Corsi di Perfezionamento è richiesto il possesso, come titolo minimo di studio, il diploma quinquennale di scuola media superiore anziché di laurea, anche triennale, come invece previsto per l'iscrizione al Master di primo livello.

    La frequenza al corso, le valutazioni intermedie, i materiali didattici, ovvero tutti i servizi formativi sono erogati per via telematica (basta una connessione internet, possibilmente ADSL). Sono previste valutazioni intermedie e finali che, al termine, consentono di ottenere titoli e crediti di cui al precedente punto.

    L'esame finale di ciascun master si terrà in Veneto per coloro che avranno correttamente inserito la codifica del nostro centro nella domanda di iscrizione; il codice è TV297. Tale possibilità è condizionata all'invio a mezzo fax (0439847960) o e-mail (master@novacorso.it) di copia della domanda di iscrizione, ovviamente, codificata con il codice del nostro Polo.

    Tutta la documentazione è scaricabile al seguente indirizzo: www.novacorso.it sezione avvisi e bandi.

    Tutta la documentazione, compilata in ogni parte, va inviata tramite posta con raccomandata a/r al seguente indirizzo:

    Centro Servizi Territoriali IRSAF - UNITELMA SAPIENZA
    Via Bugnano I Traversa, 6
    81030 - Orta di Atella (CE)

    Come segreteria territoriale per il Triveneto, siamo a completa disposizione per tutte le informazioni relative ai corsi Master e Perfezionamento di cui sopra.


    Si comunica che il termine ultimo per la presentazione delle domande  d'iscrizione ai master, ai corsi di perfezionamento, di specializzazione e di  alta formazione "Mondo Scuola è fissato per il 30 novembre 2012.


    Nova Corso di Istruzione Superiore Scientifica e Alta Formazione s.r.l.
    Agenzia Servizi Universitari e Formativi - Certificazione lingue straniere
    Feltre (BL) - Via Cornelio Castaldi n. 1 Tel 043981112 Fax 0439 847960
    e-mail master@novacorso.it
    Curto dott. Raffaele Responsabile Organizzativo Cell. 3407861485

  • Progetta l'Energia! - entro il 15 aprile '13

    In allegato il bando del concorso.

  • Allena il tuo cuore - entro il 16 marzo

    In allegato il bando del concorso.

  • Poster statistici sull'agricoltura - entro 14 dicembre '12.

    Concorso internazionale ISLP: poster statistici sull'agricoltura

    Come per la precedente edizione, la Società Italiana di Statistica e l’Istat sponsorizzano la competizione internazionale ISLP Poster Competition 2012-2013, organizzata dall'International Statistical Literacy Project (ISLP).

    L'iniziativa è rivolta agli studenti delle scuole di tutto il mondo ed è finalizzata ad accrescere nei giovani la percezione della statistica ufficiale come strumento di conoscenza della realtà quotidiana.
    Ai partecipanti è richiesto di creare un poster statistico su qualunque tema collegato all'argomento "Agricoltura" (ad es. agricoltura ed animali domestici, alimentazione, industria, sviluppo urbano e così via).

    Tutte le informazioni sul concorso, quest'anno anche in lingua italiana, sono disponibili sul sito web dell'ISLP:

    •     flyer
    •     regolamento
    •     linee guida per la creazione dei poster
    •     informazioni per gli insegnanti

    Le domande di partecipazione dovranno pervenire all'indirizzo ISLP2012@istat.it entro e non oltre il 14 dicembre 2012.

    Gli elaborati dovranno pervenire allo stesso indirizzo di posta elettronica entro e non oltre il 22 febbraio 2013.

    I poster vincitori a livello nazionale verranno esposti al World Statistics Congress che si terrà ad Hong Kong (Cina) ad agosto 2013.

    Per maggiori informazioni è possibile contattare ISLP2012@istat.it

  • I disturbi del comportamento alimentare - 23 novembre 2012

    In allegato la presentazione dell'evento "La cura dei DCA sul territorio" organizzato da ARCA, APSS e dalla Fondazione Caritro.

  • SALONE del RISPARMIO 2013: 17, 18 e 19 aprile

    In allegato la proposta di Assogestioni.

  • Nella storia con un ciak

    In allegato il bando di concorso con scadenza il 31maggio 2013.

  • Un incontro tra Scuola e Università

    In allegato una proposta ai docenti da parte dell'università di Verona.

  • Olimpiadi di Informatica 2012 - 2013

    oiiSono aperte le iscrizioni per la fase di Istituto delle Olimpiadi di Informatica. Alla selezione scolastica che avverrà il 30 Novembre 2012 possono partecipare gli studenti delle classi prime, seconde, terze e quarte.

    Indicazioni per l'iscrizione e gli allenamenti

  • Giochi di Archimede 2012

    logo oli mate

     

    Giovedì 22 Novembre 2012 si svolgeranno i Giochi di Archimede, fase di Istituto delle Olimpiadi della Matematica.

    La gara si svolgerà dalle 8.25 alle 10.25 e impegnerà circa metà degli studenti della Scuola.

                         Orari e disposizione classi

  • Riunione collettivo studenti 16 novembre '12

    Il collettivo è un momento di ritrovo in cui gli studenti possono dialogare direttamente con i loro rappresentanti, discutendo insieme qualsiasi cosa riguardi la scuola dal loro punto di vista, e in particolare cercando di organizzare insieme le Assemblee d'Istituto ed altre attività .

    E' aperto a tutti, purchè disposti a mettersi in gioco!

    Venerdì 16, sesta ora, aula magna verde: TI ASPETTIAMO

    I rappresentanti d'Istituto

  • Seminari shoah

    Si allega proposta del Ministero Istruzione relativa ai Seminari SHOAH.

  • MATTINATE FAI PER LE SCUOLE - 22 e 23 novembre '12

    Dal 19 al 23 novembre 2012 il FAI – Fondo Ambiente Italiano invita gli studenti delle scuole a scoprire il patrimonio storico artistico delle loro città, accompagnati e guidati da altri studenti  appositamente preparati.

    In allegato la proposta.

  • Treno della memoria - entro il 23 novembre '12

    Come ormai è consuetudine da alcuni anni, nel mese di gennaio 2013 si svolgerà il viaggio ad Auschwitz con il Treno della memoria, iniziativa proposta ai giovani di età compresa fra i 17 e i 24 anni dall'Associazione Terra del Fuoco.

    Il viaggio, che per il Trentino è alla quinta edizione e si svolgerà dal 15 al 21 gennaio 2013 (salvo conferma delle ferrovie), si inserisce nelle attività proposte dai piani giovani di zona, ai quali i ragazzi devono rivolgersi per procedere alla propria iscrizione.

    Come lo scorso anno, allo scopo di permettere una partecipazione diffusa sul territorio provinciale estendendo l'offerta anche a giovani che sono ormai usciti dal circuito scolastico, non sono possibili iscrizioni come gruppo classe, ma sono i singoli studenti che, se interessati e motivati, effettuano personalmente l'iscrizione.

            L'attività prevede una fase preparatoria che si svolgerà entro Natale, con quattro incontri cui i ragazzi devono partecipare per poter poi effettuare il viaggio, e una fase di approfondimento successiva al viaggio che si concluderà alla fine di aprile e che prevede la partecipazione ad altri quattro incontri.

            Nonostante l'età dei partecipanti comprenda anche giovani che sono ormai inseriti nel mondo del lavoro o nell'università, gli anni scorsi la maggior parte dei partecipanti era costituita da ragazzi della scuola superiore, i quali sono stati successivamente protagonisti di incontri nei propri istituti durante i quali hanno raccontato ai compagni e agli insegnanti la propria esperienza. Per questa ragione, una volta raccolte le iscrizioni si informeranno le scuole coinvolte sul numero degli studenti iscritti, permettendo così ai singoli istituti di disporre in anticipo del quadro dei partecipanti.

            Gli insegnanti interessati a incontrare gli organizzatori del viaggio per averne informazioni relative alle modalità di svolgimento e ai contenuti trattati sono invitati a darmene tempestiva comunicazione, affinché sia possibile organizzare un momento di approfondimento e di scambio prima della partenza del Treno.

     

    Riferimento:
    Alberto Conci
    Servizio Istruzione - Provincia Autonoma di Trento
    Area cittadinanza, pace, solidarietà e consulta studenti
    tel 0461 494322

    link: http://trenodellamemoria.net/regioni/trentino-alto-adige/

  • Sciopero docenti - 24 novembre 2012

    Trento, 23 novembre 2012

    AI GENITORI
    AGLI STUDENTI

    Vista le comunicazioni del Servizio Amministrazione e attività di supporto relative alla proclamazione dello “sciopero nazionale di tutto il personale del comparto scuola” per l’intera giornata del 24 novembre 2012
    Visto l’art. 2 comma 6 della legge n. 146 del 12.06.90 e successive modifiche e integrazioni;
    Visto il C.C.N.L. del 26.05.1999, art. 1;
    Visto il C.C.P.L. 2002/05 – allegato F

    si comunica che è stato indetto uno sciopero del comparto scuola per l’intera giornata di

    sabato 24 novembre 2012.

    Pertanto non si garantisce il servizio.

    In base alle adesioni finora espresse dai docenti, per le classi indicate l'orario è così modificato:
    3A esce alle 11.25
    5F entra alle 9.35.

  • Consigli di classe di novembre

     

    14.30-15.30 15.30 -16.00 * 16.00 -17.00 17.00 -17.30 * 17.30 -18.30 18.30 -19.00 *
    Lunedì 19 novembre 5A - 3F 5A - 3F 4A - 4F 4A - 4F 3A - 5F 3A - 5F
    Martedì 20 novembre 3D - 5G 3D - 5G 4D - 4G 4D - 4G 5D - 3G 5D - 3G
    Mercoledì 21 novembre 4E - 3I 4E - 3I 5E - 2I 5E - 2I 2G - 2D 2G - 2D
    Giovedì 22 novembre 1A - 1F 1A - 1F 4H - 1D 4H - 1D 5H - 1G 5H - 1G
    Venerdì 23 novembre 1B - 1C 1B - 1C 5B - 2E 5B - 2E 4I - 3E 4I - 3E
    Lunedì 26 novembre 2A - 3B 2A - 3B 2B - 4C 2B - 4C 4B - 5C 4B - 5C
    Martedì 27 novembre 2C - 2H 2C - 2H 3C - 2F 3C - 2F 3L - 1E 3L - 1E

    * sono convocati docenti e rappresentanti di studenti e genitori

     

    Ordine del giorno

    Prima parte (con i soli docenti)

    1. Approvazione verbale della seduta precedente.

    2. Verifica dell’andamento didattico con individuazione di situazioni in cui si siano palesate difficoltà nell’apprendimento (l’obiettivo è quello di far pervenire alle famiglie e agli studenti una tempestiva comunicazione sul rendimento scolastico. A tal fine si raccomanda di tener conto non solo del profitto, ma anche di tutti quegli elementi che possono configurare una situazione di difficoltà. Sarà successivamente cura del coordinatore di classe informare le famiglie).

    3. Programmazione di attività di sportello ed altri interventi di sostegno e approfondimento, se non già approvati nella seduta precedente.

    4. Eventuale aggiornamento e verbalizzazione della verifica delle carenze formative ed eventuale integrazione del credito scolastico.

    5. Definizione completa del viaggio di istruzione e individuazione delle altre attività integrative (si ricorda che il termine per la presentazione in segreteria didattica – sig.ra Mariarosa- delle proposte dei viaggi di istruzione è il 30 novembre 2011).

    6. Analisi e completamento della stesura del Progetto Formativo della classe (il modulo si può scaricare dal sito).

    7. Decisione circa l’apertura del Consiglio di classe, in qualità di uditori, ai genitori non rappresentanti.

    8. Nei casi in cui se ne presenta la necessità, individuazione del referente di classe per studenti con bisogni educativi speciali o per gli stranieri in situazioni di difficoltà.

    9. Varie.

     Seconda parte (con i rappresentanti dei genitori e degli studenti)

    1.  Insediamento dei rappresentanti eletti.
    2.  Relazione del coordinatore di classe sulla prima parte del Consiglio.
    3. Approvazione del Progetto Formativo della classe.
  • "La storia attraversa i confini" - 23 e 24 novembre

    In allegato il pieghevole riferito al convegno internazionale:

    “La storia attraversa i confini”
    Esperienze e prospettive per l’insegnamento della storia.
    Aula Kessler - Dipartimento di Sociologia e Ricerca sociale (via Verdi – Trento)
    venerdì 23 e sabato 24 novembre 2012.

    Il convegno è organizzato da Iprase in collaborazione con il Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale, la Fondazione Museo Storico del Trentino, il Bildungsressort-Bereich Innovation und Beratung della Provincia autonoma di Bolzano, il Landeschulrat für Tirol di Innsbruck e ha il patrocinio dell’Euregion Euregio.

    Il convegno, a partire dalla sperimentazione didattica “Costruire storia: dalla dimensione locale alla prospettiva europea” coordinata dall’IPRASE e che ha coinvolto studenti e insegnanti del Trentino, del Sudtirolo e del Tirolo del Nord, intende promuovere una riflessione approfondita e aggiornata sulla didattica della storia nelle aree di confine, nonché un confronto tra sperimentazioni e buone pratiche a livello locale, nazionale e internazionale,

    Vi chiediamo la cortesia di diffondere l’informazione presso i docenti delle Vostre scuole e, in particolare, presso i docenti di Storia, Filosofia e Italiano.
    Il convegno può risultare interessante anche per gli studenti degli ultimi anni del ciclo secondario di secondo grado in quanto la proposta nasce dalla convinzione che le zone di confine possano diventare, in un’epoca caratterizzata da un indebolimento degli stati nazionali e dei relativi confini, laboratori di convivenza democratica e di educazione alla cittadinanza europea.

    Per esigenze organizzative è gradita l’iscrizione on line entro il 22 novembre 2012 collegandosi al sito www.iprase.tn.it alla pagina Eventi
    (http://www.iprase.tn.it/iprase/registrazione-evento?id=32).

    Per ulteriori informazioni si può fare riferimento a Chiara Tamanini (e-mail: chiara.tamanini@iprase.tn.it; tel. 0461-494380), coordinatrice della ricerca.

    A breve verranno inviati nelle scuole le locandine e i pieghevoli da appendere e distribuire.

  • Corso di consolidamento di tedesco

    AGLI STUDENTI DELLE CLASSI TERZE ORDINAMENTALI E DI SCIENZE APPLICATE
    AI LORO GENITORI

    Considerando che la conoscenza di una seconda lingua straniera (livello indipendente-B1) fa parte delle competenze richieste dalla Comunità Europea, che tale conoscenza si acquisisce solo in parte al termine del biennio e che, pertanto, ha bisogno di essere esercitata e consolidata durante il triennio, la scuola, accogliendo la proposta delle docenti di tedesco, propone  agli studenti in indirizzo un corso di tedesco di perfezionamento delle competenze linguistiche di livello B1.

    Il corso avrà luogo il  martedì dalle 14.00 alle 15.40 per un totale di 15 incontri a partire da martedì 13 novembre 2012.

    Il corso è gratuito e sarà attivato in presenza di un numero adeguato di iscrizioni.

    Gli interessati possono inviare una email al seguente indirizzo: r.latanza@iol.it

  • APPRODATI A GENOVA Galileiani al Festival della Scienza

    einsteinQuesta competizione, organizzata dal CNR (Consiglio Nazionale delle Ricerche) con il coordinamento locale del Museo delle Scienze di Trento, consisteva nell’elaborare un video di divulgazione scientifica; la classe, quindi, ha realizzato il cortometraggio “Maledetta Prima Mela”, con tema: le nanotecnologie, ed è stata premiata insieme ad altre due classi (di Sesto fiorentino e Latina), ricevendo, così, in omaggio due giorni a Genova, le entrate al Festival della scienza e all’acquario.

    Per questo motivo, nei giorni 30 e 31 ottobre 2012, gli studenti, che nel frattempo sono diventati di IV , sfidando le intemperie, sono sbarcati a Genova con i professori Giuseppe Ciola e Luca Pederiva, per visitare il Festival della Scienza (25 ottobre-4 novembre), che quest’anno è alla sua decima edizione, e l’acquario.Il primo giorno i ragazzi e gli accompagnatori, hanno avuto l’opportunità di assistere ad alcune conferenze a loro scelta, molto interessanti, quali ad esempio “Come la guerra di Troia: la battaglia contro i tumori”, e visitare alcune mostre come quella di fotografia di Steve Mc Curry, “Viaggio intorno all’uomo”. In serata, poi, hanno alloggiato all’Ostello della Gioventù, insieme alla classe di Latina avendo l’occasione di conoscere altri ragazzi. La mattina del 31 a Palazzo Rosso hanno partecipato alla presentazione dei tre video vincitori del concorso con le altre due classi, e alcuni studenti sono stati intervistati da Rai Educational. Oltre alla visione dei tre cortometraggi, i ragazzi hanno potuto assistere a estratti di fiction e documentari a tema scientifico, opera di importanti film maker che hanno spiegato il loro lavoro; è stata quindi l’occasione per capire come si possa fare divulgazione scientifica con le immagini. Nel pomeriggio c’è stata la visita all’acquario di Genova, sempre offerta come premio, e poi la partenza in direzione Trento!

    Sicuramente questi due giorni a Genova sono stati un’esperienza interessante specialmente per la partecipazione al Festival, ma anche per l’opportunità di conoscere nuove persone. Che dire, speriamo che quest’occasione si ripresenti e…non si può mai sapere, magari a qualcuno è venuta la voglia di diventare un film maker!

    Ilaria Pastore per la IV F

  • Olimpiadi neuroscienze 2013

    Olimpiadi Neuroscienze logoLe Olimpiadi delle Neuroscienze sono soltanto alla 4° edizione in Italia, ma hanno già riscosso l’interesse degli studenti, anche nella nostra Regione: lo scorso anno Flavio Miorandi, studente de Liceo scientifico Rosmini di Rovereto, vincitore della competizione Trentino Alto-Adige, si è classificato al 1° posto a livello italiano e ha partecipato ai mondiali a Città del Capo. 

    Anche quest’anno il Liceo Galilei si è iscritto per partecipare alle fasi locale e regionale e gli studenti interessati possono già iniziare la preparazione.Partecipare alla competizione stimola l’interesse verso le materie biologiche, il desiderio di conoscenza e permette, soprattutto a quanti stanno ipotizzando un futuro proseguimento degli studi nel settore bio-medico o delle scienze cognitive, infermieristiche o motorie, di cimentarsi in una competizione su quesiti nell’ambito delle neuroscienze, già ampiamente presenti nei test d’ingresso per le facoltà a numero programmato. 

    L’edizione 2013 vede registra una significativa novità: coordinatore nazionale è ora l’Università degli studi di Trento che ha aperto sul sito d’ateneo un’apposita sezione con informazioni e materiale didattico.

    COORDINAMENTO NAZIONALE
    dott. Yuri Bozzi (CIBIO)
    Centre for Integrative Biology
    Università di Trento

    Fase locale d’Istituto: sabato 9 marzo 2013 (alla fase successiva partecipano i 5 studenti meglio classificati).

    Le prove consistono in quesiti a risposta multipla, quesiti di neuroanatomia su mappe del cervello, quesiti vari (cruciverba e diagnosi patologie neurologiche).

    Ulteriore materiale si trova nei Corsi online: https://www.lsgalilei.org/elearning/claroline/course/index.php?cid=OLINEURO2010

    Docente referente d’Istituto: Maria Teresa Pontara

  • Borse di studio a giovani atleti - entro il 9 novembre '12

    E' in scadenza il bando di concorso riservato ai giovani atletiresidenti in provincia e frequentanti un percorso di istruzione o formazione. Il bando tiene conto del merito sportivo e scolastico e della condizione economica familiare valutata attraverso l'ICEF.

    Sul sito www.vivoscuola.it i criteri per la concessione e il modulo per la domanda. La scadenza è il 9 novembre 2012.

  • Idoneità alla guida del motorino

    motorino

    referenti: prof. Antonio Lurgio
    docente: p.i. Moretti Vinicio
    segreteria: signora Paola (per chiarimenti e ritiro - consegna moduli)

    Comunichiamo agli studenti che sono aperte le iscrizioni ai corsi per il conseguimento del patentino ciclomotori per l'anno scolastico 2012-2013.
    Dal 1° aprile 2011 per ottenere il certificato di idoneità alla guida del ciclomotore occorre superare una prova pratica di guida, oltre alla consueta prova scritta.
    La scuola organizza i corsi solo per la prova teorica scritta.
    Tutti gli interessati possono scaricare direttamente dal seguente link la domanda di iscrizione e consegnarla in segreteria amministrativa alla Sig.ra Paola entro 31 ottobre 2012 .

    Chi fosse già in possesso dell’attestato di frequenza al corso può presentare direttamente la domanda per sostenere l'esame teorico.

    Martedì 13.11.12

    14,00 -16,10 Moretti V. classificazione veicoli denominaz. stradali segnali di divieto

    Giovedì 15.11.12

    14,00 -16,10 Moretti V. cause incidenti stradali/norme di primo soccorso / assicurazione/responsabilità

    Martedì 20.11.12

    14,00 -16,10 Moretti V. segnali di pericolo/ segnali di indicazione

    Giovedì 22.11.12

    14,00 -16,10 Moretti V. segnali di obbligo /seng. complementare

    Martedì 27.11.12

    14,00 -16,10 Moretti V. segnaletica orizzontale / segn. visiva /precedenze /svolte /rotatorie

    Giovedì 29.11.12

    14,00 -16,10 Moretti V. norme comportamentali/ sorpasso norme visibilità spazio


    Per consultare la normativa di riferimento si rinvia a:
    http://www.noncicasco.it/nc/page/sicustradale/documenti.htm
    oppure a
    http://www.mit.gov.it/mit/site.

  • Teatro Scientifico di Verona - Proposta di attività didattica teatrale 2012/2013

    Il Teatro scientifico di Verona propone gli spettacoli teatrali che seguono e di cui sono allegate le schede artistiche:


    - Sogno di un uomo ridicolo di Fedor Dostoevskij – traduzione, adattamento e regia di Francesco Laruffa;

    - La vedova scaltra di Carlo Goldoni – regia di Jana Balkan e Isabella Caserta;

    - Arte&Scrittura di Laura Facchinelli – regia di Laura Facchinelli.


    Il Teatro Scientifico – Teatro Laboratorio si occupa di promozione della cultura teatrale attraverso progetti pedagogici mirati: l'allestimento di spettacoli ed eventi teatrali, la gestione e la promozione di corsi di formazione teatrale.

    Gli spettacoli proposti, realizzati da attori professionisti e secondo la ventennale esperienza didattica in molte scuole del Veneto, possono essere accompagnati da approfondimenti e riflessioni a seconda del tema trattato, e ben si sposano con il programma scolastico, dalla letteratura, alla filosofia e alla storia dell'arte.

  • Conferma iscrizione logica

    Quali giochi non conosci e vorresti imparare durante gli allenamenti?

    Facile come l'abc:
    Camping:
    Kakuro:
    Trilogia:
    Alberi:
    Campo minato:
    Labirinto magico:
    Battaglia navale:
    Piramide:
    Percorso a pois:
    Spazio per eventuali comunicazioni:

  • Scuola in azione

    Latuaideadimpresa® è un progetto coordinato da Sistemi Formativi Confindustria in collaborazione con i Giovani Imprenditori di Confindustria, giunto con l’anno scolastico 2012/2013, alla sua terza edizione nazionale.

    Il progetto, ideato da Liberitutti srl, consiste in una gara tra le idee imprenditoriali degli studenti delle scuole secondarie di secondo grado che ruota attorno alla piattaforma web www.latuaideadimpresa.it, uno spazio online che utilizza linguaggi e strumenti propri dell’universo giovanile, le potenzialità offerte da tutti gli strumenti del web 2.0 e dei principali social network, per coinvolgere studenti, insegnanti e imprenditori in una rete nazionale fra scuola e impresa, fatta di dialogo ed interazione sul tema della cultura d’impresa, della formazione scolastica e delle professionalità necessarie per accedere al mondo del lavoro.
    La piattaforma www.latuaideadimpresa.it ha ormai superato quota 600.000 contatti e tutte le sezioni web vengono continuamente arricchite di contributi dagli utenti.

    Alle scuole è  dedicata "SCUOLA IN AZIONE" che potete vedere su www.latuaideadimpresa.it
    Qui si trovano filmati, riprese, interviste a studenti ed insegnanti, ma soprattutto video realizzati dai ragazzi per una insolita  presentazione della scuola, della sua offerta formativa e tutto ciò che la distingue nel panorama scolastico del territorio.
    Tutti gli Istituti possono partecipare, coinvolgendo i ragazzi e gli insegnanti nella realizzazione del video e raggiungendo così decine di migliaia di utenti sul web: è sufficiente seguire le istruzioni allegate.

  • Progetto MODEL UNITED NATIONS – NEW YORK 2013

    Martedì 16 ottobre 2012, alle ore 17.00, presso l'aula magna grigia del nostro liceo, la dott.ssa Carla Spatafora, responsabile dell’area didattica di “LEONARDO formazione e sviluppo srl”, presenterà a studenti e genitori il Progetto MODEL UNITED NATIONS – NEW YORK 2013 rivolto agli studenti di III, IV e V classe delle scuole superiori.

    Il Progetto richiede una buona conoscenza della lingua inglese, interesse verso l’ambito diplomatico e desiderio di confrontarsi con coetanei provenienti da tutti i Paesi del mondo attraverso un’esperienza internazionale stimolante e di alto livello culturale. La partecipazione al Progetto prevede il rilascio di una certificazione riconosciuta a livello internazionale.

    Durante l'incontro di martedì verranno illustrati il bando di partecipazione al Progetto, il percorso didattico-formativo previsto, le modalità di svolgimento della Conferenza di New York, momento clou del progetto, che si terrà nel marzo 2013 presso la sede delle Nazioni Unite (verrà simulata una sessione di lavoro dell’Assemblea ONU con protagonisti tutti gli studenti italiani e non italiani partecipanti al Progetto), nonché gli aspetti di carattere finanziario.

    La descrizione dettagliata del progetto e il modulo online per l'iscrizione sono sul sito dell'ente organizzatore, il cui  l'indirizzo è: http://www.unitednetwork.it/Default.aspx?pag=9

  • Certificazioni linguistiche

    Nell’ambito del Progetto per il miglioramento dell’offerta formativa e in linea con le indicazioni del Consiglio d’Europa, che promuove ed incoraggia lo studio delle lingue straniere quale indispensabile strumento di comunicazione internazionale, il nostro istituto ripropone quest’anno alcune iniziative che hanno riscosso un notevole successo negli anni precedenti. Tali progetti sono parzialmente finanziati dalla scuola; alle famiglie viene richiesto un contributo. I progetti sotto elencati verranno attivati solo in caso ci sia un numero minimo di 12 iscritti per ogni corso, ad eccezione del corso C1 per la lingua tedesca per il quale è sufficiente un numero di 7 iscritti (un numero di iscrizioni inferiore comporterebbe un aumento dei costi a carico dello studente; in tal caso si verificherà la disponibilità a confermare l’iscrizione). Si ricorda che ai fini del credito formativo è necessario aver superato l’esame e non soltanto aver frequentato regolarmente il corso. Dal corrente anno scolastico, data la particolare congiuntura economica del paese, alla quale non sfugge nemmeno il nostro Liceo, non è possibile prevedere il rimborso del 50% del costo della certificazione, come avveniva negli anni precedenti. In ogni caso la scuola garantisce quanto previsto dalle norme relative al diritto allo studio.

    DESCRIZIONE DELL’INIZIATIVA:
    Le certificazioni: si tratta di certificati che dichiarano il grado di competenza raggiunto nella conoscenza di una lingua straniera. Le certificazioni sono utili agli studenti perché garantiscono una valutazione oggettiva e affidabile, spendibile all’interno del sistema scolastico e universitario e del mondo del lavoro, anche a livello internazionale.
    I livelli di competenza sono stabiliti dal Quadro Europeo di Riferimento,che è il risultato degli studi effettuati per quasi un decennio dagli esperti del Consiglio d’Europa.
     
    MODALITA’ DI ISCRIZIONE:
    a. compilare online il “-modulo di iscrizione-in ogni sua parte, entro lunedì 22 ottobre 2012, selezionando l'iniziativa a cui si vuole aderire.
     
    b. effettuare il versamento delle quote dovute tramite un bonifico bancario sul conto corrente :
    codice   IBAN IT65 B020 0801 8200 0000 5849 808
    specificando in stampatello: il cognome e nome dello studente iscritto , la classe frequentata , il corso e/o la certificazione a cui intende accedere. La ricevuta dell'avvenuto pagamento deve essere caricata in formato pdf (eventualmente scannerizzare) utilizzando la funzionalità presente nel modulo online.
    Effettuare un versamento cumulativo di corso e certificazione.
     
     
     
    Per l’anno scolastico 2012/13 la scuola offre le seguenti Certificazioni:
     
    INGLESE
    costo corso
    Costo certificazione
    B1 (PET)
    GRATUITO
    la preparazione è curata dalle docenti in orario curricolare nel secondo anno
    € 79,00
    B2 (FCE)
    € 80,00
    € 153,50
    C1 (CAE)
    € 120,00
    € 173,50
     
     
     
    TEDESCO
    costo corso
    Costo certificazione
    ZD (B1) doppia lingua
    GRATUITO
    la preparazione è curata dalle docenti  in orario curricolare entro il 3° anno di corso
    € 68,00
    ZD (B1) corso ordinamentale e scienze applicate
    GZ (B2)
    il corso si effettuerà di lunedì o mercoledì
    € 80,00
    € 71,00
    GZ (C1)
    il corso si effettuerà di martedì
    € 150,00
    € 110,00
     
    Per evitare risultati deludenti e insuccessi, si raccomanda a tutti gli studenti interessati di consultare preventivamente il proprio docente di lingue, che darà indicazioni sull’opportunità o meno di sostenere tali esami. I docenti ritengono che, in linea generale, sia opportuno affrontare la certificazione solo a partire dal secondo anno di Liceo
     
    Gli esami si svolgeranno nella sede del Liceo Galilei e nella sede del CLM BELL, via Pozzo, 30 Trento (ente certificatore per l’università di Cambridge e per il Goethe Institut)
     

    N.B. Si consiglia di controllare con la massima attenzione date e impegni  personali o scolastici (olimpiadi, viaggi di istruzione, uscite…) in modo da non farli coincidere con le date previste per gli esami. Nel caso di iscrizioni a più di una certificazione, si prega di fare attenzione a non far coincidere date dell’esame e dei corsi, in quanto in ogni caso le spese sostenute per l’iscrizione ai corsi e alle certificazioni NON SARANNO RIMBORSATE. Qualora lo studente non intendesse avvalersi del corso di preparazione, può liberamente iscriversi alla sola certificazione versando l’importo relativo; d’altro canto è possibile anche frequentare il corso, versando l’importo relativo, senza partecipare poi agli esami per il conseguimento della certificazione.

     

     
    DATE ESAMI CERTIFICAZIONI
    .
    INGLESE
    SCRITTO
    ORALI
    PET (B1)
    giovedì 2 maggio 2013
    dal 26 aprile al 12 maggio 2013
    FCE( B2)
    sabato 11 maggio 2013
    dal 26 aprile al 12 maggio 2013
    CAE (C1)
    sabato 11 maggio 2013
    dal 03 al 12 maggio 2013
     
     
     
    TEDESCO
    SCRITTO
    ORALI
    ZD (B1) corsi doppia lingua
    lunedì 4 marzo 2013
    da definire
    ZD (B1) corso ordinamentale e scienze applicate
    GZ (B2)
    mercoledì 22 maggio 2013
    da definire
    GZ (C1)
    venerdì 24 maggio 2013
    da definire

    La data prevista per gli esami di certificazione di lingua tedesca POTREBBE ESSERE ANTICIPATA O POSTICIPATA DI QUALCHE GIORNO DALL’ENTE CERTIFICATORE. In tal caso, la scuola  darà tempestiva informazione agli iscritti.

    Gli studenti che aderiranno alle iniziative sopra elencate sono pregati di consultare regolarmente il sito www.lsgalilei.org  per comunicazioni ulteriori, date, orari dei corsi ed eventuali variazioni di programma.

    Per ulteriori informazioni e chiarimenti sulle iniziative nell’ambito delle lingue straniere contattare le proff. Barbara Valentini (INGLESE) e Michaela Girschik (TEDESCO) contattabili anche ai seguenti indirizzi mail
    e-mail: barbaravalen@alice.it  e-mail: michaelagirschik@me.com

     

     

  • Divulgazione della scienza - appuntamenti

    Il Laboratorio di Comunicazione delle Scienze Fisiche del Dipartimento di Fisica dell’Università degli Studi di Trento organizza un ciclo di conferenze dal titolo

    SCIENZA DIETRO LE QUINTE

    Prima serata il 16 ottobre 2012.

  • Le sfide dell'adolescenza, tra scuola e famiglia

    Il Centro di Formazione di Rovereto, i licei "G.Galilei", "G. Prati", "L. da Vinci" e il Comune di Trento presentano il ciclo di conferenze dal titolo

    “LE SFIDE DELL’ADOLESCENZA, TRA SCUOLA E FAMIGLIA”

    Gli incontri si terranno presso l’Aula Magna del Liceo Classico ‘Giovanni Prati’ in Via SS. Trinità 38 – Trento.

    In allegato il programma degli incontri.

  • Progetti di Formazione "IoCentro"

    Il Centro Culturale S.Chiara invita a due appuntamenti sull’attività di formazione e sul teatro ragazzi che si terranno la prossima settimana

    lunedì 8 ottobre 2012 ad ore 16,30
    Sala Medioevale – teatro Sociale

    Incontro di presentazione
    Progetti di Formazione "IoCentro"
    (riservato agli insegnanti)

     

    martedì 9 ottobre 2012  ad ore 10,30
    Sala Medioevale – teatro Sociale

    Conferenza Stampa di presentazione
    Rassegne di Teatro Ragazzi e Formazione "IoCentro"
    (incontro aperto al pubblico)

    In allegato la locandina.

  • Bando Despar - entro il 30 settembre 2012

    In allegato il bando Despar School Contest.

    L'iscrizione al concorso dovrà essere fatta entro il 30 settembre 2012.

  • Sulle rotte del mondo _ 24 - 30 settembre 2012

    In allegayo l'invito dell'assessore Dalmaso alla manifestazione "Sulle strade del mondo".

  • Cinema Giovani 2013

    Il Comitato Uisp del Trentino comunica che anche quest’anno si svolgerà il concorso Cinematografico “MontagnAmbiente ed Energia” del quale si allega il bando.

  • Settimana Europea Mobilità Sostenibile

    Dal 16 al 22 settembre la settimana europea per la mobilità sostenibile.

    In allegato la lettera del ministro dell'istruzione.

  • Giovani Artisti in Valsugana - 2012

    ... perché il Galilei non apre solo alla Scienza, ma anche alla Poesia...

    GiovaniArtistiInValsugana-2012

    Congratulazioni a Francesca Pasquazzo, della classe 4E,vincitrice del concorso di poesia, che presenta le sue opere all'interno della manifestazione "Giovani artisti in Valsugana".

  • Corso di aggiornamento Ce q'on entend sur la montagne - 2012-2013

    Ce qon entend sur la montagne

  • Concorso a premi "Galleria del bosco" - Opere presentate

    La biblioteca dell’istituto ha bandito nell'anno scolastico 2011-2012 un concorso aperto a tutti gli studenti del liceo, invitati a rintracciare frasi d’autore e immagini (filmiche, pittoriche o fotografiche, anche personali), entrambe sul tema del bosco.

    Per partecipare era necessario produrre un libero abbinamento tra una frase e un’immagine e farne un commento personale.

    In allegato, in fondo alla pagina, i gruppi citazione + immagine (max tre per studente) pervenuti, che puoi scaricare liberamente.

    {phocagallery view=category|categoryid=13|limitstart=0|limitcount=0}

  • Valutazione degli apprendimenti: de-costruire significati e prassi valutative - prof. Castoldi - 06-09-2012

    La valutazione consiste in un duplice processo di rappresentazione, il cui punto di partenza consiste in una rappresentazione fattuale di un fenomeno e il punto di arrivo nella rappresentazione codificata dello stesso fenomeno

    (Barbier, 1977)

  • Scuola estiva di fisica: LA FISICA NEL BIENNIO - a.s. 2012-2013

    Logo AIF

    A partire dall'anno scolastico 2010-1011 la riforma degli ordinamenti ha introdotto in maniera stabile l'insegnamento della fisica nel biennio in alcuni indirizzi, come i Licei Scientifici, in cui era  presente a partire dal terzo anno. Il monte ore previsto dal Ministero è di 2 ore settimanali. 

    La consapevolezza che è impossibile insegnare  la fisica a studenti di questa fascia di età con le stesse modalità precedentemente utilizzate in un contesto cognitivo diverso, porta ad un bisogno di nuova formazione per una vasta schiera di insegnanti,

    solitamente appartenenti alla classe di concorso A049, che si ritroveranno ad affrontare queste difficoltà spesso in assenza di strumenti culturali precedenti, particolarmente per quanto riguarda l'uso del laboratorio.

    Lo scarso ammontare delle risorse orarie destinate a questa disciplina, porta ad un'ulteriore difficoltà, a cui si assomma una certa genericità nelle nazionali sia a livello di competenze/conoscenza che di un conseguente schema di valutazione.

    Per cercare di ovviare almeno in parte a questi problemi l'A.I.F. (Associazione per l'Insegnamento della Fisica, http://www.aif.it), in collaborazione con il Liceo Scientifico “Galileo Galilei” di Trento (http://www.lsgalilei.tn.it), propone una Scuola Estiva di Fisica,  che si basa sull’esperienza acquisita partendo da un riferimento storico, che per il Liceo Scientifico va individuato nella sperimentazione del Piano Nazionale dell'Informatica, ampiamente diffuso nel contesto nazionale e presente con  successo al Liceo Galilei di Trento da molti anni.

  • La fisica nel biennio


    La fisica nel biennio


    Scuola estiva di fisica:  LA FISICA NEL BIENNIO


    A partire dall'anno scolastico 2010-1011 la riforma degli ordinamenti ha introdotto in ma - niera stabile l'insegnamento della fisica nel biennio in alcuni indirizzi, come i Licei Scientifi - ci, in cui era  presente a partire dal terzo anno. Il monte ore previsto dal Ministero è di 2 ore settimanali.   La consapevolezza che è impossibile insegnare   la fisica a studenti di questa fascia di età con le stesse modalità precedentemente utilizzate in un contesto co - gnitivo diverso, porta ad un bisogno di nuova formazione per una vasta schiera di inse - gnanti, solitamente appartenenti alla classe di concorso A049, che si ritroveranno ad af - frontare queste difficoltà spesso in assenza di strumenti culturali precedenti, particolar- mente per quanto riguarda l'uso del laboratorio. Lo scarso ammontare delle risorse orarie destinate a questa disciplina, porta ad un'ulteriore difficoltà, a cui si assomma una certa genericità nelle nazionali sia a livello di competenze/conoscenza che di un conseguente schema di valutazione. Per cercare di ovviare almeno in parte a questi problemi l'A.I.F. (Associazione per l'Insegnamento della Fisica,  http://www.aif.it), in collaborazione con il Li- ceo Scientifico “Galileo Galilei” di Trento (http://www.lsgalilei.tn.it), propone una Scuola Estiva di Fisica,  che si basa sull’esperienza acquisita partendo da un riferimento storico, che  per il Liceo Scientifico  va  individuato  nella  sperimentazione  del Piano  Nazionale dell'Informatica, ampiamente diffuso nel contesto nazionale e presente con  successo al Liceo Galilei di Trento da molti anni. Un corso di formazione analogo, con le stesse moda- lità e finalità, è stato proposto e svolto a livello provinciale dal Liceo Galilei, in cooperazio - ne con il centro di Formazione Permanente di Rovereto, nell'anno  scolastico 2010-2011. Gli stessi strumenti e le stesse idee generali possono comunque essere utilizzate anche in contesti diversi, cioè ovunque si renda necessario un approccio alla fisica basato più su un approccio sperimentale che teorico, mirante a trasmettere ai discenti più una metodologia operativa che una collezione di conoscenze.

    Facendo tesoro dell’esperienza acquisita durante il periodo di sperimentazione nel quale sono stati progettati e perfezionati modalità e contenuti  per migliorare, sia l'approccio de- gli studenti ad una disciplina non semplice, sia il collegamento con il triennio, la presente Scuola si propone  di affrontare quelle che sembrano essere le problematiche più scottan - ti:

    1.  Individuazione di una opportuna e costante attività laboratoriale, che permetta di av - vicinare i ragazzi a una scienza tipicamente sperimentale. Gli esperimenti sono da selezionare con cautela, in modo che siano ad un livello comprensibile per gli stu - denti di quell'età, che utilizzino il più possibile attrezzatura tecnicamente semplice e soprattutto che possano essere eseguiti da loro stessi e non dall'insegnante.

    2.  Individuazione degli argomenti teorici da proporre, anch'essi adatti ai ragazzi di 14-
    15 anni. Questo significa che il livello di astrazione non deve essere troppo elevato e, inoltre, che l'apparato matematico utilizzato deve andare di pari passo con quan - to viene appreso nel corso di matematica. L'idea è di introdurre un concetto alla vol - ta, evitando di affrontare nuova fisica e nuova matematica nello stesso momento.

    3.  Individuazione degli argomenti da svolgere: è necessario che il programma possa poi svilupparsi in modo armonioso e solido nel corso del triennio.

    Destinatari del corso


    Il corso si rivolge a docenti che abbiano poca o nulla familiarità con l'insegnamento della fisica nel biennio, ed in particolar modo a quelli con una scarsa familiarità all’uso del laboratorio. L’attenzione all’attività sperimentale ci costringe a fissare il limite massimo di partecipanti a 30.

    Dove e quando.

    Il corso si terrà presso i laboratori del Liceo “G. Galilei” di Trento, situato in via Bolognini
    88 a Trento, con inizio il lunedì 27 agosto 2012 alle ore 8.30 e termine il giovedì 30 agosto
    2012 alle ore 18.

    Programma preliminare


    Il programma proposto è strutturato in otto incontri secondo il seguente schema:


    Data-Ora                                                         Argomento

    Lunedì 27 agosto – 8.30 -12                           Introduzione

    Lunedì 27 agosto – 14.30 - 18                        Misure di tempo, lunghezza  e massa

    Lunedì 27 agosto – dopo cena                       A proposito di EUSO (G. Cavaggioni)

    Martedì 28 agosto – 8.30 -12                          Relazione con le altre discipline scientifiche

    Martedì 28 agosto – 14.30 - 18                       Relazioni tra grandezze

    Mercoledì 29 agosto – 8.30 -12                      Ottica geometrica

    Mercoledì 29 agosto – 14.30 - 18                   Equilibrio del punto materiale e dei fluidi

    Giovedì 30 agosto – 8.30 -12                         Conservazione   di   energia   meccanica   e termica

    Giovedì 30 agosto – 14.30 - 18                      Progettazione di un modulo e conclusioni


    Per ogni modulo, escluso il primo, saranno presentate le problematiche sull'argomento e gli esperimenti. Successivamente i corsisti lavoreranno a gruppi alternandosi sugli esperimenti reali/virtuali della  giornata sotto la guida di un conduttore. Contestualmente saranno presenti i tecnici di laboratorio che daranno indicazioni sulle caratteristiche e sull’utilizzo dei materiali di laboratorio. Gli esperimenti presentati sono stati pensati per essere facilmente replicabili ad un costo contenuto .

    Alloggio


    Per chi volesse usufruire di un alloggio a Trento, l'Istituto “Villa San'Ignazio” http://coop.vsi.it/. offre una buona sistemazione a basso prezzo. Sarà possibile effettuare sia il pernottamento, che la cena. La villa, localizzata sulla collina sopra il Liceo Galilei e raggiungibile dall'autobus di linea (5 minuti a piedi in discesa), è dotata di camere doppie o singole /doppie ad uso singolo. Il prezzo a persona per il pernottamento è di 26 euro a notte per la doppia, o di 35 euro per la singola, comprensivo di colazione. Il costo della cena a menù fisso (primo secondo con contorno, dolce o frutta) è di 9 euro a pasto. Il numero massimo di camere disponibili è pari a venti.

     

    Informazioni:
    Per ogni altra informazione rivolgersi ad Alberto Meroni (a.meroni@aif.it).

  • “Scienziati e Studenti” - la 3^F sbarca a Genova -

    einsteinNel corso del secondo quadrimestre, la classe 3 F si è cimentata tra scienza e realizzazione di un video, ottenendo ottimi risultati. La classe, assieme alla 3 I del nostro stesso Liceo , ha partecipato al concorso “Scienziati e Studenti”, una competizione a livello nazionale alla quale hanno aderito parecchie classi di diverse città italiane, consistente nella realizzazione di un video inerente ad un tema scientifico.

    Nonostante l’ingente partecipazione, sotto la guida del professor Ciola e capitanati da un gruppo di studenti nei ruoli di registi e montatori, si sono accaparrati la vittoria assieme ad altre due scuole (del Lazio e della Toscana), vincendo così due giornate a Genova. La 3F avrà così l'opportunità di partecipare ad una conferenza tra scienziati denominata “Festival della Scienza” dove verranno proiettati i tre video vincitori e di entrare gratuitamente all’Acquario della suddetta città.

    Anche la 3 I della prof.ssa Defrancesco ha avuto un buon piazzamento, classificandosi entro la 6° posizione.

    Come richiesto dal Museo di Scienze Naturali di Trento, intermediario del concorso, il video è incentrato sulle nanotecnologie, un tema attuale in campo scientifico tuttora in fase di sviluppo e di ricerca. I ragazzi, informatisi grazie ad alcune ricerche in internet e all’incontro con lo scienziato dott. Roberto Zamboni, avvenuto nel nostro Liceo in data 4 maggio, hanno realizzato un video della durata indicativa di tre minuti dal titolo “Maledetta prima mela”, rielaborando la concezione del peccato originale e plasmandolo in campo scientifico sulle nanotecnologie, ottenendo quindi un filmato pungente e divertente ma allo stesso tempo informativo.

    Un grazie particolare al professor Giuseppe Ciola, per la disponibilità ed il supporto fornito costantemente alla classe; si ringrazia inoltre il professor Luca Pederiva per l’apporto linguistico e le perle letterarie fornite per l’ottima riuscita del video.  

    Alessandro Riolfatti per la classe 3 F

    Maledetta prima mela

    {youtube}http://youtu.be/IpYedP-v8ko|295|180|0{/youtube}



     


  • Classifica del concorso “Galleria del bosco” 8/06/2012

    bosco
    Daniele Macchia, Un riposino fra gli alberi, 28/3/2012

    Comunichiamo la classifica dei vincitori del concorso "La Galleria del bosco" stilata dalla giuria composta dalle proff. Lucia Conci e Renata Goio.

    Al primo posto si è qualificato Giacomo Bornino di III C, al secondo Raffaele Marchesi di IV C, al terzo ex aequo Alessandra Bassi di III C ed Ermanno Pallaoro di IV C.

    I vincitori sono stati premiati dal Preside in occasione della cerimonia di fine anno tenutasi martedì 5 giugno in palestra.

  • Giochi di densità

    img 0052"Gocce d'olio fra acqua e alcool. Esperimento e fotografie di Niko Bailoni, 1I"

     

     

     

    {phocagallery view=category|categoryid=10|limitstart=0|limitcount=0}

  • Trasporti - a.s. 2012-13

    trasportiIl Servizio Trasporti Pubblici informa le famiglie degli studenti circa le modalità di rinnovo dell'abbonamento ai trasporti per l'anno scolastico 2012/13.

    In allegato la circolare esplicativa.

  • Giochi di Anacleto - Risultati finali

    OlimpiadiFisicaAl termine dell'esame delle prove sperimentali la graduatoria di Istituto è la seguente. Per la prova a Domande e Risposte il massimo possibile era di 120 punti, mentre sulla prova sperimentale era pari a 100. Complimenti al vincitore e a tutti i partecipanti

    Risultati finali Giochi di Anacleto

     


  • visita culturale a Schwaz cl.1C

    1c schwazLa classe 1C si è recata in visita culturale a Schwaz per fare un’esperienza nella locale miniera d’argento. La località di Schwaz ha un valore storico straordinario in quanto nel XV secolo costituiva il fulcro dell’attività mineraria europea tanto che per numero di abitanti era seconda solo a Vienna e il principe del Tirolo aveva spostato la zecca da Merano a Hall.

    Da quell’epoca esiste una forte relazione tra Schwaz e il Trentino, in particolare la zona dell’Argentario sede della miniera d’argento del Calisio diventata fiorente fin dall’epoca del vescovo Vanga. La giornata è proseguita nella vicina Innsbruck dove, tra l’altro, dopo la visita alla Hofburg, i ragazzi si sono cimentati in un interessante Stadt-rallye dove hanno potuto conoscere meglio la cittadina rispondendo a domande stile caccia al tesoro.

    Insegnanti accompagnatrici: Cristina Menghini e Maria Teresa Pontara.

    {phocagallery view=category|categoryid=8|limitstart=0|limitcount=0}

  • Corsi velici estivi -2012

    Corsi velici estivi 2012La Marina Militare e il Dipartimento della Gioventù organizzano per l’estate 2012 corsi velici della durata di 10 giorni, riservati agli studenti delle Scuole Medie Superiori, che si svolgeranno presso l’Accademia Navale di Livorno, la Scuola Sottufficiali di La Maddalena ed il Distaccamento Marina Militare di Napoli nel mese di luglio.

    Per i dettagli, vedi i file allegati.

  • Test d'ingresso Medicina-Veterinaria-Odontoiatria-Scienze

    Per venire incontro al desiderio di tanti studenti di conoscere la tipologia delle domande contenute nei test d'ingresso universitari e cimentarsi per verificare la loro preparazione, si fornisce il link al sito ministeriale di riferimento. Sono stati  inseriti i test (con soluzioni) per le facoltà universitarie scientifiche a numero programmato: Medicina e chiururgia, Medicina veterinaria, Odontoiatria e Scienze, così come sono stati forniti dal Ministero della Pubblica Istruzione.

    Buona parte delle domande dei test sono già familiari agli studenti perché contenute nei libri di testo, nelle schede di lavori di gruppo o nei test di verifiche in classe, ma l'utilizzo del materiale ministeriale è senz'altro un ottimo allenamento per una buona riuscita finale.

    Link al materiale ministeriale

  • MATEMATICA al TOP - Cesenatico 2012

    20120506 112634La trasferta della squadra dei ‘matematici’ del nostro Liceo a Cesenatico, per la finale nazionale, ha portato risultati eccezionali.

    Nella gara individuale Fabio Ferri (4C) è salito sul gradino più alto a pari merito con altri 4 ragazzi italiani, ottenendo la medaglia d’oro con il massimo punteggio per aver risolto correttamente tutti gli esercizi assegnati.

    Nella medesima gara, che ha visto sfidarsi 300 studenti di tutta Italia, selezionati nelle gare di istituto e provinciali, hanno partecipato altri due ragazzi del Galilei: Francesco Tescari (2 F), medaglia di bronzo e Giovanni Pederiva (4C), menzione d’onore.

    Questi ragazzi, come gli altri componenti della squadra (Giulia Malusà, Davide Bazzanella, Ricardo Duò e Francesco Pedrotti) fanno onore alla nostra scuola non solo nel campo della matematica, ma anche della fisica, dell’informatica, della robotica senza tralasciare lo studio delle lingue  e della musica.

    Nonostante i loro molteplici impegni, sono ragazzi che sanno divertirsi e passare del tempo in compagnia magari a giocare a pallavolo sulla spiaggia come è accaduto a Cesenatico.

    Complimenti a tutti!

    {phocagallery view=category|categoryid=6|limitstart=0|limitcount=0}

  • Progetto "Scienziati e Studenti"

    einsteinIl direttore dell'Istituto per la Sintesi Organica e la Fotoreattività  del CNR di Bologna, dott. Roberto Zamboni che si occupa di nanotecnologie,  due  giornalisti scientifici dello stesso ente ed  il dott. Tombolato del Museo delle Scienze di Trento hanno  animato un incontro con le classi 3F, 3I  ed una classe seconda del Liceo da Vinci.

    La conferenza si è svolta venerdì 4 maggio in Aula Magna Verde al Galilei  ed ha permesso agli studenti che partecipano al concorso nazionale "Scienziati e Studenti" ed ai loro docenti, Defrancesco,  Ciola e Graiff di interloquire direttamente con chi sta scrivendo un nuovo affascinante capitolo della scienza  "Il mondo dell'ultrapiccolo" e di conoscere le possibili ricadute di tali ricerche sulla vita quotidiana. Gli studenti hanno presentato i loro  video inerenti questa tematica ed hanno avuto apprezzamenti e consigli dai relatori. A fine maggio saranno inviati i filmati alla giuria del concorso nazionale.

    http://www.scienziatiestudenti.it/

    http://www.isof.cnr.it/

  • Progetto "MOS 4"

    ingleseE' stata concordata con il Servizio Europa la data del test previsto dal progetto MOS4 (MObilità per Studenti del 4° anno), che offre a 200 studenti del quarto anno delle scuole superiori della provincia di Trento la possibilità di partecipare gratuitamente ad un’esperienza di full immersion linguistica di 4 settimane nel Regno Unito o in Irlanda nel periodo metà giugno – metà luglio 2012.

    Il test verrà somministrato giovedì 10 maggio 2012 dalle ore 11.25 nel laboratorio di informatica (al quarto piano del liceo).

    La segreteria del Servizio Europa provvederà autonomamente ad avvisare gli interessati.

    Ecco le indicazioni di cui la scuola è a conoscenza:

    Per lo svolgimento dei due test, uno di tipo motivazionale e uno linguistico, si ipotizza un tempo indicativo di 1 ora e mezza (50 minuti massimo per il test di inglese e circa 30 minuti per il test motivazionale); nel test di inglese è prevista anche una parte di ascolto con le cuffie.

    Sarà presente al test anche la sig.ra Tanas del Servizio Europa sia al fine di ritirare la documentazione che per monitorarne il corretto svolgimento.

    Il giorno del test gli studenti iscritti devono portare :

    - la domanda di adesione stampata e sottoscritta da loro o dal genitore, se minorenni;

    - copia del documento di identità loro o del genitore che ha sottoscritto la domanda;

    - dichiarazione ICEF trasporti e mensa valida per il 2011 con valore inferiore a 1 - qualora tale dichiarazione non fosse ancora disponibile, essa potrà essere consegnata anche in un momento successivo purché entro l'11 maggio.

  • Risultati Giochi di Anacleto 2012 – Domande e Risposte

    OlimpiadiFisicaRisultano ammessi alla prova sperimentale i seguenti studenti. La prova si terrà mercoledì 9 maggio in laboratorio di fisica a partire dalla prima ora d lezione. La durata della prova è fissata in 120 minuti. Il punteggio della prova sperimentale, insieme a quello della prova teorica formeranno il punteggio finale della gara. Complimenti a tutti i partecipanti e in particolar modo al vincitore che ha totalizzato 100 punti su 120 disponibili.

    Il responsabile di Istituto

    Alberto Meroni

    STUDENTE

    PUNTI

    COGNOME

    NOME

    CLASSE

     

     

    Donini

    Luca

    2I

    100

     

    Marchese

    Luca

    2G

    90

     

    Berti

    Alessandro

    2F

    84

     

    Tescari

    Francesco

    2F

    80

     

    Battocletti

    Gianpietro

    2E

    74

     

    Zobele

    Paolo

    2E

    72

     

    Luminati

    Valerio

    2F

    70

     

    Ress

    Jenny

    2A

    68

     

    Scoz

    Jacopo

    2G

    68

     

    Perotti

    Leonardo

    2G

    67

     

    Postal

    Luca

    2I

    67

     

    Valle

    Simone

    2G

    64

     

    Segata

    Giacomo

    2I

    63

     

    Postai

    Elisa

    2E

    63

     

    Bragagna

    Consuelo

    2A

    62

     

    Bauer

    Riccardo

    2A

    60

     

    Scutari

    Tito

    2F

    60

     

    Pisoni

    Matteo

    2E

    60

     

    Strosio

    Michele

    2E

    59

     

    Simonini

    Laura

    2A

    58

     

    Hanuss

    Sabrina

    2A

    55

     
  • Corso di Formazione di Geografia sulle Dolomiti Patrimonio Unesco

    Si segnala il "Corso di Formazione di Geografia sulle Dolomiti Patrimonio Unesco"

    Nei giorni 6-8 luglio 2012 la Fondazione G. Angelini organizza, in collaborazione con Parco Naturale di Paneveggio e Pale di San Martino, Fondazione Dolomiti-Dolomiten-Dolomites-Dolomitis Unesco, CAI Veneto, SAT, Museo delle Scienze di Trento, Associazione Italiana Insegnanti di Geografia, un Corso di Formazione di Geografia sulle Dolomiti Patrimonio Unesco, dedicato agli Aspetti geomorfologici, geologici, antropici e paesaggistici nel Gruppo Pale di S. Martino - Pale di S. Lucano (sistema n.3).

    Tale corso è destinato a docenti di ogni disciplina delle scuole di ogni ordine e grado, formatori CAI, guide alpine-ambientali-naturalistiche-museali, guide forestali, tecnici enti locali, addetti all'ospitalità.

  • Corso aggiornamento docenti - Le mappe libere e Open Street Map a scuola

    “L’unità di tutte le scienze è trovata nella geografia. Il significato della geografia è che essa presenta la terra come la sede duratura delle occupazioni dell’uomo”. Parola di John Dewey, celebre filosofo e pedagogista statunitense che visse a cavallo tra Ottocento e Novecento.

    Condividendo pienamente questa considerazione, lo staff di Scuola in Movimento ha deciso di progettare e proporre un modulo formativo espressamente dedicato a OpenStreetMap (OSM), il progetto collaborativo finalizzato a creare mappe a contenuto libero, puntando ad una raccolta mondiale di dati geografici e alla creazione di mappe e cartografie.

    Il sito ufficiale del progetto afferma infatti che “OpenStreetMap è una mappa liberamente modificabile dell'intero pianeta. È fatta da persone come te. OpenStreetMap permette a chiunque sulla Terra di visualizzare, modificare ed utilizzare dati geografici con un approccio collaborativo”.

    Infatti la caratteristica fondamentale dei dati geografici presenti in OSM è che possiedono una licenza libera. È cioè possibile utilizzarli liberamente per qualsiasi scopo con il solo vincolo di citare la fonte e usare la stessa licenza per eventuali lavori derivati dai dati di OSM. Tutti possono contribuire arricchendo o correggendo i dati.

    Da qui l’idea di proporre anche agli insegnanti un corso di aggiornamento che sia basato sulla pratica e che presenti le numerose forme di utilizzo ed applicazione di questi nuovi strumenti free per la georeferenziazione dei dati. Il corso di aggiornamento per insegnanti si rivolge a docenti che non hanno competenza in questo settore e prevede una prima fase in cui si spiega come operare per il rilevamento dei dati geografici e per l'editing dei dati stessi; successivamente si passa all'azione pratica facendo rilevamenti su campo.

    Info e contatti: tel. 0465.297167 - cell. 339.1073483 info@scuolainmovimento.it

  • Risultati del torneo di lettura 23/04/2012

    snoopyLa settimana scorsa si sono tenute le ultime manches delle gare di lettura.

    Martedì 17/4 si sono sfidate le classi 1B e 1I . Quest'ultima è partita svantaggiata per l'assenza della sua allenatrice e paladina, prof. Tatiana Gazzi, capace di ottenere il meglio dai suoi pupilli e di galvanizzare gli animi. Ciònonostante i pochi studenti presenti sono riusciti a tenere testa agli avversari con determinazione e bravura, rimanendo fino all'ultimo in condizione di parità. Al loro fianco la prof. Simona Antonazzo che, insieme con la prof. Isabella Lopreiato alla guida della 1B, ha valutato le risposte e stabilito i punteggi.

    La 1B, in ottima forma, ha distanziato gli avversari di 1,5 punti, distacco sufficiente a conferirle la vittoria nella manche e anche nel torneo, con 2 vittorie su tre incontri.

    Venerdì 20/4, invece, è stata la volta delle classi seconde. In giuria la prof. Manuela Lacchin per la 2B e 2C e la prof. Gloria de Nitto, come avvocato della 2E al posto della prof. Gazzi, di cui gli alunni, anche stavolta, hanno sentito fortemente la mancanza. Dopo le prime domande di riscaldamento, la gara si è fatta più ardua e si è cominciato a intravedere il risultato finale che ha decretato la vittoria della 2B con 19 punti; a ruota 2C con 14 e 2E con 13.

    La 2B con due vittorie conquista altresì il podio nel torneo.

    Tutti gli insegnanti presenti hanno rilevato un ottimo livello di preparazione e si congratulano con tutti i partecipanti.

  • fase nazionale delle Olimpiadi delle Neuroscienze

    Olimpiadi Neuroscienze logoSi è conclusa la fase nazionale delle Olimpiadi delle Neuroscienze edizione 2012: vincitore italiano è il trentino Flavio Miorandi del Liceo scientifico Rosmini di Rovereto che aveva già vinto la fase regionale e che si recherà a Città del Capo in Sudafrica per i Mondiali.

  • Ecoacquisti al Galilei

    rete trentinaConclusi con soddisfazione i progetti relativi agli acquisti consapevoli e alla produzione di un minor quantitativo di rifiuti nelle classi 1^D, 1^F e 1^H. I ragazzi seguiti dall'operatrice dell'APPA Sivia Alba e dai docenti di scienze e lettere hanno acquisito conoscenze riguardanti i consumi ecosostenibili e la produzione e smaltimento dei rifiuti. Docente referente prof. Giuseppe Ciola

    Le classi suddivise in due gruppi hanno confrontato le modalità di una spesa tradizionale con quelle possibili di un acquisto più ecologico, magari a chilometro zero, comparando tra loro alcuni prodotti comuni con quelli di marchi certificati come ecocompatibili a livello europeo.

    Per maggiori informazioni consultare il link di progetto dell'APPA

  • Fisica e Musica

    P3310025Il 31 marzo alcune classi  della scuola hanno assistito alla lezione di Bruno Rattini tenuta nell’ambito del percorso “fisica e musica”.

    Queste lezioni, vengono magistralmente tenute ogni anno dall’organista Stefano Rattini.

    Quest’anno abbiamo chiesto di passare in cattedra  a Bruno, ex studente del Galilei, che 2 anni fa ha concluso gli studi liceali e in organo con eccellenti risultati.

    Foto 1  Foto2  Foto3

  • Gli alberi dell’Unità d’Italia

    AlberiUnitaItaliaNell’ambito del progetto “Gli alberi dell’Unità d’Italia” promosso dalla Società Geografica Italiana e dalla Fondazione UniVerde, finanziato dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, è indetto un concorso finalizzato a promuovere la conoscenza dei “patriarchi vegetali”, ovvero degli alberi secolari, e a valorizzare turisticamente le aree naturali protette italiane e il patrimonio forestale da esse tutelato.

    In particolare il concorso, rivolto agli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado, coinvolge alcuni Parchi Nazionali e Regionali che interessano tutte le Regioni del Paese, allo scopo di sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza della tutela degli habitat e di quelli che sono gli unici esseri ancora viventi che hanno “assistito” all’Unità d’Italia i c.d. patriarchi vegetali che spesso hanno raggiunto oltre alla secolare età, dimensioni eccezionali (altezza e circonferenza) tali da fargli riconoscere un valore di monumentalità frequentemente accompagnato da un valore storico culturale che spesso li lega a particolari eventi della storia locale, tradizioni e leggende.

  • Olimpiadi della Matematica - Tre studenti del Galilei alla fase nazionale

    logo oli mateFabio Ferri, Giovanni Pederiva e Francesco Tescari, insieme al roveretano Sartori Jacopo, rappresenteranno  il Trentino alla fase nazionale delle Olimpiadi della Matematica come individualisti!

    Foto 

  • Concorso a premi “Galleria del bosco” 30 /04/2012

    trees01856La biblioteca dell'istituto bandisce un concorso aperto a tutti gli studenti del liceo che sono invitati a rintracciare frasi d'autore e immagini (filmiche, pittoriche o fotografiche, anche personali), entrambe sul tema del bosco.

    Per partecipare è necessario produrre un libero abbinamento tra una frase e un'immagine e farne un commento personale.
    I gruppi citazione + immagine (max tre per studente) dovranno essere consegnati nell'ufficio della biblioteca
    entro il 30/4/2012 in cartaceo e in formato digitale se possibile (su chiavetta o Cdrom).
    Gli abbinamenti più riusciti saranno premiati a fine anno.
    Tutti gli abbinamenti saranno pubblicati sul sito della scuola.
    Per ulteriori informazioni rivolgersi in biblioteca.

  • Corso Educatori Animatori Sportivi

    Si trasmette in allegato la proposta del percorso di formazione in oggetto, rivolto a giovani di età compresa tra i 16 e i 29 anni e organizzato dal Centro Sportivo Italiano Comitato Provinciale di Trento, con il contributo finanziario di P.A.T., Politiche Giovanili, Comune di Trento e Piani Giovani di Zona.

    Il corso si articola in due momenti, per un totale di almeno 40 ore di formazione: 24 ore “modulo educatore sportivo” + 16 ore di specializzazione nelle seguenti aree Animatore Ambientale, Animatore del Benessere, Animatore Sociale e Animatore LudicoRicreativo.

    Le iscrizioni entro martedì 10 aprile 2012.

    Maggiori informazioni al link http://www.trentogiovani.it/content/node/2321

  • Le classi 5^ incontrano i rifugiati politici

    Progetto formativo in collaborazione con il Centro Astalli di Trento - referente prof. Antonio Lurgio

    Si tratta di una serie di incontri con persone residenti nella nostra Regione che hanno ottenuto dallo stato italiano lo status giuridico di "rifugiato politico".  Il progetto cerca di informare e sensibilizzare  i giovani su una realtà spesso dimenticata ma invece ben presente e viva vicino a noi, rendendoli, nel contempo,  partecipi di quali dolori , tragedie e difficoltà stiano alla base di chi è costretto a fuggire dalla propria patria.

    Calendario degli incontri, orario e classi coinvolte

    martedì 20 marzo 2012  classe 5E   orario 8,45- 10,25

    mercoledì 21 marzo 2012 classi 5A  5B   orario 11,25-13,05

    giovedì 22 marzo 2012  classe 5 D    orario 10,35- 12,15

    sabato 24 marzo 2012  classe 5 C  orario 9,35-11,25

    venerdì 30 marzo 2012  classe 5F  orario 9,35-10,25

    venerdì 30 marzo 2012  classe 5H 11,25-12,15

     

     

  • Le classi incontrano i Magistrati di Trento

    trvll web--400x3001  " La regole  quale fondamento del vivere in comune"- Progetto formativo a.s. 2011-2012 promosso dall'Associazione Nazionali Magistrati

    Si tratta di una serie di interventi effettuati da Magistrati del Tribunale di Trento  con l'obiettivo di sensibilizzare , avvicinare e coinvolgere i giovani al grande tema della legalità intesa come base di un corretto rapporto tra cittadini.  Il progetto terminerà con un'esercitazione pratica di "processo simulato" presso il Palazzo di Giustizia di Trento.

    Calendario e tema degli incontri con le classi coinvolte:

    mercoledì 14 marzo 2012  "Immigrazione e regole di inclusione-esclusione sul territorio"  classi 1A 1B 2D 2E 2I 3A 3B 3I    orario 8,45-10,25 Aula Polivalente

    mercoledì 28 marzo 2012  illustrazione Mostra "Vite per la Legalità"  classi 1A 1B 2G 2I 3F 3I 4G 5C  orario 8,45-10,25  Aula Polivalente

    mercoledì 18 aprile 2012  "Delitti, criminali, processo, sanzioni penali"  classi  2A 2G 3D 4B  orario 8,45-10,25  Aula Magna grigia

    mercoledì 18 aprile 2012  "Organi e poteri di governo, organi e poteri di garanzia costituzionale"  classe 4A  orario 10,35-12,15  Aula Magna grigia

    venerdì 4 maggio 2012    " Evasione fiscale e  corruzione "  classe 2L  orario 8,45-10,25  Aula Magna grigia

    Venerdì 11 maggio 2012  " Processo simulato"  classi 1B 2A 2D 2L 3D 4B  orario 10,00-11,15 presso il Palazzo di Giustizia di Trento

    Venerdì 11 maggio 2012   "Processo simulato"  classi 1C 2B 2G 3B 3G 4G   orario 11,15-12,30  presso il Palazzo di Giustizia di Trento

     

     

  • Corso Africa CFSI

    Il Centro per la Formazione alla Solidarietà Internazionale: "La storia dell'Altro" propone alcuni percorsi introduttivi ai contesti in cui opera la solidarietà internazionale. Si tratta di alcuni seminari per conoscere i diversi contesti storici/geografici/economici/sociali di "altri" Paesi.

    Al link che segue potete trovare la descrizione del corso, la brochure e il modulo per l'iscrizioni on line. http://www.tcic.eu/web/guest/courses-2012/-/asset_publisher/m6sX/content/la-storia-dell-altro-2012?redirect=%2Fweb%2Fguest%2Fcourses-2012

    Referente:

    Maria Pedrazzoli
    Centro Interculturale Millevoci
    c/o Scuola elementare Savio Via S. Pio X, 101 -
    38122 TRENTO
    Tel. 0461 499230 - Fax 0461 930529
    E-mail millevoci@provincia.tn.it">millevoci@provincia.tn.it
    Sito web www.vivoscuola.it/intercultura/

  • Master Perseo Scuola per docenti

    Il Servizio Europa, autorità di gestione del Programma operativo FSE provinciale, ha affidato ad un Raggruppamento temporaneo di impresa l'attuazione di un Piano pluriennale di formazione rivolto a tutti i soggetti accreditati del sistema formativo della Provincia autonoma di Trento.

    Una delle linee di intervento del piano formativo è dedicata all'attivazione di corsi di perfezionamento di tipo Executive Master destinati ai formatori. Tra questi ve ne è uno, denominato "Perseo Scuola - Bilancio di competenze per studenti", specificamente rivolto ai docenti del mondo dell'Istruzione e della Formazione professionale.

    L’iniziativa si svolgerà a Trento, presso aule messe a disposizione dalla Provincia, in due pomeriggi consecutivi, ogni due settimane circa, per sei mesi.

    La Presentazione, in allegato, descrive nel dettaglio il percorso e la tempistica di attuazione.

    Se siete interessati all'iniziativa vi preghiamo di contattare la signora Antelitano (0461 491225 formazionefse@provincia.tn.it ) nel più breve tempo possibile.

    L’iscrizione a questa azione formativa dovrà essere effettuata direttamente dal docente interessato, attraverso l’apposito modulo on line sul sito di progetto: www.patperformare.it

    Nel sito si trovano indicate le modalità di registrazione al portale e di iscrizione all’iniziativa di interesse.

  • La squadra di matematica del Galilei si qualifica per la fase nazionale!

    classificaComplimenti ai componenti della squadra: Fabio Ferri, Giulia Malusà, Davide Bazzanella, Giovanni Pederiva, Ricardo Duò, Francesco Tescari e Francesco Pedrotti!!!

    Per il quarto anno consecutivo la squadra del Liceo Galilei si qualifica per la fase nazionale delle Olimpiadi di Matematica che si svolgerà a Cesenatico la prima settimana di maggio.

    La gara si è svolta oggi 9 marzo 2012 presso la Facoltà di Scienze a Povo e vi hanno preso parte 13 squadre (8 del Trentino e 5 da fuori provincia). I nostri ragazzi si sono qualificati al primo posto con un distacco di circa 400 punti dalla seconda classificata. 

    Immagini della gara: foto1, foto2foto3

  • Valorizzazione delle eccellenze

    banner iomerito newIl Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca ha definito il programma nazionale di promozione delle eccellenze per il riconoscimento del merito con la previsione di incentivi per gli studenti delle scuole secondarie superiori per l'anno scolastico 2011/2012.

    Rientra tra le diverse tipologie di eccellenza anche la votazione di 100 con l'attribuzione della lode conseguita dagli studenti all'esame di Stato 2011/2012. Nella tabella allegata è presente l'elenco di tutte le competizioni che pure sono riconosciute nel programma di promozione delle eccellenze.

    Gli studenti avranno titolo ad ottenere uno dei seguenti incentivi:

    • benefit e accreditamenti per l'accesso a biblioteche, musei, istituti  e luoghi di cultura;
    • ammissione a tirocini formativi;
    • partecipazione ad iniziative formative organizzate da centri scientifici nazionali con destinazione rivolta alla qualità della formazione scolastica;
    • viaggi di istruzione e visite presso centri specialistici;
    • benefici di tipo economico;
    • altre forme di incentivo secondo intese e accordi stabiliti con soggetti pubblici e privati.

    Le risorse finanziarie inviate dal MIUR alle scuole che provvederanno alla premiazione degli studenti.

  • Olimpiadi di neuroscienze 2012

    Olimpiadi Neuroscienze logo CLASSIFICA GARA D’ISTITUTO del 25 febbraio 2012.  Nella gara d'Istituto del 25/02/2012 sono risultati vincitori e ammessi alla  fase provinciale che si svolgerà presso la Facoltà di Scienze MM.FF.NN. a Povo sabato 17 marzo ad ore 8.30:

     

     


        CAVADA ANNALISA, 4E
        MORI FABIANA, 3E
        BARBIERI ANNA MICOL, 3E
        TONDI ULISSE, 3E
        PASTORE ILARIA, 3F

    Dal momento che la 1° gara è a squadre per Istituti, in caso di assenza di uno dei primi classificati, subentra di diritto il 6° classificato che è PANCHERI STEFANIA, 3E.

  • A volte ritornano ... e ci fa estremo piacere!

    EserciziBombardelli

    Elia Bombardelli, già studente del Galilei, mette a disposizione di tutti il distillato della sua esperienza sotto forma di videolezioni che coprono alcuni degli argomenti del programma di Matematica di quinta.

    I video possono essere utili per recuperare eventuali argomenti persi per assenze, chiarire dubbi residui ed effetuare rapidi ripassi in vista della maturità.

    Tutte le videolezioni sono disponibili su un canale Youtube, raggiungibile all'indirizzo  http://www.youtube.com/user/LessThan3Math/ (LINK ESTERNO AL SITO DEL LICEO GALILEI).

    d.s. Flavio Dalvit

  • Sportelli di dipartimento di fisica a.s. 2012-13

    In seguito alle numerose richieste si è deciso in via sperimentale di ripristinare lo sportello di Fisica, non tenuto ne primo quadrimestre per la scarsità di richiesta degli anni scorsi. L'accesso avverrà con le stesse modalità dello sportello di Matematica:<